BENVENUTI IN   TUTTE LE LINGUE, CON CURA

SEZIONE
INGLESE

METODO CASIRAGHI-JONES 

In questa sezione trovi tante letture realizzate con il fantastico Metodo Casiraghi-Jones, l'unico che ti offre gli strumenti pi utili per assimilare rapidamente un testo in lingua originale: la doppia traduzione italiana (ossia la traduzione parola per parola e quella in buon italiano) e la pronuncia guidata che ti d un'indicazione semplice ma precisa su come pronunciare correttamente il testo inglese. Peraltro, in ogni risorsa sempre disponibile la registrazione audio realizzata da uno speaker madrelingua e l'audio sintetico di ReadSpeaker mentre, a fondo pagina, trovi la straordinaria sezione di commenti Disqus che ti permette di dialogare con noi e con gli altri abbonati del nostro servizio eLingue.

TORNA AL PALINSESTO
Il palinsesto l'elenco di tutte le risorse disponibili in ELINGUE

ALTRE RISORSE

          DAISY STORIES

  1. The Bookworm
  2. Imogen
  3. A Nice Little Trip
  4. Daisy Macbeth
  5. Night Watch
  6. The Oak
  7. The Surprise

    BUSINESS SOAP
     
  8. Prima puntata
  9. Seconda puntata
  10. Terza puntata
  11. Quarta puntata
  12. Quinta puntata
  13. Sesta puntata
  14. Settima puntata

    ARTICOLI
     
  15. Daniel Bevan, acupuncturist
  16. American pie
  17. An Aussie backpacker
  18. Intervista a Bradley Wood
  19. Lingua franca, un aiuto o un ostacolo?
  20. What's in a name?
  21. Intervista a Sandra Huggett
  22. Language Master
  23. Lingua inglese e classi sociali
  24. Leapfrog
  25. Moves, come effettuare un trasloco
  26. Intervista a Janice Miller
  27. Proz, un sito per traduttori
  28. Il discorso della regina Elisabetta II
  29. Traduzione dall'inglese americano in inglese britannico e viceversa
  30. Vita da hostess
  31. Waitrose, un supermercato diverso dagli altri

    VIDEO
     
  32. Climate challenge (UK2:00)
  33. Creative Commons (US2:55)
  34. Birthday song (US0:22)
  35. Data Dot (US1:39)
  36. Austin Rover (UK1:00)
  37. Google Maps (UK1:37)
  38. Tigers (song) (US3:45)
  39. Eco-Marathon (US1:40)
  40. The Prediction (UKv2:27)
  41. Dennis Kucinich for President 2008 (US2:41)
  42. Curl (song) (US3:23)
  43. Move On (US0:29)
  44. Heinz (US1:00)
  45. Martin Lewis (UK0:40)
  46. Alternate World Waltz (song) (US3:52)
  47. You Ruined Everything (song) (US2:32)
  48. The Dead (poem) (US0:51)
  49. Now and Then (poem) (US0:40)
  50. Forgetfulness (poem) (US1:49)
  51. Father's Day (US1:31)
  52. Beat Poverty (UK1:01)
  53. Got a Question for Tony Blair? (UK1:46)
  54. Commercial Property (UK1:50)
  55. Walking Across The Atlantic (poem) (US0:44)
  56. Gordon Brown: A New World Order (UK2:03)
  57. Google London - Tim (UK01:07)
  58. David Miliband (UK02:20)
  59. Antiques Roadshow (UK1:58)
  60. Hillary Clinton (US1:49)
  61. Ferrari (US1:08)
  62. Abide With Me (hymn) (UK5:14)
  63. Free Hugs Campaign (AU1:38)
  64. Luxury Hotels in Devon (UK1:04)
  65. Byron - When We Two Parted (poem) (UK1:39)
  66. Vidoop (US1:23)
  67. Hitchcock: Fear (UK0:59)
  68. Jerusalem (hymn) (UK2:38)
  69. Google Custom Search (US1:41)
  70. House of Parliament (UK2:44)
  71. Attlee (US1:35)
  72. YouTube on the Apple iPhone (UK0:30)

    AUDIO
     
  73. Seahorse (song) (US3:29)
  74. Pizza Day (song) (US3:19)
  75. Summer's Over (song) (US2:50)
  76. Chiron Beta Prime (song) (US2:51)

    TITOLI DI GIORNALI
     
  77. 13-14 gennaio 2003
  78. 15 gennaio 2003
  79. 16 gennaio 2003
  80. 17-18 gennaio
  81. 20-21 gennaio 2003
  82. 22 gennaio 2003
  83. 23 gennaio 2003
  84. 25 gennaio 2003
  85. 27 gennaio 2003
  86. 28 gennaio 2003
  87. 29 gennaio 2003
  88. 31 gennaio 2003
  89. 1 febbraio 2003
  90. 2 febbraio 2003
  91. 3 febbraio 2003
  92. 4 febbraio 2003
  93. 5 febbraio 2003
  94. 6 febbraio 2003
  95. 7 febbraio 2003
  96. 9 febbraio 2003
  97. 10 febbraio 2003
  98. 11 febbraio 2003
  99. 12 febbraio 2003
  100. 13 febbraio 2003
  101. 14 febbraio 2003
  102. 15 febbraio 2003
  103. 16 febbraio 2003
  104. 17 febbraio 2003
  105. 19 febbraio 2003
  106. 20 febbraio 2003
  107. 21 febbraio 2003
  108. 22 febbraio 2003
  109. 23 febbraio 2003
  110. 24 febbraio 2003
  111. 25 febbraio 2003
  112. 26 febbraio 2003
  113. 27 febbraio 2003
  114. 28 febbraio 2003
  115. 3 marzo 2003
  116. 4 marzo 2003
  117. 5 marzo 2003
  118. 6 marzo 2003
  119. 7 marzo 2003
  120. 10 marzo 2003
  121. 11 marzo 2003
  122. 12 marzo 2003
  123. 13 marzo 2003
  124. 14 marzo 2003
  125. 17 marzo 2003
  126. 19 marzo 2003
  127. 21 marzo 2003
  128. 22 marzo 2003
  129. 23 marzo 2003
  130. 25 marzo 2003
  131. 26 marzo 2003
  132. 28 marzo 2003

 

 DIARY OF A BRIT IN ITALY
WHAT'S IN A NAME?
AUDIO TOTALE  AUDIO MP3

TESTO ORIGINALE INGLESE di Sarah Ferrara
TRADUZIONE di Valeria Fucci
COPYRIGHT di: Casiraghi Jones Publishing srl (PG-TPP-TBI)
In questa prima puntata del diario di una britannica in Italia, seguiamo le vicissitudini della nostra Sarah Ferrara che, dopo aver sposato un italiano, si trasferita in Italia decisa a prendere il nome del marito. L'articolo mette in luce le profonde differenze tra il sistema dei nomi britannico e quello italiano e procurer a pi di un lettore una sorta di shock culturale! Una lettura davvero rivelatrice...

DIARY OF A BRIT IN ITALY 

DAIRI OV BRIT IN ITLI

DIARY OF A BRIT IN ITALY

Diario di un Britannico in Italia

 

 1  Diary of a Brit in Italy (1)

Whats in a name? by Sarah Ferrara

 

Dairi ov Brit in itli (wan)
Diary of a Brit in Italy (1)
Diario di un Britannico in Italia (1)


Wots in neim?
Whats in a name?
Che_cosa_ in un nome?>>>Ma che importanza ha se uno si chiama in un modo o in un altro?

bai Ser Fr'aar
by Sarah Ferrara
da Sarah Ferrara>>>di Sarah Ferrara

WHAT'S IN A NAME: un modo di dire idiomatico che non va tradotto letteralmente

 2  I have the disconcerting feeling that I am the only woman in Italy to have legally taken her husbands surname. Believe me, I wish I hadnt now it causes far more trouble than its worth. Had I known what I know now is a phrase that every expatriate in Italy has uttered at some time or another, especially when it comes to red tape. I seem to say it more than most, for some reason

Ai hv dh d'iskns'ti fiili
I have the disconcerting feeling
Io ho lo sconcertante sentimento>>>Avverto la sconcertante sensazione

dht Ai m dhi unli wumn in Itli
that I am the only woman in Italy
che io sono la sola donna in Italia>>>di essere l'unica donna in Italia

tu hv liigli teikn h hazbndz sneim.
to have legally taken her husbands surname.
a avere legalmente preso suo marito~di~cognome.>>>ad aver acquisito legalmente il cognome del proprio marito.

Bil'iiv mi, Ai wish Ai hdnt nau

Believe me, I wish I hadnt [=hadnt taken it] now credi/credete *a me, io desidero *che io non_avevo/avessi adesso>>>Credetemi, adesso vorrei non averlo fatto,

it kooziz faa moo trabl dhn its wth.

it causes far more trouble than its worth. esso causa lontano pi guai di_quanto esso_ valevole.>>>mi ha causato molti pi problemi di quanti ne valesse la pena.

Hd Ai nun wot Ai nu nau iz freiz
Had I known what I know now is a phrase
Avevo/avessi io saputo che_cosa io so ora una frase>>>"Se l'avessi saputo prima..." una frase

dht evri exp'trieit in Itli hz atd t sam taim oo(r) n'adh,
that every expatriate in Italy has uttered at some time or another,
che ogni espatriato in Italia ha emesso a qualche tempo o un_altro>>>che ogni immigrato in Italia ha pronunciato una volta o l'altra,

sp'eshli wen it kamz tu red teip.
especially when it comes to red tape.
specialmente quando esso viene a rosso nastro>>>specialmente quando incappa nella burocrazia.

Ai siim tu sei it moo dhn must, foo sam riizn
I seem to say it more than most, for some reason
io sembro a dire esso pi di maggior_parte, per qualche ragione>>>Pare che io la dica pi degli altri, chiss perch

HAD I KNOWN: linversione verbo-soggetto un altro modo per esprimere la frase ipotetica, invece di introdurla con il modo normale usando if = se. 

AUDIO WMA  3   This is an area where Italy seems to be a different planet to where I come from as opposed to a different country, much less merely a different part of Europe. My husband and I married in Britain, and I couldnt wait to change my name. Ferrara just sounds much more glamorous and exotic than my boring old maiden name Edmunds (to my mind).

Dhis iz n eri we Itli siimz tu bi difrnt plnit tu we Ai kam from
This is an area wher
e Italy seems to_be a different planet to where I come from [= from where I come] Questa un'area dove Italia sembra essere un diverso pianeta a dove io vengo da>>> un campo in cui l'Italia sembra essere un altro pianeta rispetto al mio paese di origine,

z p'uzd tu difrnt kantri, mach les mili difrnt paat ov Yurp.
as opposed to a different country, much less merely a different part of Europe.
come opposto a un diverso paese, molto meno semplicemente una diversa parte di Europa>>>non soltanto un altro paese, ancor meno un'altra parte d'Europa.

Mai hazbnd nd Ai mrid in Britn,
My husband and I married in Britain,
Mio marito e io sposammo in Gran Bretagna>>>Io e mio marito ci siamo sposati in Gran Bretagna

nd Ai kudnt weit tu cheinj mai neim.
and I couldnt wait to change my name.
e io non_potevo aspettare a cambiare mio nome>>>e io non vedevo l'ora di cambiare il mio cognome.

Fr'aar jast saundz mach moo glmrs nd egz'otik
Ferrara just sounds much more glamorous and exotic
Ferrara giusto suona molto pi incantevole ed esotico>>>Semplicemente, Ferrara suona molto pi attraente ed esotico

dhn mai boori uld meidn neim Edmndz (tu mai maind).
than my boring old maiden name Edmunds (to my mind).
di mio noioso vecchio signorina~nome Edmunds (a mia mente).>>>del mio insulso nome da nubile, Edmunds (secondo me).  

 4  So I put my passport in an envelope with a copy of my marriage certificate as proof of my new identity, sent it to the British passport office and that was that. Easy! Sarah Edmunds had officially become Sarah Ferrara. Nowhere on my new passport did the name Edmunds appear.

Su Ai put mai paaspoot in n envlup
So I_put my passport in an envelope
Cos misi il mio passaporto in una busta

widh kopi ov mai mrij st'ifikt z pruuf ov mai nyuu aid'entiti,
with a copy of my marriage certificate
as proof of my new identity,
con una copia di mio matrimonio~certificato come prova di mia nuova identit>>>con una copia del mio certificato di matrimonio come prova della mia nuova identit,

sent it tu dh British paaspoot ofis nd dht woz dht.
sent it to_the British passport office and that was that.
spedii esso al Britannico~passaporto~ufficio e quello fu quello.>>>lo spedii all'ufficio passaporti della Gran Bretagna e la cosa doveva finire l.

iizi! Ser Edmndz hd f'ishli bik'am Ser Fr'aar.
Easy! Sarah Edmunds had officially become Sarah Ferrara.
Facile! Sarah Edmunds era ufficialmente diventata Sarah Ferrara.

Nuwe on mai nyuu paaspoot did dh neim Edmndz p'i.
Nowhere on my new passport did_the name Edmunds appear.
Da_nessuna_parte su mio nuovo passaporto il nome Edmunds apparve.>>>Il nome Edmunds non appariva da nessuna parte sul mio passaporto.

DID THE NAME EDMUNDS APPEAR: il did ha in questo caso funzione di enfasi, inoltre precede il soggetto in quanto la frase introdotta da un avverbio (nowhere) 

 5  Thats how it is in Britain. Women used to HAVE to change their names when they married. Now they have the choice, and more and more women are choosing not to take their husbands names (an act of independence, apparently). However, they can also choose which surname to give their children.

Dhts hau it iz in Britn.
Thats how it is in Britain.
Quello_ come esso in Gran_Bretagna>>>In Gran Bretagna cos.

Wimin yuuzd tu HV tu cheinj dhe neimz wen dhei mrid.
Women used to HAVE to change their names when they married.
Donne usavano a AVERE da cambiare loro nomi quando esse sposavano>>>Le donne, una volta sposate, dovevano cambiare il proprio cognome.

Nau dhei hv dh chois, nd moo(r) nd moo wimin aa chuuzi
Now they have the choice, and more and more women are choosing
Adesso esse hanno la scelta, e pi e pi donne stanno scegliendo>>>Adesso possono scegliere e sempre pi donne scelgono

not tu teik dhe hazbndz neimz
not_to_take their husbands names
di_non_prendere loro marito~di~cognome>>>di non prendere il cognome del marito.

(n kt ov 'indp'endns, p'rntli).
(an act of independence, apparently). (
un atto di indipendenza, apparentemente).>>>(un atto di indipendenza, a quanto pare)

Hau'ev, dhei kn oolsu chuuz wich sneim tu giv dhe childrn.
However, they can also choose which surname to_give their children.
Tuttavia, esse possono anche scegliere quale cognome dare *ai loro bambini/figli.>Tuttavia possono anche scegliere il cognome da dare ai propri figli.

USED TO: uso idiomatico del verbo to use: seguito da to+verbo sottolinea unabitudine, unazione che si ripete nel passato. 

 6  Thus, Elaine Jenkins marries John Edwards, and can become Elaine Edwards, or Elaine Jenkins-Edwards, or she can stay Elaine Jenkins. If they have children Elaine and John can call their child Peter Jenkins, Peter Jenkins-Edwards or Peter Edwards. And John can call himself what he likes.

Dhas, l'ein Jekinz mriz Jon Edwdz, nd kn bik'am l'ein Edwdz,
Thus, Elaine Jenkins marries John Edwards, and can become Elaine Edwards,
Quindi, Elaine Jenkins sposa John Edwards e pu diventare Elaine Edwards

oo(r) l'ein Jekinz-Edwdz, oo shi kn stei l'ein Jekinz.
or Elaine Jenkins-Edwards, or she can stay Elaine Jenkins.
o Elaine Jenkins-Edwards o lei pu stare Elaine Jenkins.>>>o Elaine Jenkins-Edwards, oppure rimanere Elaine Jenkins.

If dhei hv childrn l'ein nd Jon kn kool dhe chaild Piit Jekinz, Piit Jekinz-Edwdz oo Piit Edwdz.
If they have children Elaine and John can call their child Peter Jenkins, Peter Jenkins-Edwards or Peter Edwards.
Se essi hanno bambini/figli Elaine e John possono chiamare loro bambino/figlio Peter Jenkins, Peter Jenkins-Edwards o Peter Edwards.>>>Se hanno figli, Elaine e John possono chiamare un figlio Peter Jenkins, Peter Jenkins-Edwards o Peter Edwards.

nd Jon kn kool hims'elf wot hi laix.
And John can call himself what he likes.
E John pu chiamare se_stesso che_cosa egli piace>>>E John pu chiamarsi come vuole. 

AUDIO WMA  7  However, some generations ago, a woman who sported a surname that was not her partners was a sure sign of a woman living in sin. Nothing short of scandalous, in fact. Elaine Edwards + John Edwards = married, respectable couple. Elaine Jenkins + John Edwards = unmarried, unrespectable couple, whisper whisper. I have clear memories of being teased by other children in school because my mother had a surname that was different to my step-fathers.

Hau'ev, sam j'enr'eishnz g'u, wumn huu spootid sneim
However, some generations ago, a woman who sported a surname
Tuttavia, alcune generazioni fa, una donna che presentava un cognome>>>Tuttavia, alcune generazioni fa, una donna che aveva un cognome

dht woz not h paatnz woz shu sain ov wumn livi in sin
that was_not her partners
[= her partners name] was a sure sign of a woman living in sin che non_era suo compagno~di era un sicuro segno di una donna "vivente in peccato">>>che non fosse quello del suo compagno era certamente una donna "che vive nel peccato".

Nathi shoot ov skndls, in fkt
Nothing short of scandalous, in_fact
Niento corto di scandaloso, infatti>>>Niente meno che scandaloso, in realt.

l'ein Edwdz plas Jon Edwdz 'iikwl_tu mrid, risp'ektbl kapl
Elaine Edwards +
[= plus] John Edwards = [equal to] married, respectable couple
Elaine Edwards + John Edwards = sposati, rispettabile coppia>>>Elaine Edwards + John Edwards = sposati, coppia rispettabile,

l'ein Jekinz plas Jon Edwdz 'iikwl_tu anm'rid, 'anrsp'ektbl kapl, wisp wisp.
Elaine Jenkins +
[= plus] John Edwards = [equal to] unmarried, unrespectable couple, whisper whisper. Elaine Edwards + John Edwards = non_sposati, non_rispettabile coppia, pettegolezzo pettegolezzo.>>>Elaine Edwards + John Edwards = non sposati, coppia non rispettabile, bla, bla, bla...

Ai hv kli memriz ov biii tiizd bai adh childrn in skuul
I have clear memories of being teased by other children in school
Io ho chiare memorie di essendo canzonata da altri bambini in scuola>>>Ho un chiaro ricordo di come mi canzonavano i compagni di scuola

bik'oz mai madh hd sneim dht woz difrnt tu mai step-faadhz.
because my mother had a surname that was different to my step-fathers
[= step-father surname]. perch mia madre aveva un cognome che era diverso da mio passo-padre~di>>>perch mia madre aveva un cognome diverso da quello del mio patrigno.

 8  (Quick family history: my mother and father divorced after having me, an only child. My mother then met a man who had two children from a previous marriage, and decided to keep her first husbands surname so that I wouldnt be the only one in our new family with that name).

(Kwik fmili histri: mai madh(r) nd faadh div'oost aaft hvi mi, n unli chaild.
(Quick family history: my mother and father divorced after having me, an only child.
(Veloce famiglia~storia: mia madre e padre divorziarono dopo avendo me, un unico bambino>>>(Rapida storia di famiglia: mia madre e mio padre divorziarono dopo la mia nascita, unica figlia.

Mai madh dhen met mn huu hd tuu childrn from priivis mrij,
My mother then met a man who had two children from a previous marriage,
Mia madre poi incontr un uomo che aveva due bambini da un precedente matrimonio>>>Poi mia madre conobbe un uomo che aveva due figli da un precedente matrimonio

nd dis'aidid tu kiip h fst hazbndz sneim
and decided to keep her first husbands surname
e decise di mantenere suo primo marito~di~cognome>>>e decise di mantenere il cognome del primo marito

su dht Ai wudnt bi dhi unli wan in au nyuu fmili widh dht neim).
so that I wouldnt be the only one in our new family with that name).
cos che io non sarei la sola una in nostra nuova famiglia con quel nome>>>di modo che io non fossi la sola nella nuova famiglia ad avere quel cognome). 

 9  If all the members of the family didnt have the same name, it was obviously a broken home. There is no such stigma attached to divorced families now, of course, but this incident in my childhood made an impression on me. So much so that I was determined, in my blindly stubborn way, to do all I could to prevent my own family from being divided in this way.

If ool dh membz ov dh fmili didnt hv dh seim neim,
If all the members of_the family didnt have the same name,
Se tutti i membri della famiglia non avevano lo stesso cognome>>>Se i membri di una famiglia non avevano tutti lo stesso cognome,

it woz obvisli brukn hum
it was obviously a broken home
essa era ovviamente una "rotta casa">>>si trattava ovviamente di una "famiglia distrutta".

Dhe(r) iz nu sach stigm t'cht tu div'oost fmiliz nau, ov koos,
There_is_no such stigma attached to divorced families now, of_course,
Non_c' tale stigma attaccato a divorziate famiglie adesso, naturalemnte>>>Naturalmente oggi le famiglie divorziate non hanno pi questo marchio,

bat dhis insidnt in mai chaildhud meid n impr'eshn on mi.
but this incident in my childhood made an impression on me.
ma questo incidente/evento in mia infanzia fece un'impressione su me>>>ma questa circostanza avvenuta nella mia infanzia mi ha lasciato il segno.

Su mach su dht Ai woz dit'mind, in mai blaindli stabn wei,
So much so that I was determined, in my blindly stubborn way,
Cos molto cos che io ero determinata, in a mio ciecamente testardo modo,>>>Tanto che ero decisa nella mia cieca testardaggine

tu du ool Ai kud tu priv'ent mai un fmili from biii div'aidid in dhis wei
to do all I could to prevent my own family from being divided in this way
a fare tutto *ci_che io potevo per prevenire mia propria famiglia da essendo divisa in questo modo>>>a fare tutto il possibile per evitare che la mia futura famiglia fosse divisa in questo modo. 

 10  So I arrived in Italy, passport and marriage certificate in hand, ready to get my permesso di soggiorno and all the other documents that I was told I would need, smug in the belief that it would be as easy to change name here as it is back home. Hmm. Ignorance is bliss.

Su Ai r'aivd in Itli, paaspoot nd mrij st'ifikt in hnd,
So I arrived in Italy, passport and marriage certificate in hand,
Cos io arrivai in Italia passaporto e matrimonio certificato in mano>>>Cos arrivai in Italia, passaporto e certificato di matrimonio in mano,

redi tu get mai permesso di soggiorno
ready to get my permesso di soggiorno
pronta a ottenere mio permesso di soggiorno>>>pronta a ottenere il permesso di soggiorno

nd ool dhi adh dokyumnts dht Ai woz tuld Ai wud niid,
and all the other documents that I was told I would need,
e tutti gli altri documenti che io ero detta io necessiterei>>>e tutti gli altri documenti che mi avevano detto mi sarebbero serviti,

smag in dh bil'iif dht it wud bi z iizi tu cheinj neim hi(r) z it iz bk hum.
smug in_the belief that it would_be as easy to_change name here as it is back home.
compiaciuta nella credenza che esso sarebbe cos facile cambiare nome qui come esso dietro casa>>>compiaciuta nella convinzione che sarebbe stato altrettanto facile cambiare nome qui come lo era stato l a casa.

Hm. Ignrns iz blis.
Hmm. Ignorance is bliss.
Uhm. Ignoranza betitudine>>>Uhm, beata ignoranza.  

AUDIO WMA  11  They wouldnt have it, of course. Thrusting my passport under the noses of the lovely ladies at the comune was useless. My husband sulked a lot, muttered I told you so every five minutes and begged me to change my name back again to make life easier.

Dhei wudnt hv it, ov koos.
They wouldnt have it, of course.
Essi non avrebbero esso, naturalmente>>>Naturalmente non ne vollero sapere.

Thrasti mai paaspoot and dh nuziz ov dh lavli leidiz t dh comune woz yuuslis.
Thrusting my passport under the noses of_the lovely ladies at_the comune was useless.
Gettando mio passaporto sotto i nasi delle amabili signore al comune fu inutile.>>>Fu del tutto inutile cacciare il passaporto sotto il naso delle care signore del comune.

Mai hazbnd salkt lot,
My husband sulked a lot,
Mio marito tenne_il_broncio un mucchio>>>Mio marito mi teneva il broncio,

matd Ai tuld yu su evri faiv minits
muttered I told you so every five minutes
mormorava "io dissi *a te cos" ogni cinque minuti>>>borbottava "Te l'avevo detto" ogni cinque minuti

nd begd mi tu cheinj mai neim bk g'ein tu meik laif iizi.
and begged me to change my name back again to make life easier.
ed elemosinava me a cambiare mio nome dietro di_nuovo a fare vita pi_facile>>>e mi supplicava di cambiare di nuovo nome per semplificarci la vita.

 12  I was determined not to be beaten, however. My child was due to be born later that year, in Italy, and the thought of our family consisting of Enzo Ferrara, Jamiro Ferrara and Sarah Edmunds seemed so unfair. Why did_I have to be the odd one out? Okay then, I said. Well call our son Jamiro Edmunds, or Jamiro Edmunds Ferrara.

Ai woz dit'mind not tu bi biitn, hau'ev.
I was determined not to be beaten, however.
Io ero determinata non a essere battutta, tuttavia.>>>Ma ero decisa a non darmi per vinta.

Mai chaild woz dyuu tu bi boon leit dht yi, in Itli,
My child was due to be born later that year, in Italy,
Mio figlio era dovuto a essere nato pi_tardi quell'anno, in Italia>>>Mio figlio sarebbe nato quello stesso anno in Italia

nd dh thoot ov au fmili kns'isti ov Enzo Fr'aar, Jm'iru Fr'aar nd Ser Edmndz siimd su anf'e.
and the thought of our family consisting of Enzo Ferrara, Jamiro Ferrara and Sarah Edmunds seemed so unfair.
e il pensiero di nostra famiglia consistente di Enzo Ferrara, Jamiro Ferrara e Sarah Edmunds sembrava cos ingiusto.>>>e il pensiero di una famiglia formata da Enzo Ferrara, Jamiro Ferrara e Sarah Edmunds mi sembrava proprio ingiusto.

Wai did Ai hv tu bi dhi od wan aut? k'ei dhen, Ai sed.
Why did_I have to be the odd one out?
Okay then, I said.
Perch io avevo da essere il dispari uno fuori? Va bene allora, io dissi>>>Perch  avrei dovuto essere io l'intrusa? Va bene, allora, dissi.

Wil kool au san Jm'iru Edmndz, oo Jm'iru Edmndz Fr'aar.
Well call our son Jamiro Edmunds, or Jamiro Edmunds Ferrara.
Noi chiameremo nostro figlio Jamiro Edmunds, o Jamiro Edmunds Ferrara>>>Chiameremo nostro figlio Jamiro Edmunds oppure Jamiro Edmunds Ferrara.  

 13  But they wouldnt have that, either. After two long weeks of queuing, signing forms and arguing with people behind desks, I finally won by proclaiming loudly in the queue at the comune, Oh well, thats okay. Ill just have to have two passports and two identities, (that got their attention) That way I can rob banks and not pay my taxes and then flee the country under a different name My Italian identity card bearing my new name was issued about an hour later.

Bat dhei wudnt hv dht, aidh.
But they wouldnt have that, either.
Ma essi non avrebbero quello, neanche.>>>Ma neanche questo gli andava bene.

Aaft tuu lo wiix ov kyuui,
After two long weeks of queuing,
Dopo due lunghe settimane di facendo_la_coda>>>Dopo due lunghe settimane di code,

saini foomz nd aagyuui widh piipl bih'aind desx,
signing forms and arguing with people behind desks,
firmando moduli e litigando con persone dietro scrivanie>>>di firme su moduli e di litigi con burocrati seduti alle loro scrivanie,

Ai fainli wan bai prkl'eimi laudli in dh kyuu t dh comune,
I finally won by proclaiming loudly in_the queue at_the comune,
io finalmente vinsi per proclamando sonoramente nella coda al comune>>>finalmente la ebbi vinta proclamando ad alta voce nella coda al comune

u wel, dhts k'ei. Ail jast hv tu hv tuu paaspoots nd tuu aid'entitiz, (dht got dhe(r) t'enshn)
Oh well, thats okay.
Ill just have to have two passports and two identities, (that got their attention)
Oh, bene, quello_ va_bene. Io giusto avr da avere due passaporti e due identit" (quello ottenne loro attenzione)>>>Ah, ci siamo, cos va bene. Devo solo avere due passaporti e due identit (il che attir l'attenzione)

Dht wei Ai kn rob bx nd not pei mai txiz
That way I can rob banks and not pay my taxes
"Quel modo io posso rapinare banche e non pagare mie tasse>>>In questo modo posso rapinare banche, non pagare le tasse

nd dhen flii dh kantri and(r) difrnt name
and then flee the country under a different name
e poi fuggire il paese sotto un diverso nome>>>e poi abbandonare il paese con un altro nome...".

Mai It'lin aid'entiti kaad beri mai nyuu neim woz ishuud b'aut n au leit
My Italian identity card bearing my new name was issued about an hour later
Mia italiana identit~carta portante mio nuovo nome fu emessa circa un'ora pi_tardi>>>la mia carta d'identit italiana con il mio nuovo nome mi fu rilasciata dopo circa un'ora. 

 14  Of course, now Ive been in Italy a few years, I wish I had kept quiet and wangled the double identity thing

Ov koos, nau Aiv biin in Itli fyuu yiz,
Of_course, now Ive been in Italy a few years,
Naturalmente, adesso io_sono stata in Italia un poco *di anni>>>Naturalmente, adesso che vivo in Italia da qualche anno,

Ai wish Ai hd kept kwait nd wgld dh dabl aid'entiti thi
I wish I had kept quiet and wangled the double identity thing
io desidero *che io ero mantenuta calma e falsificato la doppia identit cosa>>>rimpiango di non essermene rimasta tranquilla e di non essermi procurata la doppia identit anche per vie traverse... 

AUDIO WMA  15  The only problem now is that rather than blending in with all the other families, as I longed for as a child, I still stick out like a sore thumb. Every time I have to fill out a form, buy flight tickets, or give my name for any reason whatsoever, I also have to give long, detailed explanations: how can I have an Italian name? Is my father Italian? Why do I have the same name as my husband? Is it a coincidence or are we related somehow?

Dhi unli problm nau iz dht raadh dhn blendi in widh ool dhi adh fmiliz,
The only problem now is that rather than blending in with all the other families,
Il solo problema adesso che piuttosto che mescolando dentro con tutte le altre famiglie>>>Ora l'unico problema che, anzich confondermi con tutte le altre famiglie

z Ai lod foo(r) z chaild, Ai stil stik aut laik soo tham.
as I longed for
[= I longed for blending in with all the other families] as a child, I still stick_out like a sore thumb. come io bramavo per come una bambina, io ancora salto_agli_occhi fuori come un dolente pollice.>>>come avevo desiderato da bambina, sono ancora vista come una diversa.

Evri taim Ai hv tu fil aut foom, bai flait tikits, oo giv mai neim foo(r) eni riizn w'otsu'ev,
Every time I have to fill_out a form, buy flight tickets, or give my name for any reason whatsoever,
Ogni tempo/volta *che io ho da riempire un modulo, comprare volo~biglietti, o dare mio nome per qualche ragione qualsiasi>>>Ogni volta che devo compilare un modulo, comprare biglietti aerei o dare il mio nome per una ragione qualsiasi,

Ai oolsu hv tu giv lo, diiteild 'expln'eishnz:
I also have to give long, detailed explanations:
io anche ho da dare lunghe, dettagliate spiegazioni>>>devo anche dare lunghe, dettagliate spiegazioni:

hau kam Ai hv n It'lin neim? Iz mai faadh(r) it'lin?
how can I have an Italian name?
Is my father Italian?
come posso io avere un italiano nome? mio padre italiano?>>>Come mai ho un cognome italiano? Mio padre italiano?

Wai du Ai hv dh seim neim z mai hazbnd?
Why do_I have the same name as my husband?
Perch io ho lo stesso nome come mio marito?>>>Perch ho lo stesso cognome di mio marito?

Iz it ku'insidns oo aa wi ril'eitid samhau?
Is it a coincidence or are we related somehow?
essa una coincidenza o siamo noi collegati in_qualche_modo?>>> una coincidenza o siamo in qualche modo imparentati? 

 16  The strange thing is, all of these explanations would be accepted far more readily than the truth. Um, Ive taken my husbands name. No, no, that IS my legal name. Yes, the name on my passport. Yes, the one on my driving license, and codice fiscale etc. etc.

Dh streinj thi iz, ool ov dhiiz 'expln'eishnz wud bi x'eptid faa moo redili dhn dh truuth.
The strange thing is, all of these explanations would_be accepted far more readily than the truth.
La strana cosa , tutte di queste spiegazioni sarebbero accettate lontano pi prontamente che la verit.>>>Il fatto strano che tutte queste spiegazioni sarebbero accettate molto pi facilmente della verit

m, Aiv teikn mai hazbndz neim.
Um, Ive taken my husbands name.
"Uhm, io_ho preso mio marito~di~nome>>>"Uhm, ho preso il cognome di mio marito.

Nu, nu, dht IZ mai liigl neim.
No, no, that IS my legal name.
No, no, quello mio legale nome>>>No, no, il mio nome legale.

Yes, dh neim on mai paaspoot.
Yes, the name on my passport.
S, il nome sul passaporto.

Yes, dh wan on mai draivi laisns, nd codice fiscale ts'etr. ts'etr.
Yes, the one on my driving license, and codice fiscale etc. etc.
S, l'uno su mia guidando~licenza e codice fiscale..." ecc. ecc.>>>S, quello sulla patente e sul codice fiscale..." ecc. ecc. 

 17  My friends Chris and Katherine in London are in an even stranger situation. Both are actors, and Chris uses the stage name Brand. Katherine kept her maiden name after they were married, which is Grice. Theyve just had a baby, and theyve decided to give their child Chriss original surname. So they are: Chris Brand, Katherine Grice and Alfie Maw. Three unique individuals in a unique family.

Mai frendz Kris nd Kthrin in Landn aa(r) in n iivn streinj s'ityu'eishn.
My friends Chris and Katherine in London are in an even stranger situation.
Miei amici Chris e Katherine in Londra sono in una anche pi_strana situazione>>>I miei amici di Londra, Chris e Katherine, si trovano in una situazione ancora pi strana.

Buth aa(r) ktz, nd Kris yuuziz dh steij neim Brnd.
Both are actors, and Chris uses the stage name Brand.
Entrambi sono attori, e Chris usa il palcoscenico~nome Brand>>>Sono entrambi attori e Chris usa il suo nome d'arte Brand.

Kthrin kept h meidn neim aaft dhei w mrid, wich iz Grais.
Katherine kept her maiden name after they were married, which is Grice.
Katherine mantenne suo signorina~nome dopo *che essi furono sposati, che Grice>>>Dopo il matrimonio, Katherine ha mantenuto il cognome da nubile Grice.

Dheiv jast hd beibi, nd dheiv dis'aidid tu giv dhe chaild Krisiz r'ijinl sneim.
Theyve just had a baby, and theyve decided to give their child Chriss original surname.
Essi hanno giusto avuto un bimbo e essi hanno deciso di dare *a loro bambino Chris~di~originale cognome.>>>Hanno appena avuto un figlio ed hanno deciso di dargli il cognome originale di Chris.

Su dhei aa: Kris Brnd, Kthrin Grais nd lfi Moo.
So they are: Chris Brand, Katherine Grice and Alfie Maw.
Cos essi sono: Chris Brand, Katherine Grice e Alfie Maw>>>Cos abbiamo: Chris Brand, Katherine Grice e Alfie Maw.

Thrii yuun'iik 'indiv'ijulz in yuun'iik fmili.
Three unique individuals in a unique family.
Tre unici individui in un'unica famiglia>>>Tre individui unici in una famiglia unica. 

 18  So thats why I have an Italian surname. To complete the irony, all my female friends back home are keeping their maiden names as matter of principle: to them, giving up your name is akin to renouncing your independence. Consequently, the British think Im nuts as well as you Italians. I think Im outnumbered

Su dhts wai Ai hv n It'lin sneim.
So thats why I have an Italian surname.
Cos quello_ perch io ho un italiano cognome.>>>Ecco perch ho un cognome italiano.

Tu kmpl'iit dh airni, ool mai fiimeil frendz bk hum aa kiipi dhe meidn neimz z mt(r) ov prinsipl:
To complete the irony, all my female friends back home are keeping their maiden names as matter of principle:
A completare l'ironia, tutte mie femmine amiche dietro casa stanno mantenendo loro signorina~nomi come materia di principio>>>Colmo dell'ironia, tutte le mie amiche a casa mantengono il loro nome da nubile per questioni di principio:

tu dhem, givi ap yoo neim iz k'in tu rin'aunsi yoo 'indp'endns.to them, giving up your name is akin to renouncing your independence. a loro, dando su tuo/vostro nome imparentato/simile a rinunciando tua/vostra indipendenza.>>>per loro, rinunciare al proprio cognome come rinunciare alla propria indipendenza.

Konskwntli, dh British thik Aim nats z wel z yu It'linz

Consequently, the British think Im nuts as well as you Italians Conseguentemente, i Britannici pensano io sono noci/matta come bene come voi Italiani>>>Di conseguenza, i britannici pensano che io sia fuori di testa proprio come pensate voi italiani.

Ai thik Aim 'autn'ambd

I think Im outnumbered io penso io sono superata_di_numero>>>Credo di essere stata sopraffatta...







Discuti con noi con DISQUS!
DISQUS    lo spazio di discussione disponibile su ogni pagina di ELINGUE che ti consente di sottoporci i tuoi quesiti, suggerimenti e richieste di chiarimento. Chi ti risponde, nel tempo pi breve possibile, il team di ELINGUE ossia Roberto Casiraghi e Crystal Jones. Approfitta di questa opportunit di dialogo con noi e con gli altri utenti di ELINGUE!
blog comments powered by Disqus

 VERSIONE PER READSPEAKER

Per attivare ReadSpeaker seleziona una porzione di testo e clicca sull'icona

DIARY OF A BRIT IN ITALY
Whats in a name?
by Sarah Ferrara

I have the disconcerting feeling that I am the only woman in Italy to have legally taken her husbands surname. Believe me, I wish I hadnt now it causes far more trouble than its worth. Had I known what I know now is a phrase that every expatriate in Italy has uttered at some time or another, especially when it comes to red tape. I seem to say it more than most, for some reason

This is an area where Italy seems to be a different planet to where I come from as opposed to a different country, much less merely a different part of Europe. My husband and I married in Britain, and I couldnt wait to change my name. Ferrara just sounds much more glamorous and exotic than my boring old maiden name Edmunds (to my mind).

So I put my passport in an envelope with a copy of my marriage certificate as proof of my new identity, sent it to the British passport office and that was that. Easy! Sarah Edmunds had officially become Sarah Ferrara. Nowhere on my new passport did the name Edmunds appear.

Thats how it is in Britain. Women used to HAVE to change their names when they married. Now they have the choice, and more and more women are choosing not to take their husbands names (an act of independence, apparently). However, they can also choose which surname to give their children.

Thus, Elaine Jenkins marries John Edwards, and can become Elaine Edwards, or Elaine Jenkins-Edwards, or she can stay Elaine Jenkins. If they have children Elaine and John can call their child Peter Jenkins, Peter Jenkins-Edwards or Peter Edwards. And John can call himself what he likes.

However, some generations ago, a woman who sported a surname that was not her partners was a sure sign of a woman living in sin. Nothing short of scandalous, in fact. Elaine Edwards + John Edwards = married, respectable couple. Elaine Jenkins + John Edwards = unmarried, unrespectable couple, whisper whisper. I have clear memories of being teased by other children in school because my mother had a surname that was different to my step-fathers.

(Quick family history: my mother and father divorced after having me, an only child. My mother then met a man who had two children from a previous marriage, and decided to keep her first husbands surname so that I wouldnt be the only one in our new family with that name).

If all the members of the family didnt have the same name, it was obviously a broken home. There is no such stigma attached to divorced families now, of course, but this incident in my childhood made an impression on me. So much so that I was determined, in my blindly stubborn way, to do all I could to prevent my own family from being divided in this way.

So I arrived in Italy, passport and marriage certificate in hand, ready to get my permesso di soggiorno and all the other documents that I was told I would need, smug in the belief that it would be as easy to change name here as it is back home. Hmm. Ignorance is bliss.

They wouldnt have it, of course. Thrusting my passport under the noses of the lovely ladies at the comune was useless. My husband sulked a lot, muttered I told you so every five minutes and begged me to change my name back again to make life easier.

I was determined not to be beaten, however. My child was due to be born later that year, in Italy, and the thought of our family consisting of Enzo Ferrara, Jamiro Ferrara and Sarah Edmunds seemed so unfair. Why did_I have to be the odd one out? Okay then, I said. Well call our son Jamiro Edmunds, or Jamiro Edmunds Ferrara. 

But they wouldnt have that, either. After two long weeks of queuing, signing forms and arguing with people behind desks, I finally won by proclaiming loudly in the queue at the comune, Oh well, thats okay. Ill just have to have two passports and two identities, (that got their attention) That way I can rob banks and not pay my taxes and then flee the country under a different name My Italian identity card bearing my new name was issued about an hour later.

Of course, now Ive been in Italy a few years, I wish I had kept quiet and wangled the double identity thing

The only problem now is that rather than blending in with all the other families, as I longed for as a child, I still stick out like a sore thumb. Every time I have to fill out a form, buy flight tickets, or give my name for any reason whatsoever, I also have to give long, detailed explanations: how can I have an Italian name? Is my father Italian? Why do I have the same name as my husband? Is it a coincidence or are we related somehow?

The strange thing is, all of these explanations would be accepted far more readily than the truth. Um, Ive taken my husbands name. No, no, that IS my legal name. Yes, the name on my passport. Yes, the one on my driving license, and codice fiscale etc. etc.

My friends Chris and Katherine in London are in an even stranger situation. Both are actors, and Chris uses the stage name Brand. Katherine kept her maiden name after they were married, which is Grice. Theyve just had a baby, and theyve decided to give their child Chriss original surname. So they are: Chris Brand, Katherine Grice and Alfie Maw. Three unique individuals in a unique family.

So thats why I have an Italian surname. To complete the irony, all my female friends back home are keeping their maiden names as matter of principle: to them, giving up your name is akin to renouncing your independence. Consequently, the British think Im nuts as well as you Italians. I think Im outnumbered

 
 

 
CONDIZIONI DI USO DI QUESTO SITO
agg. 13.12.12
L'utente pu utilizzare il sito ELINGUE solo se comprende e accetta quanto segue:

  • le risorse e i servizi linguistici presentati all'interno della cartella di sito denominata ELINGUE (www.englishgratis.com/elingue) , d'ora in poi definita "ELINGUE", sono accessibili solo previa sottoscrizione di un abbonamento a pagamento e si possono utilizzare esclusivamente per uso personale e non commerciale con tassativa esclusione di ogni condivisione comunque effettuata. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione anche parziale vietata senza autorizzazione scritta.
  • si precisa altres che il nome del sito EnglishGratis, che ospita ELINGUE, esclusivamente un marchio di fantasia e un nome di dominio internet che fa riferimento alla disponibilit sul sito di un numero molto elevato di risorse gratuite e non implica dunque in alcun modo una promessa di gratuit relativamente a prodotti e servizi nostri o di terze parti pubblicizzati a mezzo banner e link, o contrassegnati chiaramente come prodotti a pagamento (anche ma non solo con la menzione "Annuncio pubblicitario"), o comunque menzionati nelle pagine del sito ma non disponibili sulle pagine pubbliche, non protette da password, del sito stesso. In particolare sono esclusi dalle pretese di gratuit i seguenti prodotti a pagamento: il nuovo abbonamento ad ELINGUE, i corsi 20 ORE e le riviste English4Life. L'utente che abbia difficolt a capire il significato del marchio English Gratis o la relazione tra risorse gratuite e risorse a pagamento pregato di contattarci per le opportune delucidazioni PRIMA DI UTILIZZARE IL SITO onde evitare spiacevoli equivoci.
  • ELINGUE riservato in linea di massima ad utenti singoli (privati o aziendali). Qualora si sia interessati ad abbonamenti multi-utente si prega di contattare la redazione per un'offerta ad hoc.
  • l'utente si impegna a non rivelare a nessuno i dati di accesso che gli verranno comunicati (nome utente e password)
  • coloro che si abbonano accettano di ricevere le nostre comunicazioni di servizio (newsletter e mail singole) che sono l'unico tramite di comunicazione tra noi e il nostro abbonato, e servono ad informare l'abbonato della scadenza imminente del suo abbonamento e a comunicargli in anticipo eventuali problematiche tecniche e di manutenzione che potrebbero comportare l'indisponibilit transitoria del sito.
  • Nel quadro di una totale trasparenza e cortesia verso l'utente, l'abbonamento NON si rinnova automaticamente. Per riabbonarsi l'utente dovr di nuovo effettuare la procedura che ha dovuto compiere la prima volta che si abbonato.
  • Le risorse costituite da codici di embed di YouTube e di altri siti che incoraggiano lo sharing delle loro risorse (video, libri, audio, immagini, foto ecc.) sono ovviamente di propriet dei rispettivi siti. L'utente riconosce e accetta che 1) il sito di sharing che ce ne consente l'uso pu in ogni momento revocare la disponibilit della risorsa 2) l'eventuale pubblicit che figura all'interno delle risorse non inserita da noi ma dal sito di sharing 3) eventuali violazioni di copyright sono esclusiva responsabilit del sito di sharing mentre ovviamente nostra cura scegliere risorse solo da siti di sharing che pratichino una politica rigorosa di controllo e interdizione delle violazioni di copyright.
  • Nel caso l'utente riscontri nel sito una qualsiasi violazione di copyright, pregato di segnalarcelo immediatamente per consentirci interventi di verifica ed eventuale rimozione del contenuto in questione. I contenuti rimossi saranno, nel limite del possibile, sostituiti con altri contenuti analoghi che non violano il copyright.
  • I servizi linguistici da noi forniti sulle pagine del sito ma erogati da aziende esterne (per esempio, la traduzione interattiva di Google Translate e Bing Translate realizzata rispettivamente da Google e da Microsoft, la vocalizzazione Text To Speech dei testi inglesi fornita da ReadSpeaker, il vocabolario inglese-italiano offerto da Babylon con la sua Babylon Box, il servizio di commenti sociali DISQUS e altri) sono ovviamente responsabilit di queste aziende esterne. Trattandosi di servizi interattivi basati su web, possono esserci delle interruzioni di servizio in relazione ad eventi di manutenzione o di sovraccarico dei server su cui non abbiamo alcun modo di influire. Per esperienza, comunque, tali interruzioni sono rare e di brevissima durata, saremo comunque grati ai nostri utenti che ce le vorranno segnalare.
  • Per quanto riguarda i servizi di traduzione automatica l'utente prende atto che sono forniti "as is" dall'azienda esterna che ce li eroga (Google o Microsoft). Nonostante le ovvie limitazioni, sono strumenti in continuo perfezionamento e sono spesso in grado di fornire all'utente, anche professionale, degli ottimi suggerimenti e spunti per una migliore traduzione.
  • In merito all'utilizzabilit del sito ELINGUE su tablet e cellulari a standard iOs, Android, Windows Phone e Blackberry facciamo notare che l'assenza di standard comuni si ripercuote a volte sulla fruibilit di certe prestazioni tipiche del nostro sito (come il servizio ReadSpeaker e la traduzione automatica con Google Translate). Mentre da parte nostra costante lo sforzo di rendere sempre pi compatibili il nostro sito con il maggior numero di piattaforme mobili, non possiamo per assicurare il pieno raggiungimento di questo obiettivo in quanto non dipende solo da noi. Chi desidera abbonarsi dunque pregato di verificare prima di perfezionare l'abbonamento la compatibilit del nostro sito con i suoi dispositivi informatici, mobili e non, utilizzando le pagine di esempio che riproducono una pagina tipo per ogni tipologia di risorsa presente sul nostro sito. Non saranno quindi accettati reclami da parte di utenti che, non avendo effettuato queste prove, si trovino poi a non avere un servizio corrispondente a quello sperato. In tutti i casi, facciamo presente che utilizzando browser come Chrome e Safari su pc non mobili (desktop o laptop tradizionali) si ha la massima compatibilit e che il tempo gioca a nostro favore in quanto mano a mano tutti i grandi produttori di browser e di piattaforme mobili stanno convergendo, ognuno alla propria velocit, verso standard comuni.
  • Il sito ELINGUE, diversamente da English Gratis che vive anche di pubblicit, persegue l'obiettivo di limitare o non avere affatto pubblicit sulle proprie pagine in modo da garantire a chi studia l'assenza di distrazioni. Le uniche eccezioni sono 1) la promozione di alcuni prodotti linguistici realizzati e/o garantiti da noi 2) le pubblicit incorporate dai siti di sharing direttamente nelle risorse embeddate che non siamo in grado di escludere 3) le pubblicit eventualmente presenti nei box e player che servono ad erogare i servizi linguistici interattivi prima citati (Google, Microsoft, ReadSpeaker, Babylon ecc.).
  • Per quanto riguarda le problematiche della privacy, non effettuiamo alcun tracciamento dell'attivit dell'utente sul nostro sito neppure a fini statistici. Tuttavia non possiamo escludere che le aziende esterne che ci offrono i loro servizi o le loro risorse in modalit sharing effettuino delle operazioni volte a tracciare le attivit dell'utente sul nostro sito. Consigliamo quindi all'utente di utilizzare browser che consentano la disattivazione in blocco dei tracciamenti o l'inserimento di apposite estensioni di browser come Ghostery che consentono all'utente di bloccare direttamente sui browser ogni agente di tracciamento.
  • Le risposte agli utenti nella sezione di commenti sociali DISQUS sono fornite all'interno di precisi limiti di accettabilit dei quesiti posti dall'utente. Questi limiti hanno lo scopo di evitare che il servizio possa essere "abusato" attraverso la raccolta e sottoposizione alla redazione di ELINGUE di centinaia o migliaia di quesiti che intaserebbero il lavoro della redazione. Si prega pertanto l'utente di leggere attentamente e comprendere le seguenti limitazioni d'uso del servizio:
    - il servizio moderato per garantire che non vengano pubblicati contenuti fuori tema o inadatti all'ambiente di studio online
    - la redazione di ELINGUE si riserva il diritto di editare gli interventi degli utenti per correzioni ortografiche e per chiarezza
    - il servizio erogato solo agli utenti abbonati registrati gratuitamente al servizio di commenti sociali DISQUS
    - l'utente non pu formulare pi di un quesito al giorno
    - un quesito non pu contenere, salvo eccezioni, pi di una domanda
    - un utente non pu assumere pi nomi, identit o account di Disqus per superare i limiti suddetti
    - nell'ambito del servizio non sono forniti servizi di traduzione
    - la redazione di ELINGUE gestisce la priorit delle risposte in modo insindacabile da parte dell'utente
    - in tutti i casi, la redazione di ELINGUE libera in qualsiasi momento di de-registrare temporaneamente l'utente abbonato dal
      servizio DISQUS qualora sussistano fondati motivi a suo insindacabile giudizio. La misura verr comunque attuata solo in casi di
      eccezionale gravit.
  • L'utente, inoltre, accetta di tenere Casiraghi Jones Publishing SRL indenne da qualsiasi tipo di responsabilit per l'uso - ed eventuali conseguenze di esso - delle informazioni linguistiche e grammaticali contenute sul sito, in particolare, nella sezione Disqus. Le nostre risposte grammaticali sono infatti improntate ad un criterio di praticit e pragmaticit che a volte in conflitto con la rigidit delle regole "ufficiali" che tendono a proporre un inglese schematico e semplificato dimenticando la ricchezza e variabilit della lingua reale. Anche l'occasionale difformit tra le soluzioni degli esercizi e le regole grammaticali fornite nella grammatica va concepita come stimolo a formulare domande alla redazione onde poter spiegare pi nei dettagli le particolarit della lingua inglese che non possono essere racchiuse in un'opera grammaticale di carattere meramente introduttivo come la nostra grammatica online.

    ELINGUE un sito di Casiraghi Jones Publishing SRL
    Piazzale Cadorna 10 - 20123 Milano - Italia
    Tel. 02-36553040 - Fax 02-3535258 email: robertocasiraghi@iol.it 
    Iscritta al Registro Imprese di MILANO - C.F. e PARTITA IVA: 11603360154
    Iscritta al R.E.A. di al n. 1478561 Capitale Sociale Euro 10.400,00 interamente versato