TESTI PARALLELI – Agenda digitale: la Commissione avvia una consultazione sulla grandissima diffusione delle luci LED in Europa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 15-12-2011


 Digital Agenda: Commission consults on massive expansion of LED lighting in Europe
Agenda digitale: la Commissione avvia una consultazione sulla grandissima diffusione delle luci LED in Europa

Brussels, 15 December 2011 – The European Commission today adopted a Green Paper and launched a public consultation on the future of LED-based lighting. LED lighting is one of the most energy-efficient and versatile forms of lighting – saving up to 70% energy and money compared to other lighting technologies.
Bruxelles, 15 dicembre 2011 – La Commissione europea ha adottato oggi un Libro verde e ha lanciato una consultazione pubblica sul futuro dell’illuminazione LED, una delle tecnologie più versatili e più efficienti dal punto di vista energetico, considerato che consente risparmi energetici ed economici fino al 70% rispetto ad altre soluzioni.

Faster LED deployment will ensure the success of Europe’s lighting industry and help reduce energy use from lighting by 20% by 2020.

Una più rapida diffusione del LED assicurerà il successo del settore europeo dell’illuminazione e contribuirà a ridurre il relativo consumo energetico del 20% entro il 2020.

Europe also faces a number of challenges: high purchase prices because it is a more sophisticated technology compared to the alternatives, lack of familiarity among potential users and a lack of common standards.
Sul mercato l’illuminazione LED incontra tuttavia diverse difficoltà: prezzi più elevati perché si tratta di una tecnologia più sofisticata rispetto alle alternative, scarsa familiarità tra i potenziali utenti e mancanza di standard comuni.

To this end a consultation will run until 29 February 2012 to collect feedback on the Commission’s ideas.

Per questo motivo sarà aperta fino al 29 febbraio 2012 una consultazione per raccogliere le impressioni dei cittadini sulle idee della Commissione.

>>> European Commission Vice President Neelie Kroes said:
La vicepresidente della Commissione europea Neelie Kroes ha dichiarato:

“Expanding LED lighting is a ‘no-brainer’. It means more money in your pocket, and a healthier planet.

“L’importanza di diffondere le luci LED è più che evidente: permettono di risparmiare denaro e di migliorare lo stato di salute del pianeta.

Please give us your ideas on how to speed up its deployment and maximise the number of jobs and savings Europe can gain from expanding the use of LED lighting.”
I cittadini europei sono invitati a farci pervenire le loro idee su come accelerarne la diffusione e ottenere i risultati maggiori in termini di posti di lavoro e risparmi che l’Europa potrà conseguire grazie ad una maggiore diffusione di questa tecnologia.”

Key questions for the public consultation include:
Alcune tra le domande centrali della consultazione sono: -

- Which actions would help to overcome existing barriers and accelerate LED deployment in Europe?

Quali azioni contribuirebbero a superare gli ostacoli esistenti e ad accelerare la diffusione del LED in Europa?

- How to ensure good quality and safe LED products on the European market that meet consumer expectations
- In che modo possiamo assicurare prodotti LED sicuri e di qualità sul mercato europeo, che siano all’altezza delle aspettative dei consumatori?

- How to reinforce cooperation of the lighting sector with architects, lighting designers, electrical installers and the construction and buildings sectors?
- In che modo possiamo rafforzare la cooperazione del settore dell’illuminazione con architetti, lighting designer, installatori di impianti elettrici e addetti delle costruzioni e dell’edilizia?

- How can the EU best support entrepreneurship and competitiveness in the lighting sector?

- Cosa può fare l’UE per sostenere lo spirito imprenditoriale e la competitività nel settore dell’illuminazione?

Boosting energy saving LED-based lighting is a key objective of the Digital Agenda for Europe (see IP/10/581, MEMO/10/199 and MEMO/10/200).

La promozione dell’illuminazione LED a risparmio energetico è un obiettivo prioritario dell’Agenda digitale europea (cfr. IP/10/581, MEMO/10/199 e MEMO/10/200).

Background
Contesto

With the phasing out of the sale of traditional light bulbs in the EU by September 2012, in the next few years about 8 billion incandescent lamps in European homes, offices and streets will need to be replaced by more energy efficient lighting solutions.
Con il graduale ritiro dalla vendita delle lampadine tradizionali nell’UE (che dovrebbe essere completo a settembre 2012), nei prossimi anni circa 8 miliardi di lampadine a incandescenza nelle case, negli uffici e nelle strade d’Europa dovranno essere sostituite con forme di illuminazione più efficienti dal punto di vista energetico.

These include LED and organic LED (or OLED) lighting technologies also known as Solid State Lighting (SSL).

Tra queste figurano le tecnologie LED e OLED (LED organico), note anche come Solid State Lighting (SSL).

SSL offers both high quality light and visual performance and increasingly good design options.

Le soluzioni SSL offrono sia illuminazione di alta qualità che rendimento visivo, oltre a soluzioni estetiche sempre più raffinate.

SSL can drive innovation in the lighting and construction sectors and offers tremendous opportunities for our businesses – many of them SMEs – leading to jobs and growth in Europe.
Queste tecnologie possono guidare l’innovazione nel settore dell’illuminazione e delle costruzioni e offrono enormi opportunità per le nostre imprese (molte delle quali sono PMI) contribuendo alla creazione di posti di lavoro e alla crescita dell’Europa. 

Comments are closed.