TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Quantitative Easing: soldi alle banche e non alle imprese

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Common

Data documento: 23-01-2015

Quantitative Easing: soldi alle banche e non alle imprese
Quantitative Easing: money’s going to the banks and not to the companies

“I timori in merito al Quantitative Easing (QE) sono risultati fondati.
“The fears relating to Quantitative Easing (QE) have turned out to be unfounded.

Erano due i punti dolenti che preoccupavano il M5S prima delle parole di Mario Draghi.
Before Mario Draghi spoke, there were two thorny issues worrying the M5S.

I VINCOLI ALL’ECONOMIA REALE
THE CONSTRAINTS ON THE REAL ECONOMY

Stiamo parlando di un’operazione da oltre 1000 miliardi di euro di acquisto di titoli del debito pubblico degli Stati europei.
We are talking about a measure involving more than 1000 billion euro to be used for buying bonds to finance the public debt of European States.

 

 

Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Quantitative Easing: soldi alle banche e non alle imprese

TESTI PARALLELI – Antitrust: consultazione della Commissione sul progetto di orientamenti relativi alla vendita in comune di olio d’oliva, bovini e seminativi.

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 15-01-2015

 

 

 

Antitrust: Commission consults on draft guidelines on joint selling of olive oil, beef and veal livestock and arable crops
Antitrust: consultazione della Commissione sul progetto di orientamenti relativi alla vendita in comune di olio d’oliva, bovini e seminativi.

The European Commission is inviting comments on new draft guidelines on the application of EU antitrust rules in the agricultural sector.
La Commissione europea invita a presentare osservazioni sul nuovo progetto di orientamenti relativi all’applicazione delle norme antitrust dell’UE nel settore dell’agricoltura.

After a reform of the EU’s Common Agricultural Policy (CAP), new specific rules apply to the sale of olive oil, beef and veal livestock and arable crops.
Con la riforma della politica agricola comune dell’UE (PAC) sono state introdotte nuove norme specifiche che regolamentano la vendita di olio d’oliva, di bovini vivi e di seminativi;

In particular, the new rules allow producers to jointly commercialise these products if certain conditions are fulfilled, including that their cooperation creates significant efficiencies.
e che consentono ai produttori di commercializzare in comune questi prodotti nel rispetto di determinate condizioni, tra cui la necessità che tale cooperazione generi considerevoli incrementi di efficienza.

The Commission’s guidelines will contribute to ensuring that the implementation of the CAP reform improves the functioning of the food supply chain and safeguards effective competition and innovation on the markets for agricultural products.
Gli orientamenti della Commissione contribuiranno a far sì che l’attuazione della riforma della PAC migliori il funzionamento della catena di approvvigionamento alimentare tutelando nel contempo una concorrenza e un’innovazione efficaci sui mercati dei prodotti agricoli.

Responses to the public consultation can be submitted until 5 May 2015.
Le risposte alla consultazione pubblica possono essere inviate fino al 5 maggio 2015

 

 

Continue reading TESTI PARALLELI – Antitrust: consultazione della Commissione sul progetto di orientamenti relativi alla vendita in comune di olio d’oliva, bovini e seminativi.

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Renzie: fuori i nomi #fuoriinomi

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 22-01-2015

Renzie: fuori i nomi #fuoriinomi
Renzie: out with their names #fuoriinomi

Siamo arrivati alla vigilia delle votazioni per la presidenza della Repubblica e solo una cosa è certa:
We’ve got to the last few days before voting starts to elect a new President of the Republic and just one thing is certain:

i nomi dei pretendenti saranno decisi da due persone che discuteranno nel chiuso di una stanza candidature e vantaggi (anche e soprattutto personali).
the names of the candidates will be decided by just two people that will have a discussion behind closed doors to think about the candidates and the (basically personal) advantage that each of the people making the decision will gain from each candidate.

La negazione della democrazia.
This is the negation of democracy.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Renzie: fuori i nomi #fuoriinomi

TESTI PARALLELI – Puntuale il piano di investimenti da 315 miliardi di euro: la Commissione presenta la normativa sul Fondo europeo per gli investimenti strategici

 Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
 Data documento: 13-01-2015

 

 

Delivery of €315 billion Investment Plan on track:Commission presents law for the European Fund for Strategic Investments
Puntuale il piano di investimenti da 315 miliardi di euro: la Commissione presenta la normativa sul Fondo europeo per gli investimenti strategici

Just 50 days after announcing its ambitious Investment Plan for Europe to boost jobs and growth, the European Commission today adopted the legislative proposal for the European Fund for Strategic Investments, which will be established in close partnership with the European Investment Bank (EIB).
A soli 50 giorni dall’annuncio di un piano di investimenti per l’Europa ambizioso per promuovere l’occupazione e la crescita, la Commissione europea ha adottato oggi la proposta legislativa sul Fondo europeo per gli investimenti strategici, che sarà istituito in stretto partenariato con la Banca europea per gli investimenti (BEI).

The Fund is at the very heart of President Juncker’s Investment Offensive, which will mobilise at least €315 billion in private and public investment across the European Union.
Il Fondo costituisce il fulcro dell’offensiva sugli investimenti del Presidente Juncker, che mobiliterà almeno 315 miliardi di euro di investimenti pubblici e privati in tutta l’Unione europea.

This will especially support strategic investments, such as in broadband and energy networks, as well as smaller companies with fewer than 3000 employees.
Saranno sostenuti soprattutto gli investimenti strategici, ad esempio nella banda larga e nelle reti energetiche, e le imprese di dimensioni più piccole che contano un massimo di 3 000 dipendenti.

The proposal also sets up a European Investment Advisory Hub to help with project identification, preparation and development across the Union.
La proposta istituisce inoltre un Polo europeo di consulenza sugli investimenti per contribuire all’individuazione, la preparazione e lo sviluppo di progetti in tutta l’Unione.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Puntuale il piano di investimenti da 315 miliardi di euro: la Commissione presenta la normativa sul Fondo europeo per gli investimenti strategici

TESTI PARALLELI – Presentata oggi una relazione sulla consultazione sulla protezione degli investimenti nell’ambito dei negoziati commerciali UE-USA

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:   questa pagina
Data documento: 13-01-2015

 

 

Report presented today: Consultation on investment protection in EU-US trade talks
Presentata oggi una relazione sulla consultazione sulla protezione degli investimenti nell’ambito dei negoziati commerciali UE-USA

Today, the European Commission published its analysis of the almost 150,000 replies to its online consultation on investment protection and investor-to-state dispute settlement (ISDS) in the Transatlantic Trade and Investment Partnership (TTIP).
In data odierna la Commissione europea ha pubblicato la propria analisi delle quasi 150 000 risposte alla sua consultazione online sulla protezione degli investimenti e sulla composizione delle controversie tra investitori e Stato (ISDS) nell’ambito della partnership transatlantica per il commercio e gli investimenti (TTIP).

The Commission asked the public for their views on a possible approach to protecting investments and settling investment-related disputes between private investors and governments.
La Commissione ha chiesto il parere del pubblico su un’eventuale strategia per proteggere gli investimenti e comporre le controversie legate agli investimenti che insorgessero tra investitori privati e governi.

A key question in the consultation was whether the EU’s proposed approach for TTIP would achieve the right balance between protecting investors and safeguarding the EU’s right and ability to regulate in the public interest.
Un quesito fondamentale sollevato nella consultazione era se l’approccio proposto dall’UE per la TTIP raggiungesse il giusto equilibrio tra la tutela degli investitori e la salvaguardia del diritto e della capacità dell’UE di far opera di regolamentazione nell’interesse pubblico.

The Commission’s report sets out a detailed analysis of all the replies.
La relazione della Commissione presenta un’analisi dettagliata di tutte le risposte.

The Commission will now discuss the way forward with the European Parliament, EU Member States and other interested stakeholders, including NGOs, businesses, trade unions consumer organisations and academia.
La Commissione discuterà su cosa resta da fare con il Parlamento europeo, gli Stati membri dell’UE e altri stakeholder, comprese le ONG, le imprese, i sindacati, le organizzazioni dei consumatori e i ricercatori.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Presentata oggi una relazione sulla consultazione sulla protezione degli investimenti nell’ambito dei negoziati commerciali UE-USA

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #IndovinaChiVieneaCena

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License  photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 20-01-2015

#IndovinaChiVieneaCena
IndovinaChiVieneaCena – Guess who’s coming to dinner

Indovina chi viene a cena.
Guess who’s coming to dinner.

Non si tratta del film con Spencer Tracy e Sidney Poitier, ma dei sodali di Renzie, di un magna magna alla romana.
We’re not talking about the film starring Spencer Tracy and Sidney Poitier, but about Renzie’s chums – and a great big Rome-style eating frenzy.

Chi è andato a cena e ha sganciato almeno 1.000 euro per il Pd?
Who sat down to dinner and shelled out at least 1,000 Euro to finance the PD?

Renzie si è celato dietro a un doveroso riserbo, o meglio un’omertà che ha però le sue motivate ragioni.
Renzie is hiding behind the veil of privacy, or one could say behind a veil of “omertà” for a number of reasons.

Un partito di sinistra che prende i soldi da Buzzi per sostenersi non ci fa una bella figura.”
A left wing party that gets money from Buzzi is not creating a good impression.”
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #IndovinaChiVieneaCena

TESTI PARALLELI – Occupazione e sviluppi sociali: un rapporto annuale mette in luce i principali fattori che sottendono la resilienza alla crisi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 15-01-2015

 

 

Employment and Social Developments: Annual Review highlights key factors behind resilience to crisis
Occupazione e sviluppi sociali: un rapporto annuale mette in luce i principali fattori che sottendono la resilienza alla crisi

Countries providing high quality jobs and effective social protection as well as investment in human capital have proved to be more resilient to the economic crisis.
I paesi che offrono posti di lavoro di elevata qualità e un’efficace protezione sociale, oltre ad investire nel capitale umano, si sono dimostrati quelli maggiormente resilienti alla crisi economica.

This is one of the main findings of the 2014 Employment and Social Developments in Europe Review, which has looked back to the consequences of the recession.
È questa una delle principali conclusioni del rapporto 2014 su Occupazione e sviluppi sociali in Europa che ha esaminato il retaggio della recessione.

It also stresses the need to invest in the formation and maintenance of the right skills of the workforce to support productivity, as well as the challenge of restoring convergence among Member States.
Il rapporto ribadisce inoltre la necessità di investire nella formazione e nel mantenimento di un’adeguata qualificazione della forza lavoro a sostegno della produttività ed evoca inoltre la sfida consistente nel ripristinare la convergenza tra gli Stati membri.

The Review has looked into the lessons learnt from the recession to see that its negative impact on employment and incomes was smaller for countries with more open and less segmented labour markets, and stronger investment in lifelong learning.
Il rapporto ha passato in rassegna gli insegnamenti tratti dalla recessione constatando che il suo impatto negativo sull’occupazione e sui redditi è stato più contenuto nei paesi con mercati del lavoro più aperti e meno segmentati, e dove erano maggiori gli investimenti nella formazione permanente.

In these countries, unemployment benefits tend to cover many of the unemployed, are linked to activation, and responsive to the economic cycle.
In tali paesi le prestazioni di disoccupazione tendono a coprire un gran numero di disoccupati, sono correlate all’attivazione e reattive al ciclo economico.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Occupazione e sviluppi sociali: un rapporto annuale mette in luce i principali fattori che sottendono la resilienza alla crisi

TESTI PARALLELI – L’Unione europea in prima linea nella ricerca contro l’Ebola

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 16-01-2015

 

 

EU research efforts at front line of fight against Ebola
L’Unione europea in prima linea nella ricerca contro l’Ebola

The EU has acted decisively since the early stages of the current Ebola crisis and is today announcing its latest actions in the field of research.
L’UE ha agito con determinazione fin dalle prime fasi dell’attuale emergenza Ebola e oggi annuncia i suoi ultimi interventi nel campo della ricerca.

Support to research is part of the EU’s response, together with humanitarian aid, expertise, international coordination and longer-term development assistance.
Il sostegno alla ricerca è uno dei modi in cui l’UE risponde a questa emergenza, di pari passo con gli aiuti umanitari, la messa a disposizione di competenze, il coordinamento internazionale e l’assistenza allo sviluppo più a lungo termine.

The European Commission is today announcing eight research projects into Ebola that will be funded with a total of €215 million.
Oggi la Commissione europea annuncia otto progetti di ricerca sul virus dell’Ebola, che beneficeranno di un finanziamento complessivo di 215 milioni di euro.

These projects will develop in particular vaccines and rapid diagnostics tests, which are key to overcoming the current Ebola crisis.
Si tratta di progetti incentrati in particolare sulla messa a punto di vaccini e test di diagnosi rapida, di fondamentale importanza per superare l’attuale crisi provocata dall’epidemia.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – L’Unione europea in prima linea nella ricerca contro l’Ebola

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: I super poteri del Presidente della Repubblica, di Aldo Giannuli

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 19-01-2015

Passaparola: I super poteri del Presidente della Repubblica, di Aldo Giannuli
Passaparola – The superpowers of the State President, by Aldo Giannuli

Il Passaparola di Aldo Giannuli sui super poteri del presidente della Repubblica
Aldo Giannuli’s Passaparola on the State President’s superpowers

Perché la distinzione tra Capo dello Stato e Capo del Governo
Why the distinction between the Head of State and the Head of Government

L’Assemblea Costituente discusse a lungo se mantenere la figura del Capo dello Stato distinta da quella del Capo del Governo, a molti sembrava soltanto una riedizione inutile della figura del Re.
The Constituent Assembly spent a long time discussing the issue of whether or not to keep the position of Head of State separate from that of the Head of Government.To many it seemed to be merely a useless rehash of the role of the king.

Alla fine prevalse l’idea di mantenere la carica di Capo dello Stato per non concentrare troppi poteri nelle mani del Capo del Governo e il Capo dello Stato fu pensato essenzialmente come un organo neutro, un potere di arbitrato con funzioni di mediazione e garanzia.
In the end, the idea to maintain the post of Head of State won the day, so as not to concentrate too much power in the hands of the Head of Government and the role of the Head of State was essentially viewed as a neutral institution an power for arbitration with mediation and oversight functions.

Al Presidente della Repubblica sarebbe spettato fare due cose: mediare tra le forze politiche per assicurare il buon funzionamento delle istituzioni e garantire la Costituzione.
The State President was to be responsible for two things, namely to mediate between the political forces to ensure the proper functioning of the institutions and to Guarantee the sovereignty of the Constitution.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: I super poteri del Presidente della Repubblica, di Aldo Giannuli

TESTI PARALLELI – Offensiva UE sugli investimenti: il Vicepresidente Katainen in Italia per la campagna di comunicazione itinerante sugli investimenti

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
 Data documento: 15-01-2015

 

 

EU Investment Offensive: Vice-President Katainen takes investment roadshow to Italy
Offensiva UE sugli investimenti: il Vicepresidente Katainen in Italia per la campagna di comunicazione itinerante sugli investimenti

European Commission Vice President Jyrki Katainen, responsible for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, will undertake a 2-day visit to Italy (Rome 15th and Milan 16th January), as part of a 28-country roadshow to promote the EU Investment Plan, worth more than €300 billion.
Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione europea responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività effettuerà una visita in Italia di due giorni (a Roma il 15 e a Milano il 16 gennaio) nel quadro della campagna di comunicazione itinerante che toccherà i 28 paesi membri, lanciata per promuovere il Piano di Investimenti dell’UE, il cui valore supera i 300 miliardi di euro.

The aim is to explain the new opportunities which the Investment Plans opens up for governments, investors, businesses, as well as regional authorities, trade unions and communities.
L’obiettivo della campagna è illustrare le nuove opportunità che il Piano per gli Investimenti offrirà a governi, investitori, imprese nonché alle autorità regionali, le organizzazioni sindacali e le comunità.

Vice-President Katainen said:
Il Vicepresidente Katainen ha dichiarato:

“After just 2 months in office, the European Commission has tabled concrete proposals for a European Fund for Strategic Investments, to mobilise at least €315 billion in private and public investment across the European Union.
“Dopo solo due mesi di mandato, la Commissione europea ha presentato proposte concrete per un Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici, con lo scopo di impegnare almeno 315 miliardi di euro in investimenti pubblici e privati in tutta l’Unione Europea.
Continue reading TESTI PARALLELI – Offensiva UE sugli investimenti: il Vicepresidente Katainen in Italia per la campagna di comunicazione itinerante sugli investimenti

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola – 10 years of attacks on Islam – by Massimo Fini

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 12-01-2015

Passaparola: “10 anni di attacchi all’Islam” di Massimo Fini
Passaparola – 10 years of attacks on Islam – by Massimo Fini

Giustamente ci impressioniamo perché vengono uccise 16/20 persone, però quando un aereo bombarda, o da un drone parte un missile, uccidiamo 300 persone di cui magari 20 sono guerriglieri, poniamo, il resto sono civili, di questo noi non riusciamo mai a vedere le ragioni dell’altra parte, cosa succede dall’altra parte, e c’è veramente molto poco di cultura liberale.
We are shocked, and quite rightly so, when 16/20 people are killed, however, when an aircraft or a drone fires a missile and we kill 300 people, perhaps 20 of which are guerrilla fighters and let’s assume the rest are civilians, then we find it difficult to ever see the event from the other party’s point of view and what effect our actions actually have on the other party, which is very little.

Diceva Lucio Colletti, un filosofo liberale che “L’essenza delle democrazie è la critica di sé stessi”, questo noi ce lo siamo completamente dimenticati.
The Liberal philosopher Lucio Colletti used to say about liberal culture that “The essence of democracy is self criticism”, but this is something that we have completely forgotten.

Il Passaparola di Massimo Fini, giornalista e scrittore Le guerre dell’Occidente
Journalist and writer Massimo Fini’s Passaparola

Noi fingiamo di dimenticarci che sono almeno più di 10 anni che l’Occidente è all’attacco del mondo musulmano, guerra all’Afghanistan nel 2001, particolarmente sciocca perché l’Afghanistan, il talebano non è mai uscito dai suoi confini, quindi non era per niente pericoloso;
We choose to forget that it is at least 10 years or more that the West has been attacking the Muslim world, like the war in Afghanistan in 2001, which is particularly stupid because Afghanistan and the Taleban have never gone beyond the Country’s borders and therefore posed no danger whatsoever to us;

guerra all’Iraq nel 2003 tra cui tra l’altro nasce il fenomeno Isis, guerra alla Somalia per interposto Etiopia nel 2006/2007, guerra alla Libia per defenestrare Gheddafi, bombardamenti sull’Isis che sta combattendo una sua battaglia lì, cosa intendo dire con questo?
Then there was the Iraq war in 2003, from which the ISIS phenomenon was born, the War in Somalia via Ethiopia in 2006/2007, the war in Libya to oust Geddafi and the bombing raids against ISIS that is busy fighting its own battle there, so what do I mean by this?
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola – 10 years of attacks on Islam – by Massimo Fini

TESTI PARALLELI – Ascoltare l’Europa — la Commissione europea vara la serie 2015 di dialoghi con i cittadini a Riga

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 08-01-2015

 

 

Listening to Europe – European Commission launches its 2015 series of Citizens’ Dialogues in Riga
Ascoltare l’Europa — la Commissione europea vara la serie 2015 di dialoghi con i cittadini a Riga

The European Commission today launches a new series of Citizen’s Dialogues, giving people across Europe a chance to talk directly with members of the European Commission.
La Commissione europea avvia oggi una nuova serie di dialoghi con i cittadini, dando alle persone di tutta Europa la possibilità di parlare direttamente con i membri della Commissione europea.

This is part of a clear commitment to better communication with citizens.
L’iniziativa fa parte di un chiaro impegno a favore di una migliore comunicazione con i cittadini.

In the Mission Letters sent to all Commissioners in September 2014, President Juncker called on the College to be “politically active in the Member States and in dialogues with citizens.”
Nelle lettere d’incarico inviate a tutti i membri della Commissione nel settembre 2014, il Presidente Juncker ha invitato il collegio a essere «politicamente attivo negli Stati membri e nei dialoghi con i cittadini».

Citizens from Latvia, Estonia and Lithuania have been invited to attend the first debate with Commission First Vice-President Frans Timmermans, Commission Vice-President Valdis Dombrovskis and Commissioner Corina Cre?u in Riga.
I cittadini della Lettonia, dell’Estonia e della Lituania sono stati invitati a partecipare al primo dibattito con il primo Vicepresidente della Commissione Frans Timmermans, il Vicepresidente Valdis Dombroskis e la Commissaria Corina Cre?u a Riga.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Ascoltare l’Europa — la Commissione europea vara la serie 2015 di dialoghi con i cittadini a Riga

TESTI PARALLELI – Occupazione e situazione sociale: la Quarterly review rivela un esiguo, ma consistente aumento dell’occupazione

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 08-01-2015

 

 

Employment and Social Situation: Quarterly Review shows small but consistent growth in employment
Occupazione e situazione sociale: la Quarterly review rivela un esiguo, ma consistente aumento dell’occupazione

The economic recovery which started in the EU in the spring of 2013 remains subdued and recent GDP forecasts for the EU have been revised down.
La ripresa economica dell’UE, iniziata nella primavera del 2013, rimane modesta e le recenti previsioni sul PIL nell’UE sono state riviste al ribasso.

However, despite the weak macroeconomic background, employment has shown a small but consistent growth in the EU since mid-2013, according to the latest Employment and Social Situation Quarterly Review.
Nonostante la situazione macroeconomica poco felice, però, l’occupazione nell’UE ha dato segni deboli ma consistenti di crescita dalla metà del 2013, secondo l’ultimo numero di Employment and Social Situation Quarterly Review (rivista trimestrale sull’occupazione e la situazione sociale)

Employment has increased in the large majority of EU Member States, including in countries with very high unemployment rates such as Greece, Spain and Portugal.
L’occupazione è aumentata nella stragrande maggioranza degli Stati membri, ivi compresi paesi con tassi di disoccupazione molto elevati quali Grecia, Spagna e Portogallo.

It has also improved across the large majority of sectors, expanding significantly in the services sector.
Tale miglioramento ha inoltre interessato un’ampia maggioranza di settori: l’aumento più significativo si è registrato in quello dei servizi.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Occupazione e situazione sociale: la Quarterly review rivela un esiguo, ma consistente aumento dell’occupazione

TESTI PARALLELI – Snellimento della burocrazia: risparmi fino a 48 milioni di euro grazie alle nuove norme sulle decisioni transfrontaliere

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 09-01-2015

 

 

Cutting red tape: Savings of up to €48 million thanks to new rules for cross-border judgments
Snellimento della burocrazia: risparmi fino a 48 milioni di euro grazie alle nuove norme sulle decisioni transfrontaliere

New rules applying as of tomorrow mean businesses and consumers will be able to resolve cross-border legal disputes more easily – bringing expected savings of up to €48 million each year in the EU.
Grazie alle nuove norme che si applicheranno da domani, le imprese e i consumatori potranno risolvere più facilmente le controversie giudiziarie di natura transfrontaliera – con un risparmio annuo previsto per l’UE fino a 48 milioni di euro.

The rules abolish the costly and lengthy procedure, which is currently used 10,000 times per year to get judgments in civil and commercial matters recognised in other EU countries.
Le nuove norme aboliscono il lungo e oneroso procedimento, attualmente applicato 10 000 volte all’anno, per vedere le decisioni in materia civile e commerciale riconosciute in altri paesi dell’UE.

Starting tomorrow, such cross-border judgments will be automatically enforceable across the EU.
Da domani, le decisioni aventi dimensione transfrontaliera saranno automaticamente esecutive in tutta l’Unione europea.

Consumers will also be better protected when buying from non-EU merchants;
I consumatori saranno inoltre più protetti quando effettuano acquisti da commercianti di paesi non appartenenti all’UE;

and businesses will have more legal certainty when doing business across the EU.
e vi sarà maggiore certezza del diritto per le imprese operanti nell’Unione.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Snellimento della burocrazia: risparmi fino a 48 milioni di euro grazie alle nuove norme sulle decisioni transfrontaliere

TESTI PARALLELI – Maggiore protezione per le vittime di violenza in tutta l’UE

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 09-01-2015

 

 

Better protection for victims of violence anywhere in the EU
Maggiore protezione per le vittime di violenza in tutta l’UE

As of this Sunday, victims of violence – notably those who have suffered domestic violence or stalking – will be able to guarantee themselves better protection in any EU Member State.
A partire da questa domenica le vittime di violenza, in particolare quelle che hanno subito violenze domestiche o stalking, potranno contare su una maggiore protezione in tutti gli Stati membri dell’UE.

The new rules mean that restraining, protection and barring orders issued in one Member State are now quickly and easily recognisable across the EU through simple certification.
Grazie alle nuove norme, gli ordini di restrizione, protezione e allontanamento emessi in uno Stato membro saranno riconosciuti in tutta l’UE in modo rapido e semplice mediante una semplice certificazione.

“Rights of the victims of violence will now be guaranteed outside their own country too, wherever they are in Europe”, said Vera Jourová, the EU’s Commissioner for Justice, Consumers and Gender Equality.
“Le vittime di violenza ora potranno far valere i propri diritti anche al di fuori del loro paese, ovunque vadano in Europa”, ha dichiarato Vera Jourová, Commissaria UE per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere.

“In the EU, an estimated one in three women face violence at some point in their life.”
“Secondo le stime, una donna su tre ha subito violenze almeno una volta nella vita.”

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Maggiore protezione per le vittime di violenza in tutta l’UE

TESTI PARALLELI – UE-Ucraina: la Commissione propone un’assistenza macrofinanziaria supplementare pari a 1,8 miliardi di euro

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 08-01-2015

 

 

EU-Ukraine: Commission proposes further €1.8 billion in macro-financial assistance
UE-Ucraina: la Commissione propone un’assistenza macrofinanziaria supplementare pari a 1,8 miliardi di euro

The European Commission is ready to further assist Ukraine, which has been hit hard by a deep recession.
La Commissione europea è pronta a fornire ulteriore sostegno all’Ucraina, colpita duramente da una profonda recessione.

The conflict in the East of the country has had a heavy toll on the economy.
Il conflitto scoppiato nella parte orientale del paese ha avuto pesanti ripercussioni sull’economia.

Today the Commission has proposed new macro-financial assistance (MFA) to Ukraine of up to €1.8 billion in medium-term loans.
Oggi la Commissione ha proposto un nuovo pacchetto di assistenza macrofinanziaria (AMF) a favore dell’Ucraina, per un massimo di 1,8 miliardi di euro sotto forma di prestiti a medio termine.

The new MFA programme, which is to be approved by the European Parliament and the Council of Ministers of the EU, is intended to assist Ukraine economically and financially with the critical challenges the country is facing, such as a weak balance of payments and fiscal situation.
Il nuovo programma di AMF, che deve essere approvato dal Parlamento europeo e dal Consiglio dei ministri dell’UE, prevede un’assistenza economica e finanziaria per aiutare l’Ucraina ad affrontare sfide fondamentali quali la debolezza della bilancia dei pagamenti e la difficile situazione di bilancio.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – UE-Ucraina: la Commissione propone un’assistenza macrofinanziaria supplementare pari a 1,8 miliardi di euro

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – La Nuova Camorra Organizzata

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 06-01-2015

La Nuova Camorra Organizzata
The New Organized Camorra

“Ultimamente Palazzo Chigi sembra, ripeto sembra, uno di quei rioni in mano alla camorra dove all’inizio nessuno sa nulla e poi, alla fine, qualcuno parla per proteggere qualcun altro.
“Just recently, Palazzo Chigi seems, I repeat seems, like one of those neighbourhoods controlled by the camorra where at first, no one knows anything and then in the end, someone starts talking to protect someone else.

Renzi si è trasformato da rottamatore a protettore e sta proteggendo Denis Verdini, pluri-rinviato a giudizio anche per corruzione.
Renzi has transformed himself from one who breaks up old stuff into one who protects, and he is protecting Denis Verdini, who has been sent for trial on multiple charges including corruption.

È lui che ha fatto inserire la norma (ovviamente con il beneplacito di Renzi)
It is he that inserted that special little regulation (obviously with Renzi’s approval).

Una norma salva maxi-evasori probabilmente utile a B.
That special little regulation that provides salvation for big-time tax dodgers is probably useful to Mr B.

ma certamente utile allo stesso Verdini il quale dovrà affrontare anche un processo per il crack del Credito Cooperativo Fiorentino, la banca che gli apparteneva, fallita, secondo i giudici, in modo fraudolento.
but it is definitely useful to Verdini himself who’s having to face trial for the collapse of Credito Cooperativo Fiorentino, the bank that belonged to him, the bank that went bust – the bank that the judges believe went bust because of fraud.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – La Nuova Camorra Organizzata

TESTI PARALLELI – Calcio d’inizio della presidenza lettone del Consiglio dell’UE: Commissione Juncker in trasferta a Riga

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 06-01-2015

 

 

Kicking off the Latvian Presidency of the Council of the EU: Juncker Commission travels to Riga
Calcio d’inizio della presidenza lettone del Consiglio dell’UE: Commissione Juncker in trasferta a Riga

On 7-8 January, the College of Commissioners will travel to Riga for its traditional visit to the incoming Presidency of the Council of the European Union.
Il 7 e 8 gennaio il Collegio dei commissari si recherà a Riga per la tradizionale visita alla presidenza entrante del Consiglio dell’Unione europea.

The rotating Presidency will be held by Latvia for the first time, from January until June 2015.
Da gennaio a giugno 2015 la presidenza di turno spetterà per la prima volta alla Lettonia.

The College of Commissioners and the Latvian government will discuss the priorities of the Latvian Presidency during a plenary session as well as in several “cluster debates” (see Annex).
Il Collegio dei commissari e il Governo lettone discuteranno delle priorità del semestre di presidenza sia in una riunione plenaria sia in vari “dibattiti settoriali” (cfr. allegato).

Vice-Presidents and Commissioners will have bilateral meetings with Ministers and also engage in a dialogue with key stakeholders and Members of the Saeima, the Latvian Parliament.
Oltre a riunirsi in bilaterale con i ministri lettoni, i vicepresidenti e i commissari dialogheranno con fondamentali portatori d’interesse e con deputati del Saeima, il Parlamento lettone.

 
Continue reading TESTI PARALLELI – Calcio d’inizio della presidenza lettone del Consiglio dell’UE: Commissione Juncker in trasferta a Riga

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Discorso di fine anno 2014 #IoGuardoBeppe

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 

Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 31-12-2014

Discorso di fine anno 2014 #IoGuardoBeppe
Beppe Grillo’s 2014 end of year address #IoGuardoBeppe

“Signori siamo qua in una versione leggermente differente dalle solite:
“Well folks, we are here for a somewhat different version of the usual:

siamo nel nuovo ufficio della Casaleggio Associati, una specie di catacomba dove aleggiano gli spiriti, gli spiriti quelli buoni.
we are in the new offices of Casaleggio Associati, a sort of catacomb where the spirits flutter around, the good ones that is.

Noi siamo qua dentro per, quasi cospirare, per parlare di cose che sono assolutamente proibite fuori o pericolose: onestà, lealtà.
We are in here almost to conspire and to talk about things that are absolutely prohibited outside of here, or perhaps even a bit dangerous, things like honesty and loyalty .

Queste cose che ormai fuori vengono percepite come rivoluzionarie o eversive.
It has got to the point that outside of here these things are pretty much deemed to be revolutionary or subversive.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Discorso di fine anno 2014 #IoGuardoBeppe

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #Renzivolasereno

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 

Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 04-01-2015

#Renzivolasereno
#Renzivolasereno Renzi is flying calmly

Giuseppe Verdi fu candidato alla Camera del primo parlamento del Regno d’Italia da Cavour (1861-1865) ed eletto come deputato nel Collegio dell’attuale Fidenza nel febbraio 1861.
Giuseppe Verdi was a candidate member of the Lower House in the first parliament of the Kingdom of Italy with Cavour (1861-1865) and he was elected as a deputy in the constituency that is now Fidenza in February 1861.

In seguito il Re lo nominerà, per motivi culturali, senatore nel 1874.
After that, for cultural reasons, the king appointed him as a senator in 1874.

Verdi aveva diritto a viaggiare in treno per recarsi a Roma con biglietti forniti dallo Stato, ma non li usò mai e pago’ sempre di tasca sua.
Verdi had the right to travel to Rome by train with the fare paid by the State.

Nella villa che si fece costruire a Sant’Agata tra i suoi cimeli c’è un blocchetto di biglietti mai usati per recarsi a Roma.
After he died in the villa that he had built for himself at Sant’Agata they found among his effects, a block of unused tickets for travelling to Rome.

Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #Renzivolasereno

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – La strategia della tensioncina

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 

Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 29-12-2014

La strategia della tensioncina
The strategy of a little tenseness

Da Piazza Fontana alla tanica di benzina. Dalla tragedia alla farsa.
From Piazza Fontana to the can of petrol. From tragedy to farce.

“A circa 24 ore dalla sentenza della corte d’Assise di Torino che ha assolto i militanti del movimento No Tav dall’accusa di terrorismo (finalmente una sentenza giuridicamente decente!), è iniziata una serie di attentati ai treni ad opera di “anarco-insurrezionalisti”.
“Within 24 hours of the ruling handed down by the Turin Court of Assizes that acquitted the militants of the No Tav movement on all the terrorism charges against them (finally a legally decent ruling!), a series of attacks were launched against the trains by the “insurrectionalist anarchists.

Ovvio il coro di ministri e politicanti vari che hanno subito rilanciato dicendo che la sentenza era un errore e che questo è terrorismo.
Obviously the chorus made up of ministers and various politicians immediately responded by stating that the court’s ruling was a mistake and that this is terrorism.

Negli stessi giorni, era tratto in arresto un gruppo di neo fascisti a Pescara.
During the course of the next few days a group of neo-fascists were placed under arrest in Pescara.

Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – La strategia della tensioncina

TESTI PARALLELI – Domande e risposte: programma di lavoro 2015

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 16-12-2014

Questions and Answers: the 2015 Work Programme
Domande e risposte: programma di lavoro 2015

What is the Commission Work Programme?
Che cos’è il programma di lavoro della Commissione?

Every year, the European Commission adopts a plan of action for the next twelve months.The Commission Work Programme tells our citizens, our institutional partners and our staff how we will turn our political priorities into concrete action.
Ogni anno la Commissione europea adotta un piano d’azione per i dodici mesi successivi in cui spiega ai cittadini, ai partner istituzionali e al personale come tradurrà le priorità politiche in azioni concrete.

In most years the Work Programme is adopted in October.
Nella maggior parte dei casi l’adozione avviene ad ottobre.

This changes in years where we have European elections, which is the case in 2014.
La situazione è diversa negli anni in cui si svolgono le elezioni europee, come nel 2014.

This is the first Work Programme to be presented by the Juncker Commission, which took office on 1 November 2014.
Questo è il primo programma di lavoro presentato dalla Commissione Juncker, che si è insediata il 1° novembre 2014.

It translates into concrete actions the Political Guidelines on the basis of which President Juncker was elected Commission President by a large majority of MEPs in the European Parliament.
Esso traduce in azioni concrete gli orientamenti politici sulla base dei quali Jean-Claude Juncker è stato eletto Presidente della Commissione da un’ampia maggioranza di deputati del Parlamento europeo.

Continue reading TESTI PARALLELI – Domande e risposte: programma di lavoro 2015

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Il colpo di Stato della CIA in #Ucraina, di Oliver Stone

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 

Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 02-01-2015

Il colpo di Stato della CIA in #Ucraina, di Oliver Stone
The CIA’s coup in the #Ukraine, by Oliver Stone

Ho intervistato Viktor Yanukovych per quattro ore a Mosca per un nuovo documentario in lingua inglese prodotto da ucraini.
“I interviewed Viktor Yanukovych for four hours in Moscow for a new English language documentary produced by Ukrainians.

E’ stato il legittimo presidente dell’Ucraina fino a quando improvvisamente è stato rimosso il 22 febbraio di quest’anno.
He was the legitimately elected President of the Ukraine until he was suddenly removed from his post on 22 February of this year.

Racconterò i dettagli nel documentario, ma sembra chiaro che i cosiddetti “tiratori” che hanno ucciso 14 uomini della polizia, ne hanno feriti circa 85 e hanno assassinato 45 civili che protestavano, erano provocatori infiltrati dall’estero.
All the details will be revealed in the documentary itself, but it seems clear to me that the so-called “shooters” that killed 14 policemen, injured 85 people and assassinated 45 civilians that were protesting were agents provocateurs who were infiltrated from abroad.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Il colpo di Stato della CIA in #Ucraina, di Oliver Stone

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #Grecia – Italia: stessa faccia, stessa razza, stessa sovranità monetaria

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commns License photo credit: Greg_e 

Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

DATA DOCUMENTO: 31-12-2014

 #Grecia – Italia: stessa faccia, stessa razza, stessa sovranità monetaria
Greece – Italy: same face, same race, same monetary sovereignty

Dopo il terzo tentativo fallito di eleggere il nuovo presidente delle repubblica, la Grecia e’ ora chiamata ad elezioni politiche il 25 gennaio.
After a third failed attempt to elect a new State President, Greece is now required to hold a general election on 25 January.

Il mercato azionario greco ha reagito con un -20% nelle ultime due settimane con il rendimento sui titoli pubblici decennali schizzato al 10%, il livello piu’ alto degli ultimi due anni.
The Greek share market responded by dropping 20% of its value in the past two weeks and the yield of their ten-year public bonds shot up to 10%, the highest level seen in the past two years.

Terrorismo mediatico
Media terrorism

Quale occasione migliore per i media di regime nostrani per alimentare il terrorismo ‘a la matriciana’ contro una uscita dell’Italia dall’Euro.
What better occasion for our regime media to serve up some terrorism “a la matriciana” against Italy’s exit from the Euro.

In fondo anche da noi bisogna eleggere un nuovo Presidente della Repubblica in una partita tutt’altro che facile.
After all, we too have to elect a new State President under conditions that are anything but simple.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #Grecia – Italia: stessa faccia, stessa razza, stessa sovranità monetaria

TESTI PARALLELI – Questa volta è diverso: i primi sei mesi della nuova legislatura

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 22-12-2014

New MEPs: reflections on the first six months of the parliamentary term
Questa volta è diverso: i primi sei mesi della nuova legislatura

The new mandate of the European Parliament officially started on 1 July with 751 MEPs from across the continent taking up their seats. Approximately half of those elected last May were not in the previous legislature;
Il nuovo mandato del Parlamento europeo è ufficialmente iniziato il 1° luglio. Dei 751 deputati, circa la metà non facevano parte della precedente legislatura.

and we interviewed seven such MEPs following their arrival in Brussels.
Ne abbiamo incontrato sette dopo il loro arrivo a Bruxelles.

Almost six months into their five year term, how are they progressing and what are their hopes for 2015? We asked them to share their experiences and thoughts.
Su cosa stanno lavorando e quali sono le loro speranze per il 2015?

Brian Hayes (EPP, Ireland)
Brian Hayes (PPE, Irlanda)

There is a clear feeling with a new Parliament and Commission that a fresh start for Europe is possible.
C’è una netta sensazione di un nuovo Parlamento e di una nuova Commissione: un nuovo inizio per l’Europa è possibile.

I think the biggest problem we face is to constantly explain to citizens in clear language the difference Parliament makes.
Penso che il problema più grande che abbiamo di fronte è quello di spiegare ai cittadini, in un linguaggio chiaro, il lavoro del Parlamento.

While industry, the trade unions and NGOs understand fully the new powers of Parliament, can we really say that EU citizens do?
Mentre l’industria, i sindacati e le ONG capiscono in dettaglio i nuovi poteri del Parlamento, come lo possiamo spiegare ai cittadini dell’UE?

As their voice in Parliament we have to succeed in getting our message out there.
Dobbiamo portare il nostro messaggio là fuori.

 

Continue reading TESTI PARALLELI – Questa volta è diverso: i primi sei mesi della nuova legislatura

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: LaVERDI non deve chiudere, di Ruben Jais

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 

Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

Data documento: 29-12-2014

Passaparola: LaVERDI non deve chiudere, di Ruben Jais
Passaparola – LaVERDI, don’t close – Ruben Jais

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, fondata nel 1993 da Vladimir Delman, è una delle più rilevanti realtà sinfoniche nazionali.
The Guiseppe Verdi Symphonic Orchestra of Milan, founded in 1993 by Vladimir Delman, is one of the most prominent national orchestras.

La mancata erogazione di gran parte dei contributi alle attività culturali del laVerdi da parte delle amministrazioni pubbliche e dello Stato faranno chiudere l’attività.
The Public Administration and the State’s failure to provide most of the contributions towards the laVerdi’s cultural activities are about to shut it down completely.

Firma la petizione indirizzata al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo On. Dario Franceschini.
Sign the petition to the Minister of cultural assets and activities and tourism, the Hon. Dario Franceschini.

Il Passaparola di Ruben Jais, direttore artistico de la Fondazione LaVERDI
The Passaparola of Ruben Jais, Artistic Director of the LaVERDI Foundation

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Passaparola: LaVERDI non deve chiudere, di Ruben Jais

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #Jobsact Le fregature crescenti

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 28-12-2014

#Jobsact Le fregature crescenti
Jobs act. Ever increasing rip-offs

“Tra qualche giorno iniziano i saldi, e il Governo quest’anno propone la svendita del diritto al lavoro.
“In just a few days time the sales will be kicking off and this year the Government is holding a sale on worker’s rights.

Sei stato licenziato senza giusta causa?
Were you fired without just cause?

Non ti preoccupare, ti verrà dato un piccolo indennizzo, e così potremo fare finta di nulla.
Don’t worry, you will be given a small payment and so we’ll be able to make as if nothing happened.

Nessuna tutela reale, ma solo un ristoro economico, vero ricatto morale che fa leva sulla fragilità di chi oggi non si può permettere di perdere il lavoro, di chi è costretto ad adeguarsi, per sopravvivere, al detto “pochi, maledetti e subito”.
No actual protection but merely a financial remedy, real moral blackmail that plays upon the fragility of those who cannot afford to lose their jobs in these times, those who are forced to make do in order to survive, as per the old saying “better a bird in the hand than two in the bush”.
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #Jobsact Le fregature crescenti

TESTI PARALLELI – LinkedIn nel 2014: Ucraina, nuova Commissione, austerità, evasione fiscale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: December 2014

 

 
EP’s LinkedIn group: the debates that got people talking in 2014
LinkedIn nel 2014: Ucraina, nuova Commissione, austerità, evasione fiscale

The EU should simply stay away from the Ukraine.” ”The EU cannot stay away from Ukraine.”
L’UE dovrebbe semplicemente stare lontana dall’Ucraina o non può farne a meno?

 “Europe and the US need Russia’s market and sanctions are not an option.”
L’Europa e gli Stati Uniti hanno bisogno del mercato russo? Le sanzioni sono giuste o sbagliate?

… Discussions by our LinkedIn group always lead to lively debates.
Nelle conversazioni sulla nostra pagina LinkedIn le opinioni divergenti non mancano…

As 2014 draws to a close it’s time to look back at some of the year’s most popular discussions on the Parliament’s LinkedIn group, which boasts 14,000 members and hosted more than 650 discussions in 2014 alone.
Il 2014 volge al termine ed è il momento di osservare quali sono state le discussioni più animate dell’anno. La pagina Linkedin del PE conta 14.000 membri dal 2011 e più di 650 discussioni nel solo 2014.

 

 

Continue reading TESTI PARALLELI – LinkedIn nel 2014: Ucraina, nuova Commissione, austerità, evasione fiscale

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Sindaco di Trani: arrestato #TuttiInGalera

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons License photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 26-12-2014

Sindaco di Trani: arrestato #TuttiInGalera
Mayor of Trani: arrested #TuttiInGalera

Lo slogan del M5S era solo un anno e mezzo fa “Tutti a casa”, ora va aggiornato con “Tutti in galera”.
Only eighteen months ago, the M5S slogan was “Tutti a casa“ {send them all home}, now it’s been updated to “Tutti in galera“ {send them all to prison}.

La corruzione a livello di amministrazioni locali è diventata endemica.
Corruption in public administration at a local level has become endemic.

Per diventare amministratore devi superare le prove di ladrocinio della cosa pubblica.
To work in public administration you’ve got to take a test in “petty-thieving-from-the-public-purse”.

Una ciliegia tira l’altra, come le bustarelle, e sta coinvolgendo un po’ alla volta tutti i comuni e le regioni.
One thing attracts another, just like little bribes, and bit by bit it gets to involve all the town councils and all the regional councils.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – Sindaco di Trani: arrestato #TuttiInGalera

TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #BuonNatale italiani

Inglese tratto da: http://www.beppegrillo.it/eng/
Italiano tratto da: http://www.beppegrillo.it/

Creative Commons Licnse photo credit: Greg_e 
Testi di Beppe Grillo riprodotti dal sito a norma della licenza Creative Commons

 

Data documento: 25-12-2014

#BuonNatale italiani
#BuonNatale Happy Christmas to the people of Italy

Renzi come Monti porta Iva e Tasi alle stelle: casa, carne, uova e latte costeranno di piu’.
Like Monti before him, Renzi is taking the sales tax and the tax on property to new heights: your home, meat, eggs and milk will cost more.

Buon Natale a tutti!
Happy Christmas everyone!

“In arrivo per gli italiani un bel pacco di Natale da parte del Presidente del Consiglio Matteo Renzi:
“The people of Italy are going to receive a lovely Xmas gift from the President of the Council, Matteo Renzi:

è l’aumento della tassa sulla casa, la Tasi, infiocchettato con una pioggia di aumenti di beni alimentari come la carne, le uova, il latte, prodotti di panetteria.
an increase in the tax on your home – a tax called called “Tasi” – wrapped up nicely with a flurry of increases in food prices:meat, eggs, milk and products from the bake house.

Sono gli effetti della Legge di Stabilità che il governo farà ingoiare al Parlamento a colpi di fiducia.
This is because of the “Stability Law” that the government will get through parliament by imposing a series of confidence votes.

 
Continue reading TESTI PARALLELI DALL’ITALIANO – #BuonNatale italiani