TESTI PARALLELI – Nuovo Bauhaus europeo: la Commissione avvia la fase di progettazione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 18 gennaio 2021

New European Bauhaus: Commission launches design phase
Nuovo Bauhaus europeo: la Commissione avvia la fase di progettazione

Today, the Commission launched the design lphase of the New European Bauhaus initiative, announced by President von der Leyen in her 2020 State of the Union address.
Oggi la Commissione ha avviato la fase di progettazione dell’iniziativa Nuovo Bauhaus europeo annunciata dalla Presidente von der Leyen nel discorso sullo stato dell’Unione 2020.

The New European Bauhaus is an environmental, economic and cultural project, aiming to combine design, sustainability, accessibility, affordability and investment in order to help deliver the European Green Deal.
Il Nuovo Bauhaus europeo è un progetto ambientale, economico e culturale che mira a combinare design, sostenibilità, accessibilità, anche sotto il profilo economico, e investimenti per contribuire alla realizzazione del Green Deal europeo.

The core values of the New European Bauhaus are thus sustainability, aesthetics and inclusiveness.
I valori fondamentali del Nuovo Bauhaus europeo sono quindi sostenibilità, estetica e inclusività.

The goal of the design phase is to use a co-creation process to shape the concept by exploring ideas, identifying the most urgent needs and challenges, and to connect interested parties.
La fase di progettazione intende sfruttare un processo di cocreazione per plasmare il concetto esaminando le idee, individuando le esigenze e le sfide più urgenti, e collegare tra loro i portatori d’interessi.

As one element of the design phase, this spring, the Commission will launch, the first edition of the New European Bauhaus prize.
Come elemento della fase di progettazione, questa primavera la Commissione avvierà la prima edizione del premio Nuovo Bauhaus europeo.

This design phase will lead to the opening of calls for proposals in autumn this year to bring to life New European Bauhaus ideas in at least five places in EU Member States, through the use of EU funds at national and regional level.
La fase di progettazione sfocerà nell’apertura degli inviti a presentare proposte nell’autunno prossimo per dare vita alle idee del Nuovo Bauhaus europeo in almeno cinque sedi negli Stati membri dell’UE, grazie all’impiego di fondi dell’UE a livello nazionale e regionale.

European Commission President, Ursula von der Leyen, said:
La Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha dichiarato:

“The New European Bauhaus is a project of hope to explore how we live better together after the pandemic.
“Il Nuovo Bauhaus europeo è un progetto di speranza per esplorare come vivere meglio insieme dopo la pandemia.

It is about matching sustainability with style, to bring the European Green Deal closer to people’s minds and homes.
Si tratta di conciliare la sostenibilità con lo stile per avvicinare il Green Deal europeo alla gente, ai loro pensieri, alla loro casa.

We need all creative minds: designers, artists, scientists, architects and citizens, to make the New European Bauhaus a success.”
Per riuscire il Nuovo Bauhaus europeo abbiamo bisogno di tutte le menti creative: designer, artisti, scienziati, architetti e cittadini.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Governo digitale: co-creazione di servizi pubblici innovativi per cittadini e imprese

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: Last update: 25 September 2020

Digital Government: Co-creating innovative public services for citizens and businesses
Governo digitale: co-creazione di servizi pubblici innovativi per cittadini e imprese

Efficient and transparent public services have a direct impact on the quality of our lives.
I servizi pubblici efficienti e trasparenti hanno un impatto diretto sulla qualità della nostra vita.

When used to their full potential, digital tools to support the modernisation of public administrations can facilitate efficient and user-centric administrative processes, improve the quality of services through flexible and personalised interactions and increase public sector efficiency.
Se utilizzati al massimo delle loro potenzialità, gli strumenti digitali a supporto della modernizzazione delle amministrazioni pubbliche possono agevolare processi amministrativi efficienti e incentrati sull’utente, migliorare la qualità dei servizi attraverso interazioni flessibili e personalizzate e aumentare l’efficienza del settore pubblico.

This updated CORDIS Results Pack showcases 15 EU-funded projects, 10 original and five entirely new additions, that have pioneered innovative digital solutions and processes to fully launch Europe’s public services into the digital realm.
Questo CORDIS Results Pack aggiornato presenta 15 progetti finanziati dall’UE, di cui 10 originali e cinque completamente nuovi, che hanno introdotto soluzioni e processi digitali innovativi per lanciare i servizi pubblici europei nel regno digitale.

Digital Economy Digital Economy
Economia digitale Economia digitale

Society Society
Società Società

© magic pictures, Shutterstock
© magic pictures, Shutterstock

As the EU’s eGovernment Action Plan 2016-2020 states:
Come si legge nel Piano d’azione dell’UE per l’eGovernment 2016-2020:

“Digital public services reduce administrative burdens on businesses and citizens by making their interactions with public administrations faster and efficient, more convenient and transparent, and less costly.
«I servizi pubblici digitali riducono gli oneri amministrativi per le imprese e i cittadini rendendo le loro interazioni con le amministrazioni pubbliche più veloci ed efficienti, più convenienti e trasparenti e meno costose».

”The EU eGovernment Action Plan 2016-2020 and the 2017 Tallinn Ministerial Declaration on eGovernment provide a vision for the development of modern public services, namely services that are: digital, cross-border and interoperable by default; inclusive and accessible;open and transparent; trustworthy and secure; and require users to supply information only once.
Il Piano d’azione dell’UE per l’eGovernment 2016-2020 e la Dichiarazione di Tallinn sull’eGovernment 2017 offrono una visione per lo sviluppo di servizi pubblici moderni, ovvero dei servizi che siano digitali, transfrontalieri e interoperabili di default, inclusivi e accessibili, aperti e trasparenti, affidabili e sicuri, e che richiedano all’utente di fornire le proprie informazioni solo una volta.

However, existing challenges for achieving this vision include the required change in approach when it comes to replacing paper-based processes by online interactions, better understanding the pros and cons of different digitalisation strategies, as well as the benefits of engaging citizens in collaborative public service design and delivery.
Tuttavia, le sfide attuali per il raggiungimento di tale obiettivo includono un necessario cambio di approccio per quanto riguarda la sostituzione dei processi cartacei con interazioni online, una migliore comprensione dei pro e dei contro di differenti strategie di digitalizzazione, nonché dei benefici derivanti dal coinvolgimento dei cittadini nella progettazione e nell’erogazione di servizi collaborativi.

Another important consideration is the sheer technical complexity involved in guaranteeing interoperability across borders, sectors and services.
Un’altra importante considerazione riguarda la pura complessità tecnica necessaria per garantire l’interoperabilità transfrontaliera e nei diversi settori e servizi. Continue reading

TESTI PARALLELI – Iniziativa dei cittadini europei: la Commissione europea risponde all’iniziativa “Minority SafePack”

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 15 gennaio 2021

European Citizens’ Initiative: European Commission replies to ‘Minority Safepack’ initiativekj
Iniziativa dei cittadini europei:la Commissione europea risponde all’iniziativa “Minority SafePack”

The European Commission responded to the European Citizens’ Initiative ‘Minority Safepack – one million signatures for diversity in Europe’, the fifth successful Initiative supported by over 1 million citizens across the EU.
La Commissione europea ha risposto all’iniziativa dei cittadini europei “Minority SafePack – un milione di firme per la diversità in Europa”, la quinta iniziativa dei cittadini andata a buon fine che ha ottenuto il sostegno di oltre un milione di persone in tutta l’UE.

The Initiative aims to improve the protection of persons belonging to national and linguistic minorities.
L’iniziativa mira a migliorare la protezione delle persone appartenenti a minoranze nazionali e linguistiche.

The Commission’s reply carefully assesses the proposals made by the organisers, setting out how existing and recently adopted EU legislation supports the different aspects of this Initiative.
La risposta della Commissione valuta attentamente le proposte avanzate dagli organizzatori, illustrando in che modo la legislazione dell’UE vigente e recentemente adottata sostiene i diversi aspetti di questa iniziativa.

The reply outlines further follow-up actions.
La risposta delinea ulteriori azioni di follow-up.

Vice-President for Values and Transparency, Vera Jourová said:
Vera Jourová, vicepresidente per i Valori e la trasparenza, ha dichiarato:

“This fifth successful European Citizens’ Initiative demonstrates that European citizens feel strongly engaged and want to be part of the public debate on shaping Union policy.
“Questa quinta iniziativa dei cittadini europei andata a buon fine dimostra che i cittadini europei si sentono fortemente impegnati e vogliono partecipare al dibattito pubblico sulla definizione delle politiche dell’Unione.

The respect for the rights of persons belonging to a minority is one of the core Union values, and the Commission is committed to promoting this agenda.”
Il rispetto dei diritti delle persone appartenenti a una minoranza è uno dei valori fondamentali dell’Unione e la Commissione si impegna a promuovere tale programma”.

The Commission assessment and follow-up
Valutazione e seguito da parte della Commissione

Inclusion and respect for the rich cultural diversity of Europe is one of the priorities and objectives of the European Commission.
L’inclusione e il rispetto dell’ampia diversità culturale dell’Europa sono una delle priorità e degli obiettivi della Commissione europea. Continue reading

TESTI PARALLELI – L’UE chiede un panel OMC contro le restrizioni illegali imposte dall’Indonesia alle esportazioni di materie prime per acciaio inossidabile

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 14 gennaio 2021

EU files WTO panel request against illegal export restrictions by Indonesia on raw materials for stainless steel
L’UE chiede un panel OMC contro le restrizioni illegali imposte dall’Indonesia alle esportazioni di materie prime per acciaio inossidabile

Today, the EU has requested the establishment of a panel at the World Trade Organization (WTO) to seek the elimination of unlawful export restrictions imposed by Indonesia on raw materials necessary for the production of stainless steel, notably nickel ore and iron ore.
L’UE ha chiesto oggi la costituzione di un panel in seno all’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) per tentare di eliminare le restrizioni illegali imposte dall’Indonesia all’esportazione di materie prime necessarie per la produzione di acciaio inossidabile, in particolare minerali di nichel e di ferro.

The measures the EU is challenging concern an export ban on nickel ore and domestic processing requirements on nickel ore and iron ore. These measures illegally restrict access for EU steel producers to raw materials needed for stainless steel production.
Le misure contestate dall’UE riguardano il divieto di esportare minerali di nichel e gli obblighi di trasformazione nazionale dei minerali di nichel e di ferro, che limitano illegalmente l’accesso dei produttori siderurgici dell’UE a materie prime necessarie per la produzione di acciaio inossidabile.

Executive Vice-President and Commissioner for Trade Valdis Dombrovskis, said:
Valdis Dombrovskis, Vicepresidente esecutivo e Commissario per il Commercio, ha dichiarato

 “Following repeated attempts to resolve this issue directly with Indonesia, the EU is now forced to take action and refer this issue to the WTO.
“Dopo vari tentativi di risolvere la questione direttamente con l’Indonesia, l’UE è ora costretta ad agire e a deferire la questione all’OMC.

We will always act to protect the rights of our economic operators and safeguard the level playing field for EU producers.
Ci adopereremo sempre per tutelare i diritti dei nostri operatori economici e garantire parità di condizioni ai produttori dell’UE.

The fact is that no WTO member is permitted to restrict exports of raw materials in this way, imposing illegal restrictions to favour domestic producers.
Il fatto è che nessun membro dell’OMC è autorizzato a limitare in questo modo le esportazioni di materie prime, imponendo restrizioni illegali per favorire i produttori nazionali.

We will take the necessary measures to restore fair conditions for the EU steel industry, as is our right, and as we have undertaken to do as part of our implementation and enforcement agenda.
Adotteremo le misure necessarie per ripristinare condizioni eque per l’industria siderurgica dell’Unione, come è nostro diritto e in linea con gli impegni assunti nel quadro dell’agenda di attuazione e applicazione.

These are very challenging times for the EU steel sector, which is faced with global overcapacity, illegal subsidisation and other trade-restrictive measures, as well as the COVID-19 economic crisis.
Il settore siderurgico dell’UE attraversa tempi molto difficili a causa di un eccesso di capacità a livello mondiale, sovvenzioni illegali e altre misure restrittive degli scambi, cui si aggiunge la crisi economica della COVID-19.

We will take every possible action to support our steel operators in this difficult environment.”
Faremo tutto il possibile per sostenere i nostri operatori siderurgici in questo difficile contesto.”

While the EU industry has reached its lowest level of stainless steel production in 10 years, Indonesia is set to become the second largest producer in the world after China, fuelled by unfair and illegal advantages like the ones challenged in this dispute.
Mentre l’industria dell’UE è scesa ai livelli di produzione di acciaio inossidabile più bassi degli ultimi dieci anni, l’Indonesia è sulla buona strada per diventare il secondo produttore mondiale dopo la Cina, grazie a vantaggi sleali e illegali come quelli contestati nella controversia in questione. Continue reading

TESTI PARALLELI – Ambiziosa cooperazione per un Mar Nero sano, resiliente e produttivo

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento (ultimo aggiornamento): 28 ottobre 2020

Ambitious cooperation for a healthy, resilient and productive Black Sea
Ambiziosa cooperazione per un Mar Nero sano, resiliente e produttivo

The Black Sea has always left a powerful impression on Europeans throughout history.
Nel corso della storia, il Mar Nero ha sempre suscitato una forte impressione negli Europei.

Today, it is still one of the continent’s most important seas.
Ancora oggi, esso rappresenta una delle più importanti aree del continente.

A unique sea basin, rich in biodiversity, heritage and natural resources, the Black Sea has been a prominent waterway for goods, ideas and people for millennia.
Il Mar Nero è un bacino marittimo unico, ricco di biodiversità, patrimonio e risorse naturali, ed è stato per millenni un’importante via navigabile per merci, idee e persone.

But the Black Sea is facing significant challenges, ranging from environmental to human-induced, all contributing to degradation that began as early as the 1970s.
Ma oggi si trova ad affrontare notevoli sfide, tanto ambientali quanto causate dall’uomo, che contribuiscono al degrado iniziato già a partire dagli anni ’70.

This CORDIS Results Pack highlights important and cross-sectoral EU-funded research initiatives that have been working towards ensuring the sustainable future of the Black Sea by supporting its research and innovation ecosystem.
Questo CORDIS Results Pack evidenzia importanti e trasversali iniziative di ricerca finanziate dall’UE che si sono impegnate per garantire al Mar Nero un futuro sostenibile, supportando il suo ecosistema di ricerca e innovazione.

Climate Change and Environment Climate Change and Environment
Cambiamento climatico e Ambiente Cambiamento climatico e Ambiente

Society Society
Società Società

Food and Natural Resources Food and Natural Resources
Alimenti e Risorse naturali Alimenti e Risorse naturali

© Orta Dogu Teknik Üniversitesi / Middle East Technical University
© Orta Dogu Teknik Üniversitesi / Middle East Technical University

The Black Sea region has around 20 million permanent inhabitants spread over seven countries:
La regione del Mar Nero conta circa 20 milioni di abitanti permanenti, distribuiti in sette paesi:

Bulgaria, Georgia, Moldova, Romania, Russia, Turkey and Ukraine.
Bulgaria, Georgia, Moldova, Romania, Russia, Turchia e Ucraina. Continue reading

TESTI PARALLELI – COVID-19: la Commissione sostiene i servizi trasfusionali per aumentare la raccolta di plasma da convalescenti

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 11 gennaio 2021

COVID-19: Commission supports blood services to increase COVID-19 convalescent plasma collection
COVID-19:la Commissione sostiene i servizi trasfusionali per aumentare la raccolta di plasma da convalescenti

The European Commission has selected 24 projects that will build new programmes, or expand existing ones, for the collection of plasma from donors recovered from COVID-19.
La Commissione europea ha selezionato 24 progetti che svilupperanno nuovi programmi, o amplieranno quelli esistenti, per la raccolta di plasma da donatori guariti dalla COVID-19.

The plasma donations will be used for the treatment of patients with the disease.
Le donazioni di plasma saranno utilizzate per la cura dei pazienti affetti dalla malattia.

These grants are the outcome of an invitation sent last July to all public and non-profit blood services around the EU, and in the UK, to apply for funding for the purchase of equipment for plasma collection.
Queste sovvenzioni sono il risultato di un invito, rivolto lo scorso luglio a tutti i servizi trasfusionali pubblici e senza scopo di lucro dell’UE e del Regno Unito, a richiedere finanziamenti per l’acquisto di attrezzature per la raccolta del plasma.

This action is financed through the Emergency Support Instrument, for a total of €36 million.
L’azione è finanziata attraverso lo strumento per il sostegno di emergenza, per un totale di 36 milioni di €.

The projects, which will take place in 14 Member States* and the UK, are national or regional and will, in most cases, involve distribution of funds down to large numbers of local blood or plasma collection centres (over 150 in total).
I progetti, che saranno realizzati in 14 Stati membri* e nel Regno Unito, hanno carattere nazionale o regionale e, nella maggior parte dei casi, comporteranno la distribuzione di fondi a un gran numero di centri locali di raccolta del sangue o del plasma (oltre 150 in totale).

Stella Kyriakides, Commissioner for Health and Food Safety, said:
Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato:

“When it comes to research on therapeutics for COVID-19, all options have to be explored to make sure that safe and effective treatments can be made available as quickly as possible.
“Per quanto riguarda la ricerca sulle terapie per la COVID-19, occorre vagliare tutte le opzioni per garantire che trattamenti sicuri ed efficaci possano essere resi disponibili il più rapidamente possibile.

Thanks to the many applicants who have replied to the Commission’s call, plasma collection can now be increased through the selected projects, which will help in the use of convalescent plasma as a possible promising treatment.
Grazie ai numerosi candidati che hanno risposto all’invito della Commissione, la raccolta di plasma può ora essere potenziata attraverso i progetti selezionati, che consentiranno di sviluppare l’uso del plasma da convalescenti come possibile trattamento promettente.

We are doing everything possible to provide citizens with safe and effective therapeutics against COVID-19.”
Stiamo facendo tutto ciò che è in nostro potere per assicurare ai cittadini terapie sicure ed efficaci contro la COVID-19.”

The grants will support the purchase of a number of plasmapheresis machines and associated equipment, including collection kits, storage equipment, laboratory testing and characterisation of plasma and organisational changes within blood centres.
Le sovvenzioni sosterranno l’acquisto di apparecchi per la plasmaferesi e relative attrezzature, compresi kit per la raccolta e attrezzature di stoccaggio, e contribuiranno alle spese per i test di laboratorio e la caratterizzazione del plasma e per i cambiamenti organizzativi all’interno dei centri trasfusionali. Continue reading

TESTI PARALLELI – Coronavirus: conclusione dei colloqui esplorativi della Commissione con Valneva per garantirsi l’approvvigionamento di un nuovo potenziale vaccino

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 12 gennaio 2021

Coronavirus:
Coronavirus:

Commission concludes exploratory talks with Valneva to secure a new potential vaccine
conclusione dei colloqui esplorativi della Commissione con Valneva per garantirsi l’approvvigionamento di un nuovo potenziale vaccino

Today, the European Commission concluded exploratory talks with the pharmaceutical company Valneva with a view to purchasing its potential vaccine against COVID-19.
Oggi la Commissione europea ha concluso colloqui esplorativi con la società farmaceutica Valneva per l’acquisto di un potenziale vaccino contro la COVID-19.

The envisaged contract with Valneva would provide for the possibility for all EU Member States to purchase together 30 million doses, and they could further purchase up to 30 million more doses.
Il contratto previsto con Valneva consentirebbe a tutti gli Stati membri dell’UE di acquistare insieme 30 milioni di dosi, con la possibilità di acquistare in seguito fino a 30 milioni di dosi supplementari.

Today’s finalisation of exploratory talks with Valneva come in addition to an already secured broad portfolio of vaccines to be produced in Europe, including the contracts already signed with AstraZeneca, Sanofi-GSK, Janssen Pharmaceutica NV, BioNtech-Pfizer, CureVac, and Moderna and exploratory talks concluded with Novavax.
La conclusione in data odierna di colloqui esplorativi con Valneva amplia un portafoglio già vasto e garantito di vaccini che sarà prodotto in Europa e che comprende i contratti già firmati con AstraZeneca, Sanofi-GSK, Janssen Pharmaceutica NV, BioNtech-Pfizer, CureVac e Moderna e i colloqui esplorativi conclusi con Novavax.

This diversified vaccines portfolio will ensure Europe is well prepared for vaccination, once the vaccines have been proven to be safe and effective, as is already the case for BioNTech/Pfizer and Moderna, recently authorised in the EU.
Questo portafoglio diversificato di vaccini garantirà che l’Europa sia ben preparata per la vaccinazione, una volta dimostrate la sicurezza e l’efficacia dei vaccini, come già avviene per quelli prodotti da BioNTech/Pfizer e Moderna, recentemente autorizzati nell’UE.

Member States are able to donate vaccines to lower and middle-income countries or to re-direct it to other European countries.
Gli Stati membri possono donare i vaccini ai paesi a reddito medio-basso o ridistribuirli ad altri paesi europei.

President of the European Commission, Ursula von der Leyen, said:
Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

“The continuing COVID-19 pandemic in Europe and around the globe makes it more important than ever that all Member States have access to the broadest possible portfolio of vaccines to help protect people in Europe and beyond.
“Il perdurare della pandemia di COVID-19 in Europa e in tutto il mondo rende più importante che mai l’accesso da parte di tutti gli Stati membri a un portafoglio di vaccini che sia il più ampio possibile per contribuire a proteggere le persone in Europa e altrove.

Today’s step toward reaching an agreement with Valneva further complements the EU’s vaccines portfolio and demonstrates the Commission’s commitment to find a lasting solution to the pandemic.”
Il passo compiuto oggi verso un accordo con Valneva integra ulteriormente il portafoglio di vaccini dell’UE e dimostra l’impegno della Commissione per trovare una soluzione duratura alla pandemia.”

Stella Kyriakides, Commissioner for Health and Food Safety, said:
Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato: Continue reading

TESTI PARALLELI – Ricerca di frontiera sul Green Deal: promuovere le ambizioni europee sul clima attraverso l’innovazione e la trasformazione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento (ultimo aggiornamento): 20 novembre 2020

Frontier research for the Green Deal:
Ricerca di frontiera sul Green Deal:

Driving forward Europe’s climate ambitions through innovation and transformation
promuovere le ambizioni europee sul clima attraverso l’innovazione e la trasformazione

With the European Green Deal, the European Commission aims for the EU to be completely carbon-neutral by 2050.
Con il Green Deal europeo, la Commissione europea mira a rendere l’UE completamente neutrale dal punto di vista delle emissioni di carbonio entro il 2050.

This is an enormous ambition, and innovative frontier research supported by the European Research Council (ERC) will play a vital role in powering forward the cutting-edge research and technological development needed to achieve it.
Si tratta di un obiettivo estremamente ambizioso e le ricerche di frontiera innovative sostenute dal Consiglio europeo della ricerca (CER) svolgeranno un ruolo fondamentale nell’alimentare lo sviluppo della ricerca d’avanguardia e il progresso tecnologico necessari per raggiungerlo.

This CORDIS Results Pack highlights 15 ERC-funded projects that are playing their part in helping to achieve Europe’s green and sustainable future.
Questo CORDIS Results Pack evidenzia 15 progetti finanziati dal CER che stanno apportando un contributo al raggiungimento di un futuro ecologico e sostenibile per l’Europa.

Climate Change and Environment 
Cambiamento climatico e Ambiente

Energy
Energia

Fundamental Research
Ricerca di base

© Vectorfair.com, Shutterstock
© Vectorfair.com, Shutterstock

Founded in 2007, the ERC’s primary mission is to provide grants to Europe’s most talented and dedicated researchers, without predefined themes and based on the sole criterion of scientific excellence.
La missione principale del CER, fondato nel 2007, è fornire sovvenzioni ai ricercatori europei più talentosi e appassionati, senza tematiche predefinite e in base al solo criterio dell’eccellenza scientifica.

ERC grantees tend to be at the forefront of their fields and the funding offered to them gives them a chance to realise their most creative ideas and potentially produce results that will have a major impact on science, society and the economy.
I beneficiari di sovvenzioni del CER sono generalmente in prima linea nei rispettivi campi di ricerca. Il finanziamento offerto dà loro la possibilità di realizzare le idee più creative e, potenzialmente, di produrre risultati con un impatto notevole sulla scienza, la società e l’economia.

As a result, their research takes place at the frontiers of current human knowledge and indeed, are pushing them further outwards.
Di conseguenza la loro ricerca è svolta alla frontiera delle attuali conoscenze umane, spingendole sempre più avanti.

Therefore, they are in a prime position to contribute to the broad discussion currently taking place on the European Green Deal.
Questi ricercatori si trovano dunque in una posizione preminente per contribuire all’ampia discussione attualmente in corso sul Green Deal europeo. Continue reading

TESTI PARALLELI – Vaccino BioNTech-Pfizer: acquisto di un massimo di 300 milioni di dosi aggiuntive proposto dalla Commissione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 8 gennaio 2021

Commission proposes to purchase up to 300 million additional doses of BioNTech-Pfizer vaccine
Vaccino BioNTech-Pfizer: acquisto di un massimo di 300 milioni di dosi aggiuntive proposto dalla Commissione

The European Commission today proposed to the EU Member States to purchase an additional 200 million doses of the COVID-19 vaccine produced by BioNTech and Pfizer, with the option to acquire another 100 million doses.
La Commissione europea ha proposto oggi agli Stati membri dell’UE l’acquisto di 200 milioni di dosi aggiuntive del vaccino anti COVID-19 prodotto da BioNTech e Pfizer, con opzione di acquisto per altri 100 milioni di dosi.

This would enable the EU to purchase up to 600 million doses of this vaccine, which is already being used across the EU.
L’UE potrebbe così acquistare fino a 600 milioni di dosi di questo vaccino, già utilizzato in tutta l’UE.

The additional doses will be delivered starting in the second quarter of 2021.
Le dosi aggiuntive saranno consegnate a partire dal secondo trimestre del 2021.

The EU has acquired a broad portfolio of vaccines with different technologies. It has secured up to 2.3 billion doses from the most promising vaccine candidates for Europe and its neighbourhood.
L’UE ha acquisito un ampio portafoglio di vaccini sviluppati con tecnologie diverse, garantendosi fino a 2,3 miliardi di dosi dei potenziali vaccini più promettenti per l’Europa e i paesi vicini.

In addition to the BioNTech-Pfizer vaccine, a second vaccine, produced by Moderna, was authorised on 6 January 2021. Other vaccines are expected to be approved soon.
Il 6 gennaio 2021 è stato autorizzato un secondo vaccino, prodotto da Moderna, che si aggiunge a quello di BioNTech-Pfizer, e altri dovrebbero essere approvati a breve.

This vaccine portfolio would enable the EU not only to cover the needs of its whole population, but also to supply vaccines to neighbouring countries.
Questo portafoglio di vaccini consentirà all’UE non solo di soddisfare il fabbisogno di tutta la sua popolazione, ma anche di fornire vaccini ai paesi vicini.

For more information
Per ulteriori informazioni:

Safe COVID-19 vaccines for Europeans
Vaccini anti COVID-19 sicuri per gli europei

N.B. I testi tratti dai siti dell’Unione Europea sono spesso densi di link interni molto interessanti (solitamente indicati in questa pagina con il colore blu o con l’uso del corsivo ma senza che siano stati riprodotti i link sottostanti). Chi però li volesse esplorare può utilizzare i nostri due link a inizio pagina che rinviano rispettivamente alla versione ufficiale inglese e italiana di questo testo su uno dei siti dell’Unione Europea. Ricordiamo anche che, nonostante tutta la cura posta da English Gratis nel riprodurre i testi dell’Unione Europea, in tutti i casi fa sempre fede il testo originale inglese linkato a inizio pagina.

TESTI PARALLELI – Iniziativa dei cittadini europei: la Commissione registra un’iniziativa per il divieto delle pratiche di sorveglianza biometrica di massa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 7 gennaio 2021

European Citizens’ Initiative:
Iniziativa dei cittadini europei:

Commission decides to register an initiative for ‘a ban on biometric mass surveillance practices’
la Commissione registra un’iniziativa per il divieto delle pratiche di sorveglianza biometrica di massa

Today, the European Commission decided to register a European Citizens’ Initiative (ECI) entitled ‘Civil society initiative for a ban on biometric mass surveillance practices’.
Oggi la Commissione europea ha deciso di registrare un’iniziativa dei cittadini europei dal titolo “Iniziativa della società civile per il divieto delle pratiche di sorveglianza biometrica di massa”.

The organisers of the ECI urge the Commission to propose a legal act to permanently end indiscriminate and arbitrarily-targeted uses of biometric data in ways which can lead to mass surveillance or any undue interference with fundamental rights.
Gli organizzatori esortano la Commissione a proporre un atto giuridico che ponga definitivamente fine agli usi indiscriminati e tendenziosi di dati biometrici che possono sconfinare in attività di sorveglianza di massa e interferire indebitamente con i diritti fondamentali.

The Commission considers that the ECI is legally admissible, as it meets the necessary conditions, and therefore decided to register it.
La Commissione ha deciso di registrare l’iniziativa in quanto, soddisfacendo le condizioni necessarie, è giuridicamente ammissibile;

The Commission has not analysed the substance of the ECI at this stage.
al momento però non l’ha ancora analizzata nel merito.

Next Steps
Prossime tappe

Following today’s registration of the ECI, the organisers can start, within the next 6 months, the process of collection of signatures of support.
A partire da oggi, data di registrazione dell’iniziativa, gli organizzatori hanno sei mesi per avviare una raccolta di firme.

Should the ECI receive 1 million statements of support within 1 year from at least 7 different Member States, the Commission will have to react within 6 months The Commission could decide either to follow the request, or not, and in both instances would be required to explain its reasoning.
Se entro un anno l’iniziativa riceverà un milione di dichiarazioni di sostegno in almeno sette Stati membri, la Commissione avrà a sua volta sei mesi per reagire e decidere se dare o meno seguito alla richiesta, giustificando in ogni caso la decisione.

Background
Contesto

The European Citizens’ Initiative was introduced with the Lisbon Treaty as an agenda-setting tool in the hands of citizens. It was officially launched in April 2012.
Prevista dal trattato di Lisbona come strumento per dare modo ai cittadini di influire sul programma di lavoro della Commissione, l’iniziativa dei cittadini europei è stata varata nell’aprile 2012.

Once formally registered, a European Citizens’ Initiative allows for 1 million citizens from at least one quarter of EU Member States to invite the European Commission to propose legal acts in areas where the Commission has the power to act.
Una volta registrata ufficialmente, l’iniziativa consente a un milione di cittadini provenienti da almeno un quarto degli Stati membri dell’UE di invitare la Commissione europea a proporre atti giuridici nei settori di sua competenza.

The conditions for admissibility are: (1) the proposed action does not manifestly fall outside the framework of the Commission’s powers to submit a proposal for a legal act, (2) it is not manifestly abusive, frivolous or vexatious and (3) it is not manifestly contrary to the values of the Union.
Per essere ammissibile, l’azione proposta non deve esulare manifestamente dalla competenza della Commissione di presentare una proposta di atto giuridico e non deve essere manifestamente ingiuriosa, futile o vessatoria né manifestamente contraria ai valori dell’Unione.

Since the beginning of the ECI, the Commission has registered in total 76 Citizens’ Initiatives and refused 26 as they did not satisfy the conditions.
Sino ad oggi la Commissione ha registrato un totale di 76 iniziative e ne ha respinte 26 perché non sussistevano le condizioni di ammissibilità.

For More Information
Per ulteriori informazioni

‘Civil society initiative for a ban on biometric mass surveillance practices’ ECI
Iniziativa dei cittadini europei “Iniziativa della società civile per il divieto delle pratiche di sorveglianza biometrica di massa”

European Citizens’ Initiative – website
Sito web dell’iniziativa dei cittadini europei

ECIs currently collecting signatures
Iniziative per le quali è in corso la raccolta di firme

European Citizens’ Initiative Forum
Forum sull’iniziativa dei cittadini europei

#EUTakeTheInitiative campaign
Campagna #EUTakeTheInitiative

N.B. I testi tratti dai siti dell’Unione Europea sono spesso densi di link interni molto interessanti (solitamente indicati in questa pagina con il colore blu o con l’uso del corsivo ma senza che siano stati riprodotti i link sottostanti). Chi però li volesse esplorare può utilizzare i nostri due link a inizio pagina che rinviano rispettivamente alla versione ufficiale inglese e italiana di questo testo su uno dei siti dell’Unione Europea. Ricordiamo anche che, nonostante tutta la cura posta da English Gratis nel riprodurre i testi dell’Unione Europea, in tutti i casi fa sempre fede il testo originale inglese linkato a inizio pagina.

TESTI PARALLELI – Domande e risposte – La vaccinazione anti COVID-19 nell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 8 gennaio 2021

Questions and Answers:COVID-19 vaccination in the EU
Domande e risposte – La vaccinazione anti COVID-19 nell’UE

With which companies have you concluded COVID-19 vaccine agreements?
Con quali aziende sono stati conclusi accordi per i vaccini anti COVID-19?

The Commission is negotiating intensely to build a diversified portfolio of vaccines for EU citizens at fair prices.
La Commissione sta negoziando a pieno ritmo per costituire un portafoglio diversificato di vaccini a prezzi equi per i cittadini dell’UE.

Contracts have been concluded with AstraZeneca (400 million doses), Sanofi-GSK (300 million doses), Johnson and Johnson (400 million doses ), BioNTech-Pfizer 600 million doses, CureVac (405 million doses) and Moderna (160 million doses).
Sono stati firmati contratti con AstraZeneca (400 milioni di dosi), Sanofi-GSK (300 milioni di dosi), Johnson and Johnson (400 milioni di dosi), BioNTech-Pfizer (600 milioni di dosi), CureVac (405 milioni di dosi) e Moderna (160 milioni di dosi).

The Commission has concluded exploratory talks with the pharmaceutical company Novavax with a view to purchasing up to 200 million doses.
La Commissione ha concluso colloqui esplorativi finalizzati all’acquisto di un massimo di 200 milioni di dosi anche con l’azienda farmaceutica Novavax.

This means that the Commission has secured a portfolio of more than 2 billion doses.
In tal modo la Commissione ha ottenuto un portafoglio di oltre 2 miliardi di dosi.

For the Commission it was important from the beginning to build a diversified portfolio of vaccines based on different technologies, to increase the chances that one or more of the vaccine candidates are approved by EMA.
Alla Commissione premeva sin dall’inizio costituire un portafoglio diversificato di vaccini basati su tecnologie diverse, così da avere maggiori probabilità che uno o più vaccini candidati potessero essere approvati dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA).

Should all vaccines candidates turn out to be safe and effective, Member States have the possibility to donate part of their doses to lower and middle income countries.
Se tutti i vaccini candidati si confermano sicuri ed efficaci, gli Stati membri potranno donare parte delle dosi ai paesi a medio e basso reddito.

Which vaccine is now authorised?
Quale vaccino è attualmente autorizzato?

The Commission has given the conditional marketing authorisation for the vaccines developed by BioNTech and Pfizer on 21 December, and Moderna on 6 January following EMA positive assessment of its safety and efficacy.
La Commissione ha rilasciato l’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata per il vaccino messo a punto da BioNTech e Pfizer il 21 dicembre e per quello di Moderna il 6 gennaio, dopo che l’EMA ha espresso una valutazione positiva sulla loro sicurezza ed efficacia.

No other vaccine producer has formally applied for a marketing authorisation to EMA.
L’EMA non ha ricevuto richieste formali di autorizzazione all’immissione in commercio da parte di altri produttori di vaccini.

In order to accelerate the process, EMA has started rolling reviews on the vaccines produced by Johnson and Johnson and AstraZeneca.
Per velocizzare l’iter, l’EMA ha già iniziato a valutare progressivamente i vaccini prodotti da Johnson and Johnson e da AstraZeneca. Continue reading

TESTI PARALLELI – COVID-19: la Commissione europea autorizza un secondo vaccino sicuro ed efficace

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 6 gennaio 2021

European Commission authorises second safe and effective vaccine against COVID-19
COVID-19: la Commissione europea autorizza un secondo vaccino sicuro ed efficace

Today, the European Commission has granted a conditional marketing authorisation (CMA) for the COVID-19 vaccine developed by Moderna, the second COVID-19 vaccine authorised in the EU.
La Commissione europea ha rilasciato oggi un’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata per il vaccino anti COVID-19 messo a punto da Moderna, il secondo vaccino anti COVID-19 autorizzato nell’UE.

This authorisation follows a positive scientific recommendation based on a thorough assessment of the safety, effectiveness and quality of the vaccine by the European Medicines Agency (EMA) and is endorsed by the Member States.
L’autorizzazione, avallata dagli Stati membri, fa seguito a una raccomandazione scientifica positiva basata su una valutazione approfondita della sicurezza, dell’efficacia e della qualità del vaccino in questione condotta dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA).

The President of the European Commission, Ursula von der Leyen, said:
Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

“We are providing more COVID-19 vaccines for Europeans.
“Stiamo fornendo agli europei più vaccini contro la COVID-19.

With the Moderna vaccine, the second one now authorised in the EU, we will have a further 160 million doses.
Con il vaccino Moderna, il secondo ora autorizzato nell’UE, avremo 160 milioni di dosi in più.

And more vaccines will come.
E ne arriveranno altri:

Europe has secured up to two billion doses of potential COVID-19 vaccines.
l’Europa si è assicurata fino a 2 miliardi di dosi di potenziali vaccini contro la COVID-19.

We’ll have more than enough safe and effective vaccines for protecting all Europeans.”
Disporremo di vaccini sicuri ed efficaci in quantità più che sufficiente per proteggere tutti gli europei.”

Stella Kyriakides, Commissioner for Health and Food Safety, said:
Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato:

“We are all in this together and united.
“Questa impresa ci vede tutti coinvolti e tutti uniti. Continue reading

TESTI PARALLELI – Fondo del Consiglio europeo per l’innovazione: primi investimenti in capitale proprio per un totale di 178 milioni di € in innovazioni pionieristiche

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 6 gennaio 2021

European Innovation Council Fund: first equity investments of €178 million in breakthrough innovations
Fondo del Consiglio europeo per l’innovazione: primi investimenti in capitale proprio per un totale di 178 milioni di € in innovazioni pionieristiche

The Commission has announced today the first round of direct equity investment through the new European Innovation Council (EIC) Fund.
La Commissione europea ha annunciato oggi la prima tornata di investimenti diretti in capitale proprio attraverso il fondo del Consiglio europeo per l’innovazione (CEI).

42 highly innovative start-ups and small and medium-sized businesses (SMEs) will together receive equity financing of around €178 million to develop and scale up breakthrough innovations in health, circular economy, advanced manufacturing and other areas.
Sono 42 le start-up e piccole e medie imprese (PMI) altamente innovative che riceveranno complessivamente investimenti in capitale proprio per un ammontare di circa 178 milioni di € per sviluppare ed espandere su larga scala innovazioni pionieristiche nei settori della sanità, dell’economia circolare, delle tecnologie produttive avanzate e altri.

Among them, the French company CorWave is the first EU company in which the EIC Fund is investing.
La francese CorWave è la prima di queste imprese dell’UE in cui investe il fondo del CEI.

Mariya Gabriel, Commissioner for Innovation, Research, Culture, Education and Youth said:
Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha dichiarato:

“Europe has many innovative, talented start-ups, but too often these companies remain small or relocate elsewhere.
“L’Europa vanta numerose start-up innovative e di talento, ma troppo spesso queste imprese rimangono piccole o si spostano altrove.

This new form of financing – combining grants and equity – is unique to the European Innovation Council.
Questa nuova forma di finanziamento, che abbina sovvenzioni e capitale proprio, è specifica del Consiglio europeo per l’innovazione.

It will bridge the funding gap for highly innovative companies, unlock additional private investments and enable them scale up in Europe.”
Colmerà il deficit di finanziamento per le imprese altamente innovative, sbloccherà ulteriori investimenti privati e consentirà a tali imprese di espandersi in Europa.”

The equity investments, ranging from €500.000 to €15 million per beneficiary, complement the grant financing, which has already been provided through the EIC Accelerator Pilot to enable companies to scale up faster.
Gli investimenti in capitale proprio, di importo compreso tra 500 000 € e 15 milioni di € per beneficiario, si aggiungono al finanziamento sotto forma di sovvenzione già erogato attraverso lo strumento pilota Accelerator del CEI per consentire alle imprese di crescere più rapidamente.

This is the first time the Commission has made direct equity or quasi-equity investments, namely equity investment blended with a grant, in start-up companies, with ownership stakes expected to range from 10% to 25%.
È la prima volta che la Commissione effettua investimenti diretti in capitale proprio o in quasi-equity (nello specifico investimenti in capitale proprio abbinati a una sovvenzione) di start-up, con quote di partecipazione comprese tra il 10% e il 25%. Continue reading

TESTI PARALLELI – Modernizzare i sistemi giudiziari dell’UE — Domande e risposte

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 2 dicembre 2020

Modernising EU justice systems – Questions and Answers
Modernizzare i sistemi giudiziari dell’UE — Domande e risposte

Communication on the Digitalisation of Justice in the European Union
Comunicazione sulla digitalizzazione della giustizia nell’Unione europea

Is the progress that Member States have already made with regard to the digitalisation of their justice systems not enough?
I progressi compiuti dagli Stati membri per quanto riguarda la digitalizzazione dei rispettivi sistemi giudiziari non sono sufficienti?

The Staff Working Document takes stock of the state of digitalisation of justice systems in the EU member states.
Il documento di lavoro dei servizi della Commissione fa il punto sullo stato della digitalizzazione dei sistemi giudiziari negli Stati membri dell’UE.

This “digitalisation mapping” leads to the broad conclusion that there are many areas of the justice systems that could significantly benefit from digitalisation.
Da questa “mappatura della digitalizzazione” si evince che, in generale, vi sono molti settori dei sistemi giudiziari che potrebbero trarre benefici significativi dalla digitalizzazione.

How will the EU support digitalisation of justice reforms in the context of the next Multiannual Financial Framework (MFF) and Next Generation EU?
In che modo l’UE sosterrà la digitalizzazione delle riforme della giustizia nel contesto del prossimo quadro finanziario pluriennale (QFP) e di Next Generation EU?

IT projects are often complex and require substantial financial investments.
I progetti informatici sono spesso complessi e richiedono ingenti investimenti finanziari.

In the past, the Commission has already demonstrated a commitment to supporting the digitalisation of justice, for example in the framework of the Connecting Europe Facility (CEF) and through capacity building support under the Structural Reform Support Programme (SRSP).
In passato la Commissione ha già dimostrato il proprio impegno a favore della digitalizzazione della giustizia, ad esempio nel quadro del meccanismo per collegare l’Europa (MCE) e sostenendo lo sviluppo di capacità nell’ambito del programma di sostegno alle riforme strutturali (SRSP).

Under the next Multiannual Financial Framework, the Commission intends to stay committed to supporting the digitalisation of justice, inter alia via the 2021-2027 cohesion policy instruments, the Recovery and Resilience Facility, the Digital Europe Programme, and the Justice Programme.
Nell’ambito del prossimo quadro finanziario pluriennale, la Commissione intende mantenere il proprio impegno a favore della digitalizzazione della giustizia, avvalendosi tra l’altro degli strumenti della politica di coesione 2021-2027, del dispositivo per la ripresa e la resilienza, del programma Europa digitale e del programma Giustizia.

The Communication refers to several new legislative initiatives.
La comunicazione fa riferimento a diverse nuove iniziative legislative. Continue reading

TESTI PARALLELI – Commissione soddisfatta per l’accordo politico su Erasmus+

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:  11 dicembre 2020

Commission welcomes political agreement on Erasmus+ programme
Commissione soddisfatta per l’accordo politico su Erasmus+

Today, the Commission has welcomed the political agreement reached between the European Parliament and EU Member States on the new Erasmus+ Programme (2021-2027).
La Commissione ha accolto con favore l’accordo politico raggiunto oggi tra il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’UE sul nuovo programma Erasmus+ (2021-2027).

Trilogue negotiations have now concluded, pending the final approval of the legal texts by the European Parliament and the Council.
Si sono appena conclusi i negoziati in sede di trilogo e si attende l’approvazione finale dei testi giuridici da parte del Parlamento europeo e del Consiglio.

Vice-President Margaritis Schinas, responsible for Promoting our European Way of Life, commented:
Il vicepresidente Margaritis Schinas, responsabile per la promozione dello stile di vita europeo, ha dichiarato:

“Erasmus is Europe’s most emblematic programme, the jewel in our crown.
“Erasmus è il programma europeo più iconico, il nostro fiore all’occhiello.

The Erasmus generations represent the essence of our European way of Life.
Le generazioni Erasmus rappresentano la quintessenza dello stile di vita europeo.

Unity in diversity, solidarity, mobility, support for Europe as an area of peace, freedom and opportunities.
Unità nella diversità, solidarietà, mobilità, sostegno a un’Europa intesa come spazio di pace, libertà e opportunità.

With today’s agreement, we are ready for the next and bigger Erasmus generations.”
Con l’accordo odierno siamo pronti per le prossime e più nutrite generazioni Erasmus.”

Commissioner for Innovation, Research, Culture, Education and Youth, Mariya Gabriel said:
Mariya Gabriel, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha dichiarato:

“I welcome the political agreement on the new Erasmus+ programme. Erasmus+ is one of our flagship programmes.
“Accolgo con favore la notizia dell’accordo politico sul nuovo programma Erasmus+, che è uno dei nostri programmi faro. Continue reading

TESTI PARALLELI – Nuova strategia dell’UE per la cibersicurezza e nuove norme per rendere più resilienti i soggetti critici fisici e digitali

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 16 dicembre 2020

New EU Cybersecurity Strategy and new rules to make physical and digital critical entities more resilient
Nuova strategia dell’UE per la cibersicurezza e nuove norme per rendere più resilienti i soggetti critici fisici e digitali

Today, the Commission and the High Representative of the Union for Foreign Affairs and Security Policy are presenting a new EU Cybersecurity Strategy.
Oggi la Commissione e l’alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza presentano una nuova strategia dell’UE per la cibersicurezza.

As a key component of Shaping Europe’s Digital Future, the Recovery Plan for Europe and the EU Security Union Strategy, the Strategy will bolster Europe’s collective resilience against cyber threats and help to ensure that all citizens and businesses can fully benefit from trustworthy and reliable services and digital tools.
In quanto componente essenziale della strategia digitale dell’UE Plasmare il futuro digitale dell’Europa, del piano per la ripresa dell’Europa e della strategia dell’UE per l’Unione della sicurezza, la strategia rafforzerà la resilienza collettiva dell’Europa contro le minacce informatiche e contribuirà a garantire che tutti i cittadini e tutte le imprese possano beneficiare appieno di servizi e strumenti digitali affidabili.

Whether it is the connected devices, the electricity grid, or the banks, planes, public administrations and hospitals Europeans use or frequent, they deserve to do so with the assurance that they will be shielded from cyber threats.
A prescindere da quali siano i dispositivi connessi, le reti elettriche, i servizi bancari o i trasporti aerei che i cittadini europei utilizzano o le amministrazioni pubbliche o le strutture ospedaliere che frequentano, essi devono potervi accedere con la sicurezza di essere protetti dalle minacce informatiche.

The new Cybersecurity Strategy also allows the EU to step up leadership on international norms and standards in cyberspace, and to strengthen cooperation with partners around the world to promote a global, open, stable and secure cyberspace, grounded in the rule of law, human rights, fundamental freedoms and democratic values.
La nuova strategia per la cibersicurezza consente inoltre all’UE di rafforzare la leadership su norme e standard internazionali nel ciberspazio e di intensificare la collaborazione con i partner in tutto il mondo al fine di promuovere un ciberspazio globale, aperto, stabile e sicuro, fondato sullo Stato di diritto, sui diritti umani, sulle libertà fondamentali e sui valori della democrazia.

Furthermore, the Commission is making proposals to address both cyber and physical resilience of critical entities and networks:
La Commissione sta inoltre presentando proposte per affrontare la questione della resilienza sia informatica che fisica dei soggetti critici e delle reti essenziali:

a Directive on measures for high common level of cybersecurity across the Union (revised NIS Directive or ‘NIS 2′), and a new Directive on the resilience of critical entities.
una direttiva sulle misure per un elevato livello comune di cibersicurezza in tutta l’Unione (direttiva NIS rivista o “NIS 2”) e una nuova direttiva sulla resilienza dei soggetti critici.

They cover a wide range of sectors and aim to address current and future online and offline risks, from cyberattacks to crime or natural disasters, in a coherent and complementary way.
Questi documenti coprono un’ampia gamma di settori e mirano ad affrontare in maniera coerente e complementare i rischi online e offline attuali e futuri, dagli attacchi informatici alla criminalità o alle catastrofi naturali.

Trust and security at the heart of the EU Digital Decade
Fiducia e sicurezza al centro del decennio digitale dell’UE

The new Cybersecurity Strategy aims to safeguard a global and open Internet, while at the same time offering safeguards, not only to ensure security but also to protect European values and the fundamental rights of everyone.
La nuova strategia per la cibersicurezza mira a salvaguardare un’Internet globale e aperto, offrendo nel contempo un meccanismo di salvaguardia, non solo per garantire la sicurezza ma anche per proteggere i valori europei e i diritti fondamentali di tutti. Continue reading

TESTI PARALLELI – COVID-19: la Commissione autorizza il primo vaccino sicuro ed efficace

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: :21 dicembre 2020

European Commission authorises first safe and effective vaccine against COVID-19
COVID-19: la Commissione autorizza il primo vaccino sicuro ed efficace

Today, the European Commission has granted a conditional marketing authorisation (CMA) for the COVID-19 vaccine developed by BioNTech and Pfizer, making it the first COVID-19 vaccine authorised in the EU.
La Commissione europea ha rilasciato oggi un’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata per il vaccino anti COVID-19 messo a punto da BioNTech e Pfizer, che diventa così il primo vaccino anti COVID-19 autorizzato nell’UE.

This authorisation follows a positive scientific recommendation based on a thorough assessment of the safety, effectiveness and quality of the vaccine by the European Medicines Agency (EMA) and is endorsed by the Member States.
L’autorizzazione, avallata dagli Stati membri, fa seguito a una raccomandazione scientifica positiva basata su una valutazione approfondita della sicurezza, dell’efficacia e della qualità del vaccino in questione condotta dall’agenzia europea per i medicinali (EMA).

The President of the European Commission, Ursula von der Leyen, said:
La Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha dichiarato:

“Today we add an important chapter to a European success story.
“Oggi aggiungiamo un importante tassello al successo della strategia europea per affrontare la pandemia.

We approved the first safe and effective vaccine against COVID-19. More vaccines will come soon.
Abbiamo approvato il primo vaccino sicuro ed efficace contro la COVID-19 e presto ve ne saranno altri.

Doses of the vaccine approved today will be available for all EU countries, at the same time, on the same conditions.
Le dosi del vaccino approvato oggi saranno disponibili in tutti i paesi dell’UE, contemporaneamente e alle stesse condizioni.

The upcoming European vaccination days will also be a great moment of unity.
Anche le imminenti giornate europee della vaccinazione segneranno un momento di grande unità:

This is a good way to end this difficult year, and to start turning the page on this pandemic.
siamo tutti sulla stessa barca.

We are all in this together.”
Non poteva esserci modo migliore per concludere questo anno difficile e cominciare a lasciarci la pandemia alle spalle.”

Stella Kyriakides, Commissioner for Health and Food Safety, said:
Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato: Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: la Commissione europea accoglie con favore l’adozione del bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 17 dicembre 2020

EU budget: European Commission welcomes the adoption of the EU’s long-term budget for 2021-2027
Bilancio dell’UE: la Commissione europea accoglie con favore l’adozione del bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027

The European Commission welcomes the Council decision to adopt the next long-term EU budget for the period 2021-2027, which is the final step in the adoption process.
La Commissione europea accoglie con favore la decisione del Consiglio di adottare il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027, che costituisce la fase finale del processo di adozione.

With this decision, all the conditions have now been fulfilled for the next multiannual financial framework for 2021-2027 to be in place as of 1 January 2021.
Con l’adozione di questa decisione sono ora soddisfatte tutte le condizioni per permettere l’applicazione, a decorrere dal 1º gennaio 2021, del prossimo quadro finanziario pluriennale per il periodo 2021-2027.

As a result, €1.074 trillion [in 2018 prices] will become available for beneficiaries of EU funding during the next seven years.
Ciò consentirà di mettere 1.074 miliardi di € (a prezzi 2018) a disposizione dei beneficiari dei finanziamenti dell’UE nei prossimi sette anni.

President Ursula von der Leyen said:
La Presidente Ursula von der Leyen ha dichiarato:

“With NextGenerationEU and the new long term budget, we will be able to provide European people, businesses, regions and cities with the support they urgently need to recover from the coronavirus pandemic.
“Con NextGenerationEU e il nuovo bilancio a lungo termine saremo in grado di fornire alle regioni, alle città, alle imprese e ai cittadini europei il sostegno di cui hanno urgente bisogno per la ripresa dalla pandemia di coronavirus.

Today is a day of hope for Europe!
Oggi è un giorno di speranza per l’Europa!

We will build a greener, more digital and more resilient Europe, ready for today’s and tomorrow’s challenges”.
Costruiremo un’Europa più verde, più digitale e più resiliente, pronta per le sfide di oggi e di domani”.

European Commissioner Johannes Hahn in charge of the budget, who worked to facilitate the deal since the beginning of the mandate, said:
Il commissario Johannes Hahn, responsabile del Bilancio, che si è adoperato per facilitare l’accordo sin dall’inizio del proprio mandato, ha dichiarato:

“With the final step taken today for the adoption of the multiannual financial framework 2021-2027, we can start the implementation process.
“Con la conclusione odierna della fase finale per l’adozione del quadro finanziario pluriennale 2021-2027 possiamo dare l’avvio al processo di attuazione.

The EU-Commission will spare no effort to lead Europe´s recovery from 1 January onwards.
L’UE e la Commissione non risparmieranno gli sforzi e guideranno la ripresa dell’Europa a partire dal 1º gennaio. Continue reading

TESTI PARALLELI – Aiuti di Stato: la Commissione approva un aiuto di 73 milioni di € da parte dell’Italia al fine di compensare Alitalia per gli ulteriori danni subiti a causa della pandemia di coronavirus

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:  29 dicembre 2020

State aid: Commission approves €73 million of Italian support to compensate Alitalia for further damages suffered due to coronavirus outbreak
Aiuti di Stato: La Commissione approva un aiuto di 73 milioni di € da parte dell’Italia al fine di compensare Alitalia per gli ulteriori danni subiti a causa della pandemia di coronavirus

The European Commission has found €73.02 million of Italian support in favour of Alitalia to be in line with EU State aid rules.
La Commissione europea ritiene che l’importo di 73,02 milioni di € erogato dall’Italia a favore di Alitalia sia conforme alle norme dell’UE in materia di aiuti di Stato.

This measure aims at compensating the airline for the damages suffered on 19 routes due to the coronavirus outbreak between 16 June and 31 October 2020.
Tale misura mira a compensare la compagnia aerea per i danni subiti su 19 rotte a causa della pandemia di coronavirus tra il 16 giugno e il 31 ottobre 2020.

Executive Vice-President Margrethe Vestager, in charge of competition policy, said:
Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva, responsabile della politica di concorrenza, ha dichiarato:

“The aviation industry continues to be one of the sectors hit particularly hard by the impact of the coronavirus outbreak.
“Il settore dell’aviazione continua a essere particolarmente colpito dall’impatto della pandemia di coronavirus.

This measure enables Italy to provide further compensation for direct damages suffered by Alitalia between June and October 2020 due to the travel restrictions necessary to limit the spread of the coronavirus.
La misura in questione consente all’Italia di fornire un’ulteriore compensazione per i danni diretti subiti da Alitalia tra giugno e ottobre 2020 a causa delle restrizioni di viaggio necessarie per limitare la diffusione del coronavirus.

We continue working closely with Member States to ensure that national support measures can be put in place in a coordinated and effective way, in line with EU rules.
Continuiamo a lavorare a stretto contatto con gli Stati membri per garantire che le misure di sostegno nazionali possano essere attuate in modo coordinato ed efficace, in linea con le norme dell’UE”.

At the same time, our investigations into past support measures to Alitalia are ongoing and we are in contact with Italy on their plans and compliance with EU rules.”
Allo stesso tempo, sono in corso le indagini sulle misure di sostegno adottate in passato a favore di Alitalia e siamo in contatto con l’Italia per quanto riguarda i piani e il rispetto delle norme dell’UE.”

Alitalia is a major network airline operating in Italy.
Alitalia è una grande compagnia aerea di rete che opera in Italia.

With a fleet of over 95 planes, in 2019 the company served hundreds of destinations all over the world, carrying about 20 million passengers from its main hub in Rome and other Italian airports to various international destinations.
Con una flotta di oltre 95 aerei, nel 2019 la compagnia ha servito centinaia di destinazioni in tutto il mondo, trasportando circa 20 milioni di passeggeri dal suo hub principale di Roma e da altri aeroporti italiani verso varie destinazioni internazionali.

The restrictions in place both in Italy and in other destination countries in order to limit the spread of the coronavirus have heavily affected Alitalia’s operations, in particular regarding international and intercontinental flights.
Le restrizioni in vigore sia in Italia che in altri paesi di destinazione al fine di limitare la diffusione del coronavirus hanno inciso pesantemente sulle attività di Alitalia, in particolare per quanto riguarda i voli internazionali e intercontinentali.

Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione accoglie con favore l’accordo politico sul programma Europa digitale da 7,5 miliardi di €

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento 14 dicembre 2020:

Commission welcomes political agreement on €7.5 billion Digital Europe Programme
La Commissione accoglie con favore l’accordo politico sul programma Europa digitale da 7,5 miliardi di €

Today, the Commission has welcomed the political agreement between the European Parliament and the EU Member States on the first EU programme that aims to accelerate the recovery and drive the digital transformation of Europe.
In data odierna la Commissione ha accolto con favore l’accordo politico tra il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’Unione sul primo programma UE che mira ad accelerare la ripresa e a promuovere la trasformazione digitale dell’Europa.

Trilogue negotiations have now concluded, pending the final approval of the legal texts by the European Parliament and the Council.
Si sono appena conclusi i negoziati in sede di trilogo e si attende l’approvazione finale dei testi giuridici da parte del Parlamento europeo e del Consiglio.

Worth €7.5 billion (in current prices), the Digital Europe Programme is a part of the next long-term EU budget that covers the 2021-2027 period.
Con una dotazione di 7,5 miliardi di € (a prezzi correnti), il programma Europa digitale fa parte del prossimo bilancio a lungo termine dell’UE che copre il periodo 2021-2027.

It will provide funding for projects in five crucial areas:
Esso finanzierà progetti in cinque settori cruciali:

supercomputing, artificial intelligence, cybersecurity, advanced digital skills, and ensuring the wide use of digital technologies across the economy and society.
supercalcolo, intelligenza artificiale, cibersicurezza, competenze digitali avanzate e garanzia dell’ampio utilizzo delle tecnologie digitali in tutti gli ambiti economici e sociali.

The programme is fine-tuned to fill the gap between the research of digital technologies and their deployment, and to bring the results of research to the market – for the benefit of Europe’s citizens and businesses, and in particular small and medium-sized enterprises.
Il programma è stato perfezionato per colmare il divario tra la ricerca e l’utilizzo delle tecnologie digitali e per mettere sul mercato i risultati della ricerca, a vantaggio dei cittadini e delle imprese europei, in particolare quelle piccole e medie.

Investments under the Digital Europe Programme support the Union’s twin objectives of a green transition and digital transformation and strengthen the Union’s resilience and open strategic autonomy.
Gli investimenti nell’ambito del programma Europa digitale sostengono i due obiettivi dell’Unione di transizione verde e di trasformazione digitale e rafforzano la resilienza e l’autonomia strategica dell’Unione.

Executive Vice-President Margrethe Vestager said:
Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva della Commissione europea, ha dichiarato:

“This programme is one of the key tools to make sure digital sectors will propel the recovery.
“Questo programma è uno degli strumenti chiave per garantire che i settori digitali stimolino la ripresa.

The agreement shows that we are all working together on shaping and supporting the digital transformation of Europe’s society and economy.”
L’accordo dimostra che stiamo lavorando insieme per plasmare e sostenere la trasformazione digitale della società e dell’economia europee.” Continue reading