TESTI PARALLELI – Interferenti endocrini: una strategia per il futuro per proteggere i cittadini dell’UE e l’ambiente

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 07-11-2018

Endocrine disruptors: A strategy for the future that protects EU citizens and the environment
Interferenti endocrini: una strategia per il futuro per proteggere i cittadini dell’UE e l’ambiente

Today the Commission has adopted a Communication, confirming its commitment to protecting citizens and the environment from hazardous chemicals.
La Commissione ha adottato oggi una comunicazione che ribadisce l’impegno a proteggere i cittadini e l’ambiente dalle sostanze chimiche pericolose;

The Communication also outlines how the Commission intends to ensure that the EU approach remains the most modern and fit-for-purpose in the world.
e come intende garantire che l’approccio dell’UE sia sempre il più moderno e adeguato allo scopo a livello globale.

The Communication delivers on the commitment taken by the Commission last year, when working with Member States on the criteria to identify endocrine disruptors in the areas of pesticides and biocides.
La Commissione tiene in tal modo fede all’impegno assunto l’anno scorso, durante il lavoro con gli Stati membri sui criteri per l’identificazione degli interferenti endocrini negli ambiti dei pesticidi e dei biocidi;

It addresses the concerns of the European Parliament and the Council and follows up from the 7th Environment Action Programme.
risponde alle preoccupazioni espresse dal Parlamento europeo e dal Consiglio e dà seguito al settimo programma d’azione per l’ambiente.

Commissioner for Environment, Maritime Affairs and Fisheries Karmenu Vella said:
Karmenu Vella, Commissario responsabile per l’Ambiente, gli affari marittimi e la pesca, ha dichiarato:

“This Communication confirms that the Commission takes endocrine disruptors very seriously and intends to strengthen its efforts to minimise citizens and environment exposure to these chemicals”.
“Questa comunicazione ribadisce che la Commissione attribuisce enorme importanza agli interferenti endocrini e intende intensificare gli sforzi per ridurre al minimo l’esposizione dei cittadini e dell’ambiente a tali sostanze chimiche.”

”The new strategy shows our determination to address endocrine disruptors comprehensively and consistently in a broader scope of areas.
“La nuova strategia indica la nostra determinazione ad affrontare il problema degli interferenti endocrini nei suoi aspetti complessivi e con coerenza in un più ampio spettro di settori.

I am pleased that we are building on the work that has already been done on the identification criteria of endocrine disruptors under the regulations on pesticides and biocides, based on the World Health Organisation definition”, underlined Commissioner Health and Food Safety Vytenis Andriukaitis .
Sono lieto che si metta a frutto il lavoro già svolto sui criteri di identificazione degli interferenti endocrini nei regolamenti riguardanti pesticidi e biocidi, in base alla definizione elaborata dall’Organizzazione mondiale della sanità”, ha sottolineato Vytenis Andriukaitis, Commissario responsabile per la Salute e la sicurezza alimentare.

Commissioner for Internal Market and Industry Elzbieta Bienkowska said:
Elzbieta Bienkovska, Commissaria responsabile per il Mercato interno e l’industria, ha dichiarato:

>>>  “We have already significantly reduced our citizens’ exposure to endocrine disrupting and other harmful substances through our comprehensive chemicals and cosmetics legislation.
“Abbiamo già diminuito in misura notevole l’esposizione dei nostri cittadini agli interferenti endocrini e ad altre sostanze nocive grazie alla nostra legislazione generale sulle sostanze chimiche e sui cosmetici.

Today we are taking a further step to minimise these risks and ensure our citizens’ safety.”
Oggi compiamo un altro passo avanti per ridurre al minimo tali rischi e garantire la sicurezza dei nostri cittadini.”

The Commission is updating its approach for the years to come, building on the increased knowledge, experience gained and results achieved in the twenty years since the adoption of the Community Strategy on endocrine disruptors.
La Commissione aggiorna il suo approccio per gli anni a venire, avvalendosi delle conoscenze sempre più ampie, dell’esperienza acquisita e dei risultati ottenuti nei venti anni trascorsi dall’adozione della strategia comunitaria sugli interferenti endocrini.

The EU’s strategic approach to endocrine disruptors will continue to be based firmly on science and on the application of the precautionary principle.
L’approccio strategico dell’UE agli interferenti endocrini continuerà a basarsi fermamente sulla scienza e sull’applicazione del principio di precauzione.

It aims at:
I suoi obiettivi sono:

– minimising our overall exposure to endocrine disruptors, paying particular attention to important life periods, such as pregnancy and puberty;
– ridurre al minimo la nostra esposizione complessiva agli interferenti endocrini, prestando particolare attenzione a periodi importanti della vita come la gravidanza e la pubertà;

accelerating the development of a thorough research basis for effective and forward-looking decision-making in the context of Horizon Europe, building on the existing research and paying particular attention to areas where knowledge gaps exist;
– accelerare lo sviluppo di una solida base di ricerca al servizio di processi decisionali efficaci e lungimiranti nel contesto di Orizzonte Europa, utilizzando le ricerche disponibili e prestando particolare attenzione ai settori che presentano lacune delle conoscenze;

– promoting active dialogue allowing all stakeholders to be heard and to work together.
– promuovere un dialogo attivo che permetta a tutti i portatori di interessi di essere ascoltati e di lavorare insieme.

In this context, the Commission will organise a Forum on endocrine disruptors on an annual basis and step up its support to the work of international organisations.
In tale contesto, la Commissione organizzerà un forum a cadenza annuale sugli interferenti endocrini e intensificherà il sostegno all’attività delle organizzazioni internazionali.

For the first time, the Commission will launch a comprehensive screening of the legislation applicable to endocrine disruptors through a Fitness Check that will build on the data already collected and analysed.
La Commissione si appresta ad avviare per la prima volta un esame complessivo della legislazione applicabile agli interferenti endocrini, mediante un controllo dell’adeguatezza che utilizzerà i dati già raccolti e analizzati.

Without putting into question the general science-based EU approach to the management of chemicals, the Fitness Check will involve an assessment of the current legislation on whether it delivers on the objectives of protecting human health and the environment.
Senza porre in discussione l’approccio generale dell’UE, basato su elementi scientifici, alla gestione delle sostanze chimiche, il controllo dell’adeguatezza esaminerà la legislazione attuale per verificare se essa realizzi effettivamente gli obiettivi di protezione della salute umana e dell’ambiente.

The Fitness Check will also include a public consultation.
Il controllo dell’adeguatezza comprenderà anche una consultazione pubblica.

The Communication adopted today also outlines initiatives currently considered by the Commission to ensure that the implementation of existing policies on endocrine disruptors reaches its full potential.
La comunicazione adottata oggi delinea inoltre le iniziative attualmente all’esame della Commissione al fine di garantire che l’attuazione delle politiche esistenti in materia di interferenti endocrini realizzi appieno il loro potenziale.

This includes the identification of endocrine disruptors, improving communication throughout supply chains by using Safety Data Sheets as established under REACH, and taking forward the scientific assessment of endocrine disruptors with further regulatory action.
Ciò comprende l’identificazione degli interferenti endocrini, il miglioramento della comunicazione lungo le catene di approvvigionamento con l’utilizzo delle schede di dati di sicurezza stabilite dal regolamento REACH e il maggiore ricorso alla valutazione scientifica degli interferenti endocrini tramite ulteriori misure di regolamentazione.

Background
Contesto

Endocrine disruptors are chemical substances that alter the functioning of the hormonal system and, as a consequence, negatively affect the health of humans and animals.
Gli interferenti endocrini sono sostanze chimiche che alterano il funzionamento del sistema ormonale e pregiudicano pertanto la salute degli esseri umani e degli animali.

Concerns about endocrine disruptors have been growing since the 1990s.
Le preoccupazioni destate dagli interferenti endocrini sono in costante aumento dagli anni ’90.

Following the adoption by the European Parliament of a Resolution on endocrine disruptors in 1998, the Commission adopted the Community Strategy for endocrine disruptors in December 1999, which has been taken forward since then through action in the fields of research, regulation and international cooperation.
In seguito all’adozione, da parte del Parlamento europeo, di una risoluzione sulle sostanze chimiche dannose per il sistema endocrino nel 1998, la Commissione ha adottato la strategia comunitaria in materia di sostanze che alterano il sistema endocrino nel dicembre del 1999, da allora portata avanti attraverso azioni nei settori della ricerca, della regolamentazione e della cooperazione internazionale.

The EU has already extensively supported research on endocrine disruptors.
L’UE sostiene già con mezzi ingenti la ricerca sugli interferenti endocrini.

It has funded over 50 projects, with over €150 million under the various Framework Programmes for Research and Innovation.
Ha finanziato oltre 50 progetti, investendo più di 150 milioni di € nei diversi programmi quadro di ricerca e innovazione.

A further €52 million has been allocated under Horizon 2020 for projects on testing and screening methods.
Altri 52 milioni di € sono stati assegnati dal programma Orizzonte 2020 a progetti riguardanti i metodi analitici e diagnostici.

The EU has also taken strong regulatory action to protect citizens and the environment from endocrine disruptors on the basis of scientific assessments and in line with the different requirements laid down in the relevant legislation.
L’UE ha inoltre adottato misure decise di regolamentazione intese a proteggere i cittadini e l’ambiente dagli interferenti endocrini in base a valutazioni scientifiche e coerentemente con le prescrizioni di ciascuna norma pertinente.

In particular specific provisions on how to address endocrine disruptors are included in the legislation on pesticides and biocides, chemicals in general (“REACH Regulation”), medical devices and water.
In particolare, sono state inserite disposizioni specifiche sul trattamento degli interferenti endocrini nella legislazione relativa a pesticidi e biocidi, sostanze chimiche in generale (“regolamento REACH”), dispositivi medici e acqua.

Furthermore, when it comes to food contact materials, cosmetics, toys and protection of workers at the workplace, substances with endocrine disrupting properties have been subject to case-by-case regulatory action as other chemicals with hazardous properties.
Per quanto riguarda poi gli ambiti specifici dei materiali a contatto con i prodotti alimentari, dei cosmetici, dei giocattoli e della protezione dei lavoratori sul luogo di lavoro, le sostanze con proprietà di interferente endocrino sono state assoggettate a regolamentazione caso per caso, alla pari di altri sostanze chimiche con proprietà pericolose.

As a result, multiple substances with endocrine disrupting properties have been prohibited or exposure to them minimised as far as technically and practically feasible.
Di conseguenza, varie sostanze con proprietà di interferente endocrino sono state vietate, oppure l’esposizione ad esse è stata ridotta al massimo entro i limiti di quanto tecnicamente e praticamente realizzabile.

The Commission has also supported the work of relevant international organisations, in particular the Organisation for Economic Co-operation and Development in the area of testing methods, and carried out bilateral exchanges with international partners.
La Commissione ha anche coadiuvato l’attività delle pertinenti organizzazioni internazionali, in particolare dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economici in relazione ai metodi analitici e ha realizzato scambi bilaterali con partner internazionali.