TESTI PARALLELI – Ambiente: i cittadini europei chiedono un intervento più deciso dell’UE a favore dell’acqua

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 22-03-2012

 

torrent
Creative Commons License photo credit: tsushima2011

Environment: Europeans call for stronger EU action on Water
Ambiente: i cittadini europei chiedono un intervento più deciso dell’UE a favore dell’acqua

Brussels, 22 March 2012 – Close to three quarters of Europeans think that the EU should propose additional measures to address water problems in Europe, according to a Eurobarometer survey published today.
Bruxelles, 22 marzo 2012 – Da un’indagine di Eurobarometro pubblicata oggi emerge che circa tre europei su quattro sono convinti che l’Unione dovrebbe proporre ulteriori misure per affrontare i problemi connessi alle risorse idriche in Europa.

A sizeable majority – 68 % – think that water-related problems are serious. Droughts, floods and chemical pollution are seen as significant challenges.
Secondo un’ampia maggioranza degli intervistati (68%) i problemi connessi all’acqua sono gravi: siccità, inondazioni e inquinamento chimico sono le criticità più sentite.

62 % of citizens also feel they are not sufficiently well informed, while 67 % think the most effective means of reducing water-related problems would be awareness-raising about water-related problems.
Il 62% dei cittadini ritiene anche di non essere abbastanza informato e secondo il 67% uno dei mezzi più efficaci per ridurre i problemi connessi alle risorse idriche è la sensibilizzazione del pubblico.

Heavier fines for polluters, a fairer pricing policy or financial incentives (tax breaks or subsidies) also gained support.
Guadagnano favore anche le proposte di multe più severe, di una politica dei prezzi più equa o di incentivi finanziari (sussidi o agevolazioni fiscali).

Against that backdrop, 73 % of Europeans call for more measures at EU-level to reduce water problems.
In questo contesto il 73% dei cittadini europei chiede all’UE di adottare misure più incisive per ridurre i problemi connessi all’acqua.

European Commissioner Janez Potocnik said:
Il Commissario responsabile per l’ambiente, Janez  Potocnik, ha dichiarato:

>>> “The European Union has been working for years to improve water quality, and we have results to show for it : the quality of drinking water and bathing water is much better than it was, and many more towns and cities have proper treatment of their waste water.
“Da anni l’Unione europea opera per migliorare la qualità delle acque e i risultati sono davanti agli occhi di tutti: è migliorata notevolmente non solo la qualità dell’acqua potabile, ma anche quella delle acque balneabili ed è cresciuto il numero di città e centri urbani con impianti adeguati di trattamento delle acque reflue.

Species like salmon have reappeared in a number of European rivers where they were no longer found.
Specie ittiche come il salmone sono ritornate in fiumi d’Europa da cui erano del tutto scomparse.

This shows that working together throughout Europe can bring real results.
Questo dimostra i risultati concreti che possono venire da una stretta collaborazione in tutta Europa.

But droughts and floods are becoming more common, and Europe’s waters are under increasing pressure from challenges such as pollution and climate change.
Resta il fatto che fenomeni come siccità e inondazioni diventano sempre più comuni e le risorse idriche europee subiscono pressioni sempre crescenti per esempio a causa dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici.

Citizens realise this and they are asking the EU to respond.
Consapevoli di questo, i cittadini chiedono una risposta decisa da parte dell’Unione.

These results are an important input to the coming Blueprint to Safeguard European Waters.”
Questa richiesta è un contributo importante per il futuro Piano per la salvaguardia delle risorse idriche europee”.

Water-related problems are seen as serious
Gravità delle problematiche connesse all’acqua

Citizens are worried about both water quantity and quality.
I cittadini sono preoccupati per la quantità e la qualità dell’acqua:

Droughts are a stronger concern in the Mediterranean countries, with citizens in Portugal (96 %), Spain (95 %) and Italy (94 %) reporting it as a serious problem.
nei paesi del Mediterraneo uno dei problemi più sentiti è quello della siccità, menzionato dal 96% dei cittadini portoghesi, dal 95% degli spagnoli e dal 94% degli italiani intervistati.

Floods are seen by a large majority of Europeans (79 %) as a serious problem, and the issue is a major concern for an overwhelming majority of people in Romania (96 %), Bulgaria (94 %), and Poland (94 %).
La maggioranza degli europei (79%) considera particolarmente grave il problema delle inondazioni, citato dalla quasi totalità degli intervistati in Romania (96%), in Bulgaria (94%) e in Polonia (94%).

A majority thought that water quality has either improved (23 %) or remained the same (25 %) over the past ten years, while 44 % believe it has deteriorated.
Per quanto riguarda la qualità dell’acqua, il 23% degli intervistati ritiene che negli ultimi dieci anni essa sia migliorata o sia rimasta uguale (25%), mentre il 44% pensa che si sia deteriorata.

Chemical pollution is cited as the biggest threat to water resources by a majority of Europeans (84 %) followed by climate change (55 %) and changes in water ecosystems (49 %).
La minaccia più grave per le risorse idriche citata dalla maggioranza (84%) è l’inquinamento da agenti chimici, seguito dai cambiamenti climatici (55%) e dai cambiamenti negli ecosistemi idrici(49%)

61 % of interviewees felt they were not doing enough to protect water resources, but they also consider that more efforts are needed by industry (65 %), agriculture (51 %) and energy producers (47 %).
Il 61% degli intervistati ritiene di non fare abbastanza per proteggere le risorse idriche, ma anche che siano necessari più sforzi da parte dell’industria (65%), dell’agricoltura (51%) e a livello della produzione di energia (47%).

Request for more information
Richiesta di maggiore informazione

When asked about solutions to the water challenges, 67 % of Europeans consider that providing more information on the environmental consequences of water use would be most helpful.
Alla domanda di indicare soluzioni ai problemi connessi all’acqua il 67% dei cittadini europei risponde che sarebbe della massima utilità migliorare l’informazione sulle ripercussioni ambientali dell’uso delle risorse idriche.

They see awareness-raising as the most effective means of reducing water-related problems.
Secondo loro, la sensibilizzazione del pubblico è il mezzo più efficace per ridurre i problemi connessi alle risorse idriche.

Indeed, even though citizens are taking small individual actions to save and protect water, including limiting the amounts used or using less pesticide in their gardens, a majority of 61 % feel they are not doing enough to protect our water resources.
Nonostante piccole iniziative individuali per risparmiare e proteggere l’acqua, ad es. limitandone il consumo o usando meno prodotti chimici nei giardini di casa, il 61% ritiene di non fare abbastanza per proteggere le risorse idriche.

Citizens wish to do more to protect water resources and to be better informed in order to do so.
I cittadini vogliono fare di più ed essere meglio informati sulle possibilità a disposizione.

But to tackle the water issues, Europeans also ask for the introduction of heavier fines for polluters, a fairer pricing policy or financial incentives (tax breaks or subsidies).
Per affrontare i problemi dell’acqua gli europei chiedono però anche multe più salate per chi inquina, una politica dei prezzi più equa o l’introduzione di incentivi finanziari (agevolazioni fiscali o sussidi).

A majority support water pricing based on volumetric use, and agree that prices should increase as the environmental impact grows.
La maggioranza è a favore di un prezzo dell’acqua calcolato in base al consumo volumetrico ed è d’accordo con l’idea di far aumentare i prezzi parallelamente all’aumento dell’impatto ambientale.

Strong support for EU-level action
Forte sostegno all’azione a livello dell’UE

73 % of Europeans consider that the EU should propose additional measures to address water problems in Europe.
Il 73% dei cittadini ritiene che l’UE dovrebbe proporre nuove misure per far fronte alle problematiche connesse all’acqua in Europa.

This trend is confirmed all over the continent as the majority of citizens in all Member States think this issue should be addressed at EU level, ranging from 55 % in Estonia and 56 % in the UK up to 81 % in Slovakia and Germany.
Questa tendenza si conferma in tutto il continente, visto che la maggioranza dei cittadini in tutti gli Stati membri (dal 55% dell’Estonia e 56% nel Regno Unito all’81% in Slovacchia e in Germania) pensa questi problemi vadano affrontati a livello dell’Unione.

Europeans consider that the main focus of such measures should be on water pollution from industry (69 %), agriculture (39 %), the overuse of water (30 %), floods and droughts (24 %).
Secondo i cittadini europei le misure dovrebbero concentrarsi soprattutto sull’inquinamento dell’acqua da parte dell’industria (69%) e dell’agricoltura (39%), sull’uso eccessivo di acqua (30%) e sui fenomeni delle inondazioni e della siccità (24%).

A Blueprint for water policy
Un piano per la politica in materia di acque

These issues will all be considered by the European Commission in the “Blueprint to Safeguard Europe’s Water Resources” planned for November 2012.
Tutti questi temi saranno presi in considerazione nel “Piano per la salvaguardia delle risorse idriche europee” che la Commissione europea prevede di presentare nel novembre 2012.

The Blueprint will identify current gaps and future priorities, and propose measures to steer water policy development until 2020. It will be based on an analysis that integrates economic and climate modelling in the period up to 2050.
Il Piano – che si baserà su un’analisi comprensiva di una modellazione economica e climatica nel periodo da ora al 2050 — individuerà le lacune attuali e le priorità future e proporrà misure per guidare i futuri sviluppi della politica in materia di acque fino al 2020.

Background
Contesto

This survey was carried out in all 27 Member States of the European Union between 5 and 7 March 2012.
L’indagine è stata condotta nei 27 Stati membri dell’Unione europea tra il 5 e il 7 marzo 2012.

Some 25524 respondents from different social and demographic groups were interviewed in their mother tongue on behalf of the European Commission.
Sono stati intervistati nella loro lingua materna, per conto della Commissione europea, 25 524 cittadini di diverse fasce sociali e demografiche.

Comments are closed.