BENVENUTI IN   TUTTE LE LINGUE, CON CURA

SEZIONE
INGLESE

METODO CASIRAGHI-JONES 

In questa sezione trovi tante letture realizzate con il fantastico Metodo Casiraghi-Jones, l'unico che ti offre gli strumenti pi utili per assimilare rapidamente un testo in lingua originale: la doppia traduzione italiana (ossia la traduzione parola per parola e quella in buon italiano) e la pronuncia guidata che ti d un'indicazione semplice ma precisa su come pronunciare correttamente il testo inglese. Peraltro, in ogni risorsa sempre disponibile la registrazione audio realizzata da uno speaker madrelingua e l'audio sintetico di ReadSpeaker mentre, a fondo pagina, trovi la straordinaria sezione di commenti Disqus che ti permette di dialogare con noi e con gli altri abbonati del nostro servizio eLingue.

TORNA AL PALINSESTO
Il palinsesto l'elenco di tutte le risorse disponibili in ELINGUE

ALTRE RISORSE

          DAISY STORIES

  1. The Bookworm
  2. Imogen
  3. A Nice Little Trip
  4. Daisy Macbeth
  5. Night Watch
  6. The Oak
  7. The Surprise

    BUSINESS SOAP
     
  8. Prima puntata
  9. Seconda puntata
  10. Terza puntata
  11. Quarta puntata
  12. Quinta puntata
  13. Sesta puntata
  14. Settima puntata

    ARTICOLI
     
  15. Daniel Bevan, acupuncturist
  16. American pie
  17. An Aussie backpacker
  18. Intervista a Bradley Wood
  19. Lingua franca, un aiuto o un ostacolo?
  20. What's in a name?
  21. Intervista a Sandra Huggett
  22. Language Master
  23. Lingua inglese e classi sociali
  24. Leapfrog
  25. Moves, come effettuare un trasloco
  26. Intervista a Janice Miller
  27. Proz, un sito per traduttori
  28. Il discorso della regina Elisabetta II
  29. Traduzione dall'inglese americano in inglese britannico e viceversa
  30. Vita da hostess
  31. Waitrose, un supermercato diverso dagli altri

    VIDEO
     
  32. Climate challenge (UK2:00)
  33. Creative Commons (US2:55)
  34. Birthday song (US0:22)
  35. Data Dot (US1:39)
  36. Austin Rover (UK1:00)
  37. Google Maps (UK1:37)
  38. Tigers (song) (US3:45)
  39. Eco-Marathon (US1:40)
  40. The Prediction (UKv2:27)
  41. Dennis Kucinich for President 2008 (US2:41)
  42. Curl (song) (US3:23)
  43. Move On (US0:29)
  44. Heinz (US1:00)
  45. Martin Lewis (UK0:40)
  46. Alternate World Waltz (song) (US3:52)
  47. You Ruined Everything (song) (US2:32)
  48. The Dead (poem) (US0:51)
  49. Now and Then (poem) (US0:40)
  50. Forgetfulness (poem) (US1:49)
  51. Father's Day (US1:31)
  52. Beat Poverty (UK1:01)
  53. Got a Question for Tony Blair? (UK1:46)
  54. Commercial Property (UK1:50)
  55. Walking Across The Atlantic (poem) (US0:44)
  56. Gordon Brown: A New World Order (UK2:03)
  57. Google London - Tim (UK01:07)
  58. David Miliband (UK02:20)
  59. Antiques Roadshow (UK1:58)
  60. Hillary Clinton (US1:49)
  61. Ferrari (US1:08)
  62. Abide With Me (hymn) (UK5:14)
  63. Free Hugs Campaign (AU1:38)
  64. Luxury Hotels in Devon (UK1:04)
  65. Byron - When We Two Parted (poem) (UK1:39)
  66. Vidoop (US1:23)
  67. Hitchcock: Fear (UK0:59)
  68. Jerusalem (hymn) (UK2:38)
  69. Google Custom Search (US1:41)
  70. House of Parliament (UK2:44)
  71. Attlee (US1:35)
  72. YouTube on the Apple iPhone (UK0:30)

    AUDIO
     
  73. Seahorse (song) (US3:29)
  74. Pizza Day (song) (US3:19)
  75. Summer's Over (song) (US2:50)
  76. Chiron Beta Prime (song) (US2:51)

    TITOLI DI GIORNALI
     
  77. 13-14 gennaio 2003
  78. 15 gennaio 2003
  79. 16 gennaio 2003
  80. 17-18 gennaio
  81. 20-21 gennaio 2003
  82. 22 gennaio 2003
  83. 23 gennaio 2003
  84. 25 gennaio 2003
  85. 27 gennaio 2003
  86. 28 gennaio 2003
  87. 29 gennaio 2003
  88. 31 gennaio 2003
  89. 1 febbraio 2003
  90. 2 febbraio 2003
  91. 3 febbraio 2003
  92. 4 febbraio 2003
  93. 5 febbraio 2003
  94. 6 febbraio 2003
  95. 7 febbraio 2003
  96. 9 febbraio 2003
  97. 10 febbraio 2003
  98. 11 febbraio 2003
  99. 12 febbraio 2003
  100. 13 febbraio 2003
  101. 14 febbraio 2003
  102. 15 febbraio 2003
  103. 16 febbraio 2003
  104. 17 febbraio 2003
  105. 19 febbraio 2003
  106. 20 febbraio 2003
  107. 21 febbraio 2003
  108. 22 febbraio 2003
  109. 23 febbraio 2003
  110. 24 febbraio 2003
  111. 25 febbraio 2003
  112. 26 febbraio 2003
  113. 27 febbraio 2003
  114. 28 febbraio 2003
  115. 3 marzo 2003
  116. 4 marzo 2003
  117. 5 marzo 2003
  118. 6 marzo 2003
  119. 7 marzo 2003
  120. 10 marzo 2003
  121. 11 marzo 2003
  122. 12 marzo 2003
  123. 13 marzo 2003
  124. 14 marzo 2003
  125. 17 marzo 2003
  126. 19 marzo 2003
  127. 21 marzo 2003
  128. 22 marzo 2003
  129. 23 marzo 2003
  130. 25 marzo 2003
  131. 26 marzo 2003
  132. 28 marzo 2003

 

 
PROZ, UN SITO PER TRADUTTORI

AUDIO TOTALE   AUDIO MP3

INTERVISTA A CURA DI Sarah Ferrara
TRADUZIONE di Valeria Fucci
COPYRIGHT di: Casiraghi Jones Publishing srl
(PG-TPP-TBI)
In questo articolo Sarah Ferrara ci parla di un importante sito per traduttori forte di oltre 30.000 membri. Alcuni anni fa il fondatore del sito decise di organizzare un incontro internazionale in una localit italiana e Sarah fu della partita. Ed ecco il risultato...

AUDIO  www.proz.com: a website for translators, by translators
by Sarah Ferrara
Dablyu dablyu dablyu dot PruZ dot kom: websait foo trnzleitz, bai trnzleitz

WWW.ProZ.com [WWW dot Proz dot com]: a website for translators, by translators WWW.ProZ.com: un sito_web per traduttori, *fatto da traduttori

 

AUDIO   1  When it comes to online translation marketplaces, ProZ (www.proz.com) is undoubtedly the world leader. Over 33,000 professional translators from all over the world are members and the site keeps growing every day.

Wen it kamz tu onlain trnzleishn m'aakitpl'eisiz,

When it comes to online translation marketplaces, Quando esso viene a su_linea traduzione mercati, >>> Quando si parla di mercati della traduzione on-line,

PruZ (dablyu dablyu dablyu dot PruZ dot kom) iz andautidli dh wld liid.

ProZ (www.proz.com) is undoubtedly the world leader. ProZ (www.proz.com) indubbiamente il mondo~capo. >>> ProZ (www.proz.com) indubbiamente il leader mondiale.

uv thti thrii thauznd prfeshnl trnzleitz from ool uv dh wld aa membz

Over 33,000 [thirty three thousand] professional translators from all over the world are members . Oltre trentatremila professionali traduttori da tutto sopra il mondo sono membri >>> con oltre 33.000 traduttori professionisti di tutte le parti del mondo iscritti,

nd dh sait kiips grui evri dei.

and the site keeps growing every day. e il sito mantiene crescendo ogni giorno. >>> il sito cresce di giorno in giorno.

PROZ: come si pronuncia? Nelle FAQ del sito si legge che nella sede californiana, lo pronunciano pruz-dot-kom, in italiano proz-punto-com, ma qualcuno lo pronuncia pru-zii-dot-kom, pru-zed, pruset, ecc.

33,000: ricordiamo che in inglese le migliaia seguono la virgola (10,000 = diecimila) mentre i decimali seguono il punto (10.3 = 10,3)

KEEPS GROWING: il verbo to keep vuol dire tenere, mantenere, ma seguito da un gerundio significa continuare a.

 

AUDIO   2  Founded by former freelance Japanese translator Henry Dotterer in 1998, running the site is now a fulltime job for the 30-year old programmer and his three employees.

Faundid bai foom friilaans Jpniiz trnzleit Henri Dotr in naintiin nainti eit,

Founded by former freelance Japanese translator Henry Dotterer in 1998 [nineteen ninety eight], Fondato da precedente indipendente giapponese traduttore Henry Dotterer in 1998, >>> Fondato nel 1998 dallex-traduttore freelance giapponese Henry Dotterer,

rani dh sait iz nau fultaim job

running the site is now a fulltime job correndo/gestendo il sito adesso un tempo_pieno~lavoro >>> gestire il sito ora un lavoro a tempo pieno

foo dh thti yi(r) uld prugrm(r) nd iz thrii 'emplo'iiz.

for the 30 [thirty]-year old programmer and his three employees. per il trenta-anno~vecchio~programmatore e suoi tre impiegati. >>> per il trentenne programmatore e i suoi tre dipendenti.

1998: Attenzione alla pronuncia degli anni, in inglese vanno letti a coppie di numeri, in questo caso: nineteen ninety-eight, cio diciannove novantotto.

 

AUDIO   3  Registration is free and members can advertise their services, receive email notification of translation work in their language pairs and ask colleagues for help solving a difficult term in_the hours before a deadline.

Rejistreishn iz frii nd membz kn dvtaiz dhe svisiz,

Registration is free and members can advertise their services, Registrazione libera/gratuita e membri possono pubblicizzare loro servizi, >>> Liscrizione gratuita e i membri possono pubblicizzare i servizi offerti,

rsiiv iimeil n'utifikeishn ov trnzleishn wk in dhe lgwij pez

receive email notification of translation work in their language pairs ricevere elettronica-posta~notifica di traduzione~lavoro in loro lingue~paia >>> ricevere e-mail di notifica per lavori di traduzione nelle loro combinazioni di lingue

nd aask koliigz foo help

and ask colleagues for help e chiedere *a colleghi per aiuto >>> e chiedere aiuto ai colleghi

solvi difiklt tm in dhi auz bifoo(r) dedlain.

solving a difficult term in_the hours before a deadline. risolventi un difficile termine nelle ore prima_di termine_ultimo. >>> per trovare una soluzione per un temine difficile nelle ore precedenti la consegna.

 

AUDIO   4  Last summer, some of these translators were finally given the chance to meet each other. 100 translators from 15 countries gathered at_the Filippo II Hotel in Porto Santo Stefano, Tuscany for the first ever www.ProZ.com conference.

Laast sam, sam ov dhiiz trnzleitz w fainli givn dh chaans tu miit iich adh.

Last summer, some of these translators were finally given the chance to meet each other. Scorsa/ultima estate, alcuni di questi traduttori furono finalmente dati la possibilit di incontrare ogni altro >>> Lestate scorsa, alcuni di questi traduttori hanno colto finalmente lopportunit di incontrarsi.

handrd trnzleitz from fiftiin kantriz gdhd t dh Fil'ipu dh Seknd Htel in Pootu Sntu Stefnu, Taskni

100 [a hundred] translators from 15 [fifteen] countries gathered at_the Filippo II [Filippo the Second] Hotel in Porto Santo Stefano, Tuscany Cento traduttori da quindici paesi *si raggrupparono al Filippo Secondo~Albergo in Porto Santo Stefano, Toscana >>> 100 traduttori provenienti da 15 paesi si sono riuniti presso lHotel Filippo II a Porto Santo Stefano, in Toscana

foo dh fst ev dablyu dablyu dablyu dot PruZ dot kom konfrns.

for the first ever www.ProZ.com conference. per la prima mai www.ProZ.com~conferenza. >>> per la prima conferenza in assoluto di www.ProZ.com.

WERE GIVEN: un particolare tipo di forma passiva, inesistente in italiano, che va quindi rigirata allattivo con verbi tipo ricevere, prendere, ecc..

EACH OTHER: unespressione che indica reciprocit: lun laltro.

 

AUDIO   5  Two Italian ProZ members, Angela Arnone and Roberta Anderson, decided to organise the two-day event in an attempt to cut through the solitude of freelance translators and borders of_the countries that separate them.

Tuu Itlin PruZ membz, njl Aan'un nd Rb't ndsn,

Two Italian ProZ members, Angela Arnone and Roberta Anderson, Due italiani ProZ~membri, Angela Arnone e Roberta Anderson, >>> Due membri italiani di ProZ, Angela Arnone e Roberta Anderson,

disaidid tu oognaiz dh tuu-dei ivent

decided to organise the two-day event decisero di organizzare il due-giorno~evento >>> avevano deciso di organizzare la due-giorni

in n temt tu kat thruu dh solityuud ov friilaans trnzleitz

in an attempt to cut through the solitude of freelance translators in un tentativo di tagliare attraverso la solitudine di indipendenti traduttori >>> col proposito di superare la solitudine dei traduttori freelance

nd boodz ov dh kantriz dht sepreit dhem.

and borders of_the countries that separate them. e confini dei paesi che separano loro. >>> e le frontiere dei paesi che li dividono.

 

AUDIO   6  Most freelance translators work from home, which can be terribly isolating said one translator I met that day. This was our chance to meet, exchange tips and thank each other in person.

Must friilaans trnzleitz wk from hum,

Most freelance translators work from home, Pi indipendenti traduttori lavorano da casa, >>> La maggior parte dei traduttori freelance lavora in casa,

wich kn bi teribli aizleiti sed wan trnzleit(r) Ai met dht dei.

which can be terribly isolating said one translator I met that day. che pu essere terribilmente isolante disse un traduttore *che io incontrai quel giorno. >>> il che ti isola tremendamente mi disse un traduttore incontrato alla conferenza.

Dhis woz au chaans tu miit, excheinj tips nd thk iich adh(r) in psn.

This was our chance to meet, exchange tips and thank each other in person. Questa fu nostra possibilit di incontrare, >>> Questa stata unoccasione per incontrarci,

TIPS: consigli. Tip vuol dire sia punta/estremit, sia mancia, sia suggerimento/consiglio e anche informazione riservata

 

AUDIO   7  Seminars and focus groups held in the hotels conference room and on its sunlit terraces included Specialising for Fun and Profit by Giles Watson, a published wine translator;

Seminaaz nd fuks gruupz held in dhi htelz konfrns ruum nd on its sanlit terisiz

Seminars and focus groups held in the hotels conference room and on its sunlit terraces Seminari e fuoco~gruppi tenuti nellalbergo~di~conferenza~stanza e su sue assolate terrazze >>> Tra i seminari e i gruppi di interesse organizzati nella sala conferenze dellalbergo e sulle sue soleggiate terrazze

inkluudid Speshlaizi foo Fan nd Profit bai Jailz Wotsn, pablisht wain trnzleit;

included Specialising for Fun and Profit by Giles Watson, a published wine translator;

includevano Specializzando per Divertimento e Profitto da Giles Watson,un pubblicato vino traduttore; >>> ricordiamo Specializzarsi per diletto e per guadagno di Giles Watson, un traduttore editoriale specializzato in enologia;

FOCUS: fuoco, nel linguaggio tecnico dellottica. In senso figurato significa centro di interesse/obiettivo.

GILES WATSON: per approfondimenti: www.watson.it che contiene un ampio glossario italiano-inglese sui vini.

 

AUDIO   8  Localisation from_the Software Houses Perspective by Roberta Anderson, former localization coordinator for Adobe, and Business Tips for Freelancers by ATA [= American Translators Association] examiner and published translator/author Jonathon Hines.

Luklaizeishn from dh Softwe Hauziz Pspektiv bai Rb't ndsn,

Localisation from_the Software Houses Perspective by Roberta Anderson, Localizzazione dalla Programma~Casa~di~Prospettiva da Roberta Anderson, >>> La localizzazione dal punto di vista del produttore di software di Roberta Anderson,

foom luklaizeishn kuoodin'eit foor dubi,

former localization coordinator for Adobe, precedente localizzazione coordinatore per Adobe, >>> ex-coordinatrice della sezione localizzazione della societ Adobe,

nd Biznis Tips foo Friilaansiz bai Ei Tii Ei egzmin(r) nd pablisht trnzleit(r)/ooth Jonthn Hainz.

and Business Tips for Freelancers by ATA [American Translators Association] examiner and published translator/author Jonathon Hines. e Affare Consigli per Indipendenti da ATA [Americana Traduttori Associazione] esaminatore e pubblicato traduttore/autore Jonathon Hines. >>> e Consigli pratici per freelance dellesaminatore ATA [Associazione Americana dei Traduttori], nonch traduttore editoriale e autore Jonathon Hines.

ADOBE: la Adobe Systems Incorporated, fondata nel 1982, produce programmi applicativi di vario genere e per vari tipi di media. Sito internet www.adobe.com.

 

AUDIO   9  After all the seminars and festivities were over, I asked Henry a few questions.

Aaft(r) ool dh seminaaz nd fest'ivitiz w(r) uv,

After all the seminars and festivities were over, Dopo *che tutti i seminari e festeggiamenti furono sopra, >>> Una volta conclusi tutti i seminari e i festeggiamenti,

Ai aaskt Henri fyuu kweschnz.

I asked Henry a few questions. io chiesi *a Henry un po_di domande >>> ho posto alcune domande a Henry.

 

AUDIO    10   Henry, where_did the idea for Proz come from?

Henri, we did dhi aidi foo PruZ kam from?

Henry, where_did the idea for Proz come from? Henry, dove lidea per Proz venne da? >>> Henry, da dove nata lidea di Proz?

 

AUDIO   11  I first had the idea for ProZ five or six years ago, when I was working in Japan as a freelance translator and copywriter. The original idea was a website where freelancers could sell their services: a service exchange or an E-Bay for services.

Ai fst hd dhi aidi foo PruZ faiv oo six yiz gu,

I first had the idea for ProZ five or six years ago, Io prima ebbi lidea per ProZ cinque o sei anni fa, >>> La prima idea di ProZ lho avuta cinque o sei anni fa,

wen Ai woz wki in Jpn z friilaans trnzleit(r) nd kopirait.

when I was working in Japan as a freelance translator and copywriter. quando io stavo lavorando in Giappone come un indipendente traduttore e redattore_di_testi_pubblicitari >>> quando lavoravo in Giappone come traduttore freelance e copywriter.

Dhi rijinl aidi woz websait we friilaansiz kud sel dhe svisiz:

The original idea was a website where freelancers could sell their services: Loriginale idea fu un web~sito dove indipendenti potevano vendere loro servizi: >>> Lidea iniziale consisteva nel creare un sito internet in cui i freelance potevano vendere i loro servizi:

svis excheinj oo(r) n iibei foo svisiz

a service exchange or an E-Bay for services. un servizio~scambio o unelettronica-baia per servizi. >>> uno scambio di servizi o una e-Bay di servizi.

E-BAY: il pi  famoso sito di aste online, presente anche in Italia

 

AUDIO   12  At that time there_was_no E-Bay so it was a very difficult concept to get across to people. Over time I realised that this idea was best suited to_the translation industry, because projects can be specified so easily and the product can be delivered by email.

t dht taim dhe woz nu iibei

At that time there_was_no E-Bay A quel tempo non_cera elettronica-baia >>> Allepoca e-Bay non esisteva

su it woz veri difiklt konsept tu get kros tu piipl.

so it was a very difficult concept to get across to people. cos esso fu un molto difficile concetto da ottenere attraverso a persone. >>> quindi si trattava di un concetto molto difficile da far capire alla gente.

uv taim Ai rilaizd dht dhis aidi woz best suutid tu dh trnzleishn indstri,

Over time I realised that this idea was best suited to_the translation industry, Sopra tempo io realizzai che questa idea era meglio adattata alla traduzione~industria, >>> Col passare del tempo mi sono reso conto che lidea si adattava meglio allattivit di traduzione,

bikoz projekts kn bi spesifaid su iizili nd dh prodakt kn bi dlivd bai iimeil.

because projects can be specified so easily and the product can be delivered by email. perch progetti possono essere specificati cos facilmente e il prodotto pu essere consegnato da elettronica~posta >>> poich molto pi semplice specificare i progetti e il lavoro pu essere consegnato tramite e-mail.

 

AUDIO   13  Work can also be divided up neatly: much more neatly than a programming or design project, anyway. Then it was just a question of getting this community off the ground.

Wk kn oolsu bi divaidid ap niitli:

Work can also be divided up neatly: Lavoro pu anche essere diviso su nettamente: >>> Il lavoro pu anche essere suddiviso in maniera precisa,

mach moo niitli dhn prugrmi oo dzain projekt, eniwei.

much more neatly than a programming or design project, anyway. molto pi nettamente di un programmante o disegno~progetto, comunque. >>> comunque pi precisa rispetto a un programma o a un progetto grafico.

Dhen it woz jast kweschn ov geti dhis kmyuuniti of dh graund.

Then it was just a question of getting this community off the ground. Poi esso fu giusto una questione di ottenere questa comunit fuori il suolo. >>> Poi si trattato solo di far decollare la comunit.

 

AUDIO   14  People wont pay for a service on_the internet without knowing exactly what they are getting and whether they really want it or not, so I came up with a points system.

Piipl wunt pei foo(r) svis on dh intnet

People wont pay for a service on_the internet Persone non pagheranno per un servizio sullinternet >>> Nessuno pagherebbe per un servizio su internet

widhaut nui egzktli wot dhei aa geti

without knowing exactly what they are getting senza sapere esattamente che_cosa esse stanno ottenendo >>> senza sapere esattamente di che cosa si tratta

nd wedh dhei rili wont it oo not,

and whether they really want it or not, e se essi realmente vogliono esso o no, >>> e se lo vuole veramente,

su Ai keim ap widh points sistm.

so I came up with a points system. cos io venni su con un punti~sistema. >>> cos ho ideato un sistema a punti.

WHETHER OR: se o.

 

AUDIO   15  This way translators could keep track of_the favours they were doing for each other. That was the original idea. The end result is something of a crossbreed: a services marketplace mixed with the original favours exchange idea.

Dhis wei trnzleitz kud kiip trk ov dh feivz

This way translators could keep track of_the favours Questo modo traduttori potevano tenere traccia dei favori >>> In questo modo i traduttori possono tenere traccia dei favori

dhei w duui foo(r) iich adh.

they were doing for each other. *che essi stavano facendo per ogni altro. >>> che si scambiano tra loro.

Dht woz dhi rijinl aidi.

That was the original idea. Quella fu loriginale idea. >>> Questa era lidea iniziale.

Dhi end rizalt iz samthi ov krosbriid:

The end result is something of a crossbreed: La fine~risultato qualcosa di un incrocio_fra_razze: >>> Il risultato finale una sorta di ibrido,

svisiz m'aakitpl'eis mixt widh dhi rijinl feivz excheinj aidi.

a services marketplace mixed with the original favours exchange idea. un servizi~mercato misto con loriginale favori~scambio~idea. >>> un misto tra un mercato di servizi e lidea originaria di scambio di favori.

 

AUDIO   16  Translators and translation agencies can post and bid on translation jobs, and they can also help each other out with difficult terms using the KudoZ points system.

Trnzleitz nd trnzleishn eijnsiz kn pust nd bid on trnzleishn jobz,

Translators and translation agencies can post and bid on translation jobs, Traduttori e traduzioni~agenzie possono affiggere e offrire su traduzione~lavori, >>> I traduttori e le agenzie di traduzione possono pubblicare annunci e rispondere a offerte di lavori di traduzione,

nd dhei kn oolsu help iich adh(r) aut widh difiklt tmz

and they can also help each other out with difficult terms e essi possono anche aiutare ogni altro fuori con difficili termini >>> e possono altres aiutarsi a vicenda su termini difficili

yuuzi dh KyuuduZ points sistm.

using the KudoZ points system. usando il KudoZ punti~sistema >>> usando il sistema a punti KudoZ.

KUDO o KUDOS: un termine che deriva dal greco kydos e sta ad indicare un premio ricevuto per aver compiuto qualcosa di importante. Si pu tradurre con gloria/rinomanza.

 

AUDIO   17  I spent a year saving up enough money to get the project off_the ground, then I gave a talk in Tokyo. There_were about eighty people in_the audience, mostly foreign programmers and designers living in Japan.

Ai spent yi seivi ap inaf mani

I spent a year saving up enough money Io spesi un anno risparmiando su abbastanza denaro >>> Ho passato un anno a risparmiare denaro sufficiente

tu get dh projekt of dh graund, dhen Ai geiv took in Tukiu.

to get the project off_the ground, then I gave a talk in Tokyo. a ottenere il progetto fuori_dal suolo, poi io diedi una conversazione a Tokyo. >>> per far decollare il progetto, poi ho tenuto un discorso a Tokyo,

Dhe w(r) baut eiti piipl in dhi oodins,

There_were about eighty people in_the audience, Cerano circa ottanta persone nel pubblico, >>> a cui hanno assistito circa ottanta persone,

mustli forn prugrmz nd dzainz livi in Jpn.

mostly foreign programmers and designers living in Japan. prevalentemente stranieri programmatori e disegnatori viventi in Giappone. >>> per lo pi programmatori e progettisti stranieri che vivevano in Giappone.

 

AUDIO   18  At_the end of my speech I asked for people who were interested in the project to contact me, and from that I formed a team of about 10 people.

t dhi end ov mai spiich Ai aaskt foo piipl

At_the end of my speech I asked for people Alla fine di mio linguaggio/parlare io chiesi per persone >>> Alla fine del mio discorso chiesi a coloro

huu w(r) intrestid in dh projekt tu kontkt mi,

who were interested in the project to contact me, che erano interessate nel progetto di contattare me, >>> che fossero interessati al progetto di contattarmi,

nd from dht Ai foomd tiim ov baut ten piipl.

and from that I formed a team of about 10 [ten] people. e da quello io formai una squadra di circa dieci persone. >>> cos formai un gruppo di circa 10 persone.

 

AUDIO   19  It took us three intense months to get the site built. There_were two programmers, a couple of designers, one guy made a business plan, another guy organised the services we would need.

It tuk as thrii intens manths tu get dh sait bilt.

It took us three intense months to get the site built. Esso prese noi tre intensi mesi per ottenere il sito costruito. >>> Ci vollero tre mesi di intenso *lavoro per completare il sito,

Dhe w tuu prugrmz, kapl ov dzainz, wan gai meid bizns pln,

There_were two programmers, a couple of designers, one guy made a business plan, Cerano due programmatori, un paio/coppia di disegnatori, un tizio fece un affare~piano, >>> a cui parteciparono due programmatori, un paio di designer, un ragazzo che prepar un piano aziendale

nadh gai oognaizd dh svisiz wi wud niid.

another guy organised the services we would need. un_altro tizio organizz i servizi *che noi necessiteremmo. >>> e un altro che organizz i servizi di cui avremmo avuto bisogno.

GET THE SITE BUILT: in questo caso il tuttofare to get seguito dal participio passato built d lidea di completare la costruzione/portare a compimento il lavoro, quindi lo traduciamo con completare.

 

AUDIO   20  We had a functional site in March 1999. It wasnt a translation-specific site then, though. After much trial and error, I decided it was simply too difficult to_try and reach all those different markets.

Wi hd fakshnl sait in Maach naintiin nainti nain.

We had a functional site in March 1999. Noi avemmo un funzionale/funzionante sito in marzo 1999. >>> Nel marzo 1999 avevamo un sito operativo.

It woznt trnzleishn-spsific sait dhen, dhu.

It wasnt a translation-specific site then, though. Esso non_era un traduzione-specifico~sito allora, comunque. >>> Anche se non era ancora un sito dedicato esclusivamente alla traduzione.

Aaft mach trail nd er,

After much trial and error, Dopo molta prova e errore, >>> Dopo tante prove ed errori,

Ai disaidid it woz simpli tuu difiklt tu trai nd riich ool dhuz difrnt maakits.

I decided it was simply too difficult to_try and reach all those different markets. io decisi *che esso era semplicemente troppo difficile cercare e raggiungere tutti quei diversi mercati. >>> decisi che era davvero troppo difficile cercare di raggiungere tutti quei mercati cos diversi.

 

AUDIO   21  That was when I decided that it was more appropriate to_turn it into a translation service exchange. And that was the key to success.

Dht woz wen Ai disaidid

That was when I decided Quello fu quando io decisi >>> Fu allora che decisi

dht it woz moo(r) pruprit tu tn it intu trnzleishn svis excheinj.

that it was more appropriate to_turn it into a translation service exchange. che esso era pi appropriato girare esso dentro un traduzione~servizio~scambio. >>> che era molto meglio trasformarlo in uno scambio di servizi di traduzione.

nd dht woz dh kii tu sxes.

And that was the key to success. E quella fu la chiave verso successo. >>> E quella stata la chiave del successo.

 

AUDIO   22  Since we started specialising in translation, the word has spread quickly: thirty five to fifty new members have registered every day. Its been very consistent.

Sins wi staatid speshlaizi in trnzleishn,

Since we started specialising in translation, Da_quando cominciammo *a specializzarci in traduzione >>> Da quando abbiamo cominciato a specializzarci nel settore delle traduzioni,

dh wd hz spred kwikli:

the word has spread quickly: la parola *si sparsa rapidamente >>> la voce si diffusa rapidamente

thti faiv tu fifti nyuu membz hv rejistd evri dei.

thirty five to fifty new members have registered every day. trenta_cinque a cinquanta nuovi membri hanno registrato ogni giorno. >>> e ogni giorno si iscrivono dai trentacinque ai cinquanta nuovi membri

Its biin veri knsistnt.

Its been very consistent. Ci_ stato molto costante/coerente. >>> con un andamento costante.

 

AUDIO   23  What does_the future hold for the translation industry?

Wot daz dh fyuch huld foo dh trnzleishn indstri?

What does_the future hold for the translation industry? Che_cosa il futuro tiene per la traduzione~industria? >>> Che cosha in serbo il futuro per il settore della traduzione?

INDUSTRY: questo termine ha in inglese unapplicazione pi vasta rispetto al corrispondente italiano industria e spesso viene riferito a qualsiasi attivit lavorativa. Da non confondere con industria intesa come stabilimento/fabbrica nel qual caso factory [fktri].

 

AUDIO   24  Specialisation. Just as we had to narrow our target to translation, translators have to narrow theirs to a specific field.

Speshlaizeishn. Jast z wi hd tu nru au taagit tu trnzleishn,

Specialisation. Just as we had to narrow our target to translation, Specializzazione. Giusto come noi avemmo da restringere nostro bersaglio a traduzione, >>> La specializzazione. Allo stesso modo in cui noi abbiamo dovuto restringere il nostro obiettivo alla traduzione,

trnzleitz hv tu nru dhez tu spsifik fiild.

translators have to narrow theirs to a specific field. traduttori hanno a restringere loro a uno specifico campo. >>> i traduttori devono restringere il loro ad un campo specifico.

 

AUDIO   25  There are so many translators out there and there_is no room for general translators anymore. You must find a niche and become an expert in that specific area. Clients are prepared to pay for that expertise.

Dhe(r) aa su meni trnzleitz aut dhe

There are so many translators out there Ci sono cos molti traduttori fuori l >>> I traduttori sul mercato sono tanti

nd dhe(r) iz nu ruum foo jenrl trnzleitz enimoo.

and there_is no room for general translators anymore. e c nessuna stanza/spazio per generali traduttori pi. >>> e non c pi posto per i traduttori generici.

Yu mast faind niish nd bikam n expt in dht spsifik eri.

You must find a niche and become an expert in that specific area. Tu/voi devi/dovete trovare una nicchia e diventare un esperto in quella specifica area. >>> necessario trovarsi una nicchia e diventare esperti in quello specifico settore.

Klaints aa prped tu pei foo dht 'exptiiz.

Clients are prepared to pay for that expertise. Clienti sono preparati a pagare per quella perizia/esperienza. >>> I clienti sono disposti a pagare per questa competenza specifica.

 

AUDIO   26  I also see a big future in translator teams, freelancers working together to produce top quality work. ProZ helps translators find each other so they_can work together.

Ai oolsu sii big fyuuch(r) in trnzleit tiimz,

I also see a big future in translator teams, Io anche vedo un grande futuro in traduttori~squadre, >>> Vedo anche un futuro roseo per i gruppi di traduttori,

friilaansiz wki tgedh tu prdyuus top kwoliti wk.

freelancers working together to produce top quality work. indipendenti lavoranti insieme per produrre superiore qualit lavoro. >>> traduttori freelance che lavorano insieme per produrre un lavoro di altissimo livello.

PruZ helps trnzleitz faind iich adh su dhei kn wk tgedh.

ProZ helps translators find each other so they can work together. ProZ aiuta traduttori *a trovare ogni altro cos essi possono lavorare insieme. >>> ProZ favorisce gli incontri tra i traduttori in modo che possano lavorare insieme.

 

AUDIO   27  Agencies will_continue to play a very important role, which is to_serve the client and provide human contact, education and reassurance.

Eijnsiz wil kntinyu tu plei veri impootnt rul,

Agencies will_continue to play a very important role, Agenzie continueranno a giocare un molto importante ruolo, >>> Le agenzie continueranno a svolgere un ruolo importantissimo,

wich iz tu sv dh klaint nd prvaid hyuumn kontkt, edjukeishn nd r'iishurns.

which is to_serve the client and provide human contact, education and reassurance. che servire il cliente e provvedere umano contatto, istruzione e rassicurazione. >>> che consiste nel servire il cliente, fornirgli il contatto umano, educarlo e rassicurarlo.

 

AUDIO   28  Some agencies think their job is to_get the work and simply email or fax it out to translators. But that is_not where their value lies.

Sam eijnsiz thik dhe job iz tu get dh wk

Some agencies think their job is to_get the work Alcune agenzie pensano *che loro lavoro ottenere il lavoro >>> Alcune agenzie pensano che il loro compito consista nel prendere il lavoro

nd simpli iimeil oo fx it aut tu trnzleitz.

and simply email or fax it out to translators. e semplicemente inviare_per_posta_elettronica o fax esso fuori a traduttori. >>> e trasmetterlo ai traduttori tramite e-mail o fax.

Bat dht iz not we dhe vaalyuu laiz.

But that is_not where their value lies. Ma quello non_ dove loro valore giace. >>> Ma non qui che risiede la loro importanza.

 

AUDIO   29  By_using translator teams, agencies can spend their time more productively, liaising with and educating the client and perhaps helping them get the source documents ready for translation. The translators can then work together on_the project.

Bai yuuzi trnzleit tiimz, eijnsiz kn spend dhe taim moo prdaktivli,

By_using translator teams, agencies can spend their time more productively, Usando traduttore~squadre,agenzie possono spendere loro tempo pi produttivamente, >>> Rivolgendosi ai gruppi di traduttori, le agenzie possono utilizzare il loro tempo in maniera pi produttiva,

lieizi widh nd edjukeiti dh klaint

liaising with and educating the client mediando con e educando il cliente >>> agendo di concerto con il cliente, educandolo

nd phps helpi dhem get dh soos dokyumnts redi foo trnzleishn.

and perhaps helping them get the source documents ready for translation. e forse aiutando loro *a ottenere la fonte~documenti pronti per traduzione. >>> e magari aiutandolo a preparare i documenti da tradurre.

Dh trnzleitz kn dhen wk tgedh(r) on dh projekt.

The translators can then work together on_the project. I traduttori possono poi lavorare insieme sul progetto. >>> I traduttori lavoreranno poi insieme al progetto.

 

AUDIO   30  There_is far too much anonymity enforced by_the agencies, who are perhaps scared of losing their clients to_the individual translators. Few seem to_realise that clients do_not want to_work directly with the translators.

Dhe(r) iz faa tuu mach 'nnimiti enfoost bai dhi eijnsiz,

There_is far too much anonymity enforced by_the agencies, C lontano troppo molto anonimato applicato dalle agenzie, >>> Le agenzie impongono ancora troppo lanonimato,

huu aa phps sked ov luuzi dhe klaints tu dhi indivijul trnzleitz.

who are perhaps scared of losing their clients to_the individual translators. che sono forse spaventate di perdere loro clienti agli individuali traduttori. >>> nel timore, forse, di perdere i propri clienti a favore del singolo traduttore.

Fyuu siim tu rilaiz dht klaints du not wont 

Few seem to_realise that clients do_not want Pochi sembrano realizzare che clienti non vogliono >>> Poche sembrano rendersi conto che i clienti non vogliono

tu wk dairektli widh dh trnzleitz

to_work directly with the translators. lavorare direttamente con i traduttori.

FAR: vuol dire lontano, ma nei comparativi e superlativi assume il significato di molto.

 

AUDIO   31  How does_ProZ make money?

Hau daz PruZ meik mani?

How does_ProZ make money? Come ProZ fa denaro? >>> Quali sono i proventi di ProZ?

 

AUDIO   32  Advertising, initially. When the market went south we had some long-term advertising contracts in place, which allowed us to move up to three or four employees.

dvtaizi, inishli.

Advertising, initially. Pubblicit, inizialmente. >>> Allinizio grazie alla pubblicit.

Wen dh maakit went sauth

When the market went south Quando il mercato andava sud >>> Quando il mercato era in calo

wi hd sam lo-tm dvtaizi kontrkts in pleis,

we had some long-term advertising contracts in place, noi avevamo alcuni a_lungo_termine pubblicit contratti in posto, >>> noi avevamo in atto alcuni contratti a lungo termine,

wich laud as tu muuv ap tu thrii oo foo(r) 'emplo'iiz.

which allowed us to move up to three or four employees. che permise *a noi di muovere su a tre o quattro impiegati. >>> che ci hanno permesso di portarci a tre o quattro dipendenti.

GO SOUTH: unespressione informale di origine americana che vuol dire peggiorare/andar male detto di una situazione, organizzazione ecc. precedentemente positiva.

 

AUDIO   33  We have now moved on to paying memberships and subscriptions. Basic membership is free, but translators can pay for an increased level of exposure on_the site.

Wi hv nau muuvd on tu peii membships nd sbskripshnz.

We have now moved on to paying memberships and subscriptions. Noi abbiamo ora mosso su a paganti iscrizioni e sottoscrizioni. >>> Adesso siamo passati alle iscrizioni e sottoscrizioni a pagamento.

Beisik membship iz frii, bat trnzleitz kn pei foo(r) n inkriist levl ov eksp'uzh(r) on dh sait.

Basic membership is free, but translators can pay for an increased level of exposure on_the site. Di_base~iscrizione libera/gratuita, ma traduttori possono pagare per un aumentato livello di esposizione sul sito. >>> Liscrizione base gratuita, ma i traduttori possono ottenere una maggiore esposizione sul sito pagando una quota.

 

AUDIO   34  We also provide an online service for small text translations jobs with a fast turnaround. We take a commission on these jobs.

Wi oolsu prvaid n onlain svis foo smool text trnzleishnz jobz widh faast tnraund.

We also provide an online service for small text translations jobs with a fast turnaround. Noi anche provvediamo/forniamo un su_linea~servizio per piccoli testi traduzioni~lavori con una veloce rotazione. >>> Forniamo inoltre un servizio di traduzioni on-line di testi brevi con consegna veloce.

Wi teik km'ishn on dhiiz jobz.

We take a commission on these jobs. Noi prendiamo una commissione su questi lavori. >>> e su questi lavori prendiamo una commissione.

 

AUDIO   35  Whats the next step for Proz. More conferences?

Wots dh next step foo PruZ. Moo konfrnsiz?

Whats the next step for Proz. More conferences? Qual_ il prossimo passo per Proz. Pi conferenze? >>> Qual il prossimo passo che far Proz. Altre conferenze?

 

AUDIO   36  That seems to_be what the translators want, and we will_do whatever we can to help them. People have come from fifteen different countries to attend this weekend, including India, New York, Belgium, Norway and San Francisco.

Dht siimz tu bi wot dh trnzleitz wont,

That seems to_be what the translators want, Quello sembra essere ci_che i traduttori vogliono, >>> Questo sembra essere ci che vogliono i traduttori,

nd wi wil du wotev wi kn tu help dhem.

and we will_do whatever we can to help them. e noi faremo qualunque_cosa *che noi possiamo per aiutare loro. >>> e noi faremo il possibile per favorirli.

Piipl hv kam from fiftiin difrnt kantriz

People have come from fifteen different countries Persone sono venute da quindici diversi paesi >>> Sono arrivate persone da quindici paesi diversi

tu tend dhis wiikend, inkluudi Indi, Nyuu Yook, Beljm, Noowei nd Sn Frnsisku

to attend this weekend, including India, New York, Belgium, Norway and San Francisco. a frequentare questo fine_settimana, includendo India, New York, Belgio, Norvegia e San Francisco. >>> qui questo weekend, compresa lIndia, New York, il Belgio, la Norvegia e San Francisco.

 

AUDIO   37  We now have over 33,000 active registered members. 600 questions are asked per day and 96% get answered. Hidden jobs are also assigned to people on_the basis of their profile.

Wi nau hv uv thti thrii thauznd ktiv rejistd membz.

We now have over 33,000 [thirty_three_thousand] active registered members. Noi adesso abbiamo sopra trentatremila attivi registrati membri. >>> Adesso abbiamo allattivo oltre 33.000 membri iscritti.

Six handrd kweschnz aa(r) aaskt p dei

600 [six hundred] questions are asked per day Seicento domande sono chieste per giorno >>> Ogni giorno vengono poste 600 richieste

nd nainti six psent get aansd.

and 96% [ninety_six per cent] get answered. e novantasei_per_cento sono risposte. >>> il 96% delle quali riceve una risposta.

Hidn jobz aa(r) oolsu saind tu piipl on dh beisis ov dhe prufail.

Hidden jobs are also assigned to people on_the basis of their profile. Nascosti lavori sono anche assegnati a persone sulla base di loro profilo. >>> Vengono anche assegnati lavori nascosti in base al profilo degli iscritti.

GET ANSWERED: in questo caso to get usato per formare il passivo, quindi lo traduciamo con essere.

 

AUDIO   38  Clients can search our database for the languages and skills they need, and they can contact the translator directly through their ProZ page. Those jobs continue to rise and are surpassing the public jobs, which are posted on the jobs board.

Klaints kn sch au deitbeis foo dh lgwijiz nd skilz dhei niid,

Clients can search our database for the languages and skills they need Clienti possono cercare nostro dati_base per le lingue e capacit_tecniche *che essi necessitano, >>> I clienti possono cercare nel nostro database le lingue e le specializzazioni di cui hanno bisogno,

nd dhei kn kontkt dh trnzleit dairektli thruu dhe PruZ peij.

and they can contact the translator directly through their ProZ page. e essi possono contattare il traduttore direttamente attraverso loro ProZ~pagina. >>> e possono contattare il traduttore direttamente attraverso la sua pagina su ProZ.

Dhuz jobz kntinyu tu raiz nd aa sp'aasi dh pablik jobz,

Those jobs continue to rise and are surpassing the public jobs, Quei lavori continuano a aumentare e stanno sorpassando i pubblici lavori, >>> Questo genere di lavori continua ad aumentare e sta superando le offerte di lavoro pubbliche,

wich aa pustid on dh jobz bood.

which are posted on the jobs board. che sono affissi sulla lavori~tavola. >>> affisse sulla bacheca.

THEIR PAGE: la sua pagina. In inglese, quando ci si riferisce ad un sostantivo singolare che pu essere sia di genere maschile che femminile (come appunto il termine traduttore) si tende ad usare il plurale dell'eventuale pronome o aggettivo possessivo. In italiano, infatti, "sua pagina" significa pagina o di un traduttore o di una traduttrice ma in inglese si obbligati a specificare HIS, per il traduttore maschile, o HER per la traduttrice. Se dunque vogliamo fare riferimento alla possibilit che il traduttore sia di ambedue i sessi, o si precisa through his or her page oppure, pi elegantemente, si usa il plurale THEIR page.

 

AUDIO   39  The first communication is always through ProZ, which is how we monitor the initial contact. Where it goes from there is up to_the translator and the client.

Dh fst kmyuunikeishn iz oolweiz thruu PruZ,

The first communication is always through ProZ, La prima comunicazione sempre attraverso ProZ, >>> La prima comunicazione avviene sempre tramite ProZ,

wich iz hau wi monit dhi in'ishl kontkt.

which is how we monitor the initial contact. che come noi monitoriamo liniziale contatto. >>> cos che monitoriamo il contatto iniziale.

We(r) it guz from dhe(r) iz ap tu dh trnzleit(r) nd dh klaint.

Where it goes from there is up to_the translator and the client. Dove esso va da l su al traduttore e il cliente. >>> Dove poi va finire dipende dal traduttore e dal cliente.

 

AUDIO   40  The potential is just enormous, it could just get bigger and bigger. Are you ready for that?

Dh ptenshl iz jast inooms, it kud jast get big(r) nd big.

The potential is just enormous, it could just get bigger and bigger. Il potenziale giusto enorme, esso potrebbe giusto ottenere/diventare pi grande e pi grande. >>> Il potenziale davvero enorme, e potrebbe diventare sempre pi grande.

Aa yu redi foo dht?

Are you ready for that? Sei/Siete tu/voi pronto/pronti per quello? >>> Siete pronti a questo?

 

AUDIO   41  Yes. There are approximately 500,000 translators around the world. We can afford to grow a_hundred times the size we are now.

Yes. Dhe(r) aa(r) proximtli faiv handrd thauznd trnzleitz raund dh wld.

Yes. There are approximately 500,000 [five_hundred_thousand] translators around the world. S. Ci sono approssimativamente cinquecentomila traduttori intorno *al mondo. >>> S. Nel mondo ci sono circa 500.000 traduttori.

Wi kn food tu gru handrd taimz dh saiz wi aa nau.

We can afford to grow a_hundred times the size we are now. Noi possiamo permetterci di crescere cento volte la misura *che noi siamo adesso. >>> Noi siamo in grado di centuplicare le nostre dimensioni.

 

AUDIO   42  Since this interview, ProZ has continued to grow. It has since added member glossaries and an agency ratings board, where translators can report their experiences with clients all over the world. The event in Tuscany was so successful that translators now use ProZ to set up Powwows (small lunches or get-togethers) in various parts of_the world. Over the past year, powwows have been held in 50 different countries. Maybe teleworking isnt such a lonely job after all

Sins dhis intvyuu, PruZ hz kntinyud tu gru.

Since this interview, ProZ has continued to grow. Dal_tempo_di questa intervista, ProZ ha continuato a crescere.

It hz sins did memb glosriz nd n eijnsi reitiz bood,

It has since added member glossaries and an agency ratings board, Esso ha da_allora aggiunto membro~glossari e unagenzia~valutazioni~tavola, >>> Da allora sono stati aggiunti glossari creati dai membri e una tabella con le valutazioni date alle agenzie,

we trnzleitz kn ripoot dhe(r) expirinsiz widh klaints ool uv dh wld.

where translators can report their experiences with clients all over the world. dove traduttori possono riferire loro esperienze con clienti tutto sopra il mondo. >>> in cui i traduttori possono esporre le esperienze avute con clienti di tutto il mondo.

Dhi ivent in Taskni woz su sxesful dht trnzleitz nau yuus PruZ tu set ap Pauwauz

The event in Tuscany was so successful that translators now use ProZ to set up Powwows Levento in Toscana fu cos di_successo che traduttori adesso usano ProZ per metter su Riunioni >>> lincontro in Toscana ha avuto un tale successo che i traduttori adesso usano ProZ per organizzare Raduni

(smool lanchiz oo get-tgedhz) in veris paats ov dh wld.

(small lunches or get-togethers) in various parts of_the world. (piccoli pranzi o ottieni-insieme) in varie parti del mondo. >>> (pranzetti o raduni) in svariate parti del mondo.

uv dh paast yi, pauwauz hv biin held in fifti difrnt kantriz.

Over the past year, powwows have been held in 50 different countries. Sopra lultimo anno, riunioni sono state tenute in cinquanta diversi paesi. >>> Lo scorso anno si sono tenuti raduni in 50 diversi paesi.

Meibi teliwki iznt sach lunli job aaft(r) ool

Maybe teleworking isnt such a lonely job after all Forse telelavorando non_ tale un solitario lavoro dopo tutto >>> Forse il telelavoro non poi un lavoro cos solitario dopo tutto







Discuti con noi con DISQUS!
DISQUS    lo spazio di discussione disponibile su ogni pagina di ELINGUE che ti consente di sottoporci i tuoi quesiti, suggerimenti e richieste di chiarimento. Chi ti risponde, nel tempo pi breve possibile, il team di ELINGUE ossia Roberto Casiraghi e Crystal Jones. Approfitta di questa opportunit di dialogo con noi e con gli altri utenti di ELINGUE!
blog comments powered by Disqus

 VERSIONE PER READSPEAKER

Per attivare ReadSpeaker seleziona una porzione di testo e clicca sull'icona

PROZ

www.proz.com, a website for translators, by translators
by Sarah Ferrara

When it comes to online translation marketplaces, ProZ (www.proz.com) is undoubtedly the world leader. Over 33,000 professional translators from all over the world are members and the site keeps growing every day.

Founded by former freelance Japanese translator Henry Dotterer in 1998, running the site is now a fulltime job for the 30-year old programmer and his three employees.

Registration is free and members can advertise their services, receive email notification of translation work in their language pairs and ask colleagues for help solving a difficult term in_the hours before a deadline.

Last summer, some of these translators were finally given the chance to meet each other. 100 translators from 15 countries gathered at_the Filippo II Hotel in Porto Santo Stefano, Tuscany for the first ever www.ProZ.com conference.

Two Italian ProZ members, Angela Arnone and Roberta Anderson, decided to organise the two-day event in an attempt to cut through the solitude of freelance translators and borders of_the countries that separate them.

Most freelance translators work from home, which can be terribly isolating said one translator I met that day. This was our chance to meet, exchange tips and thank each other in person.

Seminars and focus groups held in the hotels conference room and on its sunlit terraces included Specialising for Fun and Profit by Giles Watson, a published wine translator;  

Localisation from_the Software Houses Perspective by Roberta Anderson, former localization coordinator for Adobe, and Business Tips for Freelancers by ATA [= American Translators Association] examiner and published translator/author Jonathon Hines. 

After all the seminars and festivities were over, I asked Henry a few questions. 

Henry, where_did the idea for Proz come from? 

I first had the idea for ProZ five or six years ago, when I was working in Japan as a freelance translator and copywriter. The original idea was a website where freelancers could sell their services: a service exchange or an E-Bay for services.

At that time there_was_no E-Bay so it was a very difficult concept to get across to people. Over time I realised that this idea was best suited to_the translation industry, because projects can be specified so easily and the product can be delivered by email.

Work can also be divided up neatly: much more neatly than a programming or design project, anyway. Then it was just a question of getting this community off the ground.

People wont pay for a service on_the internet without knowing exactly what they are getting and whether they really want it or not, so I came up with a points system.

This way translators could keep track of_the favours they were doing for each other. That was the original idea. The end result is something of a crossbreed: a services marketplace mixed with the original favours exchange idea.

Translators and translation agencies can post and bid on translation jobs, and they can also help each other out with difficult terms using the KudoZ points system.

I spent a year saving up enough money to get the project off_the ground, then I gave a talk in Tokyo. There_were about eighty people in_the audience, mostly foreign programmers and designers living in Japan.

At_the end of my speech I asked for people who were interested in the project to contact me, and from that I formed a team of about 10 people.

It took us three intense months to get the site built. There_were two programmers, a couple of designers, one guy made a business plan, another guy organised the services we would need.

We had a functional site in March 1999. It wasnt a translation-specific site then, though. After much trial and error, I decided it was simply too difficult to_try and reach all those different markets.

That was when I decided that it was more appropriate to_turn it into a translation service exchange. And that was the key to success.

Since we started specialising in translation, the word has spread quickly: thirty five to fifty new members have registered every day. Its been very consistent.

What does_the future hold for the translation industry?

Specialisation. Just as we had to narrow our target to translation, translators have to narrow theirs to a specific field.

There are so many translators out there and there_is no room for general translators anymore. You must find a niche and become an expert in that specific area. Clients are prepared to pay for that expertise.

I also see a big future in translator teams, freelancers working together to produce top quality work. ProZ helps translators find each other so they_can work together.

Agencies will_continue to play a very important role, which is to_serve the client and provide human contact, education and reassurance.

Some agencies think their job is to_get the work and simply email or fax it out to translators. But that is_not where their value lies.

By_using translator teams, agencies can spend their time more productively, liaising with and educating the client and perhaps helping them get the source documents ready for translation. The translators can then work together on_the project.

There_is far too much anonymity enforced by_the agencies, who are perhaps scared of losing their clients to_the individual translators. Few seem to_realise that clients do_not want to_work directly with the translators.

How does_ProZ make money?

Advertising, initially. When the market went south we had some long-term advertising contracts in place, which allowed us to move up to three or four employees.

We have now moved on to paying memberships and subscriptions. Basic membership is free, but translators can pay for an increased level of exposure on_the site.

We also provide an online service for small text translations jobs with a fast turnaround. We take a commission on these jobs.

Whats the next step for Proz. More conferences?

That seems to_be what the translators want, and we will_do whatever we can to help them. People have come from fifteen different countries to attend this weekend, including India, New York, Belgium, Norway and San Francisco.

We now have over 33,000 active registered members. 600 questions are asked per day and 96% get answered. Hidden jobs are also assigned to people on_the basis of their profile.

Clients can search our database for the languages and skills they need, and they can contact the translator directly through their ProZ page. Those jobs continue to rise and are surpassing the public jobs, which are posted on the jobs board.

The first communication is always through ProZ, which is how we monitor the initial contact. Where it goes from there is up to_the translator and the client.

The potential is just enormous, it could just get bigger and bigger. Are you ready for that?

Yes. There are approximately 500,000 translators around the world. We can afford to grow a_hundred times the size we are now. 

Since this interview, ProZ has continued to grow. It has since added member glossaries and an agency ratings board, where translators can report their experiences with clients all over the world. The event in Tuscany was so successful that translators now use ProZ to set up Powwows (small lunches or get-togethers) in various parts of_the world. Over the past year, powwows have been held in 50 different countries. Maybe teleworking isnt such a lonely job after all

 
 

 
CONDIZIONI DI USO DI QUESTO SITO
agg. 13.12.12
L'utente pu utilizzare il sito ELINGUE solo se comprende e accetta quanto segue:

  • le risorse e i servizi linguistici presentati all'interno della cartella di sito denominata ELINGUE (www.englishgratis.com/elingue) , d'ora in poi definita "ELINGUE", sono accessibili solo previa sottoscrizione di un abbonamento a pagamento e si possono utilizzare esclusivamente per uso personale e non commerciale con tassativa esclusione di ogni condivisione comunque effettuata. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione anche parziale vietata senza autorizzazione scritta.
  • si precisa altres che il nome del sito EnglishGratis, che ospita ELINGUE, esclusivamente un marchio di fantasia e un nome di dominio internet che fa riferimento alla disponibilit sul sito di un numero molto elevato di risorse gratuite e non implica dunque in alcun modo una promessa di gratuit relativamente a prodotti e servizi nostri o di terze parti pubblicizzati a mezzo banner e link, o contrassegnati chiaramente come prodotti a pagamento (anche ma non solo con la menzione "Annuncio pubblicitario"), o comunque menzionati nelle pagine del sito ma non disponibili sulle pagine pubbliche, non protette da password, del sito stesso. In particolare sono esclusi dalle pretese di gratuit i seguenti prodotti a pagamento: il nuovo abbonamento ad ELINGUE, i corsi 20 ORE e le riviste English4Life. L'utente che abbia difficolt a capire il significato del marchio English Gratis o la relazione tra risorse gratuite e risorse a pagamento pregato di contattarci per le opportune delucidazioni PRIMA DI UTILIZZARE IL SITO onde evitare spiacevoli equivoci.
  • ELINGUE riservato in linea di massima ad utenti singoli (privati o aziendali). Qualora si sia interessati ad abbonamenti multi-utente si prega di contattare la redazione per un'offerta ad hoc.
  • l'utente si impegna a non rivelare a nessuno i dati di accesso che gli verranno comunicati (nome utente e password)
  • coloro che si abbonano accettano di ricevere le nostre comunicazioni di servizio (newsletter e mail singole) che sono l'unico tramite di comunicazione tra noi e il nostro abbonato, e servono ad informare l'abbonato della scadenza imminente del suo abbonamento e a comunicargli in anticipo eventuali problematiche tecniche e di manutenzione che potrebbero comportare l'indisponibilit transitoria del sito.
  • Nel quadro di una totale trasparenza e cortesia verso l'utente, l'abbonamento NON si rinnova automaticamente. Per riabbonarsi l'utente dovr di nuovo effettuare la procedura che ha dovuto compiere la prima volta che si abbonato.
  • Le risorse costituite da codici di embed di YouTube e di altri siti che incoraggiano lo sharing delle loro risorse (video, libri, audio, immagini, foto ecc.) sono ovviamente di propriet dei rispettivi siti. L'utente riconosce e accetta che 1) il sito di sharing che ce ne consente l'uso pu in ogni momento revocare la disponibilit della risorsa 2) l'eventuale pubblicit che figura all'interno delle risorse non inserita da noi ma dal sito di sharing 3) eventuali violazioni di copyright sono esclusiva responsabilit del sito di sharing mentre ovviamente nostra cura scegliere risorse solo da siti di sharing che pratichino una politica rigorosa di controllo e interdizione delle violazioni di copyright.
  • Nel caso l'utente riscontri nel sito una qualsiasi violazione di copyright, pregato di segnalarcelo immediatamente per consentirci interventi di verifica ed eventuale rimozione del contenuto in questione. I contenuti rimossi saranno, nel limite del possibile, sostituiti con altri contenuti analoghi che non violano il copyright.
  • I servizi linguistici da noi forniti sulle pagine del sito ma erogati da aziende esterne (per esempio, la traduzione interattiva di Google Translate e Bing Translate realizzata rispettivamente da Google e da Microsoft, la vocalizzazione Text To Speech dei testi inglesi fornita da ReadSpeaker, il vocabolario inglese-italiano offerto da Babylon con la sua Babylon Box, il servizio di commenti sociali DISQUS e altri) sono ovviamente responsabilit di queste aziende esterne. Trattandosi di servizi interattivi basati su web, possono esserci delle interruzioni di servizio in relazione ad eventi di manutenzione o di sovraccarico dei server su cui non abbiamo alcun modo di influire. Per esperienza, comunque, tali interruzioni sono rare e di brevissima durata, saremo comunque grati ai nostri utenti che ce le vorranno segnalare.
  • Per quanto riguarda i servizi di traduzione automatica l'utente prende atto che sono forniti "as is" dall'azienda esterna che ce li eroga (Google o Microsoft). Nonostante le ovvie limitazioni, sono strumenti in continuo perfezionamento e sono spesso in grado di fornire all'utente, anche professionale, degli ottimi suggerimenti e spunti per una migliore traduzione.
  • In merito all'utilizzabilit del sito ELINGUE su tablet e cellulari a standard iOs, Android, Windows Phone e Blackberry facciamo notare che l'assenza di standard comuni si ripercuote a volte sulla fruibilit di certe prestazioni tipiche del nostro sito (come il servizio ReadSpeaker e la traduzione automatica con Google Translate). Mentre da parte nostra costante lo sforzo di rendere sempre pi compatibili il nostro sito con il maggior numero di piattaforme mobili, non possiamo per assicurare il pieno raggiungimento di questo obiettivo in quanto non dipende solo da noi. Chi desidera abbonarsi dunque pregato di verificare prima di perfezionare l'abbonamento la compatibilit del nostro sito con i suoi dispositivi informatici, mobili e non, utilizzando le pagine di esempio che riproducono una pagina tipo per ogni tipologia di risorsa presente sul nostro sito. Non saranno quindi accettati reclami da parte di utenti che, non avendo effettuato queste prove, si trovino poi a non avere un servizio corrispondente a quello sperato. In tutti i casi, facciamo presente che utilizzando browser come Chrome e Safari su pc non mobili (desktop o laptop tradizionali) si ha la massima compatibilit e che il tempo gioca a nostro favore in quanto mano a mano tutti i grandi produttori di browser e di piattaforme mobili stanno convergendo, ognuno alla propria velocit, verso standard comuni.
  • Il sito ELINGUE, diversamente da English Gratis che vive anche di pubblicit, persegue l'obiettivo di limitare o non avere affatto pubblicit sulle proprie pagine in modo da garantire a chi studia l'assenza di distrazioni. Le uniche eccezioni sono 1) la promozione di alcuni prodotti linguistici realizzati e/o garantiti da noi 2) le pubblicit incorporate dai siti di sharing direttamente nelle risorse embeddate che non siamo in grado di escludere 3) le pubblicit eventualmente presenti nei box e player che servono ad erogare i servizi linguistici interattivi prima citati (Google, Microsoft, ReadSpeaker, Babylon ecc.).
  • Per quanto riguarda le problematiche della privacy, non effettuiamo alcun tracciamento dell'attivit dell'utente sul nostro sito neppure a fini statistici. Tuttavia non possiamo escludere che le aziende esterne che ci offrono i loro servizi o le loro risorse in modalit sharing effettuino delle operazioni volte a tracciare le attivit dell'utente sul nostro sito. Consigliamo quindi all'utente di utilizzare browser che consentano la disattivazione in blocco dei tracciamenti o l'inserimento di apposite estensioni di browser come Ghostery che consentono all'utente di bloccare direttamente sui browser ogni agente di tracciamento.
  • Le risposte agli utenti nella sezione di commenti sociali DISQUS sono fornite all'interno di precisi limiti di accettabilit dei quesiti posti dall'utente. Questi limiti hanno lo scopo di evitare che il servizio possa essere "abusato" attraverso la raccolta e sottoposizione alla redazione di ELINGUE di centinaia o migliaia di quesiti che intaserebbero il lavoro della redazione. Si prega pertanto l'utente di leggere attentamente e comprendere le seguenti limitazioni d'uso del servizio:
    - il servizio moderato per garantire che non vengano pubblicati contenuti fuori tema o inadatti all'ambiente di studio online
    - la redazione di ELINGUE si riserva il diritto di editare gli interventi degli utenti per correzioni ortografiche e per chiarezza
    - il servizio erogato solo agli utenti abbonati registrati gratuitamente al servizio di commenti sociali DISQUS
    - l'utente non pu formulare pi di un quesito al giorno
    - un quesito non pu contenere, salvo eccezioni, pi di una domanda
    - un utente non pu assumere pi nomi, identit o account di Disqus per superare i limiti suddetti
    - nell'ambito del servizio non sono forniti servizi di traduzione
    - la redazione di ELINGUE gestisce la priorit delle risposte in modo insindacabile da parte dell'utente
    - in tutti i casi, la redazione di ELINGUE libera in qualsiasi momento di de-registrare temporaneamente l'utente abbonato dal
      servizio DISQUS qualora sussistano fondati motivi a suo insindacabile giudizio. La misura verr comunque attuata solo in casi di
      eccezionale gravit.
  • L'utente, inoltre, accetta di tenere Casiraghi Jones Publishing SRL indenne da qualsiasi tipo di responsabilit per l'uso - ed eventuali conseguenze di esso - delle informazioni linguistiche e grammaticali contenute sul sito, in particolare, nella sezione Disqus. Le nostre risposte grammaticali sono infatti improntate ad un criterio di praticit e pragmaticit che a volte in conflitto con la rigidit delle regole "ufficiali" che tendono a proporre un inglese schematico e semplificato dimenticando la ricchezza e variabilit della lingua reale. Anche l'occasionale difformit tra le soluzioni degli esercizi e le regole grammaticali fornite nella grammatica va concepita come stimolo a formulare domande alla redazione onde poter spiegare pi nei dettagli le particolarit della lingua inglese che non possono essere racchiuse in un'opera grammaticale di carattere meramente introduttivo come la nostra grammatica online.

    ELINGUE un sito di Casiraghi Jones Publishing SRL
    Piazzale Cadorna 10 - 20123 Milano - Italia
    Tel. 02-36553040 - Fax 02-3535258 email: robertocasiraghi@iol.it 
    Iscritta al Registro Imprese di MILANO - C.F. e PARTITA IVA: 11603360154
    Iscritta al R.E.A. di al n. 1478561 Capitale Sociale Euro 10.400,00 interamente versato