TESTI PARALLELI – EU@UNGA 74: lavorare per un mondo più pacifico, più sicuro e più prospero

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 20-09-2019

EU@UNGA 74: Working towards a more peaceful, secure and prosperous world
EU@UNGA 74: lavorare per un mondo più pacifico, più sicuro e più prospero

A high-level European Union delegation will be in New York for the 74th United Nations General Assembly next week.
Una delegazione ad alto livello dell’Unione europea sarà a New York la settimana prossima per la 74a sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

The EU representatives will host and participate in a large number of events and meetings with world leaders.
I rappresentanti dell’UE ospiteranno e parteciperanno a numerosi eventi e a riunioni con i leader mondiali.

The EU continues to be a leader in global cooperation:
L’UE continua ad essere un leader nella cooperazione mondiale:

joining forces with partners in support of multilateralism to uphold and promote international law and human rights, to support peace and democracy, to promote sustainable development and to stand side-by-side with people in need all over the world.
un punto di aggregazione con i partner a sostegno del multilateralismo per difendere e promuovere il diritto internazionale e i diritti umani, sostenere la pace e la democrazia, promuovere lo sviluppo sostenibile e aiutare le persone bisognose in ogni parte del mondo.

First Vice-President Frans Timmermans and High Representative/Vice-President Federica Mogherini will kick-off the week on Sunday, 22 September, with a bilateral meeting with UN Secretary General António Guterres, further strengthening the strategic EU-UN partnership.
Domenica 22 settembre il primo Vicepresidente Frans Timmermans e l’Alto rappresentante/Vicepresidente Federica Mogherini daranno avvio alla settimana con un incontro bilaterale con il Segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres, per rafforzare ulteriormente il partenariato strategico UE-ONU.

On Monday, First Vice-President Timmermans and Commissioner Miguel Arias Cañete will join the President of the European Council Donald Tusk at the UN Climate Action Summit following up on the EU’s commitments made under the Paris Agreement to cut emissions by at least 40% by 2030 and on the EU’s progress in developing a climate neutrality strategy.
Lunedì il primo Vicepresidente Timmermans e il Commissario Miguel Arias Cañete parteciperanno, insieme al Presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, al vertice ONU sull’azione per il clima, sulla scia degli impegni assunti dall’UE nel quadro dell’accordo di Parigi per ridurre le emissioni almeno del 40% entro il 2030 e dei progressi dell’UE nello sviluppare una strategia per un impatto climatico zero.

The Commission adopted a Communication last week detailing the EU’s contribution to the Summit.
La Commissione ha adottato una comunicazione la settimana scorsa che illustra il contributo dell’UE al vertice.

On Tuesday, First Vice-President Timmermans together with Commissioner Neven Mimica will represent the EU at the first UN Summit on the Sustainable Development Goals since the adoption of the 2030 Agenda in 2015 to call for more ambitious and accelerated action to implement the 2030 Agenda for Sustainable Development and the 17 Sustainable Development Goals.
Martedì, il primo Vicepresidente Timmermans e il Commissario Neven Mimica rappresenteranno l’UE al primo vertice ONU sugli obiettivi di sviluppo sostenibile, dopo l’adozione dell’Agenda 2030 nel 2015, per invocare un’azione più ambiziosa e rapida per l’attuazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile.

On Tuesday, First Vice-President Timmermans and High Representative/Vice-President Mogherini will join the President of the European Council Tusk for the opening of the General Debate of the 74th UN General Assembly.
Martedì, il primo Vicepresidente Timmermans e l’Alto rappresentante/Vicepresidente Mogherini parteciperanno, insieme al Presidente del Consiglio europeo Tusk, all’apertura del dibattito generale della 74a sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Continue reading

TESTI PARALLELI – Unione doganale: merci contraffatte e potenzialmente pericolose per un valore di quasi 740 milioni di € bloccate alle frontiere dell’UE nel 2018

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 19-09-2019

Customs Union: Fake and potentially dangerous goods worth nearly €740 million stopped at EU customs in 2018
Unione doganale: merci contraffatte e potenzialmente pericolose per un valore di quasi 740 milioni di € bloccate alle frontiere dell’UE nel 2018

New figures released by the European Commission today show that the number of interceptions of fake goods being imported into the EU increased in 2018 due to a large amount of small parcels in express and postal traffic.
I nuovi dati pubblicati oggi dalla Commissione europea mostrano che nel 2018 il numero delle intercettazioni di merci contraffatte importate nell’UE è aumentato a causa di un ampio quantitativo di spedizioni di modesta entità inviate mediante corrieri e servizi postali.

Detention figures for seized consignments jumped from 57,433 in 2017 to 69,354 in 2018, though the total amount of articles detained decreased compared to previous years.
I dati relativi alle spedizioni sequestrate sono passati da 57.433 nel 2017 a 69.354 nel 2018, sebbene il numero complessivo di articoli sequestrati sia diminuito rispetto agli anni precedenti.

Almost 27 million articles that infringed on intellectual property rights (IPR) were detained in 2018 with a street value of nearly €740 million.
Nel 2018 sono stati sequestrati quasi 27 milioni di articoli in violazione dei diritti di proprietà intellettuale (DPI), per un valore di vendita di quasi 740 milioni di €.

Pierre Moscovici, Commissioner for Economic and Financial Affairs, Taxation and Customs said:
Pierre Moscovici, Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, ha dichiarato:

“Customs officers across the EU have seen success in tracking down and seizing counterfeit goods that are often dangerous for consumers.
“I funzionari doganali di tutta l’UE hanno registrato notevoli successi nell’intercettare e sequestrare merci contraffatte spesso pericolose per i consumatori.

Their job is made even more difficult by the rise in small packages entering the EU through online sales.
Il loro lavoro è reso ancora più difficile dall’aumento delle spedizioni di modesta entità che entrano nell’UE mediante le vendite online.

Protecting the integrity of our Single Market and Customs Union, and effective enforcement of intellectual property rights in the international supply chain are also priorities.
Anche la protezione dell’integrità del mercato unico e dell’unione doganale nonché l’applicazione effettiva dei diritti di proprietà intellettuale nella catena di approvvigionamento internazionale sono prioritarie.

We need to continue stepping up the efforts against counterfeiting and piracy.”
Dobbiamo continuare a potenziare gli sforzi contro la contraffazione e la pirateria.”

The top categories of detained articles were cigarettes, which accounted for 15% of the overall amount of detained articles.
Fra le principali categorie di articoli sequestrati si annoverano le sigarette, pari al 15 % del quantitativo complessivo di articoli sequestrati;

This was followed by toys (14%), packaging material (9%), labels, tags and stickers (9%) and clothing (8%).
seguite dai giocattoli (14 %), dal materiale da imballaggio (9 %), dalle etichette e dagli adesivi (9 %) e dall’abbigliamento (8 %). Continue reading

TESTI PARALLELI – Governo digitale: co-creazione di servizi pubblici innovativi per cittadini e imprese

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: ultimo aggiornamento 12 settembre 2019

Digital government: Co-creating innovative public services for citizens and businesses
Governo digitale: co-creazione di servizi pubblici innovativi per cittadini e imprese

From our individual wellbeing to our security, efficient and transparent public services have a direct impact on the quality of our lives.
Dal nostro benessere individuale alla nostra sicurezza, servizi pubblici efficienti e trasparenti hanno un impatto diretto sulla qualità della nostra vita.

When used to their full potential, digital tools to support the modernisation of public administrations could further facilitate administrative processes, improve the quality of services through flexible and personalised interactions and increase public sector efficiency.
Se utilizzati al massimo delle loro potenzialità, gli strumenti digitali a supporto della modernizzazione delle amministrazioni pubbliche potrebbero agevolare ulteriormente i processi amministrativi, migliorare la qualità dei servizi attraverso interazioni flessibili e personalizzate e aumentare l’efficienza del settore pubblico.

This CORDIS Results Pack showcases 10 EU-funded projects that have pioneered innovative solutions and processes to fully launch Europe’s public services into the digital realm.
Questo Results Pack di CORDIS presenta 10 progetti finanziati dall’UE che hanno introdotto soluzioni e processi innovativi per lanciare i servizi pubblici europei nel regno digitale.

DIGITAL ECONOMY
ECONOMIA DIGITALE

SOCIETY
SOCIETÀ

As the EU’s eGovernment Action Plan 2016-2020 says:
Come afferma il piano d’azione dell’UE per l’eGovernment 2016-2020:

Digital public services reduce administrative burdens on businesses and citizens by making their interactions with public administrations faster and efficient, more convenient and transparent, and less costly.
«I servizi pubblici digitali riducono gli oneri amministrativi per le imprese e i cittadini rendendo le loro interazioni con le amministrazioni pubbliche più veloci ed efficienti, più convenienti e trasparenti e meno costose».

However, the vision and full potential of a modern public sector and the way public services are delivered in a more transparent government setting enabled by ICT has yet to be exploited.
Tuttavia, sono ancora da sfruttare la visione e le potenzialità di un settore pubblico moderno e il modo in cui i servizi pubblici sono erogati in un contesto governativo più trasparente grazie alle TIC.

Challenges include the required change in approach when it comes to replacing paper-based processes by online interactions, better understanding the pro and cons, as well as the costs and benefits of collaborative service design and delivery.
Le difficoltà includono il cambiamento di approccio richiesto per quanto riguarda la sostituzione dei processi cartacei con interazioni online, una migliore comprensione dei pro e dei contro, nonché dei costi e dei benefici della progettazione e dell’erogazione di servizi collaborativi. Continue reading

TESTI PARALLELI – Uso efficace dei dati pubblici aperti per trasformare la vita dei cittadini anziani europei

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: Ultimo aggiornamento 5 settembre 2019

Effective use of open government data to transform the lives of Europe’s elderly citizens
Uso efficace dei dati pubblici aperti per trasformare la vita dei cittadini anziani europei

Public services across the EU are increasingly online only.
In tutta l’UE, i servizi pubblici sono sempre più solo online.

However, with less internet access than their younger counterparts and higher levels of computer-illiteracy, older citizens needs aren’t always taken into account.
Tuttavia, le esigenze dei cittadini più anziani, che hanno un accesso a Internet inferiore rispetto alle loro controparti più giovani e livelli più elevati di analfabetismo informatico, non sempre sono prese in considerazione.

The Mobile-Age project helped public administrators develop services to better suit their specific needs.
Il progetto Mobile-Age ha aiutato gli amministratori pubblici a sviluppare servizi per soddisfare meglio le loro esigenze specifiche.

Senior citizens are predicted to make up 28 % of Europe’s population by 2020.
Si prevede che gli anziani costituiranno il 28 % della popolazione europea entro il 2020.

But when it comes to technological innovation, Europe’s senior citizens are often marginalised.
Tuttavia, per quanto riguarda l’innovazione tecnologica, i cittadini anziani europei sono spesso emarginati.

The result is a higher risk of isolation from society, for swathes of the population, both physically and socially.
Il risultato, per alcune fasce della popolazione, è un rischio maggiore di isolamento dalla società, a livello sia fisico che sociale.

The Mobile-Age project sought to tackle this growing issue by providing a basis for the development of digital services focused on Europe’s elderly residents and designed with their help, too.
Il progetto Mobile-Age ha cercato di affrontare questo problema crescente fornendo una base per lo sviluppo di servizi digitali incentrati sugli anziani residenti in Europa e progettati anche con il loro aiuto.

The app platform lets public service providers understand and create innovative new experiences for elder members of society, and third-party software developers design new information services and integrate them into the local communities.
La piattaforma consente ai fornitori di servizi pubblici di comprendere e creare nuove esperienze innovative per i membri più anziani della società e agli sviluppatori di software di terze parti di progettare nuovi servizi di informazione da integrare all’interno delle comunità locali.

Feedback has been positive from the case studies, and the Mobile-Age team hopes the results will feed into respective national policies regarding public services and the elderly.
Il riscontro dai casi di studio è stato positivo e il team di Mobile-Age spera che i risultati si inseriscano nelle rispettive politiche nazionali in materia di servizi pubblici e anziani.

The end goal of the project was to develop a transferable model, one that could be easily implemented and built upon in cities across the European Union.
L’obiettivo finale del progetto era lo sviluppo di un modello trasferibile, che potesse essere facilmente implementato e sviluppato nelle città dell’Unione Europea. Continue reading

TESTI PARALLELI – Terza conferenza “Giornate dei media UE-Balcani occidentali”: l’UE conferma il sostegno globale alla libertà dei media nella regione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 13-09-2019

Third EU-Western Balkans Media Days: EU reaffirms comprehensive support to media freedom in the region
Terza conferenza “Giornate dei media UE-Balcani occidentali”: l’UE conferma il sostegno globale alla libertà dei media nella regione

At the third EU-Western Balkans Media Days taking place from 12-13 September in Podgorica, Montenegro, the European Commission confirmed its support to the region with new initiatives focusing on media accountability, literacy and governance, judicial expertise on freedom of expression and promotion of reconciliation and regional cooperation.
In occasione della terza conferenza “Giornate dei media UE-Balcani occidentali”, svoltasi il 12 e 13 settembre a Podgorica nel Montenegro, la Commissione ha confermato il suo sostegno alla regione con nuove iniziative incentrate sulla responsabilità dei media, l’alfabetizzazione mediatica e la governance dei media, le competenze giudiziarie in materia di libertà di espressione e la promozione della riconciliazione e della cooperazione regionale.

This is part of the EU’s firm support to media freedom and independence of journalism in the Western Balkans and underpins the ongoing regional programmes worth €20 million.
Questa decisione rientra nel fermo sostegno dell’UE alla libertà dei media e all’indipendenza del giornalismo nei Balcani occidentali e sostiene i programmi regionali attualmente in corso per un importo di 20 milioni di EUR.

Johannes Hahn, Commissioner for European Neighbourhood Policy and Enlargement Negotiations, commented:
Johannes Hahn, Commissario per la Politica europea di vicinato e i negoziati di allargamento, ha osservato:

“Freedom of expression and media freedom are part of the very foundation on which our Union is built;
“La libertà di espressione e la libertà dei media fanno parte delle basi stesse si cui si fonda la nostra Unione.

they are also key political indicators in the EU accession process.
Inoltre costituiscono indicatori politici fondamentali nell’ambito del processo di adesione all’UE.

In view of the worrying developments across the region, from undue political interference to the spread of disinformation, this year’s Media Days shed the spotlight on the relation between media and politics, and paved the way towards identifying concrete actions and opportunities to improve the current situation.”
Alla luce dei preoccupanti sviluppi nell’insieme della regione, che vanno dalle interferenze politiche indebite alla diffusione della disinformazione, le Giornate dei media di quest’anno hanno puntato i riflettori sul rapporto tra i media e la politica, preparando la strada alla definizione di azioni e opportunità concrete per migliorare la situazione attuale.”

The third edition of the EU-Western Balkans Media Days gathered some 350 representatives of media and civil society organisations as well as policymakers from the Western Balkans and the EU.
La terza edizione delle Giornate dei media UE-Balcani occidentali ha riunito circa 350 rappresentanti dei media e delle organizzazioni della società civile, nonché decisori politici dei Balcani occidentali e dell’UE.

For the first time, political representatives from the region also joined the discussions on the crucial role of media in the accession process, aimed at developing forward-looking proposals and actions to improve the situation of journalists and strengthen independent media.
Per la prima volta, rappresentanti politici della regione hanno anche partecipato alle discussioni sul ruolo fondamentale dei media nel processo di adesione, volte a elaborare proposte e azioni orientate al futuro per migliorare la situazione dei giornalisti e rafforzare l’indipendenza dei media. Continue reading

TESTI PARALLELI – Erasmus+: l’UE incrementa la partecipazione degli studenti e dei docenti africani nel 2019

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: : 12-09-2019

Erasmus+: EU boosts participation of African students and staff in 2019
Erasmus+: l’UE incrementa la partecipazione degli studenti e dei docenti africani nel 2019

The EU has invested an additional €17.6 million to support over 8,500 newly selected African students and staff to participate in Erasmus+ in 2019.
L’UE ha investito altri 17,6 milioni di € per oltre 8.500 studenti e docenti africani selezionati per il programma Erasmus+ 2019.

This increase in Erasmus+ funding is one more step towards the commitment announced by President Jean-Claude Juncker in his State of the Union speech in September 2018 to have supported 35,000 African students and researchers by 2020.
L’aumento dei finanziamenti a favore di Erasmus+ è un ulteriore passo avanti verso l’impegno annunciato dal Presidente Jean-Claude Juncker nel discorso sullo stato dell’Unione del settembre 2018 di fornire sostegno a 35.000 studenti e ricercatori africani entro il 2020.

Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, Tibor Navracsics, said:
Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha dichiarato:

“Empowering young people in Africa is key in building a better future.
“L’emancipazione dei giovani in Africa è fondamentale per costruire un futuro migliore.

This means promoting education, and this year, we have focused in particular on boosting cooperation with businesses to ensure that young people in Africa acquire all the skills they need for their professional life.
Per farlo è necessario promuovere l’istruzione e quest’anno ci siamo concentrati in particolare sul rafforzamento della cooperazione con le imprese affinché i giovani in Africa possano acquisire tutte le competenze di cui hanno bisogno nella loro vita professionale.

Projects supporting innovative learning methods, entrepreneurship and opening up chances to find jobs in key areas such as food, agribusiness and energy transformation are key features of this year’s selection.
I progetti che sostengono metodi di apprendimento innovativi e l’imprenditorialità e che offrono opportunità di lavoro in settori chiave come quello alimentare, agroalimentare e della trasformazione dell’energia sono di importanza fondamentale nella selezione di quest’anno.

This is the plus that Erasmus+ offers.”
Questo è il più di Erasmus+.”

Commissioner for International Cooperation and Development, Neven Mimica, said:
Neven Mimica, Commissario per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo, ha aggiunto:

“Our Africa-Europe Alliance is first and foremost about people.
“La nostra alleanza Africa-Europa si concentra in primo luogo sulle persone.

We want to invest in quality education in Africa.
Vogliamo investire in un’istruzione di qualità in Africa;

We want to strengthen the connections between European and African students and higher education institutions.
e rafforzare la connessione tra gli studenti e gli istituti di istruzione superiore europei e africani.

Giving them the chance to exchange know-how and inspire one another will boost inclusive socio-economic growth, and reduce poverty and inequality.
Offrire loro la possibilità di scambiare conoscenze e di essere fonte di ispirazione gli uni per gli altri stimolerà una crescita socioeconomica inclusiva e ridurrà la povertà e le ineguaglianze. Continue reading

TESTI PARALLELI – Equità nella filiera alimentare: la Commissione accoglie con favore il sostegno degli Stati membri a una maggiore trasparenza dei prezzi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 11-09-2019

Fairness in the Food Supply Chain: Commission welcomes Member States’ support for greater price transparency
Equità nella filiera alimentare: la Commissione accoglie con favore il sostegno degli Stati membri a una maggiore trasparenza dei prezzi

Following today’s exchange with Member States, the Commission will now adopt the measures to introduce greater transparency through improved price reporting along the food supply chain.
A seguito dello scambio odierno con gli Stati membri, la Commissione adotterà le misure volte a introdurre una maggiore trasparenza attraverso una migliore comunicazione dei prezzi lungo la filiera alimentare.

After banning unfair trading practices and improving the conditions for producer cooperation, the Commission presented in May the third element to improve fairness in the food supply chain: stepping up the collection of prices of agri-food products at different stages along the supply chain to see how prices are determined.
Dopo aver vietato le pratiche commerciali sleali e migliorato le condizioni per la cooperazione tra i produttori, la Commissione ha presentato a maggio il terzo elemento volto a promuovere l’equità nella filiera alimentare, intensificando la rilevazione dei prezzi dei prodotti agroalimentari a diversi livelli della filiera alimentare per verificare in che modo vengono determinati i prezzi.

Greater transparency will allow different actors to make more informed choices and improve the understanding of price formation and the development of trends along the food chain.
La maggiore trasparenza consentirà ai diversi operatori di compiere scelte più consapevoli e di capire meglio i meccanismi di formazione dei prezzi e lo sviluppo di tendenze all’interno della filiera alimentare.

It can also support better business decisions, including better management of risk, and improve trust.
Può inoltre contribuire a prendere decisioni commerciali più efficaci e a gestire meglio i rischi e può accrescere la fiducia.

Agriculture and rural development Commissioner Phil Hogan said:
Phil Hogan, Commissario per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale, ha dichiarato:

“Increasing market transparency is about providing more information, on more products, more often.
“Aumentare la trasparenza del mercato significa fornire maggiori informazioni, su una gamma più ampia di prodotti e più frequentemente.

By doing so, we will give greater balance to the chain and ensure more efficient decision-making.
In questo modo, si crea un maggiore equilibrio nella catena e il processo decisionale risulta più efficiente.

Increasing transparency is also about fairness:
L’aumento della trasparenza è anche una questione di equità:

we are allowing equal access to price information which will bring greater clarity on how the food supply chain functions.
concedendo un accesso più equo alle informazioni sui prezzi, si fa maggiore chiarezza sul funzionamento della filiera alimentare. Continue reading

TESTI PARALLELI – 3 anni di Corpo europeo di solidarietà

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 13-09-2019

European Solidarity Corps: three years on
3 anni di Corpo europeo di solidarietà

Tomorrow is the third anniversary of President Juncker’s 2016 State of the Union announcement to set up a European Solidarity Corps, offering young people the opportunity to take part in a wide range of solidarity activities across the EU.
Ricorre domani il terzo anniversario del discorso sullo stato dell’Unione del 2016, in occasione del quale il Presidente Juncker annunciava l’istituzione di un Corpo europeo di solidarietà per offrire ai giovani la possibilità di partecipare a un’ampia gamma di attività di solidarietà in tutta l’UE.

Since then, more than 161,000 young people between 18 and 30 have signed up to join the Corps, and the initiative has made a difference in many people’s lives.
Da allora più di 161.000 giovani tra i 18 e i 30 anni hanno aderito al Corpo europeo di solidarietà, iniziativa che ha fatto la differenza nella vita di molte persone.

Most of the activities funded offer opportunities to volunteer – individually or in teams.
La maggior parte delle attività finanziate offrono la possibilità di prestare volontariato, singolarmente o in gruppo;

But young people can also benefit from traineeships and jobs.
ma i giovani possono beneficiare anche di tirocini e lavori;

Moreover, young people themselves can set up solidarity projects where they initiate, develop and run activities to contribute to positive change in their community, while living abroad and gaining valuable skills.
oppure realizzare loro stessi progetti di solidarietà nell’ambito dei quali avviano, sviluppano e gestiscono attività che contribuiscono a cambiare per il meglio le comunità, mentre vivono all’estero e acquisiscono competenze preziose.

Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, Tibor Navracsics, said:
Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha dichiarato:

“We have achieved a lot in the last three years.
“Negli ultimi 3 anni abbiamo fatto molto:

In record time we put in place a new programme opening up opportunities for young people and organisations to support others, helping us build a more cohesive, caring society.
in tempi record abbiamo messo in atto un nuovo programma che offre ai giovani e alle organizzazioni opportunità per sostenere gli altri, contribuendo a costruire una società più coesa e attenta.

I am proud to see so many young people eager to get involved and active in projects on the ground.
Mi inorgoglisce vedere tanti giovani desiderosi di impegnarsi e partecipare attivamente a progetti sul campo.

Their enthusiasm is truly inspiring.
Il loro entusiasmo è una vera fonte di ispirazione.

This is why I have proposed to extend and strengthen the European Solidarity Corps after 2020.”
È per questo che ho proposto di estendere e rafforzare il Corpo europeo di solidarietà dopo il 2020.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Vaccini: la Commissione europea e l’Organizzazione mondiale della sanità insieme per promuoverne i benefici

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 12-09-2019

Vaccination: European Commission and World Health Organization join forces to promote the benefits of vaccines
Vaccini: la Commissione europea e l’Organizzazione mondiale della sanità insieme per promuoverne i benefici

Today, the European Commission and the World Health Organization (WHO) are co-hosting the world’s first Global Vaccination Summit in Brussels.
Oggi a Bruxelles la Commissione europea e l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) organizzano congiuntamente il primo vertice mondiale sulla vaccinazione.

The aim is to accelerate global action to stop the spread of vaccine-preventable diseases, and advocate against the spread of vaccine misinformation worldwide.
L’obiettivo è accelerare l’azione a livello mondiale per arrestare la diffusione di malattie a prevenzione vaccinale e battersi contro la diffusione della disinformazione sui vaccini nel mondo.

Jean-Claude Juncker, President of the European Commission, said:
Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

“It is inexcusable that in a world as developed as ours, there are still children dying of diseases that should have been eradicated long ago.
“È ingiustificabile che in un mondo sviluppato come il nostro ci siano ancora bambini che muoiono a causa di malattie che avrebbero dovuto essere debellate da tempo.

Worse, we have the solution in our hands but it is not being put to full use.
Tanto più che abbiamo la soluzione in mano, ma non viene sfruttata appieno.

Vaccination already prevents 2-3 million deaths a year and could prevent a further 1.5 million if global vaccination coverage improved.
La vaccinazione evita già 2-3 milioni di decessi l’anno e potrebbe prevenirne altri 1,5 milioni se la copertura vaccinale globale migliorasse.

Today’s summit is an opportunity to address this gap.
Il vertice di oggi è un’occasione per colmare questa lacuna.

The Commission will continue to work with the EU’s Member States in their national efforts and with our partners here today.
La Commissione continuerà a collaborare con gli Stati membri dell’UE nei loro sforzi nazionali e con i nostri partner qui presenti oggi.

This is a global challenge we must tackle together, and now.”
Si tratta di una sfida globale che dobbiamo affrontare insieme e ora.”

Dr Tedros Adhanom Ghebreyesus, Director-General of the World Health Organization, said:
Il dottor Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, ha dichiarato: Continue reading

TESTI PARALLELI – Procede la formazione della Commissione von der Leyen

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: : 09-09-201

Formation of von der Leyen Commission advances
Procede la formazione della Commissione von der Leyen

President-elect Ursula von der Leyen today gave her agreement to the draft list of Commissioners-designate provided to her by the Council of the European Union.
La Presidente eletta Ursula von der Leyen ha dato il suo accordo al progetto di elenco dei Commissari designati che le è stato trasmesso dal Consiglio dell’Unione europea.

This follows a series of formal interviews President-elect von der Leyen held, over the past weeks, with each of the persons suggested by the Member States as candidates for Commissioner.
Ciò fa seguito a una serie di colloqui formali che la Presidente eletta von der Leyen ha tenuto nel corso delle ultime settimane con ciascuna delle persone proposte dagli Stati membri come candidati alla carica di commissario.

Next Steps:
Prossime tappe

The Council of the European Union must now adopt this list, in accordance with Article 17(7) of the Treaty on European Union (TEU), after which the list will be published in the Official Journal of the EU.
Spetta ora al Consiglio dell’Unione europea adottare l’elenco dei candidati, come previsto dall’articolo 17, paragrafo 7, del trattato sull’Unione europea (TUE). L’elenco sarà allora pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Tomorrow President-elect von der Leyen will announce the distribution of portfolios and the way she intends to organise the work of the next European Commission.
Domani la Presidente eletta von der Leyen annuncerà la distribuzione dei portafogli e il modo in cui intende organizzare il lavoro della prossima Commissione.

The European Parliament must then give its consent to the entire College of Commissioners, including the President and the High-Representative of the Union for Foreign Affairs and Security Policy/Vice-President of the European Commission.
Il Parlamento europeo dovrà poi approvare l’intero Collegio dei Commissari, compresi la Presidente e l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e Vicepresidente della Commissione europea.

This is preceded by hearings of the Commissioners-designate in the relevant parliamentary committees, in line with Rule 125 of the Parliament’s Rules of Procedure.
Prima però le commissioni parlamentari procederanno, per competenza, alle audizioni dei Commissari designati, come previsto dall’articolo 125 del regolamento interno del Parlamento europeo.

Once the European Parliament has given its consent, the European Council formally appoints the European Commission, in line with Article 17(7) TEU.
Una volta ricevuta l’approvazione del Parlamento, la Commissione verrà ufficialmente nominata dal Consiglio europeo, come prevede l’articolo 17, paragrafo 7, del TUE.

Proposed list of Commissioners-designate for the next Commission:
Elenco proposto dei Commissari designati: Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione von der Leyen: per un’Unione più ambiziosa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 10-09-2019

The von der Leyen Commission: for a Union that strives for more
La Commissione von der Leyen: per un’Unione più ambiziosa

Today, President-elect Ursula von der Leyen presented her team and the new structure of the next European Commission.
La Presidente eletta Ursula von der Leyen ha presentato oggi la sua squadra e la nuova struttura della prossima Commissione europea.

The new Commission will reflect the priorities and ambitions set out in the Political Guidelines.
La nuova Commissione rispecchierà le priorità e le ambizioni delineate negli orientamenti politici.

The Commission is structured around the objectives President-elect von der Leyen was elected on by the European Parliament.
La Commissione è strutturata attorno agli obiettivi che sono valsi alla Presidente eletta von der Leyen la fiducia del Parlamento europeo.

At the heart of our work is the need to address the changes in climate, technology and demography that are transforming our societies and way of life.
Al centro del nostro lavoro vi è la necessità di affrontare i cambiamenti climatici, tecnologici e demografici che stanno trasformando le nostre società e il nostro modo di vivere.

Existing powers are going down new paths alone.
Le potenze esistenti stanno intraprendendo nuovi percorsi da sole.

New powers are emerging and consolidating.
Stanno emergendo e si stanno consolidando nuove potenze.

This has left a feeling of unease and anxiety in many communities across Europe.
Ciò diffonde un sentimento di scontento e d’inquietudine in molte comunità della nostra Europa.

The EU must lead the transition to a healthy planet and a new digital world.
L’UE deve guidare la transizione verso un pianeta in salute e un nuovo mondo digitale.

But it can only do so by bringing people together and upgrading our unique social market economy to fit today’s new ambitions.
Per farlo, però, deve unire le persone e adeguare la nostra economia sociale di mercato unica alle nuove ambizioni dell’epoca attuale.

As we embark on this journey, we must make the most of all of our strengths, talent and potential.
Nell’intraprendere questo viaggio dobbiamo sfruttare al massimo tutti i nostri punti di forza, i nostri talenti e il nostro potenziale;

We must focus on equality and creating chances for all, whether for women or men, whether from East, West, South or North, whether young or old.
concentrandoci sulla parità e sulla creazione di opportunità per tutti: donne e uomini, cittadini dell’est, dell’ovest, del sud e del nord, giovani e anziani.

We must defend our common values and uphold the rule of law.
Dobbiamo difendere i nostri valori comuni e promuovere lo Stato di diritto.

In the next 5 years all of the European institutions have to work together closely to allay fears and create opportunities.
Nei prossimi cinque anni tutte le istituzioni europee dovranno collaborare strettamente per dissipare le paure e creare opportunità. Continue reading

TESTI PARALLELI – Space: EU’s satellite navigation system Galileo reaches 1 billion smartphone users

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 09-09-2019

Space: EU’s satellite navigation system Galileo reaches 1 billion smartphone users
Galileo: 1 miliardo di utenti per il sistema europeo di navigazione satellitare

Tomorrow, Galileo, Europe’s satellite navigation system, will reach 1 billion smartphone users worldwide.
Galileo, il sistema europeo di navigazione satellitare, raggiungerà domani 1 miliardo di utenti di smartphone in tutto il mondo.

This milestone coincides with the 15th anniversary of the European Global Navigation Satellite Systems Agency (GSA), the Commission’s key partner in operating Galileo.
Questo traguardo coincide con il 15º anniversario dell’Agenzia del GNSS europeo (GSA), partner fondamentale della Commissione nella gestione di Galileo.

Ahead of a special event at the GSA’s headquarters in Prague, Elzbieta Bienkowska, Commissioner for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs, said:
Prima di un evento speciale presso la sede dell’Agenzia del GNSS europeo a Praga, Elzbieta Bienkowska, Commissaria per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI, ha dichiarato:

“Galileo is now providing high quality timing and navigation services to 1 billion smartphone users globally.
“Galileo fornisce ormai servizi di sincronizzazione e navigazione di elevata qualità a 1 miliardo di utenti di smartphone nel mondo.

This has been made possible by a truly European effort to build the most accurate navigation system in the world, with the support and dedication of the GSA.
Ciò è stato possibile grazie all’impegno profondamente europeo dedicato allo sviluppo del sistema di navigazione più preciso al mondo, con il sostegno e la dedizione dell’Agenzia del GNSS europeo.

I am confident that our space industry will continue to thrive with more work, ideas and investment under the new EU Space Programme.”
Sono certa che la nostra industria spaziale continuerà a prosperare grazie a nuovi sforzi, idee e investimenti nell’ambito del nuovo programma spaziale dell’UE.”

Since December 2016, Galileo provides so-called “initial services” which already improve everyday life for citizens and businesses with accurate positioning, navigation and timing signals.
Dal dicembre 2016 Galileo fornisce i cosiddetti “servizi iniziali”, che migliorano la vita quotidiana dei cittadini e delle imprese con segnali precisi di posizionamento, navigazione e sincronizzazione.

Today 95% of companies that produce smartphone chips for satellite navigation make chips that enable Galileo.
Oggi il 95% delle imprese che producono chip per smartphone per la navigazione satellitare fabbricano chip compatibili con Galileo.

The ‘1 billion users’ milestone is based on the number of smartphones using Galileo sold across the world.
Il traguardo costituito da “1 miliardo di utenti” si basa sul numero di smartphone venduti nel mondo che utilizzano Galileo ;

The actual number of Galileo users is larger.
ma il numero effettivo degli utenti di Galileo è superiore. Continue reading

TESTI PARALLELI – Frutta, verdura e latte nelle scuole grazie al programma dell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: : 02-09-2019

Milk, fruits and vegetables distributed to schoolchildren thanks to EU programme
Frutta, verdura e latte nelle scuole grazie al programma dell’UE

With the start of a new school year, the EU school fruit, vegetables and milk scheme will resume in participating EU countries for 2019-2020.
Con l’inizio del nuovo anno scolastico il programma dell’UE “Frutta, verdura e latte nelle scuole” riprenderà nei paesi dell’UE partecipanti per il periodo 2019-2020.

The EU school scheme aims at promoting healthy eating and balanced diets through the distribution of fruit, vegetables and milk products while also proposing educational programmes on agriculture and good nutrition.
Il programma dell’UE per le scuole mira a promuovere un’alimentazione sana e una dieta bilanciata attraverso la distribuzione di frutta, verdura e prodotti lattiero-caseari, promuovendo nel contempo programmi didattici sull’agricoltura e su un’alimentazione corretta.

More than 20 million children benefited from this programme during the 2017-2018 school year, representing 20% of children across the European Union.
Più di 20 milioni di alunni, pari al 20 % dei minori di tutta l’Unione europea, hanno beneficiato di questo programma nell’anno scolastico 2017-2018.

Commissioner for Agriculture and Rural Development, Phil Hogan, said:
Il commissario per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan ha dichiarato:

“Adopting healthy eating habits from a young age is important.
“È importante adottare abitudini alimentari sane già in tenera età.

Thanks to the EU school scheme, our young citizens will not only enjoy quality European products but also learn about nutrition, farming, food production and the hard work that comes with it.”
Grazie al programma dell’UE per le scuole i nostri piccoli cittadini non solo beneficeranno di prodotti europei di qualità, ma impareranno anche qualcosa sull’alimentazione, sull’agricoltura, sulla produzione alimentare e sul duro lavoro che tutto ciò comporta.”

Each school year, a total of €250 million is allocated to the scheme.
Ogni anno scolastico sono stanziati in tutto 250 milioni di € per questo programma. Continue reading

TESTI PARALLELI – L’Unione europea è al primo posto del commercio agroalimentare mondiale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 05-09-2019

EU leading in global agri-food trade
L’Unione europea è al primo posto del commercio agroalimentare mondiale

In a report published today, the EU confirms for yet another year its position as largest global exporter of agri-food products, with EU exports reaching €138 billion in 2018.
Una relazione pubblicata oggi conferma ancora una volta la leadership mondiale dell’UE nell’esportazione di prodotti agroalimentari, con un volume di esportazioni che ha raggiunto 138 miliardi di € nel 2018.

Agriculture products represent a solid share of 7% of the value of EU total goods exported in 2018, ranking fourth after machinery, other manufactured goods and chemicals.
I prodotti agricoli costituiscono una percentuale del 7% del valore totale dei beni esportati dall’UE nel 2018, classificandosi al quarto posto dopo i macchinari, altri beni manifatturieri e i prodotti chimici.

Agriculture and the food related industries and services together provide almost 44 million jobs in the EU.
Complessivamente l’agricoltura e le industrie e i servizi connessi ai prodotti alimentari creano circa 44 milioni di posti di lavoro nell’UE.

The food production and processing chain accounts for 7.5% of employment and 3.7% of total value added in the EU.
La catena di produzione e di trasformazione alimentare rappresenta il 7,5 % dei posti di lavoro e il 3,7 % del valore aggiunto totale dell’UE.

Phil Hogan, Commissioner for Agriculture and Rural Development said:
Il Commissario per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan ha dichiarato:

“The increasingly market-oriented Common Agricultural Policy has made a decisive contribution to the EU’s success in agricultural trade.
“La politica agricola comune, sempre più orientata ai mercati, ha dato un contributo decisivo al successo del commercio di prodotti agricoli dell’UE.

The EU’s reputation for having safe, sustainably produced, nutritious and quality products is a winning formula in the global marketplace.
L’UE ha la reputazione di offrire prodotti sicuri, sostenibili, nutrienti e di qualità e questa si è rivelata una formula vincente sul mercato mondiale.

The Commission is here to assist producers in taking full advantage of opportunities around the globe, while always making sure that our more sensitive sectors are provided with sufficient safeguards.”
La Commissione è qui per aiutare i produttori a trarre il massimo vantaggio dalle opportunità loro offerte su scala mondiale e per garantire costantemente che i nostri settori più sensibili beneficino di garanzie e di tutele sufficienti”. Continue reading

TESTI PARALLELI – Iniziative dei cittadini europei: la Commissione registra tre nuove iniziative e stabilisce che una è inammissibile

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 04-09-2019

European citizens’ initiatives: Commission registers 3 new initiatives, and finds 1 inadmissible
Iniziative dei cittadini europei: la Commissione registra tre nuove iniziative e stabilisce che una è inammissibile

Today the European Commission decided to register 3 new European citizens’ initiatives:
Oggi la Commissione europea ha deciso di registrare tre nuove iniziative dei cittadini europei:

‘Stop corruption in Europe at its root, by cutting off funds to countries with inefficient judiciary after deadline’, ‘Actions on Climate Emergency’ and ‘Save bees and farmers! Towards a bee-friendly agriculture for a healthy environment.
“Combattere la corruzione in Europa alla radice, tagliando i fondi ai paesi con un sistema giudiziario inefficiente dopo il termine previsto”, “Azioni in materia di emergenza climatica” e “Salviamo api e agricoltori! Verso un’agricoltura favorevole alle api per un ambiente sano”.

The Commission also decided not to register a proposed European citizens’ initiative entitled:
La Commissione ha inoltre deciso di non registrare una proposta di iniziativa dei cittadini europei dal titolo:

‘Ensuring Common Commercial Policy conformity with EU Treaties and compliance with international law’ as the actions requested manifestly fall outside the Commission’s powers to act according to the EU Treaties.
“Garantire la conformità della politica commerciale comune con i trattati dell’UE e con il diritto internazionale” perché le azioni richieste esulano manifestamente dalla competenza della Commissione ad agire in conformità dei trattati dell’UE.

At this stage in the process, the Commission has not analysed the substance of the initiatives, but only their legal admissibility.
In questa fase della procedura, la Commissione non ha analizzato il merito delle iniziative, ma solo la loro ammissibilità giuridica.

Should any of the 3 registered initiatives receive 1 million statements of support from at least 7 Member States within 1 year, the Commission will analyse and respond to the initiative.
Se una delle tre iniziative registrate raccoglierà un milione di dichiarazioni di sostegno da almeno sette Stati membri entro il termine di un anno, la Commissione la analizzerà e darà una risposta.

The Commission can decide either to follow the request or not and in both instances would be required to explain its reasoning.
Potrà decidere di dare o di non dare seguito alla richiesta e, in entrambi i casi, dovrà giustificare la sua decisione.

1. ‘Stop corruption in Europe at its root, by cutting off funds to countries with inefficient judiciary after deadline’
1. “Combattere la corruzione in Europa alla radice, tagliando i fondi ai paesi con un sistema giudiziario inefficiente dopo il termine previsto”

The organisers of the initiative call on the Commission to ‘mandate a firm 10 year post accession deadline for an automatic moratorium on payments of structural and cohesion funds to a newly acceded country, until the monitoring mechanism is lifted from their judiciary.
Gli organizzatori dell’iniziativa chiedono alla Commissione di “prevedere, dopo un termine irrevocabile di 10 anni dall’adesione, una moratoria automatica dei pagamenti dei fondi strutturali e di coesione a favore di un paese di recente adesione, fino a quando il suo sistema giudiziario non sia più sottoposto al meccanismo di controllo.

They state that ‘the current EU legal code allows undue interpretation.
Essi affermano che: “l’attuale corpus giuridico dell’UE consente un’interpretazione indebita.

Under certain conditions, the corruption among political elites in newly acceded countries may turn out to be beneficial to other countries in the Union, and the relative notion ‘temporary’ to be stretched out indefinitely.
A determinate condizioni la corruzione tra le élite politiche dei nuovi Stati membri può risultare vantaggiosa per altri paesi dell’Unione e il concetto relativo di “temporaneo” rischia di essere esteso a tempo indeterminato. Continue reading

TESTI PARALLELI – Divario dell’IVA: nel 2017 persi 137 miliardi di € di entrate IVA nei paesi dell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 05-09-2019

VAT Gap: EU countries lost €137 billion in VAT revenues in 2017
Divario dell’IVA: nel 2017 persi 137 miliardi di € di entrate IVA nei paesi dell’UE

EU countries lost €137 billion in Value-Added Tax (VAT) revenues in 2017 according to a study released by the European Commission today.
Secondo uno studio pubblicato oggi dalla Commissione europea, nel 2017 i paesi dell’UE hanno perso 137 miliardi di € di entrate provenienti dall’imposta sul valore aggiunto (IVA).

The so-called ‘VAT Gap’ – or the overall difference between the expected VAT revenue and the amount actually collected – has reduced somewhat compared to previous years but remains very high.
Il cosiddetto “divario dell’IVA” – ossia la differenza complessiva tra il gettito IVA atteso e l’importo effettivamente riscosso – si è leggermente ridotto rispetto agli anni precedenti, ma rimane molto elevato.

This substantial VAT Gap again highlights the need for comprehensive reform of the EU VAT rules, as proposed in 2017 by the Commission, and increased cooperation between Member States to clamp down on VAT fraud and to make the rules work for legitimate businesses and traders.
Questo notevole divario dell’IVA evidenzia ancora una volta la necessità di una riforma globale delle norme dell’UE in materia di IVA, come proposto nel 2017 dalla Commissione, e di una maggiore cooperazione tra gli Stati membri al fine di contrastare le frodi dell’IVA e di rendere funzionali le norme per le imprese e gli operatori commerciali che operano nella legalità.

The VAT Gap measures the effectiveness of VAT enforcement and compliance measures in each Member State, as it provides an estimate of revenue loss due to fraud and evasion, tax avoidance, bankruptcies, financial insolvencies as well as miscalculations.
Il divario dell’IVA denota l’efficacia delle misure di applicazione e di controllo dell’IVA in ciascuno Stato membro, in quanto fornisce una stima della perdita di gettito dovuta alla frode e all’evasione, all’elusione fiscale, ai fallimenti, alle insolvenze finanziarie e agli errori di calcolo.

Commissioner for Economic and Financial Affairs, Taxation and Customs, Pierre Moscovici said:
Il Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, Pierre Moscovici, ha dichiarato:

“The favourable economic climate and some short-term policy solutions put in place by the EU helped to lower the VAT Gap in 2017.
“Il clima economico favorevole e alcune soluzioni politiche a breve termine messe in atto dall’UE hanno contribuito a ridurre il divario dell’IVA nel 2017.

However, to achieve more meaningful progress we will need to see a thorough reform of the VAT system to make it more fraud-proof.
Tuttavia, per conseguire progressi più significativi servirà una profonda riforma del sistema dell’IVA che lo renda più resistente alla frode.

Our proposals to introduce a definitive and business-friendly VAT system remain on the table.
Le nostre proposte di introdurre un sistema dell’IVA definitivo e favorevole alle imprese sono ancora sul tavolo delle discussioni.

Member States cannot afford to stand by while billions are lost to illegal VAT carousel fraud and inconsistencies in the system.”
Gli Stati membri non possono permettersi di stare a guardare mentre miliardi di euro vanno persi a causa di pratiche illegali come le frodi a carosello e di incongruenze nel sistema dell’IVA.”

Romania recorded the largest national VAT Gap with 36% of VAT revenues going missing in 2017.
Nel 2017 la Romania ha registrato il maggiore divario dell’IVA a livello nazionale, con una perdita del 36 % delle entrate IVA. Continue reading

TESTI PARALLELI – Preparativi per un’uscita senza accordo: ultimo invito della Commissione a cittadini e imprese dell’UE a prepararsi per il recesso del Regno Unito del 31 ottobre 2019

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 4 settembre 2019

Brexit ‘no-deal’ preparedness: Final Commission call to all EU citizens and businesses to prepare for the UK’s withdrawal on 31 October 2019
Preparativi per un’uscita senza accordo: ultimo invito della Commissione a cittadini e imprese dell’UE a prepararsi per il recesso del Regno Unito del 31 ottobre 2019

With 8 weeks to go until the United Kingdom’s withdrawal from the European Union on 31 October 2019, the Commission has today – in its 6th Brexit preparedness Communication – reiterated its call on all stakeholders in the EU27 to prepare for a ‘no-deal’ scenario.
A otto settimane dal recesso del Regno Unito dall’Unione europea del 31 ottobre 2019, quest’oggi la Commissione ha esortato nuovamente, nella sesta comunicazione sui preparativi per la Brexit, tutti i portatori di interesse dell’UE a 27 a prepararsi per un’uscita senza accordo.

In light of the continued uncertainty in the United Kingdom regarding the ratification of the Withdrawal Agreement – as agreed with the UK government in November 2018 – and the overall domestic political situation, a ‘no-deal’ scenario on 1 November 2019, remains a possible, although undesirable, outcome.
Data l’incertezza che nel Regno Unito continua a circondare la ratifica dell’accordo di recesso concordato con il governo del paese a novembre 2018 e in considerazione della situazione politica generale in cui versa il paese sul piano nazionale, l’ipotesi di uscita senza accordo il 1º novembre 2019 resta un esito possibile, seppur non auspicabile.

It is in this spirit that the European Commission has today published a detailed checklist to help those businesses that trade with the UK to make final preparations.
È in quest’ottica che la Commissione europea ha pubblicato oggi una lista di controllo dettagliata per aiutare le imprese che commerciano con il Regno Unito a ultimare i preparativi.

In order to minimise disruption to trade, all parties involved in supply chains with the UK – regardless of where they are based – should be aware of their responsibilities and the necessary formalities in cross-border trade.
Al fine di ridurre al minimo le perturbazioni degli scambi commerciali, tutte le parti coinvolte nelle catene di approvvigionamento con il Regno Unito – indipendentemente dal loro luogo in cui sono stabilite – dovrebbero essere consapevoli delle loro responsabilità e delle necessarie formalità nel commercio transfrontaliero.

This builds on previous Communications and 100 stakeholder notices, which cover a broad range of sectors.
La comunicazione si riallaccia alle comunicazioni precedenti e ai 100 avvisi ai portatori di interessi in una varietà di settori.

In addition to this, the Commission has proposed to the European Parliament and the Council to make targeted technical adjustments to the duration of the EU’s ‘no-deal’ contingency measures in the area of transport.
Inoltre, la Commissione ha proposto al Parlamento europeo e al Consiglio di apportare adeguamenti tecnici mirati alla durata delle misure di emergenza dell’UE in caso di mancato accordo nel settore dei trasporti.

The Commission has also proposed to mirror, for the year 2020, the existing 2019 contingency arrangements for the fisheries sector and for the UK’s potential participation in the EU budget for 2020.
La Commissione ha altresì proposto di riprodurre nel 2020 le attuali misure disposizioni di emergenza per il settore della pesca per il 2019 e per l’eventuale partecipazione del Regno Unito al bilancio dell’UE per il 2020.

These measures are necessary given the decision to extend the Article 50 period to 31 October 2019.
Questi adeguamenti sono resi necessari dalla decisione di prorogare al 31 ottobre 2019 il termine di cui all’articolo 50.

Finally, the Commission has proposed that the European Solidarity Fund and the European Globalisation Adjustment Fund are available to support businesses, workers and Member States most affected by a ‘no-deal’ scenario.
Infine, la Commissione ha proposto di mettere a disposizione il Fondo europeo di solidarietà e il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione per sostenere le imprese, i lavoratori e gli Stati membri più colpiti a seguito di un’uscita senza accordo.

These proposals need to be agreed by the European Parliament and the Council.
Queste proposte devono essere approvate dal Parlamento europeo e dal Consiglio.

The Commission recalls that it is the responsibility of all stakeholders to prepare for all scenarios.
La Commissione ricorda che spetta ai singoli portatori di interessi prepararsi a ogni evenienza. Continue reading

TESTI PARALLELI – Obesità: una ricerca dell’UE combatte il sovrappeso

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento (ultimo aggiornamento): 28 giugno 2019

SPECIAL FEATURE
CONTENUTI SPECIALI

Obesity: EU research battles the bulge
Obesità: una ricerca dell’UE combatte il sovrappeso

Obesity has become one of the major public health challenges for both developed and developing nations, with some rather chilling statistics.
L’obesità è diventata una delle principali sfide per la sanità pubblica sia per i paesi sviluppati che per quelli in via di sviluppo, con delle statistiche piuttosto agghiaccianti.

Worldwide, 1.9 billion adults and 42 million children are overweight or obese.
In tutto il mondo, 1,9 miliardi di adulti e 42 milioni di bambini sono in sovrappeso o obesi.

Within the EU itself, Eurostat estimated in 2014 that 51.6 % of the EU’s population was overweight.
All’interno della stessa Unione europea, nel 2014 Eurostat ha stimato che il 51,6 % della popolazione dell’UE era in sovrappeso.

One in three children in the EU is overweight.
Un bambino su tre nell’UE è in sovrappeso.

The new smoking of the twenty-first century?
Il nuovo tabagismo del ventunesimo secolo?

Socially, the sensitive topic of people’s weight has entrenched itself into our culture, with cultural expressions including the ‘Plus Size’ movement in fashion and the growing backlash over the concept of ‘fat shaming’ (the idea that making overweight people feel ashamed of their weight may motivate them to make healthier decisions) being just two examples.
Sul piano sociale, il tema sensibile del peso delle persone si è radicato nella nostra cultura, con espressioni culturali che includono il movimento «Plus Size» nella moda e la crescente reazione negativa al concetto di «Fat Shaming» (l’idea che fare in modo che le persone sovrappeso si vergognino del proprio peso potrebbe motivarle a prendere decisioni più salutari) che rappresentano solo due esempi.

However, whilst it should always be encouraged to promote a positive body image, the scientific evidence is clear:
Ad ogni modo, anche se andrebbe sempre incoraggiata la promozione di un’immagine positiva del corpo, le prove scientifiche sono chiare:

Being overweight or obese can drastically impact an individual’s health, significantly increasing the risk of chronic diseases such as type-2 diabetes, cardiovascular disease, certain cancers, hypertension and coronary heart diseases.
essere in sovrappeso o obesi può influire drasticamente sulla salute di un individuo, aumentando significativamente il rischio di malattie croniche quali diabete di tipo-2, malattie cardiovascolari, alcuni tipi di cancro, ipertensione e cardiopatie coronariche. Continue reading

TESTI PARALLELI – Vasto, complicato, (dis)ordinato? Risolvere i segreti dell’universo

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento (ultimo aggiornamento): 19 agosto 2019

SPECIAL FEATURE
CONTENUTI SPECIALI

Vast, complicated, (dis)orderly? Unlocking the secrets of the cosmos
vasto, complicato, (dis)ordinato? Risolvere i segreti dell’universo

The night sky is not just inspiring and beautiful.
Il cielo di notte non è solo stimolante e bello.

It’s the origin story of our very existence, and one of the greatest mysteries science has ever had to solve.
È la storia delle origini della nostra stessa esistenza, nonché uno dei più grandi misteri che la scienza abbia mai dovuto risolvere.

This month’s special feature looks into some of the latest EU-funded attempts to unlock the mysteries of the Universe.
Il contenuto speciale di questo mese esamina alcuni degli ultimi tentativi finanziati dall’UE per svelare i misteri dell’universo.

The inexhaustible quest: astrophysics and the mysteries of the cosmos
La ricerca inesauribile: l’astrofisica e i misteri del cosmo

The cosmos is so immense that it’d be easy to think it is way beyond our comprehension.
Il cosmo è così immenso che sarebbe facile considerarlo ben al di là della nostra comprensione.

Look through a telescope and even the simplest question becomes an impassable wall:
Guardate attraverso un telescopio e anche la domanda più semplice diventa un muro invalicabile:

Is the Universe finite or infinite?
L’universo è finito o infinito?

What was the pre-Big Bang era like?
Che aspetto aveva il periodo precedente al Big Bang?

What’s the fate of the Universe?
Qual è il destino dell’universo? Continue reading

TESTI PARALLELI – Aiutare i 5 su 10.000: terapie innovative contro le malattie rare

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento (ultimo aggiornamento): 21 gennaio 2019

Helping the 5 in 10,000: Innovative therapies against rare diseases
Aiutare i 5 su 10.000: terapie innovative contro le malattie rare

Rare Disease Day is observed on the last day of February to raise awareness with policymakers and the public for all rare diseases and the impact that they have on the lives of patients.
La Giornata delle Malattie Rare si celebra tradizionalmente l’ultimo giorno di febbraio per sensibilizzare i politici e il pubblico su tutte le malattie rare e sull’impatto che esse hanno sulla vita dei pazienti.

There are over 6 000 rare diseases that affect over 300 million people worldwide, with between 27 and 36 million in Europe alone.
Esistono oltre 6 000 malattie rare che colpiscono oltre 300 milioni di persone in tutto il mondo, delle quali tra i 27 e i 36 milioni si trovano nella sola Europa.

80 % of rare diseases ar.e of genetic origin but can also include rare cancers, auto-immune diseases and congenital malformations
L’80 % delle malattie rare sono di origine genetica, ma possono anche comprendere tumori rari, malattie autoimmuni e malformazioni congenite.

A disease is considered rare in Europe if it afflicts fewer than 5 in every 10 000 people.
In Europa, una malattia è considerata rara se affligge meno di 5 persone su 10.000.

Not common but not forgotten
Non comuni ma non dimenticate

What makes diagnosing and treating patients with rare diseases more difficult is the fact that patient populations (as well as disease experts) are spread across the continent and that many conditions falling under the ‘rare diseases’ umbrella are difficult to diagnose and classify.
Ciò che rende più difficile la diagnosi e il trattamento dei pazienti con malattie rare è il fatto che le popolazioni di pazienti (così come gli esperti di malattie) sono sparpagliate in tutto il continente e che molte condizioni che rientrano nell’ambito delle «malattie rare» sono difficili da diagnosticare e classificare.

One rare disease might affect only a handful of patients across the entire EU, whilst another could affect up to 245,000.
Una malattia rara potrebbe interessare solo un piccolo numero di pazienti in tutta l’UE, mentre un’altra potrebbe colpire fino a 245.000 soggetti.

Consequently, many patients find it difficult to access a high quality of care and treatment.
Di conseguenza, molti pazienti trovano difficile accedere a cure e trattamenti di alta qualità. Continue reading