TESTI PARALLELI – Benessere degli animali…

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 20-10-2011

Creative Commons License photo credit: Ryan Somma

 

Unknown Hens

Animal welfare: Commission urges Member States to implement ban on hen cages or risk facing legal action
Benessere degli animali: la Commissione sollecita gli Stati membri ad attuare il divieto relativo alle gabbie non
modificate per galline se non vogliono rischiare un’azione legale

Brussels, 20 October 2011 – The European Commission once again urged today the Member States to implement a ban on un-enriched cages for laying hens, which enters into force on 1st January 2012, and warned that it will adopt measures against those that will fail to comply with the relevant EU legislation.
Bruxelles, 20 ottobre 2011 – La Commissione europea ha sollecitato oggi ancora una volta gli Stati membri a attuare il divieto d’uso di gabbie non modificate per le galline ovaiole, divieto che entra in vigore il 1° gennaio 2012, e li ha avvertiti che adotterà gli opportuni provvedimenti contro coloro che venissero meno all’obbligo di ottemperare alla pertinente legislazione UE.

“The political decision for the ban was taken in 1999.
“La decisione politica del divieto è stata adottata nel 1999.

Twelve years have gone by and the situation in some Member States is reportedly unsatisfactory.
Sono trascorsi dodici anni e la situazione in certi Stati membri è dichiaratamente insoddisfacente.

The consequences on animal welfare and the risk of market distortions are real.

Le conseguenze per il benessere degli animali e i rischi di distorsioni del mercato sono reali.

These would undermine investments and compliance efforts already made as well as consumer trust and this is clearly unacceptable,” Health and Consumer Policy Commissioner John Dalli said during his intervention at today’s Agriculture Council, which discussed the issue.
Ciò pregiudicherebbe gli investimenti e gli sforzi di messa in conformità già fatti e minerebbe la fiducia dei consumatori, fatto questo chiaramente inaccettabile” ha affermato John Dalli, Commissario responsabile per la salute e la politica dei consumatori, durante il suo intervento all’odierno Consiglio agricoltura in seno al quale si è discussa la questione.

“The Commission,” he added, “does not intend to postpone the deadline of the ban and it will not hesitate to start, infringement procedures in cases of non-compliance.”

“La Commissione” ha aggiunto “non intende posporre la scadenza e non esiterà ad avviare procedure d’infrazione in caso di mancata ottemperanza.”

>>> Commissioner Dalli also announced that experts from the Commission’s inspection service, the Food and Veterinary Office (FVO), will start visiting targeted Member States as of January 2012.
Il Commissario Dalli ha anche annunciato che esperti del servizio ispettivo della Commissione, l’Ufficio alimentare e veterinario (UAV), inizieranno a visitare determinati Stati membri a decorrere dal gennaio 2012.

Any decisions on infringement procedures will be based on the outcomes of these audits.

Le eventuali decisioni in merito all’avvio di procedure d’infrazione si baseranno sui risultati di questi audit.

Background
Contesto

Efforts undertaken to speed up implementation
Sforzi per accelerare l’attuazione

In recent years, the Commission has taken every opportunity to remind Member States of their responsibility to implement the legislation.

Negli ultimi anni la Commissione ha colto tutte le opportunità per rammentare agli Stati membri la loro responsabilità ad attuare la legislazione.

Among other things, it asked Member States to submit specific action plans, containing sanctions in case of non-compliance, to enforce the ban within the deadline.

Tra le altre cose essa ha chiesto agli Stati membri di presentarle piani d’azione specifici, comprendenti anche le sanzioni previste in caso di mancata ottemperanza, al fine di far rispettare il divieto entro la scadenza stabilita.

Between 2008 and 2010, the FVO audited 20 Member States and examined the state of enforcement there.

Tra il 2008 e il 2010 l’UAV ha sottoposto a audit 20 Stati membri e ha esaminato il grado di ottemperanza che si registrava negli stessi.

In December 2010, Parliament adopted a resolution supporting the implementation of the ban without delay and calling on the Commission to take action to ensure compliance with the legislation.
Nel dicembre 2010 il Parlamento ha adottato una risoluzione che caldeggia l’attuazione del divieto senza indugio e sollecita la Commissione a fare il necessario per assicurare il rispetto della legislazione.

In January of this year, the Commission organised a multi-stakeholder meeting to discuss possible options to ensure the ban’s full implementation across the EU.
Nel gennaio di quest’anno la Commissione ha organizzato una riunione tra le molteplici parti interessate per discutere le eventuali opzioni volte ad assicurare la piena attuazione del divieto in tutta l’UE.

In order to enable a proper assessment of the state of implementation, the Commission also asked the Member States to send data on the number of laying hens, categorised by farming system by 1 April 2011.

Al fine di consentire un’adeguata valutazione dello stato di attuazione, la Commissione ha anche chiesto agli Stati membri di inviare entro il 1° aprile 2011 i dati relativi al numero di galline ovaiole, ripartiti per sistema di allevamento.

The data revealed that in some Member States there will still be laying hens in un-enriched cages at the end of the year.

Dai dati è emerso che in certi Stati membri alla fine dell’anno vi saranno ancora galline ovaiole rinchiuse in gabbie non modificate.

What is at stake
La posta in gioco

The legislation on the minimum standards for the protection of laying hens exists since 1999, when the EU Member States agreed on its provisions and on a timeframe to comply with the requirements.

La legislazione sugli standard minimi per la protezione delle galline ovaiole è in vigore sin dal 1999 allorché gli Stati membri si sono accordati sulle sue disposizioni e su un calendario per realizzarne i requisiti.

According to the legislation un-enriched cages will have to be phased out by 1 January 2012.

Conformemente alla legislazione le gabbie non modificate devono essere ritirare progressivamente entro il 1° gennaio 2012.

They should be replaced by other systems more capable to satisfy the biological and behavioral needs of the animals.
Esse saranno sostituite da altri sistemi maggiormente adatti a soddisfare i bisogni biologici e comportamentali degli animali.

Un-enriched cages provide the hens with less living space than enriched ones and lack structures, such as a nest or a perch, that contribute to a more humane keeping of the hens.

Le gabbie non modificate offrono alle galline un minore spazio vitale rispetto a quelle modificate e sono prive di strutture, come un nido o un posatoio, che contribuiscono a un allevamento più umano delle galline.

The need for the replacement of the unenriched cages is supported by a 2005 EFSA opinion on the welfare aspects of various systems of keeping laying hens.
La necessità di sostituire le gabbie non modificate è corroborata da un parere dell’EFSA del 2005 sui diversi sistemi di allevamento delle galline ovaiole nell’ottica del benessere.

Rural development funds for upgrading the rearing systems for laying hens have been available, but only some Member States (like Ireland, for example) have used them for better compliance with the legal requirements.
Sono disponibili finanziamenti a titolo dello sviluppo rurale per migliorare i sistemi di allevamento delle galline ovaiole, ma soltanto alcuni Stati membri (come ad esempio l’Irlanda) se ne sono avvalsi per assicurare una migliore ottemperanza ai requisiti legali.

Some Member States upgraded their rearing systems even before the Directive came into application.
Alcuni Stati membri hanno migliorato i loro sistemi di allevamento anche prima che la direttiva diventasse applicativa.

Sweden (1999), Luxembourg (2007), Austria (2009) and Germany (2010) have reported 100% conformity with the legal provisions.

La Svezia (1999), il Lussemburgo (2007)l’Austria (2009) e la Germania (2010) hanno segnalato di essere al 100% in linea con le disposizioni di legge.

The EU is self sufficient in shell eggs, according to a study carried out in 2010 by the European Parliament.

Stando ad uno studio eseguito nel 2010 ad opera del Parlamento europeo l’UE è autosufficiente per quanto concerne le uova in guscio.

Its imports concern mainly egg products and the quantity has never been significantly high.
Le importazioni di uova riguardano essenzialmente gli ovoderivati e la loro quantità non è mai stata significativa.

The European citizen can get information on the type of farming directly from the eggs.
I cittadini europei possono ottenere informazioni sul tipo di allevamento direttamente dai dati riportati sulle uova.

A number, related to the farming system, is stamped directly on the egg shells.

Un numero, relativo al sistema di allevamento, è impresso direttamente sul guscio.

This is the only compulsory European labelling system existing so far referring to the type of farming.

Questo è l’unico sistema di etichettatura europeo obbligatorio per ora esistente per quanto concerne il tipo di allevamento.

Thanks to this classification system the EU has witnessed an important increase in the consumption of free range eggs.

Grazie a questo sistema di classificazione l’UE ha registrato un importante aumento nel consumo di uova risultanti dall’allevamento all’aperto.

The enforcement of the laying hens Directive (1999/74/EC) falls under the sole responsibility of the Member States.
L’applicazione della direttiva sulle galline ovaiole (1999/74/CE) è di competenza esclusiva degli Stati membri.

Comments are closed.