TESTI PARALLELI – Concentrazioni: via libera della Commissione all’acquisizione, a determinate condizioni, del controllo comune di Alitalia da parte di Etihad

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 14-11-2014

 


Mergers: Commission approves Etihad’s acquisition of joint control over Alitalia, subject to conditions
Concentrazioni: via libera della Commissione all’acquisizione, a determinate condizioni, del controllo comune di Alitalia da parte di Etihad

The European Commission has cleared under the EU Merger Regulation the proposed acquisition of joint control over New Alitalia of Italy by Alitalia Compagnia Aerea Italiana S.p.A ) (“Alitalia CAI”) of Italy, and Etihad Airways PJSC (“Etihad”) of the United Arab Emirates.
La Commissione europea ha autorizzato, ai sensi del regolamento UE sulle concentrazioni, la proposta di acquisizione del controllo comune di New Alitalia (Italia) da parte di Alitalia Compagnia Aerea Italiana S.p.A. (“Alitalia CAI”, Italia) ed Etihad Airways PJSC (“Etihad”, Emirati Arabi Uniti).

New Alitalia will take over Alitalia CAI’s aviation business.
New Alitalia rileverà le attività aeronautiche di Alitalia CAI.

The decision is conditional upon Alitalia CAI and Etihad’s commitment to, in particular, release slots to a new entrant at the airports of Rome Fiumicino and Belgrade.
La decisione è subordinata, in particolare, all’impegno assunto da Alitalia CAI ed Etihad di liberare alcuni slot a favore di nuovi operatori presso gli aeroporti di Roma Fiumicino e di Belgrado.

Currently Alitalia CAI and Air Serbia, which is jointly controlled by Etihad, are the only carriers offering direct flights on the Rome–Belgrade route.
Attualmente Alitalia CAI e Air Serbia (controllata in parte da Etihad) sono i soli vettori a offrire voli diretti sulla rotta Roma-Belgrado.

The Commission had concerns that the monopoly created by the transaction on the Rome–Belgrade route could lead to higher prices and a loss of service quality for passengers.
La Commissione temeva che il monopolio generato dall’operazione sulla rotta Roma-Belgrado avrebbe potuto comportare un aumento dei prezzi e una minore qualità del servizio per i passeggeri.
Continue reading TESTI PARALLELI – Concentrazioni: via libera della Commissione all’acquisizione, a determinate condizioni, del controllo comune di Alitalia da parte di Etihad

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento :  14-11-2014

Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014
 Monte dei Paschi: losses of 1.15 billion in the first nine months of 2014
 
 La notizia del mattino da TzeTze
This morning’s news item from TzeTze

 Un inizio 2014 da brividi.
A chilling start to 2014.

 Profondo rosso verrebbe da dire.
You could say it was deep red.

 Banca Monte dei Paschi di Siena, infatti, ha registrato una perdita di 1,15 miliardi di euro nei primi 9 mesi del 2014.
In fact, the Monte dei Paschi di Siena bank recorded losses of 1.15 billion euro in the first 9 months of 2014.

 Un incubo.
A nightmare.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Monte dei Paschi: rosso da 1,15 miliardi nei primi nove mesi del 2014

TESTI PARALLELI – Antitrust: la Commissione chiede reazioni sugli impegni proposti dalle compagnie aeree Air France/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, in materia di cooperazione transatlantica

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 21-10-2014

 

 

Antitrust: Commission seeks feedback on commitments from Skyteam airline alliance members Air France/KLM, Alitalia and Delta concerning transatlantic cooperation
Antitrust: la Commissione chiede reazioni sugli impegni proposti dalle compagnie aeree Air France/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, in materia di cooperazione transatlantica

The European Commission has invited interested third parties to comment on commitments proposed by Air France/KLM, Alitalia and Delta to address concerns that their transatlantic cooperation may harm competition for premium passengers on the Paris-New York route and for all passengers on the Amsterdam-New York and Rome-New York routes, in breach of EU antitrust rules.
La Commissione europea ha invitato i terzi interessati a presentare osservazioni sugli impegni proposti da Air France/KLM, Alitalia e Delta al fine di rispondere alle preoccupazioni secondo le quali la loro cooperazione transatlantica potrebbe compromettere la concorrenza per i passeggeri premium sulla rotta Parigi-New York e per tutti i passeggeri sulle rotte Amsterdam-New York e Roma-New York, in violazione delle norme dell’UE in materia di antitrust.

The three airlines have offered to make landing and take-off slots available at both ends of the Amsterdam-New York and Rome-New York routes to facilitate the market entry of competitors.
Le tre compagnie hanno proposto di mettere a disposizione degli slot di arrivo e di partenza a entrambi gli estremi delle rotte Amsterdam-New York e Roma-New York al fine di agevolare l’ingresso sul mercato dei concorrenti.

They are also prepared to enter into agreements which would enable competitors to offer tickets on their flights and facilitate access to connecting traffic, as well as to provide access to their frequent flyer programmes on all three routes.
Le parti si sono inoltre rese disponibili a concludere accordi che consentirebbero ai concorrenti di offrire biglietti sui loro voli e faciliterebbero l’accesso al traffico di transito, nonché a permettere l’accesso ai loro programmi frequent flyer sulle tre rotte.

If the market test confirms that the proposed commitments remedy the competition concerns, the Commission may make them legally binding on the companies.
Se il test di mercato confermerà che gli impegni proposti sono in grado di risolvere i dubbi in materia di concorrenza, la Commissione potrebbe renderli giuridicamente vincolanti per le compagnie.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Antitrust: la Commissione chiede reazioni sugli impegni proposti dalle compagnie aeree Air France/KLM, Alitalia e Delta, membri dell’alleanza SkyTeam, in materia di cooperazione transatlantica

TESTI PARALLELI – Ambiente: 12 città ambiscono al titolo di Capitale verde europea 2017

Inglese tratto da:   questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 24-10-2014

 

 

Environment: 12 cities apply for European Green Capital Award 2017
Ambiente: 12 città ambiscono al titolo di Capitale verde europea 2017

The deadline for submitting entries to the European Green Capital 2017 competition cycle has expired.
È scaduto il termine per la presentazione delle candidature al concorso Capitale verde europea 2017.

The following cities have entered:
Queste le città che si sono presentate:

Bursa (Turkey)
Bursa (Turchia)

Cascais (Portugal)
Cascais (Portogallo)

Cork (Ireland)
Cork (Irlanda)

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Ambiente: 12 città ambiscono al titolo di Capitale verde europea 2017

TESTI PARALLELI – L’UE accelera i preparativi per il 2030 con ulteriori riduzioni delle emissioni

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 28-10-2014

 

 

EU gears up for 2030 with more emissions reductions
L’UE accelera i preparativi per il 2030 con ulteriori riduzioni delle emissioni

The Commission, assisted by the European Environment Agency, today releases its annual Progress Report assessing the headway on climate action.
In data odierna la Commissione, con l’ausilio dell’Agenzia europea per l’ambiente, ha pubblicato la relazione annuale sui progressi relativi all’azione per il clima.

According to latest estimates, EU greenhouse gas emissions in 2013 fell by 1.8% compared to 2012 and reached the lowest levels since 1990.
Secondo le stime più recenti, nel 2013 le emissioni di gas a effetto serra dell’UE sono diminuite dell’1,8% rispetto al 2012 e hanno raggiunto il livello più basso dal 1990.

So not only is the EU well on track to reach the 2020 target, it is also well on track to overachieve it.
Pertanto l’UE non solo è sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo fissato per il 2020, ma è anche chiaramente sulla strada giusta per superarlo.

The Progress Report also for the first time provides data on the use of fiscal revenues from auctioning allowances in the EU Emission Trading System (ETS).
Per la prima volta la relazione sui progressi fornisce i dati sull’uso delle entrate fiscali derivanti dalle aste del sistema UE di scambio delle quote di emissione (ETS).

This new source of revenues for Member States amounted to € 3.6 billion in 2013.
Le entrate degli Stati membri da questa nuova fonte sono ammontate a 3,6 miliardi di euro nel 2013.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – L’UE accelera i preparativi per il 2030 con ulteriori riduzioni delle emissioni

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Gli F35 trasformeranno l’Italia in una colonia USA

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 07-11-2014

Gli F35 trasformeranno l’Italia in una colonia USA
The F-35s will transform Italy into a US colony

“L’Olanda ha avviato un’inchiesta parlamentare a seguito di un pesante voto contrario al progetto F35.
“The Netherlands have set up a parliamentary enquiry after a massive vote against the F-35 project.

L’Australia non li userà come piattaforma esclusiva,
Australia will not use them exclusively,

la Norvegia ha minacciato di ripensare le sue scelte,
Norway has threatened to have another think about its choices,

la Turchia ha rinviato l’acquisto,
Turkey has postponed purchasing,

il Canada ha sospeso la gara.
Canada has suspended the process.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Gli F35 trasformeranno l’Italia in una colonia USA

TESTI PARALLELI – Previsioni economiche d’autunno 2014: una lenta ripresa con un’inflazione molto bassa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 04-11-2014

 

 

2014 Autumn Economic forecast: Slow recovery with very low inflation
Previsioni economiche d’autunno 2014: una lenta ripresa con un’inflazione molto bassa

The European Commission’s autumn forecast projects weak economic growth for the rest of this year in both the EU and the euro area.
Nelle sue previsioni d’autunno la Commissione europea pronostica una crescita economica debole per il resto di quest’anno, sia nell’UE che nella zona euro.

Real GDP growth is expected to reach 1.3% in the EU and 0.8% in the euro area for 2014 as a whole.
Per il 2014 nel suo insieme, la crescita del PIL reale dovrebbe raggiungere l’1,3% nell’UE e lo 0,8% nella zona euro;

Growth is expected to rise slowly in the course of 2015, to 1.5% and 1.1% respectively, on the back of improving foreign and domestic demand.
per poi salire lentamente nel corso del 2015, rispettivamente all’1,5% e all’1,1%, trainata da una maggiore domanda interna ed estera.

An acceleration of economic activity to 2.0% and 1.7% respectively in 2016 is expected to be driven by the strengthening of the financial sector (following the comprehensive assessment by the European Central Bank and further progress towards the Banking Union), as well as recent structural reforms starting to bear fruit.
Un’accelerazione della crescita rispettivamente al 2,0% e all’1,7% nel 2016 dovrebbe essere determinata dal rafforzamento del settore finanziario (dopo la valutazione complessiva svolta dalla Banca centrale europea e gli ulteriori progressi verso l’Unione bancaria), nonché dai primi frutti dati dalle recenti riforme strutturali.

Jyrki Katainen, European Commission Vice-President for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said:
Ha dichiarato Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione europea per la crescita, gli investimenti e la competitività:

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Previsioni economiche d’autunno 2014: una lenta ripresa con un’inflazione molto bassa

TESTI PARALLELI – La Commissione adotta norme di dettaglio sui contributi delle banche ai fondi di risoluzione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 21-10-2014

 

 

Commission adopts detailed rules on contributions of banks to resolution funds
La Commissione adotta norme di dettaglio sui contributi delle banche ai fondi di risoluzione

The European Commission has today adopted a delegated act and a draft proposal for a Council implementing act to calculate the contributions of banks to the national resolution funds and to the Single Resolution Fund respectively (IP/13/674).
In data odierna la Commissione europea ha adottato un atto delegato e un progetto di proposta di atto di esecuzione del Consiglio riguardanti il calcolo del contributo delle banche rispettivamente al fondo di risoluzione nazionale e al Fondo di risoluzione unico (IP/13/674).

Vice-President Michel Barnier, responsible for Internal Market and Services said:
Michel Barnier, Commissario responsabile per il Mercato interno e i servizi, ha dichiarato:

“To respond to the financial crisis, we have worked hard to improve the financial system so that banks pay for themselves if they have problems, and not the taxpayers.
“Per rispondere alla crisi finanziaria, ci siamo impegnati a fondo per migliorare il sistema finanziario, così che in caso di difficoltà delle banche siano le banche stesse a pagare e non i contribuenti.

The detailed rules on resolution funds financed by the banking sector, adopted today, are an important step to making that a reality.
Le norme di dettaglio sui fondi di risoluzione finanziati dal settore bancario, adottate in data odierna, rappresentano un importante passo verso la realizzazione pratica di questo principio.

The approach chosen is fair as each bank will contribute in proportion to its size and risk profile.
L’approccio scelto è un approccio equo, perché ogni banca sarà tenuta a contribuire in funzione delle sue dimensioni e del suo profilo di rischio.
Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione adotta norme di dettaglio sui contributi delle banche ai fondi di risoluzione

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Prove generali di dittatura

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Comons Licensephoto credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento : 06-11-2014

Prove generali di dittatura
Dress rehearsal for dictatorship

L’Italia è una repubblica parlamentare, ma il Parlamento italiano è esautorato, non serve più a nulla.
Italy is a parliamentary republic, but the Italian Parliament is deprived of authority, so it’s now good for nothing.

Decide solo il governo con decreti legge imposti con la “fiducia”.
The government alone makes decisions and these are imposed by legal decrees forced through with the “Confidence” votes.

Ieri è stata la 25esima sul decreto SfasciaItalia.
Yesterday was the 25th time for the SfasciaItalia {smash up Italy} decree.

12 volte alla Camera e 13 al Senato, con una media di 3 fiducie al mese.
12 times in the Lower House and 13 in the Senate, with an average of 3 confidence votes each month.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Prove generali di dittatura

TESTI PARALLELI – Energia: l’UE investe 647 milioni di EUR nelle principali infrastrutture energetiche

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 29-10-2014

 

 

Energy: EU invests €647 million in key energy infrastructure
Energia: l’UE investe 647 milioni di EUR nelle principali infrastrutture energetiche

Today Member States agreed to allocate €647 million to support key priority infrastructure projects.
Oggi gli Stati membri hanno accettato di stanziare 647 milioni di EUR a sostegno di progetti infrastrutturali prioritari chiave.

The bulk of the support goes to gas projects in the Baltic region as well as in Central Eastern and South Eastern Europe.
La maggior parte del finanziamento è destinata a progetti nel settore del gas nella regione del Baltico nonché in Europa centrale e sudorientale.

Funding will come from an EU programme called the Connecting Europe Facility (CEF).
I finanziamenti proverranno da un programma dell’UE denominato meccanismo per collegare l’Europa(MCE).

The supported projects will increase Europe’s energy security and help end the isolation of Member States from EU-wide energy networks.
I progetti finanziati aumenteranno la sicurezza energetica dell’Europa e contribuiranno a porre fine all’isolamento di alcuni Stati membri dalle reti energetiche europee.

They will also contribute to the completion of a European energy market and the integration of renewables to the electricity grid.
Essi contribuiranno inoltre al completamento di un mercato europeo dell’energia e all’integrazione delle energie rinnovabili nella rete elettrica.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Energia: l’UE investe 647 milioni di EUR nelle principali infrastrutture energetiche

TESTI PARALLELI – 39 milioni di euro di finanziamenti UE per promuovere i prodotti agricoli

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 30-10-2014

 

 

€ 39 million EU support for the promotion of agricultural products
39 milioni di euro di finanziamenti UE per promuovere i prodotti agricoli

The European Commission has today approved 27 programmes to promote agricultural products in the European Union and in third countries.
La Commissione europea ha approvato oggi 27 programmi per la promozione dei prodotti agricoli nell’Unione europea e nei paesi terzi.

The total budget of the programmes, the grand majority of which will run for a period of three years, is € 77,4 million of which the EU contributes € 39 million.
La dotazione finanziaria complessiva dei programmi, per lo più di durata triennale, è di 77,4 milioni di euro, di cui 39 milioni a carico dell’UE.

The selected programmes cover a variety of product categories, such as fresh and processed fruit and vegetables, dairy products, quality products (PDOs, PGIs, TSGsand organic products), flowers, quality meat, as well as, for the first time, sheepmeat.
I programmi selezionati riguardano varie categorie di prodotti, come i prodotti ortofrutticoli freschi e trasformati, i prodotti lattiero-caseari, i prodotti di qualità (DOP, IGP, STG e biologici), i fiori, le carni di qualità nonché, per la prima volta, le carni ovine.

EU Agriculture Commissioner Dacian Ciolo?, stated today:
Il commissario europeo responsabile per l’agricoltura, Dacian Ciolo?, ha dichiarato oggi:
Continue reading TESTI PARALLELI – 39 milioni di euro di finanziamenti UE per promuovere i prodotti agricoli

TESTI PARALLELI – La Commissione europea adotta un “accordo di partenariato” con l’Italia sull’uso dei fondi strutturali e di investimento per la crescita e l’occupazione nel 2014-2020

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 29-10-2014

 

 

European Commission adopts ‘Partnership Agreement’ with Italy on using EU Structural and Investment Funds for growth and jobs in 2014-2020
La Commissione europea adotta un “accordo di partenariato” con l’Italia sull’uso dei fondi strutturali e di investimento per la crescita e l’occupazione nel 2014-2020

The European Commission has adopted a “Partnership Agreement” with Italy setting down the strategy for the optimal use of European Structural and Investment Funds throughout the country.
La Commissione europea ha adottato un “accordo di partenariato” con l’Italia in cui si definisce la strategia per un uso ottimale dei Fondi strutturali e di investimento europei in tale paese.

Today’s agreement paves the way for investing €32.2 billion in total Cohesion Policy funding over 2014-2020 (current prices, including European Territorial Cooperation funding and the allocation for the Youth Employment Initiative).
L’accordo odierno apre la via all’investimento di 32,2 miliardi di euro di finanziamenti totali a titolo della politica di coesione nel periodo 2014-2020 (a prezzi correnti, compresi i finanziamenti nel campo della cooperazione territoriale europea e lo stanziamento per l’iniziativa a favore dell’occupazione giovanile).

Italy also receives €10.4 billion for rural development and €537.3 million for fisheries and the maritime sector.
L’Italia riceve inoltre 10,4 miliardi di euro per lo sviluppo rurale e 537,3 milioni di euro per il settore marittimo e della pesca.

The EU investments will help tackle unemployment and boost competitiveness and economic growth through support to innovation, training and education in cities, towns and rural areas.
Gli investimenti dell’UE contribuiranno ad affrontare il problema della disoccupazione e ad incentivare la competitività e la crescita economica, dando sostegno all’innovazione, alla formazione e all’istruzione negli ambiti urbani e nelle zone rurali.

They will also promote entrepreneurship, fight social exclusion and help to develop an environmentally friendly and a resource-efficient economy.
Essi serviranno anche a promuovere l’imprenditoria, a combattere l’esclusione sociale e ad aiutare lo sviluppo un’economia ecocompatibile ed efficiente sul piano della risorse.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione europea adotta un “accordo di partenariato” con l’Italia sull’uso dei fondi strutturali e di investimento per la crescita e l’occupazione nel 2014-2020

TESTI PARALLELI – Al via la Commissione Juncker

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 01-11-2014

 

 

Juncker Commission takes office
Al via la Commissione Juncker

Today the Juncker Commission is officially starting its term of office that will run until 31 October 2019.
Oggi inizia ufficialmente il mandato della Commissione Juncker, che rimarrà in carica fino al 31 ottobre 2019.

On this occasion, European Commission President Jean-Claude Juncker said:
In questa occasione il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dichiarato:

“Thanks to the democratic support of European citizens, the European Parliament and Heads of State and government, today the new Commission takes office.
“La nuova Commissione si insedia oggi grazie al sostegno democratico dei cittadini europei, del Parlamento europeo e dei capi di Stato e di governo.

Now it’s time to roll up the sleeves and get down to work. Europe’s challenges cannot wait.
Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e metterci al lavoro, le sfide dell’Europa non possono aspettare.

As of today, my team and I will work hard to deliver Europe the new start we have promised.
Già da oggi lavoreremo duro con la mia Commissione per offrire all’Europa il nuovo inizio che le abbiamo promesso.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Al via la Commissione Juncker

TESTI PARALLELI – La Commissione propone le possibilità di pesca 2015 per l’Atlantico e il Mare del Nord

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 28-10-2014

 

 

Commission proposes fishing opportunities in the Atlantic and North Sea for 2015
La Commissione propone le possibilità di pesca 2015 per l’Atlantico e il Mare del Nord

The European Commission has today proposed fishing opportunities for 2015 for the Atlantic and the North Sea.
La Commissione europea ha proposto oggi le possibilità di pesca per il 2015 per l’Atlantico e il Mare del Nord.

This is the annual proposal for the amount of fish which can be caught by EU fishermen from the main commercial fish stocks next year and it is for the first time based on the new Common Fisheries Policy (CFP).
Si tratta della proposta annuale sui quantitativi di pesce dei principali stock ittici commerciali che possono essere catturati dai pescatori dell’UE il prossimo anno. Per la prima volta tale proposta è basata sulla nuova politica comune della pesca (PCP).

One of the key pillars of the new CFP is to have all stocks fished at sustainable levels, the so-called Maximum Sustainable Yield (MSY).
Uno dei principali pilastri della nuova PCP è il cosiddetto rendimento massimo sostenibile (Maximum Sustainable Yield, MSY) ovvero il fatto che tutti gli stock vengano sfruttati a livelli sostenibili (MSY).

Whenever possible, the scientists advise how to bring the stocks to MSY levels.
Ove possibile, gli esperti scientifici suggeriscono le modalità per portare gli stock ai livelli dell’MSY.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione propone le possibilità di pesca 2015 per l’Atlantico e il Mare del Nord

TESTI PARALLELI – Occupazione: la Commissione propone di stanziare 1,8 milioni di EUR a valere sul Fondo di globalizzazione per gli ex dipendenti della Whirlpool Europe S.p.A. in Italia

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 28-19-2014

 

 

Employment: Commission proposes €1.8 million from Globalisation Fund for former workers of Whirlpool in Italy
Occupazione: la Commissione propone di stanziare 1,8 milioni di EUR a valere sul Fondo di globalizzazione per gli ex dipendenti della Whirlpool Europe S.p.A. in Italia

The European Commission has today proposed to provide Italy with €1.8 million from the European Globalisation Adjustment Fund (EGF) to help 608 former workers of Whirlpool Europe S.r.l. to find new jobs.
La Commissione europea ha proposto oggi di assegnare all’Italia 1,8 milioni di EUR a valere sul Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) per aiutare 608 ex dipendenti della Whirlpool Europe S.r.l. a trovare un nuovo posto di lavoro.

The redundancies occurred in the Autonomous Province of Trento.
Gli esuberi si sono registrati nella Provincia autonoma di Trento.

The proposal now goes to the European Parliament and the EU’s Council of Ministers for their approval.
La proposta è sottoposta ora al Parlamento europeo e al Consiglio dei ministri dell’UE per approvazione.

EU Commissioner for Employment, Social Affairs and Inclusion László Andor commented:
László Andor, Commissario UE responsabile per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione, ha commentato:

“The crisis has hit household demand for domestic appliances.
“La crisi ha avuto ripercussioni negative sulla domanda di elettrodomestici.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Occupazione: la Commissione propone di stanziare 1,8 milioni di EUR a valere sul Fondo di globalizzazione per gli ex dipendenti della Whirlpool Europe S.p.A. in Italia

TESTI PARALLELI – La ricerca UE sul tumore al seno mira a cure personalizzate

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 27-10-2014

 

 

EU breast cancer research targets personalised treatment
La ricerca UE sul tumore al seno mira a cure personalizzate

Today, in most developed countries, one in eight women will likely develop breast cancer during their lifetime.
Oggi nella maggior parte dei paesi sviluppati una donna su otto si ammalerà probabilmente di tumore al seno.

Boosting support for early detection, more effective treatments and better palliative care has been the focus of Breast Cancer Awareness Month this October.
Obiettivo del mese della prevenzione del tumore al seno (ottobre 2014) è rafforzare il sostegno all’individuazione precoce e offrire trattamenti più efficaci e migliori cure palliative.

One promising avenue which a number of EU-funded research projects are taking is personalised medicine – adjusting treatment to a patient’s specific circumstances and condition.
Un’opzione promettente su cui si fondano svariati progetti di ricerca finanziati dall’UE è la medicina personalizzata nella quale si adeguano le cure alla situazione e alla condizione delle pazienti.

From lab to clinic
Dal laboratorio alla clinica

The EU project TRANSBIG has been linking laboratory work more closely to treatment with ‘translational’ research, says scientific director Fatima Cardoso of the Champalimaud Clinical Center in Lisbon, Portugal.
Il progetto UE TRANSBIG collega più strettamente il lavoro di laboratorio alle cure, grazie alla ricerca “traslazionale ” ha affermato Fatima Cardoso, Champalimaud Clinical Center di Lisbona, Portogallo.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La ricerca UE sul tumore al seno mira a cure personalizzate

TESTI PARALLELI – Fiscalità: uno studio recente conferma miliardi di perdite nelle entrate IVA

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 23-10-2014

 

 

Taxation: Study confirms billions lost in VAT Gap
Fiscalità: uno studio recente conferma miliardi di perdite nelle entrate IVA

An estimated €177 billion in VAT revenues was lost due to non-compliance or non-collection in 2012, according to the latest VAT Gap study published by the Commission today.This equates to 16% of total expected VAT revenue of 26 Member States.
Secondo uno studio sul divario dell’IVA pubblicato oggi dalla Commissione, nel 2012 si sono persi circa 177 miliardi di gettito IVA a causa di violazioni delle norme e di mancate riscossioni, un importo equivalente al 16% delle entrate IVA di 26 Stati membri previste per lo stesso anno.

The VAT Gap study sets out detailed data on the difference between the amount of VAT due and the amount actually collected in 26 Member States in 2012. It also includes updated figures for the period 2009-11, to reflect a refinement of the methodology used.
Lo studio presenta dati dettagliati sulla differenza tra l’importo dell’IVA dovuto e l’importo effettivamente riscosso in 26 Stati membri nel 2012 insieme agli importi aggiornati per il periodo 2009-11 a seguito di un miglioramento della metodologia utilizzata.

The main trends in the VAT Gap are also presented, along with an analysis of the impact that the economic climate and policy decisions had on VAT revenues.
Oltre ad analizzare l’impatto che il clima economico e le decisioni politiche hanno sulle entrate IVA, lo studio passa in rassegna anche le principali tendenze del divario dell’IVA.

Algirdas Šemeta, Commissioner for Taxation, said:
Algirdas Šemeta, Commissario responsabile per la Fiscalità, ha dichiarato:

“The VAT Gap is essentially a marker of how effective – or not – VAT enforcement and compliance measures are across the EU.
“Il divario dell’IVA è in sostanza un indicatore di quanto siano efficaci o inefficaci le misure di applicazione ed esecuzione dell’IVA all’interno dell’Unione europea.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Fiscalità: uno studio recente conferma miliardi di perdite nelle entrate IVA

TESTI PARALLELI – I commissari Hahn e Damanaki plaudono all’approvazione della strategia dell’UE per le regioni Adriatica e Ionica da parte dei leader europei

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 24-10-2014

 

 

Commissioners Hahn and Damanaki welcome endorsement of the EU Strategy for the Adriatic and Ionian Region by Europe’s leaders
I commissari Hahn e Damanaki plaudono all’approvazione della strategia dell’UE per le regioni Adriatica e Ionica da parte dei leader europei

The European Commission has welcomed the endorsement today by EU leaders of the new EU Strategy for the Adriatic and Ionian Region (EUSAIR).
La Commissione europea esprime il suo plauso per l’accoglimento, in data odierna, della nuova strategia dell’UE per la regione adriatica e ionica (EUSAIR) da parte dei leader europei.

Today’s decision by the European Council gives the green light to the Strategy which was proposed by the European Commission last June (IP/14/690).
La decisione odierna adottata in seno al Consiglio europeo dà il via libera alla strategia proposta dalla Commissione europea lo scorso giugno (IP/14/690).

Preparations for the Strategy are already underway with the aim of promoting prosperity and growth in the region, improving its attractiveness, competitiveness and connectivity.
I preparativi della strategia sono già in corso al fine di promuovere la prosperità e la crescita nella regione, migliorandone l’attrattiva, la competitività e la connettività.

With four Western Balkan countries involved, the Strategy is also set to play an important role in bringing them closer to the EU.
Per il fatto di coinvolgere quattro paesi dei Balcani occidentali la strategia è destinata anche a svolgere un ruolo importante per ravvicinarli maggiormente all’UE.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – I commissari Hahn e Damanaki plaudono all’approvazione della strategia dell’UE per le regioni Adriatica e Ionica da parte dei leader europei

TESTI PARALLELI – Concentrazioni: via libera della Commissione a Whirlpool per l’acquisizione del produttore italiano di elettrodomestici Indesit

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 13-10-2014

 

 

Mergers: Commission approves acquisition of Italian domestic appliances producer Indesit by Whirlpool
Concentrazioni: via libera della Commissione a Whirlpool per l’acquisizione del produttore italiano di elettrodomestici Indesit

The European Commission has cleared under the EU Merger Regulation the proposed acquisition of the Italian major domestic appliances manufacturer Indesit Company S.p.A. (‘Indesit’) by its US rival Whirlpool Corporation (‘Whirlpool’).
Come previsto dal regolamento UE sulle concentrazioni, la Commissione ha esaminato la proposta di acquisizione del grande produttore di elettrodomestici italiano Indesit Company S.p.A. da parte della concorrente statunitense Whirlpool Corporation.

Both companies manufacture and supply major domestic appliances (‘MDAs’), including refrigerators, freezers, cooking appliances, dishwashers or, washing machine stumble dryers and microwave ovens.
Entrambe le imprese producono e commercializzano grandi elettrodomestici, tra cui frigoriferi, congelatori, apparecchi di cottura, lavastoviglie, lavatrici, asciugatrici e forni a microonde.

In addition, Whirlpool manufactures refrigeration compressors used in refrigerators and freezers.
Whirlpool produce inoltre compressori di refrigerazione per frigoriferi e congelatori.

The Commission concluded that the transaction would not raise competition concerns, given that many alternative MDA suppliers exist in the European Economic Area (EEA) and at national level.
La Commissione ha concluso che l’operazione non desta preoccupazioni sul piano della concorrenza vista la presenza di numerosi altri fornitori di grandi elettrodomestici nello Spazio economico europeo (SEE) e a livello nazionale.

Both Whirlpool and Indesit produce all types of MDAs and are active in various Member States.
Sia Whirlpool, sia Indesit producono tutta la gamma di grandi elettrodomestici e operano in vari Stati membri.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Concentrazioni: via libera della Commissione a Whirlpool per l’acquisizione del produttore italiano di elettrodomestici Indesit

TESTI PARALLELI – L’Unione europea darà un impulso alla ricerca sull’Ebola con 24,4 milioni di EUR

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 23-10-2014

 

 

European Union to boost Ebola research with €24.4 million
L’Unione europea darà un impulso alla ricerca sull’Ebola con 24,4 milioni di EUR

The European Commission has today announced €24.4 million from the EU budget for urgently needed Ebola research.
La Commissione europea ha annunciato oggi che stanzierà 24,4 milioni di EUR dal bilancio dell’UE per l’urgente e necessaria ricerca sull’Ebola.

The funding will go to five projects, ranging from a large-scale clinical trial of a potential vaccine, to testing existing and novel compounds to treat Ebola.
Il finanziamento sarà destinato a cinque progetti, che vanno da una sperimentazione clinica su larga scala di un potenziale vaccino ai test sui composti esistenti per la cura dell’Ebola nonché su quelli di nuova concezione.

The money from Horizon 2020, the EU research and innovation programme, will be provided via a fast-track procedure in order to start work as soon as possible.
Al fine di avviare le attività quanto prima il denaro verrà erogato da Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’UE, attraverso una procedura accelerata.

The Commission is also working with industry on the further development of vaccines, drugs and diagnostics for Ebola and other haemorrhagic diseases within the Innovative Medicines Initiative.
La Commissione collabora inoltre con l’industria sull’ulteriore sviluppo di vaccini, farmaci e metodi diagnostici per l’Ebola e per altre malattie emorragiche nell’ambito dell’iniziativa tecnologica congiunta sui medicinali innovativi.

The President of the European Commission, José Manuel Barroso said:
José Manuel Barroso, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

 
Continue reading TESTI PARALLELI – L’Unione europea darà un impulso alla ricerca sull’Ebola con 24,4 milioni di EUR

TESTI PARALLELI – Gruppo ad alto livello dell’UE chiede l’erogazione di finanziamenti mirati a promuovere l’impiego delle nuove tecnologie nell’istruzione superiore

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
 Data documento: 22-10-2014

 

 

 

EU high level group calls for targeted funding to boost use of new technologies in higher education
Gruppo ad alto livello dell’UE chiede l’erogazione di finanziamenti mirati a promuovere l’impiego delle nuove tecnologie nell’istruzione superiore

The European Union’s High-Level Group on the Modernisation of Higher Education publishes its report today on ‘new modes of learning and teaching in universities’.
Il gruppo ad alto livello dell’Unione europea per la modernizzazione dell’istruzione superiore divulga in data odierna la sua relazione sulle nuove forme di apprendimento e di insegnamento nelle università.

The group, chaired by former President of Ireland Mary McAleese, makes 15 recommendations (Annex 1) highlighting the need for better targeting of resources to promote the development and use of more flexible digital learning and teaching methods in higher education.
Il gruppo, capeggiato dall’ex presidente dell’Irlanda Mary McAleese, formula 15 raccomandazioni (allegato 1) che sottolineano la necessità di indirizzare meglio le risorse per promuovere lo sviluppo e l’impiego di metodologie più flessibili di apprendimento e di insegnamento digitale nell’istruzione superiore.

Androulla Vassiliou, Commissioner for Education, Culture, Multilingualism and Youth, welcomed the group’s report today.
Androulla Vassiliou, Commissaria responsabile per l’Istruzione, la cultura, il multilinguismo e la gioventù, ha oggi accolto con favore la relazione stilata dal gruppo.

“Europe is facing the challenge of coping with greater numbers of students, greater diversity among them, and the need to improve the quality of learning and teaching.
“L’Europa si trova a far fronte alle sfide poste da un maggior numero di studenti, da una maggiore diversità tra di essi e dall’esigenza di migliorare la qualità dell’apprendimento e dell’insegnamento.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Gruppo ad alto livello dell’UE chiede l’erogazione di finanziamenti mirati a promuovere l’impiego delle nuove tecnologie nell’istruzione superiore

TESTI PARALLELI – Occupazione: prestiti per un valore di 182 milioni di euro a valere sullo strumento Progress di microfinanza erogati ad oltre 20 000 imprenditori per l’avvio e lo sviluppo di imprese

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 20-10-2014

 

 

Employment: Progress Microfinance loans worth €182 million given to over 20,000 entrepreneurs for start-ups and expansion
Occupazione: prestiti per un valore di 182 milioni di euro a valere sullo strumento Progress di microfinanza erogati ad oltre 20 000 imprenditori per l’avvio e lo sviluppo di imprese

More than 20,000 entrepreneurs have already benefited from loans and guarantees worth a total of €182 million under the European Progress Microfinance Facility, according to the latest European Commission report about the implementation of this financial instrument.
Sono oltre 20 000 gli imprenditori che hanno già beneficiato di prestiti e di garanzie per un valore complessivo di 182 milioni di euro a valere sullo Strumento europeo Progress di microfinanza, secondo quanto si afferma nell’ultima relazione della Commissione europea sull’attuazione di tale strumento finanziario.

In particular, the report finds that Progress Microfinance has significantly contributed to job creation, by enabling credit for unemployed or inactive people struggling to borrow money from financial institutions.
In particolare, la relazione evidenzia che Progress Microfinance ha contribuito in modo significativo alla creazione di posti di lavoro, rendendo possibile l’accesso al credito per persone disoccupate o inattive che hanno notevoli difficoltà ad ottenere prestiti dagli istituti finanziari.

The new microfinance financial instrument set to begin in the second half of 2014 under the Programme for Employment and Social Innovation (EaSI) will build on this experience.
Il nuovo strumento finanziario di microfinanza, che dovrebbe diventare operativo nella seconda metà del 2014 nel quadro del Programma per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI), farà tesoro di tale esperienza.

European Commissioner for Employment, Social Affairs and Inclusion László Andor said:
László Andor, Commissario europeo responsabile per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione, ha dichiarato:

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Occupazione: prestiti per un valore di 182 milioni di euro a valere sullo strumento Progress di microfinanza erogati ad oltre 20 000 imprenditori per l’avvio e lo sviluppo di imprese

TESTI PARALLELI – Matera to be 2019 European Capital of Culture in Italy

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 17-10-2014

 

 

 

Matera to be 2019 European Capital of Culture in Italy
Matera sarà la Capitale europea della cultura in Italia del 2019

The selection panel of independent experts responsible for assessing the Italian cities competing to be European Capital of Culture in 2019 has recommended that Matera should be awarded the title.
La giuria di esperti indipendenti cui spetta il compito di valutare le città italiane candidate al titolo di Capitale europea della cultura del 2019 ha raccomandato la città di Matera.

The other five cities short-listed after the initial pre-selection round in November 2013 were Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna and Siena.
Le altre cinque città individuate nel novembre 2013 a seguito di una preselezione erano Cagliari, Lecce, Perugia, Ravenna e Siena.

The formal designation of Matera by the EU’s Council of Ministers is expected to take place next year.
La designazione formale di Matera da parte del Consiglio dei ministri dell’UE è prevista per l’anno prossimo.

Androulla Vassiliou, the European Commissioner responsible for culture, stated:
Androulla Vassiliou, Commissaria europea responsabile per la cultura, ha dichiarato:

“I congratulate Matera on its successful bid.
“Mi congratulo con Matera per la sua riuscita.

The competition for the title in Italy was one of the strongest ever, with 21 initial contenders narrowed down to six finalists.
La competizione per aggiudicarsi questo titolo in Italia è stata estremamente accesa con 21 città concorrenti tra cui sono state scelte le finaliste.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Matera to be 2019 European Capital of Culture in Italy

TESTI PARALLELI – La ricerca dell’UE per trasformare i rifiuti alimentari in mangimi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 16-10-2014

 

 

EU research turning food waste into feed
La ricerca dell’UE per trasformare i rifiuti alimentari in mangimi

Global demand for food is expected to increase by 70% by 2050, while a steep increase in biomass use will also put pressure on agriculture.
Entro il 2050 si prevede un aumento della domanda globale di prodotti alimentari del 70%, mentre un forte aumento nell’uso della biomassa eserciterà a sua volta pressioni sull’agricoltura.

Feeding the world without damaging the environment is the focus of World Food Day 2014 – and the goal of several EU-funded research projects.
Nutrire il mondo senza danneggiare l’ambiente è il tema della Giornata mondiale dell’alimentazione 2014 — e l’obiettivo di diversi progetti di ricerca finanziati dall’UE.

The EU is investing over €4 billion in research and innovation for a European bioeconomy that makes the most of our renewable biological resources.
L’UE sta investendo più di 4 miliardi di euro in ricerca e innovazione per una bioeconomia europea in grado di sfruttare al meglio le nostre risorse biologiche rinnovabili.

Agriculture is a key component, securing food production, ensuring the sustainable management of natural resources, and supporting development in rural areas.
L’agricoltura è una componente fondamentale per assicurare la produzione alimentare, garantire la gestione sostenibile delle risorse naturali e sostenere lo sviluppo nelle zone rurali.

The EU is the source of 18% of world food exports, worth €76 billion.
L’UE produce il 18% delle esportazioni alimentari mondiali, per un valore di 76 miliardi di euro.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La ricerca dell’UE per trasformare i rifiuti alimentari in mangimi

TESTI PARALLELI – Tasse universitarie e borse di studio presentano forti disparità tra i paesi europei

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 17-10-2014

 

 

Fees and grants for students widely differ across Europe
Tasse universitarie e borse di studio presentano forti disparità tra i paesi europei

Levels of student tuition fees, grants and loans continue to highlight stark differences across Europe, according to a report published today by the European Commission’s Eurydice network.
Tra i paesi europei permangono forti disparità nei livelli delle tasse universitarie, delle borse di studio e dei prestiti per gli studenti: è quanto emerge da una relazione pubblicata oggi dalla rete Eurydice della Commissione europea.

The report, covering 33 European countries, reveals that fee systems have remained relatively stable across the continent, despite some notable exceptions.
La relazione interessa 33 paesi europei e rivela che nel continente, nonostante alcune importanti eccezioni, i sistemi di tassazione universitaria sono rimasti relativamente stabili.

Germany is the only country to recently abolish tuition fees, despite introducing them only in 2007.
La Germania è l’unico paese ad aver recentemente abolito le tasse universitarie, benché queste fossero state introdotte solo nel 2007.

Estonia significantly changed its funding system in 2014, linking fees to study performance:
Nel 2014 l’Estonia ha apportato modifiche sostanziali al proprio sistema di finanziamento, correlando le tasse ai risultati nello studio:

only students who fail to stay on track with their studies (ie do not achieve the required number of credits each year) are charged.
a pagare sono solo gli studenti che non riescono a stare al passo con il piano di studi (vale a dire che non ottengono il necessario numero annuo di crediti).
Continue reading TESTI PARALLELI – Tasse universitarie e borse di studio presentano forti disparità tra i paesi europei

TESTI PARALLELI – 100 città europee aderiscono all’iniziativa sul cambiamento climatico

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 16-10-2014

 

 

100 European cities sign up to action on climate change
100 città europee aderiscono all’iniziativa sul cambiamento climatico

Today marks a major milestone for the European Commission’s Mayors Adapt initiative, with 100 European cities now committed to take action to tackle climate change.
La data odierna segna un traguardo importante per l’iniziativa della Commissione europea Mayors Adapt (letteralmente, i sindaci si adattano): è infatti arrivato a 100 il numero delle città europee che hanno aderito all’iniziativa per contrastare il cambiamento climatico.

European Commissioner for Climate Action Connie Hedegaard welcomed mayors from across Europe at an official signing ceremony pledging their commitment to the scheme.
La Commissaria europea per l’azione per il clima Connie Hedegaard ha accolto sindaci provenienti da tutta Europa nel corso di una cerimonia ufficiale per la firma della loro adesione al progetto.

During the day-long event, participants will have an opportunity to discuss how cities can better prepare for the adverse impacts of climate change and exchange experience and good practice.
Durante l’evento, che durerà un’intera giornata, i partecipanti avranno l’occasione di discutere su come le città possono prepararsi ad affrontare le conseguenze del cambiamento climatico e potranno confrontare le proprie esperienze e buone prassi.

EU Climate Action Commissioner Connie Hedegaard said:
Connie Hedegaard, Commissaria europea responsabile dell’Azione per il clima, ha dichiarato:

“When we launched Mayors Adapt in March, we aimed to build a network of at least 50 cities by the end of the year. We already have 100 and more are queuing up to join.
“Quando a marzo abbiamo lanciato l’iniziativa Mayors Adapt, il nostro obiettivo era quello di costruire una rete di almeno 50 città entro la fine dell’anno, ma siamo già arrivati a quota 100 e molte altre città ambiscono a partecipare al progetto.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – 100 città europee aderiscono all’iniziativa sul cambiamento climatico

TESTI PARALLELI – Lavoro sommerso: il commissario Andor plaude all’accordo del Consiglio in merito ad una piattaforma dell’UE per migliorare la prevenzione e la dissuasione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 16-10-2014

 

 

Undeclared work: Commissioner Andor welcomes Council’s agreement on EU Platform for better prevention and deterrence
Lavoro sommerso: il commissario Andor plaude all’accordo del Consiglio in merito ad una piattaforma dell’UE per migliorare la prevenzione e la dissuasione

European Commissioner for Employment, Social Affairs and Inclusion László Andor has welcomed the agreement reached today by the EU’s Council of Employment and Social Policy Ministers on a so-called ‘general–approach’ to establish a European Platform to better prevent and deter undeclared work.
László Andor, Commissario europeo responsabile per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione, ha espresso il suo plauso per l’accordo raggiunto oggi dal Consiglio dei ministri dell’occupazione e delle politiche sociali dell’UE in merito a un cosiddetto “approccio generale” per stabilire una piattaforma europea volta a migliorare la prevenzione e la dissuasione del lavoro sommerso.

The Platform seeks to bring together various national enforcement bodies involved in the fight against undeclared work, which causes serious damage to working conditions, fair competition and public budgets.
La piattaforma intende riunire i diversi organi nazionali di contrasto che partecipano alla lotta contro il lavoro sommerso, un fenomeno che causa grave nocumento sul piano delle condizioni lavorative, della concorrenza leale e dei bilanci pubblici.

The Commission presented its proposal to set up the Platform in April 2014 (IP/14/387, MEMO/14/271, MEMO/14/272).
La Commissione ha presentato nell’aprile 2014 la sua proposta per l’istituzione della piattaforma (IP/14/387, MEMO/14/271, MEMO/14/272)

“With the Council’s agreement on a general approach, the Platform is one step closer to becoming a reality.
“Con l’accordo del Consiglio in merito a un approccio generale, la piattaforma è ora più vicina a trasformarsi in realtà.

Undeclared work is a serious challenge to all Member States, depriving workers of social protection and decent working conditions, undermining fair competition for business and putting the sustainability of public finances at risk.
Il lavoro sommerso rappresenta una grave sfida per tutti gli Stati membri poiché priva i lavoratori di protezione sociale e di condizioni lavorative decenti, pregiudica la concorrenza leale tra le imprese e mette in pericolo la sostenibilità delle finanze pubbliche.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Lavoro sommerso: il commissario Andor plaude all’accordo del Consiglio in merito ad una piattaforma dell’UE per migliorare la prevenzione e la dissuasione

TESTI PARALLELI – La cooperazione dell’UE ha migliorato la filiera alimentare, ma molto resta ancora da fare

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 15-10-2014

 

 

EU cooperation has improved the food supply chain, but still much needs to be done
La cooperazione dell’UE ha migliorato la filiera alimentare, ma molto resta ancora da fare

The food supply chain plays a crucial role in the daily life and well-being of every one of us.
La filiera alimentare svolge un ruolo fondamentale nella vita quotidiana e nel benessere di ciascuno di noi.

Apart from ensuring that we all have food to consume on a daily basis, it also provides employment for 46 million people in more than 15 million enterprises engaged in agriculture, food industry, food trade and services.
Oltre a garantirci la disponibilità del cibo che consumiamo ogni giorno, inoltre, dà lavoro a 46 milioni di persone in oltre 15 milioni di imprese operanti nei settori dell’agricoltura, dell’industria alimentare, del commercio di prodotti alimentari e dei servizi.

This afternoon’s final meeting of the EU’s High Level Forum for a Better Functioning Food Supply Chain will reveal a lot of progress in improving the operation of the food supply chain;
L’ultima riunione del Forum di alto livello per un migliore funzionamento della filiera alimentare che si svolgerà oggi pomeriggio evidenzierà che il funzionamento di tale filiera è migliorato in modo significativo;

in particular the group has contributed to more equitable business-to business trading relationships.
in particolare, il gruppo ha contribuito a stabilire relazioni commerciali più eque fra le imprese.

But work still needs to be continued on sustainability, social dialogue and the monitoring of food prices.
Bisogna tuttavia continuare a lavorare sulla sostenibilità, sul dialogo sociale e sul monitoraggio dei prezzi dei prodotti alimentari.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La cooperazione dell’UE ha migliorato la filiera alimentare, ma molto resta ancora da fare

TESTI PARALLELI – La Commissione europea e l’UEFA firmano un accordo di cooperazione

nglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 14-10-2014

 

 

The European Commission and UEFA sign partnership agreement
La Commissione europea e l’UEFA firmano un accordo di cooperazione

In Brussels today the European Commission and UEFA (Union of European Football Associations) are signing a cooperation agreement covering the next three years.
La Commissione europea e l’UEFA (Union of European Football Associations – Unione delle federazioni calcistiche europee) firmano quest’oggi a Bruxelles un accordo di cooperazione tra la Commissione europea e l’UEFA, che copre i prossimi tre anni.

In the presence of José Manuel Barroso, the President of the European Commission, Androulla Vassiliou, Commissioner responsible for sport, and Michel Platini, President of UEFA, will sign the partnership agreement which will commit the two institutions to working together regularly in a tangible and constructive way on matters of shared interest: the integrity of sport, respect for human rights and dignity, non-discrimination and solidarity.
A siglarlo saranno Androulla Vassiliou, Commissaria responsabile per lo sport, e Michel Platini, presidente dell’UEFA, in presenza di José Manuel Barroso, Presidente della Commissione europea.Tale accordo impegna entrambe le istituzioni a lavorare di concerto e in maniera regolare, concreta e costruttiva su tematiche di interesse comune, quali l’integrità dello sport, la dignità e il rispetto dei diritti umani, la non discriminazione e la solidarietà.

The agreement is intended to strengthen the positive image of sport, in particular football, and to fully exploit its potential in all areas of economic and social life.
L’obiettivo dell’accordo consiste nel rafforzare l’immagine positiva dello sport, in particolare del calcio, e nello sfruttare appieno le sue potenzialità in tutti gli aspetti della vita economica e sociale.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – La Commissione europea e l’UEFA firmano un accordo di cooperazione

TESTI PARALLELI – Record di richieste di accesso ai documenti della Commissione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 08-10-2014

 

 

Requests for Commission documents reach record high
Record di richieste di accesso ai documenti della Commissione

The latest annual report on public access to documents, adopted today, shows that the European Commission dealt with more access to documents requests than ever before during 2013.
Dall’ultima relazione annuale sull’accesso pubblico ai documenti, adottata oggi, risulta che nel 2013 la Commissione europea ha gestito un numero record di richieste di accesso ai documenti:

There were 6,525 requests – a rise of 8.5% on the 6,014 document requests in 2012.
ben 6 525, l’8,5% in più rispetto alle 6 014 del 2012.

This compares with just 450 requests when the current rules entered into force in 2001.
Si tratta di un aumento esponenziale rispetto alle appena 450 richieste pervenute nel 2001, anno di entrata in vigore delle norme attuali.

The Commission handles around twice as many requests as the Council and European Parliament combined, and grants access in more than four out of five cases.
La Commissione gestisce il doppio delle richieste rispetto al Consiglio e al Parlamento europeo insieme e concede l’accesso ai documenti in quattro casi su cinque.

At the same time, another 20,108 documents were added to the public register in 2013, a 12% increase on the 17,940 documents added to the register in 2012.
Nel 2013 sono stati aggiunti altri 20 108 documenti al registro pubblico, un aumento del 12% rispetto ai 17 940 documenti inseriti nel 2012.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Record di richieste di accesso ai documenti della Commissione