New Page 1

LA GRAMMATICA DI ENGLISH GRATIS IN VERSIONE MOBILE • TEL. 375-5186291 •   INFORMATIVA PRIVACY

  Telefono e SMS: 375-5186291       NUOVA SEZIONE ELINGUE
EMAIL:

 

Selettore risorse   

   

 

                                         IL Metodo  |  Grammatica  |  RISPOSTE GRAMMATICALI  |  Multiblog  |  INSEGNARE AGLI ADULTI  |  INSEGNARE AI BAMBINI  |  AudioBooks  |  RISORSE SFiziosE  |  Articoli  |  Tips  | testi pAralleli  |  VIDEO SOTTOTITOLATI
                                                                                         ESERCIZI :   Serie 1 - 2 - 3  - 4 - 5  SERVIZI:   Pronunciatore di inglese - Dizionario - Convertitore IPA/UK - IPA/US - Convertitore di valute in lire ed euro                                              

 

 

 

In questa sezione Roberto Casiraghi e Crystal Jones ti insegnano la lingua inglese in un modo "diverso" dal solito.

  RISPOSTE GRAMMATICALI  ESERCIZI DI TRADUZIONE  |  EDITORIALI  |  MINICORSI  |  COME SI IMPARANO LE LINGUE  |  PROSSIMAMENTE 


RISPOSTE GRAMMATICALI


 


 

In questa parte di Inglese con noi ospitiamo domande e risposte selezionate tratte dalla nostra sezione DISQUS nella Grammatica audio interattiva. Troverai approfondimenti sulle tematiche grammaticali, modi alternativi di spiegare problemi di lingua difficili da capire e anche tanti consigli per imparare meglio l'inglese!


IL QUESITO DI ALE
NOBODY e EVERYONE vogliono il verbo al singolare o al plurale?
Salve, vorrei chiarire un mio dubbio relativo a queste due frasi al SIMPLE PRESENT: "A nessuno piacciono le persone maleducate ---> Nobody likes rude people" e " Quasi tutti parlano l'inglese ----> Almost everyone speaks English". Non capisco perché i verbi alla terza persona plurale "piacciono" e "parlano" sono stati tradotti mettendo la -s finale al verbo base quando a me, invece, sarebbe venuto di tradurli come "like" e "speak". Grazie.


LA NOSTRA RISPOSTA 

Ciao Ale, il verbo inglese si concorda normalmente con il soggetto della frase. Quindi nel primo caso "nobody likes rude people" NOBODY è soggetto di terza persona singolare, quindi il verbo va alla terza persona singolare (likes).

Nel secondo caso in italiano abbiamo un plurale che però in inglese è stato tradotto con la forma singolare EVERYONE (soggetto di terza persona della frase che significa CIASCUNO, OGNUNO, OGNI PERSONA). Quindi, anche in questo caso, visto che il soggetto è singolare e di terza persona, si dirà SPEAKS.

Quello che a volte trae in inganno è che certi plurali italiani si traducono in inglese di preferenza con un singolare. Nel caso della seconda frase, per esempio, QUASI TUTTI non si traduce ALMOST ALL (che non è sbagliato ma è inglese un po' vecchio) ma ALMOST EVERYONE (oppure ALMOST EVERYBODY, del tutto equivalente). ALL avrebbe retto il plurale perché è una parola plurale ma EVERYONE ed EVERYBODY sono parole singolari e dunque vogliono il verbo al singolare.


Altri articoli nella serie Risposte grammaticali:

    1. Perché a volte si trova il pronome "I" scritto con la minuscola?
    2. Come gestire certi verbi insidiosi come TO LIKE?
    3. Che consiglio mi potete dare per imparare l'inglese americano?
    4. Una ricostruzione di frase non perfetta
    5. Voglio andare a vivere a Melbourne, cosa devo fare per imparare l'inglese australiano?
    6. Come si traduce ESSER NATO in una determinata città?
    7. Si può usare THERE IS seguito da un sostantivo plurale?
    8. WON'T e WANT: differenze e problematiche
    9. Come fare, vivendo a Londra, per migliorare l'inglese parlato?
    10. Come si gestiscono i QUESTION TAGS?
    11. Dove trovo i pronomi riflessivi nella grammatica di English Gratis?
    12. Posso usare il genitivo sassone con possessori plurali?
    13. Uso del tempo progressivo sbagliato
    14. Dubbi su HAVE e HAVE GOT al passato
    15. Una domanda su MAY
    16. Quando i sostantivi si usano con THE e quando senza THE
    17. Traduzione di "per quanto tempo sei stata sposata?"
    18. Cosa significa e come si usa la parola INSIDE
    19. NOBODY e EVERYONE vogliono il verbo al singolare o al plurale?
    20. In una frase che inizia con THEIR devo mettere anche il verbo al plurale?
    21. Quando usare il SIMPLE PRESENT e quando il PRESENT CONTINUOUS
    22. Dubbi sul SIMPLE PAST del verbo TO HAVE nella forma interrogativa e negativa
    23. Quando si usa TO HAVE come sostituto di TO EAT?
    24. Come sfruttare al meglio un mese di tempo per studiare inglese in vista di un colloquio importante?
    25. Dubbio se usare TO TALK o TO SPEAK e con quale preposizione
    26. Differenze fra SHOULD e MIGHT
    27. Problemi con la struttura inglese "A friend of mine"
    28. È corretto mettere YET non in fine di frase?
    29. Articolo THE con sostantivi numerabili e non numerabili
    30. Come far capire la differenza tra present simple e continuous
    31. Dopo CAN si può mettere la forma in -ING?
    32. Quando bisogna usare HER e quando HERS?
    33. Qual è la differenza tra ALSO e EVEN?
    34. Qual è la differenza, in inglese, fra ALSO e TOO?
    35. Perplessità sull'uso di ANY in frase affermativa
    36. Aggettivi e pronomi possessivi, che differenza c'è?
    37. Differenza tra ANYTHING e EVERYTHING
    38. Uso di SOMETHING in una frase interrogativa
    39. Costruzione di una frase inglese "difficile"
    40. Dubbio su HAVE e HAVE GOT in frase negativa
    41. Cosa significa I WOULD HAVE TO BE?
    42. Ci sono dei significati di WILL non come ausiliare?
    43. Quando non si usa DO nella forma interrogativa e negativa
    44. Come ascoltare l'audio di ReadSpeaker al rallentatore
    45. Coniugazione al simple present di WRITE, LISTEN, DO
    46. Confusione tra PRONOME PERSONALE e POSSESSIVO



 

 
CONDIZIONI DI USO DI QUESTO SITO
L'utente può utilizzare il nostro sito solo se comprende e accetta quanto segue:

  • Le risorse linguistiche gratuite presentate in questo sito si possono utilizzare esclusivamente per uso personale e non commerciale con tassativa esclusione di ogni condivisione comunque effettuata. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione anche parziale è vietata senza autorizzazione scritta.
  • Il nome del sito EnglishGratis è esclusivamente un marchio e un nome di dominio internet che fa riferimento alla disponibilità sul sito di un numero molto elevato di risorse gratuite e non implica dunque alcuna promessa di gratuità relativamente a prodotti e servizi nostri o di terze parti pubblicizzati a mezzo banner e link, o contrassegnati chiaramente come prodotti a pagamento (anche ma non solo con la menzione "Annuncio pubblicitario"), o comunque menzionati nelle pagine del sito ma non disponibili sulle pagine pubbliche, non protette da password, del sito stesso.
  • La pubblicità di terze parti è in questo momento affidata al servizio Google AdSense che sceglie secondo automatismi di carattere algoritmico gli annunci di terze parti che compariranno sul nostro sito e sui quali non abbiamo alcun modo di influire. Non siamo quindi responsabili del contenuto di questi annunci e delle eventuali affermazioni o promesse che in essi vengono fatte!
  • L'utente, inoltre, accetta di tenerci indenni da qualsiasi tipo di responsabilità per l'uso - ed eventuali conseguenze di esso - degli esercizi e delle informazioni linguistiche e grammaticali contenute sul siti. Le risposte grammaticali sono infatti improntate ad un criterio di praticità e pragmaticità più che ad una completezza ed esaustività che finirebbe per frastornare, per l'eccesso di informazione fornita, il nostro utente. La segnalazione di eventuali errori è gradita e darà luogo ad una immediata rettifica.

     

    ENGLISHGRATIS.COM è un sito personale di
    Roberto Casiraghi e Crystal Jones
    Tel. e SMS: 375-5186291 - Email:

    Roberto Casiraghi           
    INFORMATIVA SULLA PRIVACY              Crystal Jones


    Siti amici:  Lonweb Daisy Stories English4Life Scuolitalia
    Sito segnalato da INGLESE.IT