TESTI PARALLELI – Proclamati i vincitori del 23° concorso europeo per giovani scienziati


Inglese tratto da:  questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Creative Commons License photo credit: UC Davis College of Engineering  

Data documento: 27-09-2011

 

Biomedical Engineering Lab

23rd EU Contest for Young Scientists. And the winner is ...
Proclamati i vincitori del 23° concorso europeo per giovani scienziati

Helsinki, 27 September 2011 – Today in Finland, young scientists from Ireland, Switzerland and Lithuania were awarded the highest accolade at the 23rd European Union Contest for Young Scientists.
Helsinki, 27 settembre 2011 – Oggi in Finlandia sono stati proclamati i vincitori, provenienti dall’Irlanda, dalla Svizzera e dalla Lituania, della ventitreesima edizione del Concorso dell’Unione europea per giovani scienziati.

Their prize winning science projects in computing, engineering and medicine were selected by an International jury as the best from among the 87 projects from 37 countries which were presented at this 5-day event.

I progetti scientifici vincitori del premio nei settori dell’informatica, dell’ingegneria e della medicina sono stati selezionati da una giuria internazionale tra gli 87 progetti provenienti da 37 paesi che sono stati presentati in questo evento durato 5 giorni.

Teams from Germany, United Kingdom and Bulgaria were awarded second prizes.Third prizes went to teams from Norway, Poland and the United Kingdom.
I secondi premi sono stati aggiudicati a équipe di scienziati provenienti dalla Germania, dal Regno Unito e dalla Bulgaria, mentre i terzi premi sono stati attribuiti a équipe di scienziati provenienti dalla Norvegia, dalla Polonia e dal Regno Unito.

Finally a special International prize was won by a project from New Zealand.
Un progetto neozelandese si è infine aggiudicato un premio speciale internazionale.

>>> The prize winners – all under the age of 21 years – will share prize money totalling € 51.500.

I vincitori – tutti di età inferiore ai 21 anni – si spartiranno come premio un importo complessivo di 51 500 euro.

“Young, talented researchers will help shape our future.

“I giovani ricercatori di talento contribuiranno a dare forma al nostro futuro.

We need to find answers to society’s biggest challenges such as climate change, finding sustainable sources of energy, feeding the world or fighting disease.
Dobbiamo trovare risposte alle più grandi sfide della società come i cambiamenti climatici, la ricerca di fonti di energia sostenibili, il sostentamento alimentare nel mondo e la lotta contro le malattie.

So I encourage young people to follow a career in science and keep Europe world-class in research and innovation” said European Commissioner for Research, Innovation and Science, Máire Geoghegan-Quinn.
Incoraggio quindi i giovani a seguire una carriera in ambito scientifico e a mantenere l’Europa ai massimi livelli nel campo della ricerca e dell’innovazione” ha dichiarato Máire Geoghegan-Quinn, commissaria per la ricerca, l’innovazione e la scienza.

The award ceremony was held in the Celebration Hall of the Helsinki University.
La cerimonia di premiazione si è svolta nel salone delle celebrazioni dell’Università di Helsinki.

The prizes were presented by Tapio Kosunen, State Secretary from the Ministry of Education and Science of the Government of Finland, Anneli Pauli, the European Commission’s Deputy Director-General for Research and Innovation, and Professor Maria Ana Viana-Baptista, the President of the Jury.
I premi sono stati presentati da Tapio Kosunen, sottosegretario di Stato presso il ministero dell’Istruzione e delle scienze della Finlandia, da Anneli Pauli, direttore generale aggiunto della DG Ricerca e innovazione e dalla professoressa Maria Ana Viana-Baptista, presidente della giuria.

The Kattilahalli, an old power plant transformed for cultural projects, has over the last few days hosted more than 130 contestants from 37 countries across Europe and beyond and one of the European schools.

La Kattilahalli, una vecchia centrale elettrica oggi destinata a progetti culturali, ha ospitato negli ultimi giorni più di 130 concorrenti provenienti da 37 paesi europei ed extraeuropei e da una delle scuole europee.

From 23-28 September, the students presented 87 projects to an International Jury chaired by Prof. Maria Ana Viana-Baptista.
Dal 23 al 28 settembre gli studenti hanno sottoposto 87 progetti al vaglio di una giuria internazionale presieduta dalla professoressa Maria Ana Viana-Baptista.

These projects had already won first prize in their national contests. The topics covered a broad spectrum of scientific areas:
I progetti presentati, che si erano già aggiudicati il primo premio nei rispettivi concorsi a livello nazionale, coprivano un’ampia gamma di settori scientifici:

biology, chemistry, computing, social sciences, environment, mathematics, materials, engineering and medicine.
biologia, chimica, informatica, scienze sociali, scienze ambientali, matematica, scienze dei materiali, ingegneria e medicina.

The standard of entries is consistently high, and several past participants have achieved major scientific breakthroughs, or set up businesses to market the ideas developed for the Contest.
I progetti sono sempre di ottimo livello e molti degli studenti che hanno partecipato alle passate edizioni hanno dato poi origine a scoperte di grande rilievo scientifico o fondato imprese per commercializzare le idee sviluppate durante il concorso.

Background:

Contesto:

The European Union Contest for Young Scientists was set up by the European Commission to facilitate co-operation and interchange between young scientists with similar abilities and interests and to give them an opportunity to be guided by some of the most prominent scientists in Europe.
Il concorso dell’Unione europea per giovani scienziati è stato varato dalla Commissione europea allo scopo di incoraggiare la cooperazione e lo scambio tra giovani scienziati che condividono interessi e capacità simili, fornendo loro l’opportunità di essere consigliati da alcuni dei più importanti rappresentanti del mondo scientifico in Europa.

The Contest aims to encourage young people who have an interest in science to embark on scientific careers.
Il concorso è volto a incoraggiare i giovani che si interessano alla scienza a perseguire una carriera in questo settore.

It is part of the Science and Society programme under the Seventh Framework Programme for Research (FP7).

Esso fa parte del programma “Scienza nella società” nell’ambito del Settimo programma quadro per la ricerca (7° PQ).

The contest started in 1989 with the participation of 15 countries.

La prima edizione del concorso, svoltasi nel 1989, ha visto la partecipazione di 15 paesi.

This year, 37 countries and one of the European Schools are taking part in the 23rd edition of the contest.

All’edizione di quest’anno, la ventitreesima, hanno partecipato 37 paesi e una delle scuole europee.

A total of 2208 participants (667 girls – 1541 boys) have competed since the start of this International event.

Il concorso, dalla prima edizione ad oggi, ha accolto 2 208 partecipanti (667 ragazze e 1 541 ragazzi).

More than 500 prizes have been distributed!

Sono stati distribuiti più di 500 premi!

More information about the EU Contest for Young Scientists, including photos, success stories, and biographical details of the jury and descriptions of all projects can be found at website indicated below.

Per ulteriori informazioni sul concorso dell’Unione europea per giovani scienziati, incluse fotografie dei partecipanti, progetti riusciti, dettagli biografici della giuria e la descrizione di tutti i progetti, consultare il sito internet sottoindicato.

http://ec.europa.eu/research/youngscientists/index_en.cfm

 

Comments are closed.