TESTI PARALLELI – La Commissione vara il sostegno all’occupazione giovanile: un ponte verso il lavoro per la prossima generazione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 1 luglio 2020

Commission launches Youth Employment Support: a bridge to jobs for the next generation
La Commissione vara il sostegno all’occupazione giovanile: un ponte verso il lavoro per la prossima generazione

Today the European Commission is taking action to give young people all possible opportunities to develop their full potential to shape the future of the EU, and thrive in the green and digital transitions.
La Commissione europea adotta oggi misure per offrire ai giovani tutte le possibili opportunità di sviluppare appieno il loro potenziale per plasmare il futuro dell’UE e prosperare grazie alle transizioni verde e digitale.

The coronavirus pandemic has emphasised the often difficult start many young people face in the labour market.
La pandemia di coronavirus ha evidenziato quanto sia spesso difficile, per molti giovani, entrare nel mercato del lavoro.

We need to act fast.
Dobbiamo agire in fretta:

Now is the time to direct our attention towards the next generation.
è il momento di dirigere la nostra attenzione verso la prossima generazione.

The Commission is using this opportunity to ingrain the green and digital transitions in the DNA of the EU’s youth and employment policies.
La Commissione sta sfruttando questa opportunità per iscrivere le transizioni verde e digitale nel DNA delle politiche dell’UE per la gioventù e l’occupazione.

With NextGenerationEU and the future EU budget, the Commission already proposed significant EU financing opportunities for youth employment.
Nell’ambito di NextGenerationEU e del futuro bilancio dell’UE la Commissione ha già proposto importanti opportunità di finanziamento dell’UE per l’occupazione giovanile:

It is now for the Member States to prioritise these investments.
e spetta ora agli Stati membri dare la priorità a tali investimenti.

At least €22 billion should be spent on youth employment support.
Almeno 22 miliardi di EUR dovrebbero essere spesi per sostenere l’occupazione giovanile.

Executive Vice-President for an Economy that Works for People, Valdis Dombrovskis, said:
Valdis Dombrovskis, Vicepresidente esecutivo per Un’economia al servizio delle persone, ha dichiarato:

“It is more important than ever that we help the next generation of Europeans to thrive and get on the jobs ladder, especially at this time of crisis.
“Aiutare la prossima generazione di cittadini europei a prosperare e ad entrare nel mondo del lavoro è più importante che mai, specialmente in questo momento di crisi.

We are proposing clear and specific ways forward for our young people to get the professional chances that they deserve.
Proponiamo soluzioni chiare e specifiche affinché i nostri giovani ottengano le opportunità professionali che meritano.

Today’s proposals also set out what EU funding is available to support Member States in boosting youth employment.
Le proposte odierne indicano anche quali finanziamenti dell’UE sono disponibili per sostenere gli Stati membri nella promozione dell’occupazione giovanile.

By investing in the youth of today, we will help to create a competitive, resilient and inclusive labour market for tomorrow.”
Investendo nella gioventù di oggi, contribuiremo a creare un mercato del lavoro competitivo, resiliente e inclusivo per il futuro.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Il piano di investimenti per l’Europa supera l’obiettivo di 500 miliardi di € di investimenti prima del previsto

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 2 luglio 2020

Investment Plan for Europe exceeds €500 billion investment target ahead of time
Il piano di investimenti per l’Europa supera l’obiettivo di 500 miliardi di € di investimenti prima del previsto

– The European Fund for Strategic Investments (EFSI) has mobilised €514 billion in additional investment across the EU since July 2015 – reaching its target half a year before the end of the initiative.
– Dal luglio 2015 il Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) ha mobilitato 514 miliardi di € di investimenti supplementari in tutta l’UE, raggiungendo così il suo obiettivo sei mesi prima della fine dell’iniziativa.

– EFSI, the financial pillar of the Investment Plan for Europe, has made a clear impact on the EU economy and is proving its versatility in response to the coronavirus pandemic.
– Il FEIS, il pilastro finanziario del piano di investimenti per l’Europa, ha avuto un impatto tangibile sull’economia dell’UE e sta dimostrando la sua versatilità in risposta alla pandemia di coronavirus.

– Over the past five years, hundreds and thousands of businesses and projects have benefitted, making Europe more social, green, innovative and competitive.
– Negli ultimi cinque anni centinaia di migliaia di imprese e progetti ne hanno beneficiato, rendendo l’Europa più sociale, verde, innovativa e competitiva.

The European Commission and the European Investment Bank (EIB) Group have delivered on their pledge to mobilise €500 billion in investment under the Investment Plan for Europe.
La Commissione europea e il Gruppo Banca europea per gli investimenti (Gruppo BEI) hanno rispettato l’impegno di mobilitare 500 miliardi di € di investimenti nell’ambito del piano di investimenti per l’Europa.

Some 1,400 operations have been approved under the European Fund for Strategic Investments (EFSI), using a budget guarantee from the European Union and own resources from the EIB Group.
Sono state circa 1.400 le operazioni approvate nell’ambito del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), utilizzando una garanzia di bilancio dell’Unione europea e risorse proprie del Gruppo BEI.

They are expected to trigger close to €514 billion in additional investment across EU countries and to benefit some 1.4 million small and mid-sized companies.
Dovrebbero generare quasi 514 miliardi di € di investimenti supplementari negli Stati membri dell’UE e andare a beneficio di circa 1,4 milioni di piccole e medie imprese.

In 2017, when the Council and the Parliament agreed to broaden the EFSI’s scope and size, the goal was to mobilise €500 billion by the end of 2020.
Nel 2017, quando il Consiglio e il Parlamento hanno convenuto di ampliare la portata e l’entità del FEIS, l’obiettivo era di mobilitare 500 miliardi di € entro la fine del 2020.

The money was intended to address the investment gap left as a result of the 2007/8 financial and economic crisis.
I fondi erano destinati a colmare la carenza di investimenti dovuta alla crisi finanziaria ed economica del 2007-2008.

Over the past years and especially after the coronavirus outbreak the focus of the EFSI shifted:
Negli ultimi anni, e in particolare a seguito della pandemia di coronavirus, l’attenzione del FEIS si è spostata:

it has inspired InvestEU, the Commission’s new investment programme for the years 2021-2027, and already now it contributes to the Corona Response Investment Initiative.
ha ispirato InvestEU, il nuovo programma di investimenti della Commissione per il periodo 2021-2027, e già adesso contribuisce all’iniziativa di investimento in risposta al coronavirus. Continue reading

TESTI PARALLELI – Crisi siriana: l’UE mobilita 6,9 miliardi di € di impegni per il 2020 e oltre

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 30 giugno 2020

Syrian crisis: EU mobilises an overall pledge of €6.9 billion for 2020 and beyond
Crisi siriana: l’UE mobilita 6,9 miliardi di € di impegni per il 2020 e oltre

At the fourth Brussels Conference on “Supporting the future of Syria and the Region”, the international community pledged a total of €6.9 billion for Syria and the main countries hosting Syrian refugees for 2020 and beyond.
Alla quarta conferenza di Bruxelles “Sostenere il futuro della Siria e della regione” la comunità internazionale si è impegnata a stanziare un totale di 6,9 miliardi di € per il 2020 e oltre a favore della Siria e dei principali paesi che ospitano rifugiati siriani.

Of this amount, the European Union overall pledged 71%, or €4.9 billion, with €2.3 billion coming from the European Commission and €2.6 billion from EU Member States.
Il 71 % di questa cifra, vale a dire 4,9 miliardi di €, arriva dall’Unione europea: 2,3 miliardi di € dalla Commissione europea e 2,6 miliardi di € dagli Stati membri.

The EU and its Member States are the largest donor addressing the consequences of the Syrian crisis with over €20 billion of humanitarian, stabilisation, development and economic assistance mobilised since 2011.
Dal 2011 l’UE e i suoi Stati membri, che sono i principali donatori impegnati sul fronte delle conseguenze della crisi siriana, hanno mobilitato oltre 20 miliardi di € di assistenza umanitaria, economica, alla stabilizzazione e allo sviluppo.

The Brussels IV Conference, taking place virtually from 22 to 30 June and co-chaired with the United Nations, gathered all relevant actors from over 80 countries and international organisations.
La quarta conferenza di Bruxelles, tenutasi in forma virtuale dal 22 al 30 giugno e copresieduta dalle Nazioni Unite, ha riunito tutti i soggetti interessati di oltre 80 paesi e organizzazioni internazionali;

They addressed the current situation in Syria and the region and renewed their support to UN-led efforts for a comprehensive political solution to the conflict.
che hanno discusso l’attuale situazione in Siria e nella regione e hanno rinnovato il sostegno agli sforzi guidati dalle Nazioni Unite per trovare una soluzione politica globale al conflitto.

It also provided a unique platform for dialogue with civil society.
La conferenza ha inoltre offerto una piattaforma unica di dialogo con la società civile.

High Representative/Vice-President Josep Borrell said:
L’Alto rappresentante/Vicepresidente Josep Borrell ha dichiarato:

“Almost 10 years of war have meant that half of the Syrian population have had to flee their homes.
“Quasi dieci anni di guerra hanno costretto metà della popolazione siriana a fuggire dalle proprie case;

Over half a million people have died.
e causato più di mezzo milione di vittime.

An entire generation of Syrian children has only known war.
Un’intera generazione di bambini siriani non conosce altro che la guerra.

Their future and the future of their country is still being held hostage.
Il loro futuro e quello del paese sono ancora tenuti in ostaggio. Continue reading

TESTI PARALLELI – Aiuti di Stato: la Commissione estende il quadro temporaneo per potenziare il sostegno alle microimprese, alle piccole imprese e alle start-up e per incentivare gli investimenti privati

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:  29 giugno 2020

State aid: Commission expands Temporary Framework to further support micro, small and start-up companies and incentivise private investments
Aiuti di Stato: la Commissione estende il quadro temporaneo per potenziare il sostegno alle microimprese, alle piccole imprese e alle start-up e per incentivare gli investimenti privati

The European Commission has adopted a third amendment to extend the scope of the State aid Temporary Framework adopted on 19 March 2020 to support the economy in the context of the coronavirus outbreak.
La Commissione europea ha adottato una terza modifica che estende l’ambito di applicazione del quadro temporaneo per gli aiuti di Stato adottato il 19 marzo 2020 per sostenere l’economia nel contesto della pandemia di coronavirus.

The Temporary Framework was first amended on 3 April 2020 to increase possibilities for public support to research, testing and production of products relevant to fight the coronavirus outbreak, to protect jobs and to further support the economy.
Il quadro temporaneo è stato modificato una prima volta il 3 aprile 2020 per aumentare le possibilità di sostegno pubblico alla ricerca, alla sperimentazione e alla produzione di prodotti utili a combattere la pandemia di coronavirus, salvaguardare posti di lavoro e sostenere ulteriormente l’economia.

On 8 May 2020, the Commission adopted a second amendment extending the scope of the Temporary Framework to recapitalisation and subordinated debt measures.
L’8 maggio 2020 la Commissione ha adottato una seconda modifica che ha esteso l’ambito di applicazione del quadro temporaneo alle misure di ricapitalizzazione e debito subordinato.

Executive Vice-President Margrethe Vestager, in charge of competition policy, said:
Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva responsabile della politica di concorrenza, ha dichiarato:

“Micro, small and start-up companies are crucial for the economic recovery of the Union.
“Le microimprese, le piccole imprese e le start-up svolgono un ruolo fondamentale per la ripresa dell’economia dell’Unione.

They have been particularly affected by the liquidity shortage caused by the coronavirus outbreak, and face greater difficulties to access financing.
Esse sono state particolarmente colpite dalla mancanza di liquidità causata dalla pandemia di coronavirus e incontrano difficoltà ancora maggiori ad accedere ai finanziamenti.

Today, we have extended the Temporary Framework to enable Member States to support these companies further.
Oggi abbiamo esteso il quadro temporaneo per consentire agli Stati membri di potenziare il sostegno alle imprese di questo tipo.

We have also introduced conditions that provide incentives for private investors to participate alongside the State in recapitalisations, thus reducing the need for State aid and the risk of distortions to competition.
Abbiamo inoltre introdotto condizioni che incentivano gli investitori privati a partecipare alle ricapitalizzazioni insieme allo Stato, riducendo in tal modo la necessità di aiuti di Stato e i rischi di distorsioni della concorrenza.

Finally, we recall that State aid shall not be granted on the condition of the relocation of production or of another activity of the beneficiary from elsewhere in our Union – because the Single Market is our greatest asset.
Infine, ricordiamo che la concessione degli aiuti di Stato non potrà essere subordinata alla condizione che la produzione o altre attività del beneficiario siano trasferite da uno Stato membro dell’Unione allo Stato membro che concede l’aiuto, in quanto il mercato unico è il nostro bene più importante.

We continue to work closely with Member States to help European businesses weather this crisis and bounce back strongly, whilst maintaining a level playing field to the benefit of all European consumers and businesses.”
Continuiamo a collaborare strettamente con gli Stati membri per aiutare le imprese europee a superare la crisi e a ripartire con rinnovata energia, garantendo al contempo parità di condizioni, a vantaggio di i tutte le imprese e dei consumatori europei.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Green Deal: Le regioni carbonifere e altre regioni ad alta intensità di carbonio, insieme alla Commissione, lanciano la nuova piattaforma europea per una transizione giusta

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 26 giugno 2020

Green Deal: Coal and other carbon-intensive regions and the Commission launch the European Just Transition Platform
Green Deal: Le regioni carbonifere e altre regioni ad alta intensità di carbonio, insieme alla Commissione, lanciano la nuova piattaforma europea per una transizione giusta

On Monday 29 June, the Just Transition Platform (JTP) will be launched to help Member States to draw up their territorial Just Transition Plans and access funding from the over €150 billion Just Transition Mechanism.
Lunedì 29 giugno verrà lanciata la piattaforma per una transizione giusta, allo scopo di aiutare gli Stati membri a redigere i piani territoriali per una transizione giusta e ad accedere agli oltre 150 miliardi di euro di finanziamenti previsti dal meccanismo per una transizione giusta.

This online Platform will provide technical and advisory support for public and private stakeholders in coal and other carbon-intensive regions, with easy access to information on funding opportunities and sources of technical assistance.
La piattaforma online offrirà assistenza tecnica e consulenza ai portatori di interessi pubblici e privati nelle regioni carbonifere e ad alta intensità di carbonio, con un facile accesso alle informazioni sulle opportunità di finanziamento e sulle fonti di assistenza tecnica.

The Platform will ensure that the €40 billion (in 2018 constant prices) proposed under the Just Transition Fund is channelled to the right projects and that no region is left behind.
La piattaforma garantirà che i 40 miliardi di euro (a prezzi costanti del 2018) proposti nell’ambito del Fondo per una transizione giusta siano incanalati verso i progetti più adatti e che nessuna regione venga lasciata indietro.

It will also support access to the dedicated scheme under InvestEU and the public sector loan facility, which together with the Just Transition Fund form the three pillars of the Just Transition Mechanism.
Sosterrà inoltre l’accesso al regime specifico nell’ambito di InvestEU e allo strumento di prestito del settore pubblico, che insieme al Fondo per una transizione giusta costituiscono i tre pilastri del meccanismo per una transizione giusta.

The platform will provide:
La piattaforma fornirà:

– Technical and advisory support to Member States and regions, including on the operationalisation of the territorial Just Transition Plans and the building of pipelines of projects for the Just Transition Mechanism;
– sostegno tecnico e consultivo agli Stati membri e alle regioni, anche per quanto riguarda la messa in atto dei piani territoriali per una transizione giusta e la realizzazione di riserve di progetti per il meccanismo di transizione giusta;

– A web-based single access point, including the possibility to contact the Commission with technical and administrative questions related to just transition;
– un punto di accesso unico basato sul web, che offrirà la possibilità di contattare la Commissione riguardo a questioni tecniche e amministrative attinenti all’obiettivo di una transizione giusta;

– Sharing of information, experience and knowledge for fossil fuel and carbon-intensive regions, with dedicated project and expert databases;
– la condivisione di informazioni, esperienze e conoscenze per le regioni ad alta intensità di combustibili fossili e di carbonio, con specifiche banche dati di progetti e di esperti;

– A forum for dialogue on just transition involving local and national stakeholders, social partners, public authorities and EU institutions.
– un forum di dialogo sulla transizione giusta, che coinvolgerà i portatori di interessi locali e nazionali, le parti sociali, le autorità pubbliche e le istituzioni dell’UE.

Executive Vice-President for the European Green Deal Frans Timmermans, Commissioner for Cohesion and Reforms, Elisa Ferreira, and Commissioner for Energy, Kadri Simson, will launch the Just Transition Platform during an online event starting on Monday 29 June at 09:30.
Il Vicepresidente esecutivo per il Green Deal europeo, Frans Timmermans, la Commissaria per la Coesione e le riforme, Elisa Ferreira, e la Commissaria per l’Energia Kadri Simson presenteranno la piattaforma durante un evento online, che inizierà lunedì 29 giugno alle 9:30 Continue reading

TESTI PARALLELI – Risposta globale al coronavirus: la BEI e la Commissione si impegnano a fornire 4,9 miliardi di € supplementari

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 27 giugno 2020

Coronavirus Global Response: EIB and Commission pledge additional €4.9 billion
Risposta globale al coronavirus: la BEI e la Commissione si impegnano a fornire 4,9 miliardi di € supplementari

The ‘Global Goal: Unite for our Future’ pledging summit organised today by the European Commission and Global Citizen mobilised €6.15 billion in additional funding to help develop and ensure equitable access to coronavirus vaccines, tests and treatments.
Il vertice dei donatori “Obiettivo globale: uniti per il nostro futuro”, organizzato oggi dalla Commissione europea e da Global Citizen, ha mobilitato 6,15 miliardi di € di finanziamenti supplementari per contribuire a sviluppare e a garantire un accesso equo a vaccini, test e cure contro il coronavirus.

The money raised will also support economic recovery in the world’s most fragile regions and communities.
I fondi raccolti serviranno anche a sostenere la ripresa economica nelle regioni e nelle comunità più fragili del mondo.

This amount includes a €4.9 billion pledge by the European Investment Bank, in partnership with the European Commission, and €485 million committed by EU Member States.
L’importo comprende un contributo di 4,9 miliardi di € offerto dalla Banca europea per gli investimenti, in partenariato con la Commissione europea, e 485 milioni di € offerti dagli Stati membri dell’UE.

This brings total pledges under the Coronavirus Global Response pledging marathon, launched by European Commission President Ursula von der Leyen on 4 May, to €15.9 billion.
Ciò porta il totale dei fondi impegnati nell’ambito della maratona mondiale di raccolta fondi per una risposta globale al coronavirus, varata il 4 maggio dalla Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, a 15,9 miliardi di €.

40 governments took part in the summit and committed to ensuring universal access to coronavirus medicines. They also vowed to help rebuild communities that have been hit hard by the pandemic, in a fair and just way.
I 40 governi che hanno partecipato al vertice si sono impegnati a garantire l’accesso universale ai medicinali contro il coronavirus e a contribuire a ricostruire le comunità colpite duramente dalla pandemia, in modo giusto ed equo.

As a landmark of global solidarity, the summit resulted in commitments for the production capacity of over 250 million vaccine doses for middle and lower income countries.
Gli impegni assunti nel corso del vertice per una capacità di produzione di oltre 250 milioni di dosi di vaccino a favore dei paesi a medio e basso reddito hanno rappresentato un importante gesto di solidarietà globale.

President of the European Commission Ursula von der Leyen said:
Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

“The world will only be freed from this pandemic when vaccines, tests and treatments are available and affordable to everyone who needs them.
“Il mondo potrà liberarsi da questa pandemia soltanto quando i vaccini, i test e le cure saranno disponibili e accessibili a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Today’s pledges and Europe’s contribution bring us closer to this global goal.
Gli impegni odierni e il contributo dell’Europa costituiscono un passo avanti verso il conseguimento di questo obiettivo globale.

Europe is in this for the long haul.
L’Europa è pienamente impegnata in quest’impresa e lo sarà a lungo.

We will use all of our convening power for the common good.
Ricorreremo a tutte le nostre capacità di mobilitazione per il bene comune;

There is a strong alliance out there to beat this virus, together.”
in una forte alleanza per sconfiggere insieme questo virus.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Inquinamento atmosferico: la maggior parte degli Stati membri dell’UE non è sulla buona strada per ridurne i livelli e gli effetti sulla salute entro il 2030

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 26 giugno 2020

Air pollution: Most EU Member States not on track to reduce air pollution and its related health impacts by 2030
Inquinamento atmosferico: la maggior parte degli Stati membri dell’UE non è sulla buona strada per ridurne i livelli e gli effetti sulla salute entro il 2030

The assessment of Member States’ first programmes of measures to control air emissions finds that the implementation of the new European clean air rules needs improvement.
La valutazione dei primi programmi nazionali di misure per controllare le emissioni atmosferiche rileva la necessità di migliorare l’attuazione delle nuove norme europee in materia di aria pulita.

Member States need to step up efforts across all sectors to make sure their citizens can breathe clean air, preventing respiratory diseases and premature death caused by breathing polluted air.
Gli Stati membri devono intensificare gli sforzi in tutti i settori per garantire ai cittadini aria pulita e prevenire malattie respiratorie e decessi prematuri causati dall’inquinamento atmosferico.

EU Commissioner for the Environment, Fisheries and Oceans Virginijus Sinkevicius said:
Virginijus Sinkevicius, Commissario responsabile per l’Ambiente, gli oceani e la pesca, ha dichiarato:

“This report sends a clear message.
“Questa relazione ci manda un messaggio chiaro:

All across Europe, too many citizens are still at risk from the air they breathe.
in tutta Europa, troppe persone sono ancora in pericolo a causa dell’aria che respiriamo.

We need more effective measures to cut pollution in numerous Member States and to tackle air emissions across sectors, including agriculture, transport and energy.
Servono misure più efficaci per ridurre l’inquinamento in numerosi Stati membri e affrontare il problema delle emissioni atmosferiche in tutti i settori, compresi l’agricoltura, i trasporti e l’energia.

There has never been a better time to make these changes:
Mai momento è stato più propizio ai cambiamenti:

investing in cleaner air means investing in citizens’ health, in our climate, and it’s the kick-start our economy needs.
investire in un’aria più pulita significa investire nella salute dei cittadini e nel clima ed è ciò di cui ha bisogno la nostra economia per ripartire.

That’s the thinking behind the European Green Deal, and it’s the logic the environment needs.”
Questa è la logica alla base del Green Deal europeo ed è la logica di cui ha bisogno l’ambiente.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Il codice di condotta dell’UE per contrastare l’illecito incitamento all’odio online continua a produrre risultati.

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 22 giugno 2020 

Commission publishes EU Code of Conduct on countering illegal hate speech online continues to deliver results
Il codice di condotta dell’UE per contrastare l’illecito incitamento all’odio online continua a produrre risultati.

Today the European Commission released the results of its fifth evaluation of the 2016 Code of Conduct on countering illegal hate speech online.
Oggi la Commissione europea ha pubblicato i risultati della quinta valutazione del codice di condotta del 2016 per contrastare l’illecito incitamento all’odio online.

The results are overall positive with IT companies assessing 90% of flagged content within 24 hours and removing 71% of the content deemed to be illegal hate speech.
I risultati sono nel complesso positivi: le società informatiche valutano il 90 % dei contenuti segnalati entro 24 ore, rimuovendo il 71 % del contenuto ritenuto un illecito incitamento all’odio.

However, the platforms need to further improve transparency and feedback to users.) They also have to ensure that flagged content is evaluated consistently over time;
Tuttavia, le piattaforme devono continuare a migliorare la trasparenza e il feedback agli utenti e garantire, inoltre, che i contenuti segnalati siano valutati coerentemente nel tempo:

separate and comparable evaluations carried out over different time periods showed divergences in performance.
valutazioni distinte e comparabili svolte nell’arco di periodi diversi hanno infatti evidenziato divergenze in termini di risultati.

Vera Jourová, Vice-President for Values and Transparency, said:”
Vera Jourová, vicepresidente per i Valori e la trasparenza, ha dichiarato:

The Code of conduct remains a success story when it comes to countering illegal hate speech online.
“Il codice di condotta si conferma un’iniziativa di successo per contrastare l’illecito incitamento all’odio online;

It offered urgent improvements while fully respecting fundamental rights.
che ha permesso di introdurre miglioramenti urgenti nel pieno rispetto dei diritti fondamentali;

It created valuable partnerships between civil society organisations, national authorities and the IT platforms.
e ha creato validi partenariati tra le organizzazioni della società civile, le autorità nazionali e le piattaforme informatiche.

Now the time is ripe to ensure that all platforms have the same obligations across the entire Single Market and clarify in legislation the platforms’ responsibilities to make users safer online.
È giunto il momento di garantire che tutte le piattaforme siano soggette agli stessi obblighi nel mercato unico e di chiarire nella legislazione le responsabilità

What is illegal offline remains illegal online.
Ciò che è illegale offline lo è anche online.”

Didier Reynders, Commissioner for Justice, said:
Didier Reynders, Commissario per la Giustizia, ha dichiarato:

I welcome these good results.
“Accolgo con soddisfazione questi buoni risultati. Continue reading

TESTI PARALLELI – Occorre rafforzare la protezione dei nostri mari e oceani

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 25 giugno 2020

More protection for our seas and oceans is needed, report finds
Occorre rafforzare la protezione dei nostri mari e oceani

The Commission adopted today a report on the Marine Strategy Framework Directive (MSFD) which reveals that, while the EU’s framework for marine environmental protection is one of the most comprehensive and ambitious worldwide, persistent challenges remain, such as excess nutrients, underwater noise, plastic litter, and other types of pollution as well as unsustainable fishing.
La Commissione ha adottato oggi una relazione sulla direttiva quadro sulla strategia per l’ambiente marino (MSFD) che rivela che, sebbene il quadro dell’UE per la protezione dell’ambiente marino sia uno dei più completi e ambiziosi a livello mondiale, rimangono sfide persistenti quali l’eccesso di nutrienti, il rumore sottomarino, i rifiuti di plastica e altri tipi di inquinamento, così come la pesca non sostenibile.

This message is further reinforced in the European Environment Agency’s “Marine Messages II” also published today.
Questo messaggio è stato ulteriormente rafforzato dalla relazione “Marine Messages II” dell’Agenzia europea dell’ambiente (AEA), anch’essa pubblicata oggi.

Virginijus Sinkevicius, Commissioner in charge of the Environment, Fisheries and Oceans, said
Virginijus Sinkevicius, Commissario per l’Ambiente, gli oceani e la pesca, ha dichiarato:

“This report and the accompanying EEA Marine Messages confirm that we need to step up action to protect our seas and oceans.
“Questa relazione e i “Marine Messages” dell’AEA confermano la necessità di intensificare gli interventi per rispettare i nostri mari e i nostri oceani.

We have made progress, for example in the field of sustainable fisheries, but we need additional efforts and stop the irresponsible pollution of our seas.
Abbiamo fatto dei progressi, ad esempio nel settore della pesca sostenibile, ma occorrono ulteriori sforzi per fermare l’inquinamento irresponsabile dei nostri mari.

I note with regret that EU Member States will not achieve the Good Environmental Status they were legally required to achieve across all their marine waters by 2020 and that, for some marine regions, efforts required are substantial.
Constato con dispiacere che gli Stati membri dell’UE non riusciranno a conseguire il buono stato ecologico che erano tenuti a raggiungere per legge in tutte le loro acque marine entro il 2020 e che, per alcune regioni marine, gli sforzi richiesti sono notevoli.

The Commission will launch a review of the Marine Strategy Framework Directive, to see what has worked and what has no’t, and act upon the shortcomings identified.
La Commissione avvierà un riesame della direttiva quadro sulla strategia per l’ambiente marino per verificare cosa ha funzionato e cosa no, e per ovviare alle carenze individuate.

Protecting our seas and oceans is an integral part of the European Green Deal, and it is the precondition for our fishermen and fisherwomen to provide us with healthy and sustainable seafood also in the future;
Proteggere i nostri mari e i nostri oceani è parte integrante del Green Deal europeo ed è il presupposto che permetterà ai nostri pescatori e alle nostre pescatrici di fornirci prodotti ittici sani, di elevata qualità e sostenibili anche in futuro:

and therefore deserves our continued attention across policy areas”.
merita quindi la nostra costante attenzione in tutti i settori politici”.

Hans Bruyninckx, Executive Director of the European Environment Agency, said :
Hans Bruyninckx, direttore esecutivo dell’Agenzia europea dell’ambiente, ha dichiarato:

Our seas and marine ecosystems are suffering as a result of years of severe over-exploitation and neglect.
“I nostri mari ed ecosistemi marini subiscono le conseguenze di anni di sfruttamento eccessivo e di grave incuria. Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione adotta il libro bianco sulle sovvenzioni estere nel mercato unico

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 17 giugno 2020

Commission adopts White Paper on foreign subsidies in the Single Market
La Commissione adotta il libro bianco sulle sovvenzioni estere nel mercato unico

The European Commission has adopted a White Paper dealing with the distortive effects caused by foreign subsidies in the Single Market.
La Commissione europea ha adottato un libro bianco che affronta la questione degli effetti distorsivi causati dalle sovvenzioni estere nel mercato unico.

The Commission now seeks views and input from all stakeholders on the options set out in the White Paper.
Ora la Commissione desidera raccogliere i pareri e i contributi di tutti i portatori di interesse in merito alle opzioni illustrate nel libro bianco.

The public consultation, which will be open until 23 September 2020, will help the Commission to prepare for appropriate legislative proposals in this area.
La consultazione pubblica, che sarà aperta fino al 23 settembre 2020, aiuterà la Commissione a preparare proposte legislative appropriate in questo campo.

Executive Vice-President Margrethe Vestager, in charge of competition policy and responsible for the cluster Europe Fit for the Digital Age, said:
Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva responsabile della politica di concorrenza e del gruppo Un’Europa pronta per l’era digitale, ha dichiarato:

“Europe’s economy is open and closely interlinked to the rest of the world.
“L’economia dell’Europa è aperta e strettamente connessa al resto del mondo.

If this is to remain a strength, we must stay vigilant.
Se vogliamo mantenere questo punto di forza, non dobbiamo abbassare la guardia.

That is why we need the right tools to ensure that foreign subsidies do not distort our market, just as we do with national subsidies.
Ci servono quindi strumenti atti a garantire che le sovvenzioni estere non causino distorsioni sul nostro mercato, come già si fa per le sovvenzioni nazionali.

Today’s White Paper launches an important discussion on how to address effects caused by foreign subsidies.
Il libro bianco pubblicato oggi avvia un’importante riflessione su come contrastare gli effetti delle sovvenzioni estere.

The Single Market is key to Europe’s prosperity and it only works well if there is a level playing field.”
Il mercato unico è fondamentale per la prosperità dell’Europa e può funzionare bene solo se vi è parità di condizioni di concorrenza.”

Commissioner for the Internal Market, Thierry Breton, said:
Thierry Breton, Commissario per il Mercato interno, ha dichiarato:

“With today’s White Paper we deliver a key element for our vision of Europe’s New Industrial Strategy based on competition, open markets and a strong Single Market.
“Con il libro bianco pubblicato oggi mettiamo in atto un elemento essenziale della nostra visione di una nuova strategia industriale per l’Europa fondata sulla concorrenza, sull’apertura dei mercati e su un mercato unico solido. Continue reading

TESTI PARALLELI – Relazione sugli ostacoli al commercio: l’UE continua a facilitare l’accesso ai mercati extraeuropei a fronte di un crescente protezionismo

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 18 giugno 2020

Trade Barriers Report: EU continues to open up markets outside Europe in midst of rising protectionis
Relazione sugli ostacoli al commercio:l’UE continua a facilitare l’accesso ai mercati extraeuropei a fronte di un crescente protezionismo

Thanks to the European Union’s successful intervention, European companies generated €8 billion in additional exports in 2019.
Grazie all’efficace intervento dell’Unione europea le imprese europee nel 2019 hanno generato esportazioni aggiuntive per 8 miliardi di €.

The high number of new restrictions that hinder EU exports shows however that protectionism has become deeply ingrained in global trade.
Il numero elevato di nuove restrizioni che ostacolano le esportazioni dell’UE indica tuttavia che il protezionismo è ormai profondamente radicato nel commercio mondiale.

These are some of the findings of the Commission’s annual Trade and Investment Barriers Report published today.
Sono queste alcune delle conclusioni che emergono dalla relazione annuale della Commissione sugli ostacoli al commercio e agli investimenti pubblicata oggi.

Commissioner for Trade Phil Hogan said:
Il Commissario per il Commercio, Phil Hogan, ha dichiarato:

“Ensuring respect of the existing international trade rules is one of my top priorities.
“Garantire il rispetto delle norme commerciali internazionali vigenti è una delle mie massime priorità.

Our action to enforce trade rights and eliminate trade barriers brings tangible benefits for EU companies, including small ones.
La nostra azione per far rispettare i diritti commerciali ed eliminare gli ostacoli al commercio crea vantaggi tangibili per le imprese dell’UE, comprese quelle di piccole dimensioni.

In 2019, our joint efforts regained for them €8 billion.
Grazie ai nostri sforzi comuni nel 2019 le imprese europee hanno recuperato 8 miliardi di €.

Yet, we have also been facing a worrying sea change in world trade.
Stiamo però anche assistendo a un radicale e preoccupante cambiamento nel commercio mondiale:

Barriers affect EU export sectors of particular importance and obstacles spread across regions.
gli ostacoli colpiscono settori di esportazione particolarmente importanti per l’UE e il fenomeno si diffonde tra le regioni.

While we focus all our efforts on the post-COVID economic recovery, this calls for new impetus to enforcement. It is essential to keep global trade flows open.”
Il nostro totale impegno a favore della ripresa economica dopo la pandemia di Covid-19 richiede quindi un nuovo slancio nell’applicazione delle norme, in quanto è fondamentale mantenere aperti i flussi commerciali globali.” Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione europea avvia una consultazione pubblica su un nuovo piano d’azione per l’istruzione digitale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 18 giugno 2020

European Commission launches a public consultation on a new Digital Education Action Plan
La Commissione europea avvia una consultazione pubblica su un nuovo piano d’azione per l’istruzione digitale

Today, the Commission is launching an EU-wide open public consultation to ensure that its forthcoming new Digital Education Action Plan will reflect the EU’s education and training experience during the Coronavirus crisis.
La Commissione avvia oggi una consultazione pubblica aperta a livello di UE per fare in modo che il nuovo piano d’azione per l’istruzione digitale di prossima pubblicazione rispecchi l’esperienza in materia di istruzione e formazione acquisita nell’UE durante la crisi del coronavirus.

The pandemic saw the widespread closure of schools and universities with a switch to distance and online learning and the use of digital technologies on a massive and unprecedented scale.
Con la pandemia si è assistito alla chiusura generalizzata di scuole e università e a un passaggio all’apprendimento a distanza e online, con un uso delle tecnologie digitali su vasta scala e senza precedenti.

The consultation will help draw lessons from the experiences and inform the proposals of the Action Plan, which will be of key importance in the COVID-19 recovery period.
La consultazione consentirà di sfruttare le esperienze maturate per trarne insegnamenti che confluiranno nelle proposte relative al piano d’azione, il quale rivestirà
un’importanza fondamentale durante il periodo della ripresa dalla Covid-19.

Margrethe Vestager, Executive Vice-President for A Europe Fit for the Digital Age, said:
Margrethe Vestager, Vicepresidente esecutiva per Un’Europa pronta per l’era digitale, ha dichiarato:

“The corona crisis has challenged us in many different ways.
“La crisi legata al coronavirus ci ha messi alla prova in molti modi diversi.

Parents, teachers and students alike, have had, without any warning, to switch rapidly to e-learning.
Genitori, insegnanti e studenti hanno dovuto tutti passare rapidamente al sistema di e-learning senza alcun preavviso.

This open, public consultation will give the opportunity for all to tell us about the challenges that they have experienced, but also about what they have learned and what solutions have been found.
Questa consultazione pubblica aperta offrirà a tutti la possibilità di raccontarci quali sfide hanno dovuto affrontare e di descrivere gli insegnamenti che ne hanno tratto e le soluzioni che hanno trovato.

It has been a steep, real-time, learning curve and we are keen to hear more about the findings.
Si è trattato di una curva di apprendimento assai ripida e in tempo reale, con risultati che siamo interessati a conoscere meglio.

The Digital Education Action Plan will build on these lessons in order to put forward a coherent and well-tailored European vision and set of impactful actions for digital education.”
Il piano d’azione per l’istruzione digitale si baserà su questi insegnamenti per proporre una visione europea coerente e ben concepita e un insieme di azioni efficaci per l’istruzione digitale.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Coronavirus: grazie all’utilizzo di centri di supercalcolo europei, annunciati i risultati promettenti di un progetto di ricerca finanziato dall’UE per una potenziale terapia

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 18 giugno 2020

Coronavirus: Using European supercomputing, EU-funded research project announces promising results for potential treatment*
Coronavirus: grazie all’utilizzo di centri di supercalcolo europei, annunciati i risultati promettenti di un progetto di ricerca finanziato dall’UE per una potenziale terapia*

EU-funded consortium Exscalate4CoV has announced that an already registered generic drug used to treat osteoporosis, Raloxifene, could be an effective treatment for COVID-19 patients with mildly symptomatic infection.
Il consorzio Exscalate4CoV, finanziato dall’UE, ha annunciato che il Raloxifene, un farmaco generico già registrato e utilizzato per il trattamento dell’osteoporosi, potrebbe costituire un trattamento efficace per i pazienti Covid-19 con sintomi leggeri.

The consortium is using an EU-backed supercomputing platform, one of the world’s most powerful, to check the potential impact of known molecules against the genomic structure of coronavirus.
Il consorzio si avvale di una delle più potenti piattaforme di supercalcolo del mondo, finanziata dall’UE, per verificare il potenziale impatto di molecole note sulla struttura genomica del coronavirus.

This is one of many examples of how the EU’s research and innovation programme Horizon 2020 is bringing together the best of European researchers, pharmaceutical companies, technologies and research infrastructures to contribute to defeating the virus.
Questo è uno dei numerosi esempi di come Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’UE, riunisca i ricercatori, le aziende farmaceutiche, le tecnologie e le infrastrutture di ricerca europee migliori per contribuire a sconfiggere il virus.

Mariya Gabriel, European Commissioner for Innovation, Research, Culture, Education and Youth, said:
La Commissaria europea per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, Mariya Gabriel, ha dichiarato:

”Today, we need science more than ever.
“Oggi più che mai abbiamo bisogno della scienza.

Since January we have mobilised all our efforts to support R&I actors in their respective fields to find solutions and stop the virus.
Da gennaio stiamo profondendo il massimo impegno a sostegno degli operatori della R&I di vari settori per trovare soluzioni e sconfiggere il virus.

This is why we have provided Exscalate4CoV with €3 million to fund their research, and I welcome the promising results they have achieved.”
Per questo abbiamo finanziato con 3 milioni di € le ricerche di Exscalate4CoV e sono compiaciuta dei promettenti risultati conseguiti.”

Thierry Breton, European Commissioner for the Internal Market, said:
Thierry Breton, Commissario responsabile per il Mercato interno, ha dichiarato:

“The Exscalate4Cov platform brings innovation to drug discovery in Europe and worldwide.
“La piattaforma Exscalate4Cov è veramente innovativa nella scoperta di farmaci in Europa e nel mondo.

It demonstrates the value of true pan-European cooperation by joining the best capacities Europe has to offer in the fields of biomedical science and high-performance computing.
Conferma il valore che può offrire una vera cooperazione paneuropea nei settori delle scienza biomedica e del calcolo ad alte prestazioni, riunendo le migliori capacità europee.

We will continue to mobilise all technologies available, including artificial intelligence, to fight the coronavirus.”
Continueremo a mobilitare tutte le tecnologie disponibili, compresa l’intelligenza artificiale, per combattere il coronavirus.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Finanza sostenibile: soddisfazione della Commissione per l’adozione del regolamento sulla tassonomia da parte del Parlamento europeo

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 18 giugno 2020

Sustainable Finance: Commission welcomes the adoption by the European Parliament of the Taxonomy Regulation
Finanza sostenibile: soddisfazione della Commissione per l’adozione del regolamento sulla tassonomia da parte del Parlamento europeo

The European Commission has today welcomed the adoption by the European Parliament of the Taxonomy Regulation – a key piece of legislation that will contribute to the European Green Deal by boosting private sector investment in green and sustainable projects.
Oggi la Commissione europea ha accolto con favore l’adozione, da parte del Parlamento europeo, del regolamento sulla tassonomia, un atto legislativo fondamentale che contribuirà al Green Deal europeo, promuovendo gli investimenti del settore privato in progetti verdi e sostenibili.

It will help create the world’s first-ever “green list” – a classification system for sustainable economic activities –
Esso contribuirà alla nascita del primo “elenco verde” al mondo – un sistema di classificazione delle attività economiche sostenibili –

that will create a common language that investors can use everywhere when investing in projects and economic activities that have a substantial positive impact on the climate and the environment.
capace di creare un linguaggio comune che gli investitori potranno usare ovunque, quando investono in progetti e attività economiche che hanno significative ricadute positive sul clima e sull’ambiente.

By enabling investors to re-orient investments towards more sustainable technologies and businesses, this piece of legislation will be instrumental for the EU to become climate neutral by 2050.
Consentendo agli investitori di riorientare gli investimenti verso tecnologie e imprese più sostenibili, questo atto legislativo sarà determinante affinché l’UE consegua la neutralità climatica entro il 2050.

As set out by the Regulation, the Commission has also launched today a call for applications for members of the Platform on Sustainable Finance.This platform will be an advisory body composed of experts from the private and public sector.
Come stabilito dal regolamento, la Commissione ha anche pubblicato oggi un invito a presentare candidature per diventare membri della piattaforma sulla finanza sostenibile, un organo consultivo composto da esperti del settore pubblico e privato;

It will assist the Commission in the preparation of technical screening criteria (the so-called ‘delegated acts’), which will develop the taxonomy further.
che assisterà la Commissione nella preparazione dei criteri di vaglio tecnico (i cosiddetti “atti delegati”) per l’ulteriore sviluppo della tassonomia.

They will also advise the Commission on the further development of the EU Taxonomy to cover other sustainability objectives and provide advice on sustainable finance more broadly.
Gli esperti forniranno anche consulenza alla Commissione sull’ulteriore sviluppo della tassonomia dell’UE per contemplare altri obiettivi di sostenibilità e sulla finanza sostenibile in senso più ampio.

Valdis Dombrovskis, Executive Vice-President responsible for Financial Stability, Financial Services and Capital Markets Union said:
Valdis Dombrovskis, Vicepresidente esecutivo responsabile per la Stabilità finanziaria, i servizi finanziari e l’Unione dei mercati dei capitali, ha dichiarato:

“The adoption of the Taxonomy Regulation today marks a milestone in our green agenda. It creates the world’s first ever classification system of environmentally sustainable economic activities, which will give a real boost to sustainable investments.
“L’adozione del regolamento sulla tassonomia rappresenta oggi una pietra miliare nella nostra agenda verde. Il regolamento crea il primo sistema al mondo di classificazione delle attività economiche ecosostenibili, che darà un impulso concreto agli investimenti sostenibili;

It also formally establishes the Platform on Sustainable Finance. This Platform will play a crucial role in the development of the EU Taxonomy and our sustainable finance strategy over the coming years.”
inoltre, esso istituisce formalmente la piattaforma sulla finanza sostenibile, che nei prossimi anni svolgerà un ruolo cruciale nello sviluppo della tassonomia dell’UE e della nostra strategia in materia di finanza sostenibile.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Al via una riforma sostanziale della politica commerciale dell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:16 giugno 2020

European Commission kicks off major EU trade policy review
Al via una riforma sostanziale della politica commerciale dell’UE

Today, the European Commission launched a major review of the European Union’s trade policy, including a public consultation seeking input from the European Parliament, Member States, stakeholders and civil society.
La Commissione europea ha avviato oggi un vasto riesame della politica commerciale dell’Unione europea, comprendente una consultazione pubblica volta a raccogliere i contributi del Parlamento europeo, degli Stati membri, dei portatori di interessi e della società civile.

The Commission’s objective is to build a consensus around a fresh medium-term direction for EU trade policy, responding to a variety of new global challenges and taking into account the lessons learned from the coronavirus crisis.
L’obiettivo della Commissione è costruire un consenso su un nuovo orientamento a medio termine della politica commerciale dell’UE, che consenta di rispondere a una serie di nuove sfide globali e tenga conto degli insegnamenti tratti dalla crisi legata al coronavirus.

A strong European Union needs a strong trade and investment policy to support economic recovery, create quality jobs, protect European companies from unfair practices at home and abroad, and ensure coherence with broader priorities in the areas of sustainability, climate change, the digital economy and security.
Un’Unione europea forte ha bisogno di una politica commerciale e di investimento forte per sostenere la ripresa economica, creare posti di lavoro di qualità, proteggere le imprese europee dalle pratiche sleali di operatori interni ed esterni e assicurare la coerenza con le priorità più ampie nei settori della sostenibilità, dei cambiamenti climatici, dell’economia digitale e della sicurezza.

Valdis Dombrovskis, Executive Vice-President for an Economy that Works for People, said:
Valdis Dombrovskis, Vicepresidente esecutivo per Un’economia al servizio delle persone, ha dichiarato:

“To help repair the economic and social damage brought by the coronavirus pandemic, kick-start European recovery, and protect and create jobs, we have recently proposed a major recovery plan for Europe based on harnessing the full potential of the EU budget.
“Per contribuire a riparare i danni economici e sociali causati dalla pandemia di coronavirus, rilanciare la ripresa europea, proteggere l’occupazione e creare posti di lavoro, abbiamo recentemente proposto un massiccio piano per la ripresa europea che punta a sfruttare fino in fondo il potenziale del bilancio dell’UE.

The European Union is the world’s trading superpower.
L’Unione europea è la superpotenza commerciale mondiale.

Open and rules-based trade will contribute significantly to the global recovery.
Un commercio aperto e fondato su regole contribuirà in misura significativa alla ripresa mondiale.

We need to make sure that trade policy serves our citizens and companies.
Dobbiamo assicurarci che la politica commerciale serva i nostri cittadini e le nostre imprese.

Today, we launch a trade policy review in order to adjust the EU’s approach to the global trade at this critical moment for the global economy.”
Oggi avviamo una revisione della politica commerciale per adeguare l’approccio dell’UE al commercio mondiale in questo momento critico per l’economia globale.”

Phil Hogan, Commissioner for Trade, commented:
Phil Hogan, Commissario per il commercio, ha commentato: Continue reading

TESTI PARALLELI – Re-open EU: al via una nuova piattaforma web della Commissione europea per far ripartire in sicurezza la libera circolazione e il turismo nell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 15 giugno 2020  

Re-open EU Commission launches a website to safely resume travelling and tourism in the EU
Re-open EU: al via una nuova piattaforma web della Commissione europea per far ripartire in sicurezza la libera circolazione e il turismo nell’UE

Today, the Commission is launching ‘Re-open EU’, a web platform to support a safe relaunch of travelling and tourism across Europe.
Oggi la Commissione inaugura “Re-open EU”, una piattaforma web per favorire la ripresa sicura dei viaggi e del turismo in tutta Europa.

It will provide real-time information on borders and available means of transport and tourism services in Member States.
Fornirà informazioni in tempo reale sulle frontiere, sui mezzi di trasporto e sui servizi turistici disponibili negli Stati membri.

Re-open EU will also include practical information provided by Member States on travel restrictions, public health and safety measures such as on physical distancing or wearing of facemasks, as well as other useful information on EU and national tourism offers.
Re-open EU includerà anche informazioni pratiche fornite dagli Stati membri sulle restrizioni di viaggio, sulle misure di sicurezza e salute pubblica, tra cui il distanziamento sociale o l’uso della mascherina e altre informazioni utili sull’offerta turistica a livello nazionale e dell’UE.

This will allow Europeans to take responsible and well-informed decisions on how to manage continuing risks related to Coronavirus while planning their holidays and travels during this summer and beyond.
Ciò consentirà agli europei di prendere decisioni responsabili e consapevoli su come gestire i rischi residui connessi al coronavirus nel pianificare vacanze e viaggi, quest’estate e in seguito.

Thierry Breton, Commissioner for Internal Market, said:
Thierry Breton, commissario per il Mercato interno, ha dichiarato:

“After weeks of confinement, EU internal borders are reopening.
“Dopo settimane di confinamento, le frontiere interne dell’UE stanno riaprendo.

The Re-open EU website we are launching today will provide travellers with easy access to information to help them confidently make their travel plans and stay safe during their trip.
Il sito web Re-open EU che oggi presentiamo offrirà ai viaggiatori un facile accesso alle informazioni necessarie per programmare gli spostamenti con fiducia e non correre rischi durante il viaggio.

It will also help small restaurant and hotel owners, as well as towns across Europe, draw inspiration from innovative solutions developed by others.”
Ciò aiuterà anche i piccoli ristoratori e proprietari di alberghi e le città di tutta Europa a trarre ispirazione dalle soluzioni innovative sviluppate da altri.”

Mariya Gabriel, Commissioner for Innovation, Research, Culture, Education and Youth, and responsible for the Joint Research Centre (JRC), said:
Mariya Gabriel, commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani e responsabile del Centro comune di ricerca (JRC), ha dichiarato:

“Europe’s vast and rich cultural heritage is one of our major assets.
“Il vasto e ricco patrimonio culturale dell’Europa è uno dei nostri principali punti di forza.

But with no possibility to travel and with most venues closed these past months, culture and tourism have been hit hard.
Tuttavia, l’impossibilità di viaggiare e la chiusura della maggior parte dei luoghi d’interesse in questi ultimi mesi sono state un duro colpo per la cultura e il turismo. Continue reading

TESTI PARALLELI – Resilienza digitale: una nuova relazione della Commissione ne sottolinea l’importanza in tempi di crisi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 11 giugno 2020

New Commission report shows the importance of digital resilience in times of crisis
Resilienza digitale: una nuova relazione della Commissione ne sottolinea l’importanza in tempi di crisi

Today the Commission released the results of the 2020 Digital Economy and Society Index (DESI), which monitors Europe’s overall digital performance and tracks the progress of EU countries with respect to their digital competitiveness.
La Commissione ha pubblicato oggi i risultati per il 2020 dell’indice di digitalizzazione dell’economia e della società (Digital Economy and Society Index – DESI), che monitora le prestazioni digitali globali dell’Europa e misura i progressi compiuti dai paesi dell’UE in termini di competitività digitale.

This year’s DESI shows that there is progress in all Member States and all key areas measured in the index.
Il DESI di quest’anno evidenzia progressi in tutti gli Stati membri e in tutti i principali settori misurati nell’indice.

This becomes all the more important in the context of the coronavirus pandemic, which has demonstrated how essential digital technologies have become, by allowing work to continue, monitoring the spread of the virus, or accelerating the search for cures and vaccines.
Ciò assume un’importanza ancora maggiore nel contesto della pandemia di Covid-19, che ha dimostrato quanto le tecnologie digitali siano diventate essenziali, rendendo possibile la prosecuzione del lavoro, monitorando la diffusione del virus o accelerando la ricerca di cure e vaccini.

Furthermore, the DESI indicators relevant for the recovery show that EU Member States should step up their efforts to improve the coverage of Very High Capacity Networks, assign 5G spectrum to enable the commercial launch of 5G services, improve citizens’ digital skills and further digitise businesses and the public sector.
Gli indicatori DESI pertinenti per la ripresa dimostrano inoltre che gli Stati membri dell’UE dovrebbero intensificare gli sforzi volti a migliorare la copertura delle reti ad altissima capacità, assegnare lo spettro 5G per consentire il lancio commerciale dei servizi 5G, migliorare le competenze digitali dei cittadini e digitalizzare ulteriormente le imprese e il settore pubblico.

Executive Vice-President, Margrethe Vestager, said:
La Vicepresidente esecutiva Margrethe Vestager ha dichiarato:

“The coronavirus crisis has demonstrated how crucial it is for citizens and businesses to be connected and to be able to interact with each other online.
“La crisi Covid-19 ha dimostrato quanto sia fondamentale che i cittadini e le imprese siano collegati e in grado di interagire tra loro online.

We will continue to work with Member States to identify areas where more investment is needed so that all Europeans can benefit from digital services and innovations.”
Continueremo a collaborare con gli Stati membri per individuare gli ambiti che necessitano di maggiori investimenti affinché tutti gli europei possano beneficiare dei servizi e delle innovazioni digitali.”

Commissioner for Internal Market, Thierry Breton, added:
Thierry Breton, Commissario per il Mercato interno, ha aggiunto:

“The data we publish today shows that industry is using digital solutions now more than ever.
“I dati che pubblichiamo oggi dimostrano che, ora più che mai, l’industria si avvale di soluzioni digitali.

We need to ensure this is also the case for small and medium businesses and that the most advanced digital technologies are deployed throughout the economy.”
Dobbiamo garantire che lo stesso facciano le piccole e medie imprese e che le tecnologie digitali più avanzate si diffondano in tutta l’economia.”

In the context of the recovery plan for Europe, adopted on 27 May 2020, DESI will inform country-specific analysis to support the digital recommendations of the European Semester.
Nell’ambito del piano per la ripresa dell’Europa, adottato il 27 maggio 2020, il DESI guiderà l’analisi specifica per paese a sostegno delle raccomandazioni sul digitale formulate nel contesto del semestre europeo. Continue reading

TESTI PARALLELI – “Una sfida comune: un’occasione irripetibile” – Discorso del Commissario Gentiloni all’incontro “Progettiamo il Rilancio” convocato da Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio italiano

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 13 giugno 2020

“A shared challenge: a unique opportunity” – Speech by Commissioner Gentiloni at the event ‘Progettiamo il Rilancio’, hosted by Giuseppe Conte, Prime Minister of Italy
“Una sfida comune: un’occasione irripetibile” – Discorso del Commissario Gentiloni all’incontro “Progettiamo il Rilancio” convocato da Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio italiano

“Check against delivery”
“Fa fede solo il discorso pronunciato”

Thank you, Prime Minister, for your words, and thanks also to the ministers for this opportunity to meet this morning.
Grazie Presidente, grazie per le tue parole e grazie alle ministre e ai ministri per quest’occasione d’incontro stamattina.

Let me begin with a personal comment.
Lasciatemi cominciare con una notazione personale.

I have experienced these terrible times of crisis far away from Italy – here in Brussels – and I must say that Italy has set a great example in Europe throughout these awful months.
Io ho vissuto questi mesi terribili di crisi lontano dall’Italia, qui a Bruxelles e devo dire che l’Italia ha dato un buon esempio in Europa in questi terribili mesi di crisi.

The Italian people have acted with dignity;
Direi che i cittadini italiani si sono comportati con dignità.

with ‘discipline and honour’, to quote Article 54 of the Italian Constitution.
Con disciplina e onore, recita l’articolo 54 della Costituzione.

It actually requires these qualities of public officials, but I’d say that the Italian people as a whole have acted with discipline and honour.
Si riferisce a chi esercita una funzione pubblica, ma direi che tutti i cittadini italiani si sono comportati con disciplina e onore;

I would also say that, considering what then happened in other countries in the weeks and months that followed, we can now see that the orders given by Italy’s local and national governments at the beginning were the right choice and a reasonable one.
e che le autorità italiane nazionali e locali hanno dato delle indicazioni che poi alla luce di quello che è accaduto negli altri paesi nelle settimane e nei mesi successivi abbiamo visto essere stato delle indicazioni corrette e ragionevoli.

I therefore believe that we – a country that rarely boasts about the positive things we can do – should in this case be very proud of the fact that, even though we were hit first and were hit harder than other countries, we managed, all things considered, to set a good example, even with all the tragedy and limitations.
E quindi noi che raramente rivendichiamo come paese le cose positive che siamo in grado di fare, credo che dobbiamo in questo caso essere orgogliosi del fatto che pur essendo stati colpiti per primi e più di altri paesi abbiamo in fondo dato un buon esempio, con tutte le tragedie e i limiti che ci sono stati.

Now it is time to tackle this crisis and draw up a plan for our re-emergence.
Ora è il tempo di contrastare la crisi e disegnare la rinascita.

This needs policy, i.e. responsibility for choices;
Questo chiama in causa la politica, ossia la responsabilità di scegliere.

and I think it is good, and very important, that the Italian government has decided to start this debate on designing the future from a European reflection (it is an international reflection, too, but it is particularly European at the start).
E credo sia molto importante e positivo che il Governo Italiano abbia deciso di avviare questa discussione sul disegno del futuro da una riflessione europea, internazionale ma soprattutto inizialmente europea. Continue reading

TESTI PARALLELI – Discorso della Presidente von der Leyen all’incontro “Progettiamo il Rilancio” convocato da Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio italiano

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 13 giugno 2020

Speech by President von der Leyen at the event ‘Progettiamo il Rilancio’, hosted by Giuseppe Conte, Prime Minister of Italy
Discorso della Presidente von der Leyen all’incontro “Progettiamo il Rilancio” convocato da Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio italiano

“Check against delivery”
“Fa fede solo il discorso pronunciato”

Caro Presidente,
Caro Presidente,

Thank you for inviting the European Commission to the inaugural session of your National Consultation.
grazie di aver invitato la Commissione europea alla seduta inaugurale della vostra consultazione nazionale.

In these months we have worked very closely together, and this is how things should always work.
In questi mesi abbiamo lavorato in stretta collaborazione, ed è così che dovrebbe essere sempre.

Rome and Brussels together, for Italy and for Europe.
Roma e Bruxelles insieme, per l’Italia e per l’Europa.

Today, Italy is getting back on its feet.
Oggi l’Italia si sta rialzando.

The shopping windows on your cities’ main streets are lighting up again.
Si riaccendono le luci nelle vetrine dei negozi, lungo le strade delle vostre città.

Factory gates are reopening.
I cancelli delle fabbriche riaprono.

Cafes and restaurants are once again filled with the sound of chatter and the smell of good food.
Nei bar e nei ristoranti si sente di nuovo il vociare delle chiacchiere e il profumo del buon cibo.

There is still so much to do, but this is already something that warms our hearts.
C’è ancora molto da fare ma quello che sta succedendo è già qualcosa che scalda il cuore.

Italy has been hit before anyone else in Europe, and you have been hit the hardest.
L’Italia è stata colpita dal virus prima e più duramente di qualsiasi altro paese in Europa.

Thousands have died – and this is a void that no one can ever fill.
Migliaia di persone hanno perso la vita e nessuno potrà colmare questo vuoto.

My thoughts are with the victims and their families.
Il mio pensiero va a tutte le vittime e alle loro famiglie.

And also with the doctors, healthcare workers, and every citizen who has helped save lives and deliver essential services.
Così come va ai medici, agli operatori sanitari e a tutti i cittadini che si sono adoperati per salvare vite e garantire i servizi essenziali. Continue reading

TESTI PARALLELI – Un futuro partenariato Stati dell’Africa, dei Caraibi e del Pacifico/UE – Ripresa dei negoziati “post-Cotonou” a livello ministeriale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 12 giugno 2020

Future Africa-Caribbean-Pacific States/EU Partnership: “Post-Cotonou” negotiations resume at ministerial level
Un futuro partenariato Stati dell’Africa, dei Caraibi e del Pacifico/UE Ripresa dei negoziati “post-Cotonou” a livello ministeriale

The EU and the Organization of African, Caribbean and Pacific States (OACPS), formerly named the ACP Group of States, resumed today talks at the highest political level, a first since the start of the coronavirus pandemic, with the objective to advance talks towards the finishing line on the new ‘Post Cotonou’ agreement.
Per la prima volta dall’inizio della pandemia di coronavirus, l’UE e l’Organizzazione degli Stati dell’Africa, dei Caraibi e del Pacifico (Organizzazione degli Stati ACP), chiamata in precedenza Gruppo degli Stati ACP, hanno ripreso oggi i colloqui al più alto livello politico al fine di portare il nuovo accordo “post-Cotonou” sulla dirittura d’arrivo.

The meeting has provided an important opportunity for the chief negotiators, Commissioner for International Partnerships, Jutta Urpilainen, and for the OACPS Professor Robert Dussey to build on the work, which has continued at technical level over the past weeks.
La riunione ha rappresentato per i capo negoziatori, Jutta Urpilainen, commissaria per i Partenariati internazionali, e il prof. Robert Dussey dell’Organizzazione degli Stati ACP, un’importante opportunità di proseguire i loro lavori, che sono continuati a livello tecnico nelle scorse settimane.

Welcoming this step forward in the negotiation talks, Commissioner for International Partnerships and chief EU negotiator, Jutta Urpilainen, said today:
Esprimendo soddisfazione per l’avanzamento dei negoziati, Jutta Urpilainen, commissaria per i Partenariati internazionali e capo negoziatore dell’UE, ha dichiarato oggi:

“The ongoing negotiations with OACPS countries remain a priority.
“I negoziati in corso con gli Stati ACP rimangono una priorità.

Despite the disruption caused by the coronavirus pandemic, the negotiations are progressing in the same cordial spirit that has guided our talks until now.
Nonostante le perturbazioni causate dalla pandemia di coronavirus, i negoziati avanzano all’insegna della stessa cordialità che li ha guidati finora.

I am pleased to see that we are getting closer and closer to the finishing line.”
Sono lieta di constatare che siamo sempre più vicini al traguardo.”

Professor Robert Dussey, Togo’s Minister of Foreign Affairs, African Integration and Togolese Abroad, the OACPS’ Chief Negotiator and Chair of the Ministerial Central Negotiating Group, said:
Il prof. Robert Dussey, ministro degli Esteri, dell’integrazione africana e dei togolesi all’estero, capo negoziatore dell’Organizzazione degli Stati ACP e presidente del gruppo di negoziazione centrale a livello ministeriale, ha dichiarato:

“The negotiations for renewed and revamped relations with our European partners have moved forward satisfactorily, despite COVID-19, thanks to modern technology.
“Grazie alle moderne tecnologie i negoziati per il proseguimento e il rinnovamento dei rapporti con i nostri partner europei sono progrediti in modo soddisfacente, nonostante la Covid-19.

I am happy to say that the Members of the OACPS remain committed and are on course to conclude a partnership agreement that will also take into account the unprecedented challenges that now confront us at national, regional and global levels due to COVID-19.”
Sono lieto di affermare che gli Stati ACP continuano a impegnarsi e stanno per concludere un accordo di partenariato che terrà conto anche delle sfide senza precedenti che ci troviamo oramai ad affrontare a livello nazionale regionale e globale a causa della Covid-19.” Continue reading