TESTI PARALLELI – Andate nell’Unione europea? Per un buon consiglio basta cliccare

Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da:  questa pagina
Data documento: 18-11-2011

R1033295
Creative Commons License photo credit: yoppy


 Moving to the EU? Good advice is now just a few clicks away
Andate nell’Unione europea? Per un buon consiglio basta cliccare

Brussels, 18 November 2011 – Where do you apply for a German work permit?
Bruxelles, 18 novembre 2011 – Dove presentare la domanda per ottenere un permesso di lavoro in Germania?

Does an Indian citizen need a residence permit to study in Spain?
Un cittadino indiano ha bisogno di un permesso di soggiorno per studiare in Spagna?

And if you have been exploited for work, who can you call for support?
Se il datore di lavoro vi sfrutta, a chi rivolgersi per ottenere aiuto?

Today, the European Commissioner for Home Affairs, Cecilia Malmström, launched the ‘EU Immigration Portal’, a website with hands-on information for foreign nationals interested in moving to the EU.
Oggi la Commissaria europea per gli Affari interni, Cecilia Malmström, ha varato il “Portale europeo dell’immigrazione”, un sito web che offre informazioni pratiche ai cittadini stranieri interessati a recarsi nell’Unione europea.

The site, ec.europa.eu/immigration , is also directed at migrants who are already here and would like to move from one Member State to another.
Il sito, ec.europa.eu/immigration , si rivolge anche ai migranti già presenti nell’Unione che intendono spostarsi da uno Stato membro a un altro.

It provides specific information for each category of migrants about migration procedures in all 27 Member States.
E fornisce informazioni specifiche per ogni categoria di migranti circa le procedure di migrazione in tutti e 27 gli Stati membri.

 

>>> Commissioner Malmström said:
La Commissaria Malmström ha dichiarato:

“Many people who want to move to the European Union do not know what possibilities exist, how to apply for a resident permit or the risks related to irregular migration.
“Molte persone che desiderano recarsi nell’Unione europea non conoscono le possibilità esistenti, non sanno come chiedere un permesso di soggiorno e sono inconsapevoli dei rischi legati alla migrazione irregolare.

And migrants who are already in the EU are not always aware of their rights.

D’altra parte, gli immigrati già presenti nell’UE non sono sempre consapevoli dei loro diritti.

We need to provide solid, easily accessible information about these sometimes complicated procedures.”

Dobbiamo fornire informazioni concrete e facilmente accessibili su queste procedure talvolta complesse”.

Background
Contesto

The EU Immigration Portal is a first point of entry for up-to-date, practical information on EU and national immigration procedures and policies.
Il Portale europeo dell’immigrazione è un primo punto di accesso a informazioni pratiche e aggiornate sulle procedure e sulle politiche nazionali in materia di immigrazione nell’UE.

Workers, researchers, students and those looking to join their families already in the EU can find information adapted to their needs, about the Member State they are interested in moving to.

Lavoratori, ricercatori, studenti e persone che cercano di raggiungere i familiari già trasferiti nell’Unione possono trovarvi informazioni adatte alle loro esigenze e riguardanti lo Stato membro in cui sono interessati a recarsi.

The Portal also links directly to the websites of national authorities dealing with immigration.

Il portale contiene anche collegamenti diretti ai siti web delle autorità nazionali competenti per l’immigrazione.

Users can also find straightforward information about their rights and whether they need a visa to come to the EU.
Gli utenti possono inoltre trarne informazioni semplici sui loro diritti e sull’eventuale necessità di disporre di un visto per entrare nell’UE.

The EU Immigration Portal explains how to enter EU borders legally and describes the risks related to irregular migration, such as trafficking and smuggling.
Il Portale europeo dell’immigrazione spiega come attraversare legalmente le frontiere dell’Unione e descrive i rischi connessi alla migrazione irregolare, come la tratta e il contrabbando.

Migrants and potential migrants will also find a vast contact directory of governmental and non-governmental organisations which can help them.
Migranti e potenziali migranti vi troveranno inoltre un ampio repertorio di organizzazioni governative e non governative da contattare per ricevere assistenza.

Moreover, migrants’ support organisations, as well as immigration authorities, employment services and scholars, can also make use of the in-depth information accessible through the website.

Le informazioni più approfondite accessibili tramite il sito possono essere utili alle organizzazioni di assistenza ai migranti, alle autorità competenti per l’immigrazione, ai servizi di collocamento e agli studiosi.

The EU Immigration Portal is available in English and French at http://ec.europa.eu/immigration/

Il Portale europeo dell’immigrazione è disponibile in lingua inglese e francese sul sito http://ec.europa.eu/immigration/

Arabic and Spanish versions of the site are underway, as are improvements to make it more accessible from different technical platforms.

Sono in corso di allestimento le versioni araba e spagnola del sito, che sarà migliorato per agevolare l’accesso da diverse piattaforme tecniche.

In the development of the EU Immigration portal, the Commission carried out a broad consultation process, including organisations supporting migrants, trade-unions, employers’ associations and faith-based groups from the countries of origin, transit and destination.
La preparazione del Portale europeo dell’immigrazione è stata accompagnata da un vasto processo di consultazione condotto dalla Commissione, fra l’altro, presso organizzazioni di assistenza ai migranti, sindacati, associazioni di datori di lavoro e gruppi religiosi appartenenti ai paesi di origine, di transito e di destinazione dei migranti.

These consultations have taken place in Belgium, the Czech Republic, France, Germany, Spain and Mali.

Le consultazioni si sono svolte in Belgio, nella Repubblica ceca, in Francia, in Germania, in Spagna e in Mali.

20.1 million people in the EU are citizens of third countries, representing around 4% of the total EU population.
L’Unione europea ospita 20,1 milioni di cittadini di paesi terzi, che rappresentano circa il 4% della popolazione totale.

In 2010, EU Member States and the countries participating in the Schengen cooperation issued over 11 million visas.

Nel 2010 gli Stati membri dell’UE e i paesi che partecipano alla cooperazione Schengen hanno rilasciato più di 11 milioni di visti.

The estimated number of people trafficked to or within the EU amounts to several hundred thousand every year.

Si calcola che ogni anno varie centinaia di migliaia di persone siano vittime della tratta in direzione o all’interno dell’UE.

Comments are closed.