LISTENING CON I SOTTOTITOLI – Learning English 88 • CHRISTMAS TIME

In questo nuovo tipo di risorsa, realizzata da Misterduncan, assistiamo ad una vera e propria lezione di inglese britannico ma con una novità: la presenza dei sottotitoli inglesi (se dovessero essere coperti da una striscia di pubblicità, rimuovete prima la striscia cliccando sul simbolo X). In questo modo sarà possibile fare un utile esercizio di listening con la certezza di poter verificare se abbiamo capito correttamente. In alternativa, possiamo scegliere di vedere il video in modo da beneficiare dell’effetto positivo sulla comprensione e sulla memorizzazione determinato dalla contemporanea visione dei sottotitoli. Così l’inglese diventa davvero godibile e divertente (e se non capite qualche parola, indicatecelo nei commenti e vi risponderemo!).

 

LISTENING CON I SOTTOTITOLI – Learning English 88 • CHRISTMAS TIME

TESTI PARALLELI – La Commissione Juncker presta giuramento di indipendenza dinanzi alla Corte di giustizia europea

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 10-12-2014

 

 

Juncker Commission takes oath of independence at the European Court of Justice
La Commissione Juncker presta giuramento di indipendenza dinanzi alla Corte di giustizia europea

President Jean-Claude Juncker and the Members of the College of Commissioners are taking their formal oath of office today in Luxembourg, at the Court of Justice of the EU.
Oggi, a Lussemburgo, il presidente Jean-Claude Juncker e i membri del Collegio dei Commissari prestano giuramento formale davanti alla Corte di giustizia dell’Unione europea.

With this “solemn undertaking”, the members of the Commission are pledging to respect the Treaties and the Charter of Fundamental Rights of the EU, to carry out their responsibilities in complete independence and in the general interest of the Union.
Con questo “impegno solenne”, i membri della Commissione promettono di rispettare i trattati e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, e di esercitare le loro responsabilità in piena indipendenza e nell’interesse generale dell’Unione.

Commissioners will also promise not to seek or take instructions from any authorities, to refrain from engaging in actions incompatible with their duties and performance of their tasks, and to respect their obligations during and after their term of office.
Si impegnano inoltre a non sollecitare né accettare istruzioni da alcuna autorità, ad astenersi da ogni atto incompatibile con le loro funzioni o con l’esecuzione dei loro compiti, e a rispettare i loro obblighi per la durata delle loro funzioni e dopo la cessazione di queste.

Commission President Jean-Claude Juncker said today:
Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione, ha dichiarato oggi:

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione Juncker presta giuramento di indipendenza dinanzi alla Corte di giustizia europea

TESTI PARALLELI – Cosa fa il Consiglio dell’UE?

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina


 

 

What does the Council of the EU do?
Cosa fa il Consiglio dell’UE?

1. Negotiates and adopts EU laws
1. Negozia e adotta la normativa dell’UE

The Council is an essential EU decision-maker.
Il Consiglio dell’EU è un organo decisionale essenziale dell’UE.

It negotiates and adopts legislative acts in most cases together with the European Parliament through the ordinary legislative procedure, also known as co-decision.
Negozia e adotta gli atti legislativi, nella maggior parte dei casi insieme al Parlamento europeo, mediante la procedura legislativa ordinaria, nota anche come procedura di codecisione.

Co-decision is used for policy areas where the EU has exclusive or shared competence with the member states.
La codecisione è utilizzata per i settori in cui l’UE ha competenza esclusiva o concorrente con gli Stati membri.

In these cases, the Council legislates on the basis of proposals submitted by the European Commission.
In tali casi, il Consiglio legifera sulla base delle proposte presentate dalla Commissione europea.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Cosa fa il Consiglio dell’UE?

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: Il dopo Renzie si chiama Troika, Eugenio Benetazzo

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 08-12-2014

Passaparola: Il dopo Renzie si chiama Troika, Eugenio Benetazzo
Passaparola – What comes after Renzi is called the Troika, by Eugenio Benetazzi

Il Passaparola di Eugenio Benetazzo
Eugenio Benetazzo’s Passaparola

Blog: Una disoccupazione mai vista in Italia, Renzi continua a fare il “duro” verso la Merkel ma ha le braghe calate. Quali implicazioni?
Blog: Unemployment at a rate never before seen in Italy and Renzi continues to play “hardball” with Ms.Merkel, but his pants are down around his ankles.What are the implications?

Eugenio Benetazzo: Nonostante le rassicurazioni che riceviamo dal governo italiano con la compiacenza di grande parte dell’establishment giornalistico del nostro Paese il quadro macro economico dell’Italia continua a peggiorare su più fronti, soprattutto quello socio economico.
Eugenio Benetazzo: Notwithstanding the reassurances we receive from the Italian Government courtesy of the majority of the media establishment in our Country, Italy’s macro economic outlook continues to deteriorate on a number of fronts, especially the socio economic one.

È inutile negare che ormai il Paese è caratterizzato da una diaspora di imprenditori e laureati che abbandonano letteralmente il Paese alla ricerca di lidi considerati più confortanti che possono trasmettere maggiori aspettative per il futuro.
It is no use denying that at this point the Country is characterised by a Diaspora of businessmen and university graduates who are literally abandoning the Country in search of greener pastures offering better prospects for the future.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: Il dopo Renzie si chiama Troika, Eugenio Benetazzo

TESTI PARALLELI – Antitrust: La Commissione invia una comunicazione degli addebiti a Pometon per sospetta partecipazione a un cartello nel settore dei prodotti abrasivi in acciaio

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 04-12-2014

 

 

Antitrust: Commission sends Statement of Objections to Pometon for suspected participation in a steel abrasives cartel
Antitrust – La Commissione invia una comunicazione degli addebiti a Pometon per sospetta partecipazione a un cartello nel settore dei prodotti abrasivi in acciaio

The European Commission has informed Pometon S.p.A.that it suspects the company of having colluded with competitors on the pricing of steel abrasives in the European Economic Area (EEA), in breach of EU antitrust rules.
La Commissione europea ha informato Pometon SpA che sospetta la società di collusione con i concorrenti per la fissazione dei prezzi dei prodotti abrasivi in acciaio nello Spazio economico europeo (SEE), in violazione delle norme antitrust.

The sending of a statement of objections does not prejudge the outcome of the investigation.
L’invio della comunicazione degli addebiti non incide sull’esito dell’indagine.

Steel abrasives are loose steel particles used for cleaning or enhancing metal surfaces in the steel, automotive, metallurgy and petrochemical industries.
Gli abrasivi in acciaio sono particelle di acciaio sfuse usate per pulire o trattare le superfici metalliche nei settori siderurgico, automobilistico, metallurgico e petrolchimico.

They are also used for cutting hard stones such as granite and marble.
Sono anche usati per tagliare le pietre dure come il granito e il marmo.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Antitrust: La Commissione invia una comunicazione degli addebiti a Pometon per sospetta partecipazione a un cartello nel settore dei prodotti abrasivi in acciaio

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Cloaca Massima #cloacamassima

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License  photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 05-12-2014

Cloaca Massima #cloacamassima
Cloaca Maxima #cloacamassima

“Proprio nella settimana in cui la cronaca giudiziaria ci racconta di una Roma travolta dalla corruzione e dall’intreccio tra mafia e politica, in Senato i partiti di destra e sinistra, di maggioranza e opposizione, hanno votato insieme per salvare i loro colleghi Antonio Azzollini, senatore di Nuovo Centro Destra, e Antonino Papania, ex senatore del Pd, indagati rispettivamente per associazione a delinquere e corruzione.
“In the very same week when the stories about criminal investigations are talking about Rome being overwhelmed by corruption and the intertwining of the mafia and the world of politics, in the Senate, the right wing and left wing parties, those in the government and those in opposition, have all voted to save their colleagues Antonio Azzollini, senator of the “Nuovo Centrodestra” {New Centre-Right}, and Antonino Papania, a former PD senator, under investigation for criminal conspiracy and corruption, respectively.

Mentre il MoVimento 5 Stelle si è opposto e ha chiesto che la magistratura potesse fare il suo, non un sussulto di buon senso o di dignità è arrivato dal Pd o dalla Lega, nonostante Renzi e Salvini da giorni vadano in tv a dire di voler combattere la corruzione.
While the 5 Star MoVement opposed the motion and asked that the magistracy be allowed to get on with its job, there was not even a whisper of common sense or of dignity coming from the PD or the Lega, in spite of Renzi and Salvini having spent days talking on TV saying that they wanted to fight corruption.

Il voto di ieri in Senato marca, nel caso ce ne fosse ancora bisogno, la differenza tra NOI e LORO.
If there was ever any need to have the evidence, yesterday’s vote in the Senate is an indication of the difference between us and them.

Il caso Azzollini.
Azzollini
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Cloaca Massima #cloacamassima

TESTI PARALLELI – Le imprese dell’UE devono aumentare gli investimenti nella ricerca e sviluppo per rimanere competitive a livello mondiale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 04-12-2014

 

 

EU companies must boost R&D investment to stay globally competitive
Le imprese dell’UE devono aumentare gli investimenti nella ricerca e sviluppo per rimanere competitive a livello mondiale

Investment in research and development by companies based in the EU grew by 2.6% in 2013, despite the unfavourable economic environment.
Gli investimenti nella ricerca e sviluppo da parte delle imprese aventi sede nell’UE sono aumentati del 2,6% nel 2013, nonostante il contesto economico sfavorevole.

However, this growth has slowed in comparison to the previous year’s 6.8%. It is also below the 2013 world average (4.9%), and lags behind companies based in the US (5%) and Japan (5.5%).
Tuttavia, questo aumento ha subito un rallentamento rispetto al 6,8% dell’anno precedente, attestandosi al di sotto della media mondiale del 2013 (4,9%) e dei livelli delle imprese aventi sede negli Stati Uniti (5%) e in Giappone (5,5%).

These results are published today in the European Commission’s 2014 EU Industrial R&D Investment Scoreboard, which analyses the top 2500 companies worldwide, representing about 90% of the total business R&D expenditure.
Questi risultati sono pubblicati oggi nel Quadro di valutazione 2014 dell’UE sugli investimenti nella ricerca e sviluppo industriale, che esamina le prime 2500 imprese a livello mondiale, che rappresentano il 90% circa della spesa totale delle imprese in R&S.

Data show that EU-based companies (633) invested €162.4 billion in 2013, whereas US-based companies (804) invested €193.7 billion and the 387 Japanese ones €85.6 billion.
Secondo questi dati, le 633 imprese aventi sede nell’UE hanno investito 162,4 miliardi di EUR nel 2013, a fronte dei 193,7 miliardi di EUR investiti dalle 804 imprese con sede negli Stati Uniti e degli 85,6 miliardi di EUR investiti dalle 387 imprese con sede in Giappone.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Le imprese dell’UE devono aumentare gli investimenti nella ricerca e sviluppo per rimanere competitive a livello mondiale

TESTI PARALLELI – Giornata europea delle persone con disabilità: la città svedese di Borås vince il Premio 2015 per le città a misura di disabili

  Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 03-12-2014

 

 

European Day for People with Disabilities: the Swedish city of Borås wins the Access City Award 2015 for disabled-friendly cities
Giornata europea delle persone con disabilità: la città svedese di Borås vince il Premio 2015 per le città a misura di disabili

On the occasion of the European Day for People with Disabilities, the European Commission is pleased to announce that the Swedish city of Borås is the winner of the 2015 Access City Award.
In occasione della Giornata europea per le persone con disabilità, la Commissione europea è lieta di annunciare che la città svedese di Borås è la vincitrice del Premio 2015 per le città a misura di disabili.

The Award recognises Borås’s comprehensive and strategic approach to creating an accessible city for all;
Il premio è stato assegnato a Borås in riconoscimento di un approccio globale e strategico alla creazione di una città accessibile a tutti:

a good example of local action to help removing the many barriers that people with disabilities still face in their daily life.
un buon esempio di azione locale per contribuire a eliminare i numerosi ostacoli che le persone con disabilità si trovano tuttora ad affrontare nella loro vita quotidiana.

On this occasion, Marianne Thyssen, Commissioner for Employment, Social Affairs, Skills and Labour Mobility underlined:
In occasione di tale evento, Marianne Thyssen, Commissaria per l’Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori ha dichiarato:

“People with disabilities should be able to fully participate in society.
“Le persone con disabilità devono poter partecipare pienamente alla vita sociale.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Giornata europea delle persone con disabilità: la città svedese di Borås vince il Premio 2015 per le città a misura di disabili

TESTI PARALLELI – Un nuovo corso per le politiche dell’UE in materia di giustizia e affari interni

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 01-12-2014

 

 

A new era for EU Justice and Home Affairs policies
Un nuovo corso per le politiche dell’UE in materia di giustizia e affari interni

Today marks a milestone for police and judicial cooperation in criminal matters in the European Union.
La giornata odierna rappresenta una tappa fondamentale per la cooperazione giudiziaria e di polizia in materia penale nell’Unione europea.

As of today, 1st of December 2014, 5 years after the entry into force of the Lisbon Treaty, the normal powers of the Commission and of the Court of Justice will apply to the acts in this field, in the same way as in any other area of EU law.
A partire da oggi 1° dicembre 2014, cinque anni dopo l’entrata in vigore del trattato di Lisbona, l’insieme delle attribuzioni della Commissione e della Corte di giustizia diventa applicabile agli atti in tale settore così come a qualsiasi altra materia disciplinata dal diritto dell’Unione.

This is the beginning of a new era for the whole field of Justice and Home Affairs, as current limitations to the judicial control by the European Court of Justice and to the Commission’s role as Guardian of the Treaty over the area of judicial cooperation in criminal matters will now be lifted, meaning the Commission will have the power to launch infringement proceedings if EU law – previously agreed by Member States unanimously – has not been correctly implemented.
È questo l’inizio di un nuovo corso per l’intero settore della giustizia e degli affari interni, in relazione al quale a partire da oggi vengono rimosse le attuali restrizioni al controllo giurisdizionale della Corte di giustizia e al ruolo della Commissione di garante dei trattati nel settore della cooperazione giudiziaria in materia penale. Ciò significa che la Commissione avrà il potere di avviare procedimenti di infrazione nei casi in cui la legislazione dell’UE previamente approvata all’unanimità dagli Stati membri non riceva corretta attuazione.

First Vice-President Frans Timmermans explained what this change means for Europe’s citizens and for its police and criminal justice systems:
Il primo vicepresidente Frans Timmermans ha spiegato il significato di un simile cambiamento per i cittadini europei e per i sistemi di giustizia penale e di polizia dell’UE:

“Europe is not only a Single market or an economic and monetary union, it also offers its citizens a European area of freedom, security and justice.
“L’Europa non è soltanto un mercato unico o un’unione economica e monetaria: essa rappresenta altresì uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia per i cittadini europei.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Un nuovo corso per le politiche dell’UE in materia di giustizia e affari interni

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Tutti a casa

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 30-11-2014

 

Tutti a casa
Everyone go home

“Gli ultimi dati Istat rivelano che il tasso di disoccupazione del nostro Paese è cresciuto nuovamente, arrivando nel mese di ottobre al 13,2 %.
“The latest figures published by the government statistics agency, Istat show that the unemployment rate in Italy is once more on the increase and it reached 13.2 % in the month of October.

Siamo davanti ad un nuovo record storico e a un declino senza fine.
We are witnessing a new record high and an endless decline.

Se prendiamo come riferimento Il tasso di disoccupazione dello scorso mese di ottobre, vediamo infatti come negli ultimi 12 mesi il dato sia aumentato di 1 punto percentuale.
If we take the unemployment rate for October as a reference point, we can see that the rate has gone up by 1 percentage point over the last 12 months.

L’Italia del Governo Renzi e dell’euro ha il tasso di disoccupazione più alto da quando sono iniziate le rilevazioni statistiche trimestrali, nel 1977.
The Italy of the Renzi government and of the euro has the highest unemployment rate since the publication of quarterly statistics began back in 1977.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Tutti a casa

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Diretta: TTIP, se lo conosci lo eviti #StopTTIP

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 02-12-2014

 

Diretta: TTIP, se lo conosci lo eviti #StopTTIP
Live:TTIP, If you know what it is, you keep away #StopTTIP

“TTIP: Il trattato sconosciuto, questo è il titolo dell’incontro che si terrà presso la sala ISMA (Santa Maria in Aquiro) in Piazza Capranica a Roma martedì 2 dicembre alle 10.
“TTIP: the unknown treaty, this is the title of the event taking place in ISMA (Santa Maria in Aquiro) in Rome’s Piazza Capranica at 10 am on Tuesday 2 December.

Promosso dalla senatrice Elena Fattori (vice presidente Commissione Politiche UE – M5S) vedrà la partecipazione del deputato Filippo Gallinella (Commissione Politiche agricole – M5S) l’europarlamentare Tiziana Beghin (M5S) la dott.sa Monica Di Sisto (vice presidente di Fairwatch/Stop TTIP) Stefano Lenzi (WWF) Fulvio Grimaldi (giornalista).
It’s organised by senator Elena Fattori (vice president of the parliamentary committee on EU policies – M5S). Participants include deputy Filippo Gallinella (parliamentary committee on agriculture – M5S), MEP Tiziana Beghin (M5S), Monica Di Sisto (vice president of Fairwatch/Stop TTIP), Stefano Lenzi (WWF), and Fulvio Grimaldi (jourrnalist).

Modera il dott.Emanuele Menicocci.
It’s chaired by Emanuele Menicocci.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Diretta: TTIP, se lo conosci lo eviti #StopTTIP

TESTI PARALLELI – La Commissione europea valuta i documenti programmatici di bilancio 2015: sette Stati membri presentano un rischio di non conformità

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 28-11-2014

 

 

European Commission assesses Draft Budgetary Plans 2015: seven Member States at risk of non-compliance
La Commissione europea valuta i documenti programmatici di bilancio 2015: sette Stati membri presentano un rischio di non conformità

The European Commission has completed its assessment of 16 euro area countries’ 2015 Draft Budgetary Plans, focusing on their compliance with the provisions of the Stability and Growth Pact.
La Commissione europea ha concluso la valutazione dei documenti programmatici di bilancio 2015 di sedici paesi della zona euro, concentrandosi sulla loro conformità al patto di stabilità e crescita.

The Commission has found five countries’ plans to be compliant, four to be broadly compliant, and seven to be at risk of non-compliance with the Pact.
La Commissione ha ritenuto cinque paesi conformi, quattro sostanzialmente conformi e sette a rischio di non conformità al patto.

The exercise covered all euro area countries except Greece and Cyprus, which are under economic adjustment programmes.
L’esercizio ha coinvolto tutti i paesi della zona euro tranne Grecia e Cipro, che sono soggetti a programmi di aggiustamento economico.

Vice-President Valdis Dombrovskis, responsible for the Euro and Social Dialogue said:
Valdis Dombrovskis, vicepresidente per l’Euro e il dialogo sociale, ha dichiarato:

“Over the past years significant progress was achieved in terms of restoring financial stability and sustainability of public finances.
“Negli anni scorsi sono stati compiuti progressi significativi per ripristinare la stabilità finanziaria e la sostenibilità delle finanze pubbliche.

 

 

Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione europea valuta i documenti programmatici di bilancio 2015: sette Stati membri presentano un rischio di non conformità

TESTI PARALLELI – Conferenza sul clima di Lima: una tappa fondamentale verso l’accordo del 2015

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 28-11-2014

 

 

Lima climate talks crucial stepping stone towards 2015 agreement
Conferenza sul clima di Lima: una tappa fondamentale verso l’accordo del 2015

The European Union expects the UN climate change conference on 1-12 December in Lima, Peru, to pave the way for the adoption of a new, legally binding, global climate agreement in Paris next year.
L’Unione europea si attende che la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (1-12 dicembre, Lima, Perù) prepari il terreno per l’adozione l’anno prossimo a Parigi di un nuovo accordo mondiale giuridicamente vincolante sul clima.

The EU is confident that the new agreement will significantly strengthen and broaden collective international efforts to tackle climate change.
L’UE confida nel fatto che il nuovo accordo contribuirà in misura significativa a consolidare e ampliare gli sforzi intrapresi collettivamente a livello internazionale per affrontare i cambiamenti climatici.

The 40% greenhouse gas reduction target agreed by EU leaders in October, together with the announcement by the US and China on their future targets that followed, are clear evidence of global resolve.
L’obiettivo di ridurre del 40% i gas a effetto serra concordato dai leader dell’UE nel mese di ottobre e il successivo annuncio dei loro futuri obiettivi da parte di Stati Uniti e Cina indicano con chiarezza una volontà di agire condivisa a livello mondiale.

The EU will be represented in Lima by Gian Luca Galletti, Minister of Environment for Italy, which currently holds the presidency of the Council of the EU, and Miguel Arias Cañete, EU Commissioner for Climate Action and Energy.
L’UE sarà rappresentata a Lima da Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente dell’Italia (attualmente in carica della presidenza del Consiglio dell’UE) e da Miguel Arias Cañete, Commissario per l’Azione per il clima e l’Energia.

Minister Galletti said:
Il ministro Galletti ha dichiarato:

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Conferenza sul clima di Lima: una tappa fondamentale verso l’accordo del 2015

TESTI PARALLELI – L’UE lancia una “offensiva sugli investimenti” per rilanciare la crescita e l’occupazione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 26-11-2014

 

EU launches Investment Offensive to boost jobs and growth
L’UE lancia una “offensiva sugli investimenti” per rilanciare la crescita e l’occupazione

The European Commission today announced a € 315 billion Investment Plan to get Europe growing again and get more people back to work.
Oggi la Commissione europea ha annunciato un piano di investimenti da 315 miliardi di euro per rilanciare la crescita dell’Europa e ridare lavoro ad un maggior numero di persone.

The Plan is built on three main strands (see Factsheet 1)
Il piano si articola in tre filoni principali (vedasi scheda 1)

- the creation of a new European Fund for Strategic Investments (EFSI), guaranteed with public money, to mobilise at least € 315 billion of additional investment over the next three years (2015 – 2017);
– la creazione di un nuovo Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), garantito con fondi pubblici, per mobilitare non meno di 315 miliardi di euro di investimenti aggiuntivi nel corso dei prossimi tre anni (2015-2017);

- the establishment of a credible project pipeline coupled with an assistance programme to channel investments where they are most needed;
– la creazione di una riserva di progetti credibile accompagnata da un programma di assistenza per incanalare gli investimenti dove sono maggiormente necessari;

- an ambitious roadmap to make Europe more attractive for investment and remove regulatory bottlenecks.
– un’ambiziosa tabella di marcia per rendere l’Europa più attraente per gli investimenti ed eliminare le strettoie regolamentari.

According to European Commission estimates, taken as a whole, the proposed measures could add € 330 – € 410 billion to EU GDP over the next three years and create up to 1.3 million new jobs (see Annex 3).
In base alle stime della Commissione europea, considerate nel loro insieme, le misure proposte potrebbero aggiungere tra 330 e 410 miliardi di euro al PIL dell’UE nell’arco dei prossimi tre anni e creare fino a 1,3 milioni di nuovi posti di lavoro (cfr. allegato 3).

 
Continue reading TESTI PARALLELI – L’UE lancia una “offensiva sugli investimenti” per rilanciare la crescita e l’occupazione

TESTI PARALLELI ITALIANI – Il Guardian annuncia: ”L’Italia pronta a tornare alla Lira” #fuoridalleuro

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 18-11-2014

Il Guardian annuncia: ”L’Italia pronta a tornare alla Lira” #fuoridalleuro
The Guardian announces: ‘’Italy ready to go back to the Lira” #fuoridalleuro

La notizia del mattino da TzeTze
This morning’s news item from TzeTze

Negli ultimi giorni si parla molto all’estero della proposta del MoVimento 5 Stelle di un referendum popolare per uscire dall’Euro.
In the last few days there’s a lot of talk abroad about the proposal of the 5 Star MoVement to have a popular referendum on leaving the Euro.

Secondo quanto scritto ieri dal Guardian, questa è l’unica via d’uscita per l’economia italiana.
According to yesterday’s article in The Guardian, this is the only way out for the Italian economy.

Di seguito la traduzione dell’articolo pubblicato dal quotidiano inglese:
Here’s the article published by the British daily:

“L’Italia si prepara ad imboccare l’uscita.
“Italy is heading for the exit.

 
Continue reading TESTI PARALLELI ITALIANI – Il Guardian annuncia: ”L’Italia pronta a tornare alla Lira” #fuoridalleuro

TESTI PARALLELI – Verso una maggiore apertura: la Commissione si impegna ad accrescere la trasparenza

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 25-11-2014

 

Opening the windows: Commission commits to enhanced transparency
Verso una maggiore apertura: la Commissione si impegna ad accrescere la trasparenza

The European Commission today gave a boost to transparency by committing to publishing information about who meets its political leaders and senior officials and to providing greater access to documents relating to the negotiations for a Transatlantic Trade and Investment Partnership (TTIP) with the United States.
La Commissione europea ha impresso oggi un forte impulso alla trasparenza impegnandosi a pubblicare i nomi delle persone incontrate dai suoi leader politici e alti funzionari e fornendo un accesso più ampio ai documenti relativi ai negoziati per il partenariato transatlantico su commercio e investimenti (TTIP) con gli Stati Uniti.

In its very first weeks in office, the Juncker Commission is making good on the President’s promise of a more open and transparent Commission, signalling a new approach for the next five years.
Nelle primissime settimane del suo mandato la Commissione europea sta adempiendo alla promessa del presidente Juncker di rendere la Commissione più aperta e trasparente, segnalando l’adozione di un nuovo approccio per i prossimi cinque anni.

European Commission President Jean-Claude Juncker said:
Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

“We could do the best possible work but it will be worth nothing if we do not earn the support and trust of the citizens we are working for.
“Il nostro lavoro al servizio dei cittadini, anche se svolto in modo ottimale, non servirà a nulla se non conquistiamo il loro sostegno e la loro fiducia.

So let us be more transparent, because in fact we have nothing to hide.
Miglioriamo quindi la trasparenza, anche perché non abbiamo nulla da nascondere.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Verso una maggiore apertura: la Commissione si impegna ad accrescere la trasparenza

TESTI PARALLELI – Parlamento Europeo : Organizzazione e funzionamento

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina

 

 

European Parliament: Organisation and work
Parlamento Europeo : Organizzazione e funzionamento

The European Parliament is the only directly-elected EU body and one of the largest democratic assemblies in the world.
Il Parlamento europeo è l’unica istituzione dell’Unione europea eletta direttamente dai cittadini ed è una delle più grandi assemblee democratiche del mondo.

Its 751 Members are there to represent the EU’s 500 million citizens. They are elected once every five years by voters from across the 28 Member States.
I 751 deputati che lo compongono rappresentano i 500 milioni di cittadini dell’Unione europea, e sono eletti ogni cinque anni dagli elettori dei 28 Stati membri.

Do you want to know how the Parliament is organised?
Volete sapere come è organizzato il Parlamento?

 

 

Continue reading TESTI PARALLELI – Parlamento Europeo : Organizzazione e funzionamento

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: Mussolini non ha ucciso Matteotti, Arrigo Petacco

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 24-11-2014

Passaparola: Mussolini non ha ucciso Matteotti, Arrigo Petacco
Passaparola – Mussolini did not kill Matteotti, by Arrigo Petacco

Arrigo Petacco – Buongiorno cari amici, io sono Arrigo Petacco e sono stato invitato a parlare, per il vostro blog, di un caso molto clamoroso, anche se è   un po’ vecchio: il caso Matteotti e vi dico la mia opinione.
Arrigo Petacco – Good Day dear friends, I’m Arrigo Petacco and I was invited to come and speak on your blog about a very controversial case, even though it’s somewhat old, namely the Matteotti case and I’ll tell you what I think.

Blog – Un momento di svolta del fascismo fu il delitto Matteotti del 1924 dopo il quale fu, in modo aperto, istituita la dittatura, ma Il Duce affermò di essere totalmente estraneo al delitto Matteotti e che i mandanti del delitto andavano ricercati presso certi putridi ambienti finanziari e capitalisti, sui quali era in corso una indagine riservata;
Blog – The Matteotti murder of 1924 was a turning point for fascism because it was after this that the dictatorship was openly implemented, however, “Il Duce” claimed that he had nothing to do with Matteotti’s murder and that the people behind the murder should be sought in certain putrid financial and capitalist circles, into which a secret investigation was already in progress;

senza però fare nomi e senza precisare a quali ambienti si riferisse.
without however naming any names or specifying which circles he was referring to.

Lei pensa che Mussolini sia stato veramente estraneo al delitto?
Do you think that Mussolini really had nothing to do with the crime?

Arrigo PetaccoNe sono certissimo, quel delitto è molto strano, anche se poi ci hanno versato sopra valanghe di propaganda e di bugie, etc.
Arrigo Petacco – I am absolutely certain of that. That crime was very strange, even though they then heaped loads of propaganda, lies, etc onto it.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: Mussolini non ha ucciso Matteotti, Arrigo Petacco

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Cono Cantelmi per la Calabria 5 Stelle #CalabriaPuoi

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 21-11-2014

Cono Cantelmi per la Calabria 5 Stelle #CalabriaPuoi
Cono Cantelmi for a 5 Star Calabria #CalabriaPuoi

Per governare la Calabria ci vuole coraggio.
To govern Calabria you need courage.

Cono Cantelmi, 41 anni, avvocato di Catanzaro, è il candidato del Movimento 5 Stelle per la Regione Calabria per le elezioni regionali del 23 novembre.
41 year old Cono Cantelmi, a lawyer in Catanzaro, is the 5 Star MoVement’s candidate for the Region of Calabria in the elections on 23 November.

Oggi ci racconta nel dettaglio il programma del M5S per la Calabria che può finalmente cambiare.
Today he’s giving us a detailed account of the M5S programme for the Calabria that can finally make a change.

Quali sono i punti principali del programma del M5S in Calabria?
What are the main points of the M5S programme in Calabria?

Il primo:
The first:

il reddito di cittadinanza per aiutare chi non ce la fa, per tornare a dare speranza ai calabresi senza lavoro e alle calabresi che perdono il posto quando aspettano un figlio, per togliere i ragazzi dal giro della manovalanza malavitosa.
the citizen’s income to help those who are struggling to get by to give hope once more to the people of Calabria without work and to those people of Calabria that lose their job when they are expecting a baby so that youngsters can be removed from the clutches of the criminal labour gangs.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Cono Cantelmi per la Calabria 5 Stelle #CalabriaPuoi

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Portate l’onestà al governo dell’Emilia Romagna

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 20.11.2014

Portate l’onestà al governo dell’Emilia Romagna
Bring honesty to the leadership of Emilia Romagna

Domenica 23 novembre l’Emilia Romagna andrà al voto anticipato.
On Sunday 23 November Emilia Romagna will have early elections.

Qualcuno si è dimenticato il motivo.
One or two people have forgotten why.

Il perché è semplice: il presidente uscente del Pd, Vasco Errani, è stato condannato ad un anno per falso ideologico per lo scandalo“Terre Emerse” che ha visto il fratello Giovanni condannato a due anni e mezzo per truffa ai danni della Regione per un finanziamento di un milione di euro alla sua cooperativa.
The reason is simple: the outgoing president, Vasco Errani, a PD member, was convicted of “fraudulent misrepresentation” and sentenced to spend a year in prison in relation to the “Terre Emerse” scandal that has seen his brother Giovanni, sentenced to two and a half years in prison having been convicted of fraud causing damage to the Region for financing of a million euro that went to his cooperative.

Il giorno dopo la condanna il Pd lo implorò di non dimettersi.
The day after the verdict, the PD was begging him not to resign.

Renzi telefonò a Errani per esprimergli “vicinanza” e poi lo accolse a Palazzo Chigi come il figliol prodigo del Patto del Nazareno.
Renzi phoned Errani to express his support and then he welcomed him to Palazzo Chigi like the prodigal son of the Nazareno Pact.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Portate l’onestà al governo dell’Emilia Romagna

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Il Governo disarma le forze dell’ordine #cittadinisenzadifesa

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 16.11.2014

Il Governo disarma le forze dell’ordine #cittadinisenzadifesa
The Government is disarming the security forces #cittadinisenzadifesa

“Sono tempi duri.
“These are harsh times.

Servono sacrifici.
Sacrifices have to be made.

E sull’altare si può sacrificare anche la sicurezza nazionale.
And and on this altar, it’s even OK to sacrifice the security of the nation.

Tutto ciò ha un nome.
All that has a name.

Si scrive:“Riorganizzazione delle specialità e dei servizi specializzati”, lanciata dal ministero dell’Interno lo scorso 6 novembre.
It’s: “Reorganising specialisations and specialist services”, announced by the Ministry of Internal Affairs on 6 November.

Si legge:
It says:
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Il Governo disarma le forze dell’ordine #cittadinisenzadifesa

TESTI PARALLELI – Concentrazioni: via libera della Commissione all’acquisizione, a determinate condizioni, del controllo comune di Alitalia da parte di Etihad

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 14-11-2014

 


Mergers: Commission approves Etihad’s acquisition of joint control over Alitalia, subject to conditions
Concentrazioni: via libera della Commissione all’acquisizione, a determinate condizioni, del controllo comune di Alitalia da parte di Etihad

The European Commission has cleared under the EU Merger Regulation the proposed acquisition of joint control over New Alitalia of Italy by Alitalia Compagnia Aerea Italiana S.p.A ) (“Alitalia CAI”) of Italy, and Etihad Airways PJSC (“Etihad”) of the United Arab Emirates.
La Commissione europea ha autorizzato, ai sensi del regolamento UE sulle concentrazioni, la proposta di acquisizione del controllo comune di New Alitalia (Italia) da parte di Alitalia Compagnia Aerea Italiana S.p.A. (“Alitalia CAI”, Italia) ed Etihad Airways PJSC (“Etihad”, Emirati Arabi Uniti).

New Alitalia will take over Alitalia CAI’s aviation business.
New Alitalia rileverà le attività aeronautiche di Alitalia CAI.

The decision is conditional upon Alitalia CAI and Etihad’s commitment to, in particular, release slots to a new entrant at the airports of Rome Fiumicino and Belgrade.
La decisione è subordinata, in particolare, all’impegno assunto da Alitalia CAI ed Etihad di liberare alcuni slot a favore di nuovi operatori presso gli aeroporti di Roma Fiumicino e di Belgrado.

Currently Alitalia CAI and Air Serbia, which is jointly controlled by Etihad, are the only carriers offering direct flights on the Rome–Belgrade route.
Attualmente Alitalia CAI e Air Serbia (controllata in parte da Etihad) sono i soli vettori a offrire voli diretti sulla rotta Roma-Belgrado.

The Commission had concerns that the monopoly created by the transaction on the Rome–Belgrade route could lead to higher prices and a loss of service quality for passengers.
La Commissione temeva che il monopolio generato dall’operazione sulla rotta Roma-Belgrado avrebbe potuto comportare un aumento dei prezzi e una minore qualità del servizio per i passeggeri.
Continue reading TESTI PARALLELI – Concentrazioni: via libera della Commissione all’acquisizione, a determinate condizioni, del controllo comune di Alitalia da parte di Etihad

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento :  14-11-2014

Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014
 Monte dei Paschi: losses of 1.15 billion in the first nine months of 2014
 
 La notizia del mattino da TzeTze
This morning’s news item from TzeTze

 Un inizio 2014 da brividi.
A chilling start to 2014.

 Profondo rosso verrebbe da dire.
You could say it was deep red.

 Banca Monte dei Paschi di Siena, infatti, ha registrato una perdita di 1,15 miliardi di euro nei primi 9 mesi del 2014.
In fact, the Monte dei Paschi di Siena bank recorded losses of 1.15 billion euro in the first 9 months of 2014.

 Un incubo.
A nightmare.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014

TESTI PARALLELI – Antitrust: la Commissione chiede reazioni sugli impegni proposti dalle compagnie aeree Air France/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, in materia di cooperazione transatlantica

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 21-10-2014

 

 

Antitrust: Commission seeks feedback on commitments from Skyteam airline alliance members Air France/KLM, Alitalia and Delta concerning transatlantic cooperation
Antitrust: la Commissione chiede reazioni sugli impegni proposti dalle compagnie aeree Air France/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, in materia di cooperazione transatlantica

The European Commission has invited interested third parties to comment on commitments proposed by Air France/KLM, Alitalia and Delta to address concerns that their transatlantic cooperation may harm competition for premium passengers on the Paris-New York route and for all passengers on the Amsterdam-New York and Rome-New York routes, in breach of EU antitrust rules.
La Commissione europea ha invitato i terzi interessati a presentare osservazioni sugli impegni proposti da Air France/KLM, Alitalia e Delta al fine di rispondere alle preoccupazioni secondo le quali la loro cooperazione transatlantica potrebbe compromettere la concorrenza per i passeggeri premium sulla rotta Parigi-New York e per tutti i passeggeri sulle rotte Amsterdam-New York e Roma-New York, in violazione delle norme dell’UE in materia di antitrust.

The three airlines have offered to make landing and take-off slots available at both ends of the Amsterdam-New York and Rome-New York routes to facilitate the market entry of competitors.
Le tre compagnie hanno proposto di mettere a disposizione degli slot di arrivo e di partenza a entrambi gli estremi delle rotte Amsterdam-New York e Roma-New York al fine di agevolare l’ingresso sul mercato dei concorrenti.

They are also prepared to enter into agreements which would enable competitors to offer tickets on their flights and facilitate access to connecting traffic, as well as to provide access to their frequent flyer programmes on all three routes.
Le parti si sono inoltre rese disponibili a concludere accordi che consentirebbero ai concorrenti di offrire biglietti sui loro voli e faciliterebbero l’accesso al traffico di transito, nonché a permettere l’accesso ai loro programmi frequent flyer sulle tre rotte.

If the market test confirms that the proposed commitments remedy the competition concerns, the Commission may make them legally binding on the companies.
Se il test di mercato confermerà che gli impegni proposti sono in grado di risolvere i dubbi in materia di concorrenza, la Commissione potrebbe renderli giuridicamente vincolanti per le compagnie.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Antitrust: la Commissione chiede reazioni sugli impegni proposti dalle compagnie aeree Air France/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, in materia di cooperazione transatlantica

TESTI PARALLELI – Ambiente: 12 città ambiscono al titolo di Capitale verde europea 2017

Inglese tratto da:   questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 24-10-2014

 

 

Environment: 12 cities apply for European Green Capital Award 2017
Ambiente: 12 città ambiscono al titolo di Capitale verde europea 2017

The deadline for submitting entries to the European Green Capital 2017 competition cycle has expired.
È scaduto il termine per la presentazione delle candidature al concorso Capitale verde europea 2017.

The following cities have entered:
Queste le città che si sono presentate:

Bursa (Turkey)
Bursa (Turchia)

Cascais (Portugal)
Cascais (Portogallo)

Cork (Ireland)
Cork (Irlanda)

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Ambiente: 12 città ambiscono al titolo di Capitale verde europea 2017

TESTI PARALLELI – L’UE accelera i preparativi per il 2030 con ulteriori riduzioni delle emissioni

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 28-10-2014

 

 

EU gears up for 2030 with more emissions reductions
L’UE accelera i preparativi per il 2030 con ulteriori riduzioni delle emissioni

The Commission, assisted by the European Environment Agency, today releases its annual Progress Report assessing the headway on climate action.
In data odierna la Commissione, con l’ausilio dell’Agenzia europea per l’ambiente, ha pubblicato la relazione annuale sui progressi relativi all’azione per il clima.

According to latest estimates, EU greenhouse gas emissions in 2013 fell by 1.8% compared to 2012 and reached the lowest levels since 1990.
Secondo le stime più recenti, nel 2013 le emissioni di gas a effetto serra dell’UE sono diminuite dell’1,8% rispetto al 2012 e hanno raggiunto il livello più basso dal 1990.

So not only is the EU well on track to reach the 2020 target, it is also well on track to overachieve it.
Pertanto l’UE non solo è sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo fissato per il 2020, ma è anche chiaramente sulla strada giusta per superarlo.

The Progress Report also for the first time provides data on the use of fiscal revenues from auctioning allowances in the EU Emission Trading System (ETS).
Per la prima volta la relazione sui progressi fornisce i dati sull’uso delle entrate fiscali derivanti dalle aste del sistema UE di scambio delle quote di emissione (ETS).

This new source of revenues for Member States amounted to € 3.6 billion in 2013.
Le entrate degli Stati membri da questa nuova fonte sono ammontate a 3,6 miliardi di euro nel 2013.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – L’UE accelera i preparativi per il 2030 con ulteriori riduzioni delle emissioni

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Gli F35 trasformeranno l’Italia in una colonia USA

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 07-11-2014

Gli F35 trasformeranno l’Italia in una colonia USA
The F-35s will transform Italy into a US colony

“L’Olanda ha avviato un’inchiesta parlamentare a seguito di un pesante voto contrario al progetto F35.
“The Netherlands have set up a parliamentary enquiry after a massive vote against the F-35 project.

L’Australia non li userà come piattaforma esclusiva,
Australia will not use them exclusively,

la Norvegia ha minacciato di ripensare le sue scelte,
Norway has threatened to have another think about its choices,

la Turchia ha rinviato l’acquisto,
Turkey has postponed purchasing,

il Canada ha sospeso la gara.
Canada has suspended the process.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Gli F35 trasformeranno l’Italia in una colonia USA

TESTI PARALLELI – Previsioni economiche d’autunno 2014: una lenta ripresa con un’inflazione molto bassa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 04-11-2014

 

 

2014 Autumn Economic forecast: Slow recovery with very low inflation
Previsioni economiche d’autunno 2014: una lenta ripresa con un’inflazione molto bassa

The European Commission’s autumn forecast projects weak economic growth for the rest of this year in both the EU and the euro area.
Nelle sue previsioni d’autunno la Commissione europea pronostica una crescita economica debole per il resto di quest’anno, sia nell’UE che nella zona euro.

Real GDP growth is expected to reach 1.3% in the EU and 0.8% in the euro area for 2014 as a whole.
Per il 2014 nel suo insieme, la crescita del PIL reale dovrebbe raggiungere l’1,3% nell’UE e lo 0,8% nella zona euro;

Growth is expected to rise slowly in the course of 2015, to 1.5% and 1.1% respectively, on the back of improving foreign and domestic demand.
per poi salire lentamente nel corso del 2015, rispettivamente all’1,5% e all’1,1%, trainata da una maggiore domanda interna ed estera.

An acceleration of economic activity to 2.0% and 1.7% respectively in 2016 is expected to be driven by the strengthening of the financial sector (following the comprehensive assessment by the European Central Bank and further progress towards the Banking Union), as well as recent structural reforms starting to bear fruit.
Un’accelerazione della crescita rispettivamente al 2,0% e all’1,7% nel 2016 dovrebbe essere determinata dal rafforzamento del settore finanziario (dopo la valutazione complessiva svolta dalla Banca centrale europea e gli ulteriori progressi verso l’Unione bancaria), nonché dai primi frutti dati dalle recenti riforme strutturali.

Jyrki Katainen, European Commission Vice-President for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said:
Ha dichiarato Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione europea per la crescita, gli investimenti e la competitività:

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Previsioni economiche d’autunno 2014: una lenta ripresa con un’inflazione molto bassa

TESTI PARALLELI – La Commissione adotta norme di dettaglio sui contributi delle banche ai fondi di risoluzione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 21-10-2014

 

 

Commission adopts detailed rules on contributions of banks to resolution funds
La Commissione adotta norme di dettaglio sui contributi delle banche ai fondi di risoluzione

The European Commission has today adopted a delegated act and a draft proposal for a Council implementing act to calculate the contributions of banks to the national resolution funds and to the Single Resolution Fund respectively (IP/13/674).
In data odierna la Commissione europea ha adottato un atto delegato e un progetto di proposta di atto di esecuzione del Consiglio riguardanti il calcolo del contributo delle banche rispettivamente al fondo di risoluzione nazionale e al Fondo di risoluzione unico (IP/13/674).

Vice-President Michel Barnier, responsible for Internal Market and Services said:
Michel Barnier, Commissario responsabile per il Mercato interno e i servizi, ha dichiarato:

“To respond to the financial crisis, we have worked hard to improve the financial system so that banks pay for themselves if they have problems, and not the taxpayers.
“Per rispondere alla crisi finanziaria, ci siamo impegnati a fondo per migliorare il sistema finanziario, così che in caso di difficoltà delle banche siano le banche stesse a pagare e non i contribuenti.

The detailed rules on resolution funds financed by the banking sector, adopted today, are an important step to making that a reality.
Le norme di dettaglio sui fondi di risoluzione finanziati dal settore bancario, adottate in data odierna, rappresentano un importante passo verso la realizzazione pratica di questo principio.

The approach chosen is fair as each bank will contribute in proportion to its size and risk profile.
L’approccio scelto è un approccio equo, perché ogni banca sarà tenuta a contribuire in funzione delle sue dimensioni e del suo profilo di rischio.
Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione adotta norme di dettaglio sui contributi delle banche ai fondi di risoluzione

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Prove generali di dittatura

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Comons Licensephoto credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento : 06-11-2014

Prove generali di dittatura
Dress rehearsal for dictatorship

L’Italia è una repubblica parlamentare, ma il Parlamento italiano è esautorato, non serve più a nulla.
Italy is a parliamentary republic, but the Italian Parliament is deprived of authority, so it’s now good for nothing.

Decide solo il governo con decreti legge imposti con la “fiducia”.
The government alone makes decisions and these are imposed by legal decrees forced through with the “Confidence” votes.

Ieri è stata la 25esima sul decreto SfasciaItalia.
Yesterday was the 25th time for the SfasciaItalia {smash up Italy} decree.

12 volte alla Camera e 13 al Senato, con una media di 3 fiducie al mese.
12 times in the Lower House and 13 in the Senate, with an average of 3 confidence votes each month.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Prove generali di dittatura