TESTI PARALLELI – Coronavirus: la Commissione sospende i dazi doganali e l’IVA sulle importazioni di attrezzature mediche provenienti da paesi terzi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 3 aprile 2020

Coronavirus: Commission waives customs duties and VAT on the import of medical equipment from non-EU countries
Coronavirus: la Commissione sospende i dazi doganali e l’IVA sulle importazioni di attrezzature mediche provenienti da paesi terzi

The Commission has today decided to approve requests from Member States and the UK to temporarily waive customs duties and VAT on the import of medical devices, and protective equipment, from third countries in order to help in the fight against coronavirus.
Oggi la Commissione ha deciso di approvare le domande degli Stati membri e del Regno Unito di sospendere temporaneamente i dazi doganali e l’IVA sulle importazioni dai paesi terzi di dispositivi medici e di protezione per contribuire alla lotta contro il coronavirus.

This will make it easier financially to get the medical equipment that doctors, nurses and patients desperately need.
In tal modo si agevolerà sul piano finanziario l’acquisto delle attrezzature mediche di cui hanno disperatamente bisogno medici, infermieri e pazienti.

The Commission has swiftly approved requests received from all Member States.
La Commissione ha rapidamente approvato le richieste di tutti gli Stati membri.

This measure includes masks and protective equipment, as well as testing kits, ventilators and other medical equipment.
Questa misura comprende le mascherine facciali e i dispositivi di protezione nonché i kit di analisi, i ventilatori e altre attrezzature mediche.

t will apply for a period of 6 months, with a possibility for further extension.
Essa si applicherà per un periodo di 6 mesi, con la possibilità di ulteriore proroga.

Commission President Ursula von der Leyen delivered a video message on today’s decision.
La Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen ha formulato un messaggio video sulla decisione odierna.

Watch it here.
Guardalo qui.

Paolo Gentiloni, Commissioner for Economy said:
Paolo Gentiloni, Commissario per l’Economia, ha dichiarato:

“In this emergency it is vital that medical equipment and devices get quickly to where they are needed.
“In quest’emergenza è vitale far giungere rapidamente le apparecchiature e i dispositivi medici dove servono.

>>> By waiving customs and VAT duties on imports of these products from outside the EU, the European Commission will help make those products more accessible.
Con l’esenzione dai dazi e dall’IVA sulle importazioni di questi prodotti dai paesi terzi, la Commissione europea vuole contribuire a rendere tali prodotti più accessibili.

I want to express again my deep respect and gratitude to health workers across Europe.
Voglio ribadire il mio profondo rispetto e la mia gratitudine per gli operatori sanitari di tutta l’Europa.

Today’s measure should help them receive the equipment they need to protect themselves and continue saving lives.”
Si auspica che la misura adottata oggi contribuisca a far pervenire loro le attrezzature necessarie alla protezione personale e continuare a salvare vite.”

On 20 March 2020, the Commission invited all Member States, as well as the UK, to submit a request to waive customs duties and VAT on the importation of protective and other medical equipment from third countries.
Il 20 marzo 2020 la Commissione ha invitato tutti gli Stati membri e il Regno Unito a presentare una richiesta di esenzione dai dazi doganali e dall’IVA sull’importazione di attrezzature mediche di protezione e di altro tipo provenienti da paesi terzi.

All Member States and the UK have done so.
Tutti gli Stati membri e il Regno Unito hanno presentato una richiesta.

Today’s decision takes effect retroactively from 30 January.
L’odierna decisione produce effetti retroattivamente dal 30 gennaio.

Background
Contesto

Current EU legislation has exceptional tools available in order to help victims of disasters, which can be used to face the unprecedented health crisis caused by coronavirus.
Per aiutare le vittime di catastrofi, la vigente legislazione dell’UE dispone di strumenti eccezionali che possono essere impiegati per far fronte alla crisi sanitaria senza precedenti causata dal coronavirus.

EU customs legislation (Council Regulation (EC) No 1186/2009) provides for the possibility to grant duty relief for the “benefit of disaster victims”.
La legislazione doganale dell’UE (regolamento (CE) n. 1186/2009 del Consiglio) contempla la possibilità di concedere un’esenzione dai dazi “a favore delle vittime di catastrofi”.

It can be applied to imports by State organisations or approved charitable or philanthropic organisations.
L’esenzione può essere applicata alle importazioni da parte di organizzazioni pubbliche o di organizzazioni di beneficienza autorizzate.

To grant relief, a decision from the Commission is required, acting at the request of the Member States concerned.
Per concedere l’esenzione è necessaria una decisione della Commissione, che interviene su richiesta degli Stati membri interessati.

Similarly, EU VAT law (Council Directive 2009/132/EC) has mirroring provisions as regards exemption from VAT on the final importation of certain goods.
La legislazione dell’UE in materia di IVA (direttiva 2009/132/CE del Consiglio) contempla anch’essa disposizioni analoghe relative all’esenzione dall’IVA di talune importazioni definitive di beni.

For more information
Per maggiori informazioni

Commission Decision on relief from import duties and VAT exemption on importation granted for goods needed to combat the effects of the COVID-19 outbreak during 2020
Decisione della Commissione relativa all’esenzione dai dazi doganali all’importazione e dall’IVA concesse all’importazione delle merci necessarie a contrastare gli effetti della pandemia di Covid-19 nel corso del 2020

Guidance on customs issues related to coronavirus
Orientamenti sulle questioni doganali in relazione al coronavirus

Coronavirus website
Sito web sul coronavirus

N.B. I testi tratti dai siti dell’Unione Europea sono spesso densi di link interni molto interessanti. Chi li volesse esplorare può utilizzare i nostri due link a inizio pagina che rinviano rispettivamente alla versione ufficiale inglese e italiana di questo testo su uno dei siti dell’Unione Europea. Ricordiamo anche che, nonostante tutta la cura posta da English Gratis nel riprodurre i testi dell’Unione Europea, in tutti i casi fa sempre fede il testo originale linkato a inizio pagina.