New Page 1

   TORNA ALLA HOME DI ENGLISH GRATIS    Tel. 02-78622122  •  info@englishgratis.com  •  INFORMATIVA PRIVACY

          Telefono: 02-78622122 Vai alla nuova sezione ELINGUE
                Email:
   

Selettore risorse   



     IL Metodo  |  Grammatica  |  RISPOSTE GRAMMATICALI  |  Multiblog  |  INSEGNARE AGLI ADULTI  |  INSEGNARE AI BAMBINI  |  AudioBooks  |  RISORSE SFiziosE  |  Articoli  |  Tips  | testi pAralleli  |  VIDEO SOTTOTITOLATI
ESERCIZI :   Serie 1 - 2 - 3  - 4 - 5 - Magic Advanced -    AREA SHOP  RIVISTA ENGLISH4LIFE  | CORS0 20 ORE DI INGLESE |  CORSO 20 ORE DI SPAGNOLO | CORSO 20 ORE DI TEDESCO  | CORSO 20 ORE DI FRANCESE  | CORSO 20 ORE DI RUSSO 


ALTRI DOCUMENTI

  1. Convenzione contro l'apartheid

  2. La bandiera europea: caratteristiche e storia

  3. Convenzione per la protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato

  4. Discorso di benvenuto al Parlamento Europeo

  5. Lascia che ti racconti un segreto sull'ambiente (racconto per bambini)

  6. Booklet - Una globalizzazione al servizio di tutti

  7. Profilo di Franz-Hermann Bruener, direttore generale dell'OLAF, ufficio europeo per la lotta antifrode

  8. Trattato NATO

  9. Carta delle nazioni unite

  10. La carta europea per le piccole imprese

  11. Che cos'è il servizio YOUR EUROPE - BUSINESS?

  12. Il servizio di orientamento per i cittadini - 1

  13. Il servizio di orientamento per i cittadini - 2

  14. Concorso - Parlate Europeo?

  15. Come scegliere un sistema di gestione del contenuto in accordo a un modello di apprendimento

  16. Cooperazione con paesi terzi

  17. Dichiarazione congiunta delle 6 nazioni sulla Corea del Nord

  18. La costituzione europea - Art. 30-86

  19. La costituzione europea - Art. 9-29

  20. La costituzione europea - Art. 1-8

  21. Nuova direttiva sull'emissione deliberata di OGM

  22. Dichiarazione universale dei diritti umani

  23. Convenzione sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna

  24. Apprendimento lungo tutto l'arco della vita

  25. Il programma E-Learning dell'Unione Europea

  26. L'allargamento dell'Unione Europea

  27. Manifesto di Praga del movimento per la lingua internazionale esperanto

  28. Che cos'è l'EURES

  29. Che cos'è l'EURES Job-Search

  30. La giornata europea delle lingue

  31. La banca europea per gli investimenti

  32. Che cos'è l'Europol (polizia europea)

  33. Convenzione sui diritti dell'infanzia

  34. Trovare un lavoro con il portale EURES

  35. Finanziamento comunitario per l'apprendimento linguistico

  36. Impariamo il gergo dell'Unione Europea!

  37. I dati sulla fame nel mondo

  38. Convenzione su popoli indigeni e tribali

  39. I centri di informazione europea (Infopoints)

  40. L'inno europeo (Inno alla gioia di Beethoven)

  41. Un apprendimento delle lingue di carattere innovativo

  42. L'Unione Europea in sintesi

  43. Le istituzioni europee

  44. Insegnamento delle lingue

  45. Leggi d'Europa - Introduzione

  46. Leggi d'Europa - Le definizioni

  47. Leggi d'Europa: attori chiave nel processo legislativo dell'Unione Europea

  48. Leggi d'Europa: il ruolo degli organi consultivi dell'UE

  49. Leggi d'Europa: il ruolo delle altre istituzioni od organi dell'UE

  50. Elenco completo delle istituzioni ed organi europei

  51. Leggi d'Europa: legislazione dell'UE online

  52. Studiare all'estero

  53. Licenza Pubblica Generica del progetto GNU

  54. Progetto Lingua 1

  55. Testo del trattato di Maastricht

  56. Manifesto del Partito Comunista - Prima parte

  57. Manifesto del Partito Comunista - Seconda parte

  58. Manifesto del Partito Comunista - Terza parte

  59. Manifesto del Partito Comunista - Ultima parte

  60. Messaggio di Giovanni Paolo II per la celebrazione della giornata mondiale della pace

  61. Convenzione internazionale sulla protezione dei diritti dei lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie

  62. Promozione e salvaguardia delle lingue e culture regionali o minoritarie

  63. Un'alleanza in trasformazione (discorso del segretario generale della Nato)

  64. Nuove tecnologie multimediali nell'insegnamento

  65. Il nuovo paradigma dell'apprendimento nell'educazione scolastica

  66. Che cos'è l'ombudsman o mediatore europeo

  67. Il mediatore europeo in poche parole

  68. Lo statuto del mediatore europeo

  69. Orientamenti comunitari per lo sviluppo della rete transeuropea di trasporto

  70. Pinocchio - Come andò che Maestro Ciliegia trovò un pezzo di legno che piangeva e rideva come un bambino

  71. Patto internazionale sui diritti civili e politici

  72. Patto internazionale sui diritti economici, sociali e culturali

  73. Ploteus, il programma europeo per chi vuole studiare all'estero

  74. Protezione dei minori de della dignità umana nei servizi audiovisivi e d'informazione

  75. Pubblicazioni dell'Unione Europea per il grande pubblico

  76. Convenzione internazionale sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale

  77. Politica regionale: il successo ottenuto nel 2005 indica la via da seguire per favorire la crescita e l’occupazione

  78. Preghiere: Padre Nostro

  79. Convenzione relativa allo status dei rifugiati

  80. Direttiva "Televisione senza frontiere"

  81. Suggerimenti e consigli su come trovare un lavoro nell'Unione Europea

  82. Formazione professionale nell'UE

  83. Turismo: come comunicare

  84. Turismo: attività culturali

  85. Turismo: diritti dei passeggeri di aerei

  86. Turismo: documenti necessari

  87. Turismo: patente di guida

  88. Turismo: la moneta

  89. Turismo: animali domestici

  90. Turismo: la salute

  91. Turismo: shopping

  92. Turismo: come comportarsi in caso di emergenza

  93. Seguire in diretta le sedute del Parlamento Europeo col webstreaming

  94. Che cos'è il servizio YOUR EUROPE - CITIZENS?

 

PARALLEL TEXTS
ORIENTAMENTI COMUNITARI PER LO SVILUPPO DELLA RETE
TRANSEUROPEA DI TRASPORTO

Testi singoli tratti da: http://europa.eu.int/scadplus/leg/en/lvb/l24094.htm 
e http://europa.eu.int/scadplus/leg/it/lvb/l24094.htm

Community guidelines for the development of the trans-European transport network

Orientamenti comunitari per lo sviluppo della rete transeuropea di trasporto

To establish the broad lines of action envisaged for the establishment of the trans-European transport network, and identify projects of common interest, the implementation of which should contribute towards the development of the network.

Fissare gli orientamenti delle azioni previste per realizzare la rete transeuropea dei trasporti e individuare i progetti di interesse comune la cui realizzazione contribuirà allo sviluppo della rete.

ACT

ATTO

Decision No 1692/96/EC of the European Parliament and the Council of 23 July 1996 on Community guidelines for the development of the trans-European transport network [ See amending acts ].

Decisione n. 1692/96/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 luglio 1996, sugli orientamenti comunitari per lo sviluppo della rete transeuropea dei trasporti [ Cfr atti modificativi ].

SUMMARY

SINTESI

Objectives of the trans-European transport network:

Gli obiettivi della rete transeuropea di trasporto sono:

ensure mobility of persons and goods;

garantire la mobilità delle persone e dei beni;

offer users high-quality infrastructures;

offrire agli utenti buone infrastrutture;

combine all modes of transport;

sfruttare l'insieme dei modi di trasporto;

allow the optimal use of existing capacities;

permettere un utilizzo ottimale delle capacità esistenti;

be interoperable in all its components;

essere interoperabile in tutti i suoi elementi;

cover the whole territory of the Community;

servire l'insieme della Comunità;

allow for its extension to the EFTA Member States, countries of Central and Eastern Europe and the Mediterranean countries.

prevedere la sua estensione verso i paesi dell'EFTA, i paesi dell'Europa centrale e orientale ed i paesi mediterranei.

The trans-European transport network comprises infrastructures (roads, railways, waterways, ports, airports, navigation aids, intermodal freight terminals and product pipelines), together with the services necessary for the operation of these infrastructures.

La rete transeuropea di trasporto comprende le infrastrutture (strade, ferrovie, vie navigabili, porti, aeroporti, mezzi di navigazione, piattaforme intermodali, pipe-lines di prodotti) e i servizi necessari al funzionamento di queste infrastrutture.

The priority measures concern:

Le priorità dell'azione riguardano:

completion of the connections needed to facilitate transport;

l'attuazione dei collegamenti necessari per agevolare il trasporto;

optimization of the efficiency of existing infrastructure;

il potenziamento dell'efficacia delle infrastrutture esistenti;

achievement of interoperability of network components;

l'attuazione dell'interoperabilità degli elementi della rete;

integration of the environmental dimension in the network.

l'integrazione della dimensione ambientale nella rete.

Projects meeting the above criteria are considered to be of common interest.

Si considera di interesse comune qualsiasi progetto che risponda ai criteri citati.

Characteristics of the different transport networks

Caratteristiche delle varie reti di trasporto

Characteristics of the road network:

Caratteristiche della rete stradale:

it comprises motorways and high-quality roads and will be supplemented by new or adapted links;

essa si compone di autostrade e di strade di elevata qualità ed è completata da collegamenti nuovi o ristrutturati;

it comprises infrastructure for traffic management and user information, based on active cooperation between traffic management systems at European, national and regional levels;

comprende la gestione della circolazione e un sistema di informazione degli utenti, sulla base di una cooperazione attiva tra i sistemi di gestione della circolazione a livello europeo, nazionale e regionale;

it guarantees users a high, uniform and continuous level of services, comfort and safety.

garantisce agli utenti un elevato livello di servizi, comodità e sicurezza, omogeneo e continuo.

Characteristics of the rail network:

Caratteristiche della rete ferroviaria:

it comprises the high-speed network and conventional lines;

essa è composta dalla rete a grande velocità e dalle linee convenzionali;

it offers users a high level of quality and safety thanks to its continuity and interoperability and thanks to a harmonized command and control system.

offre agli utenti un livello elevato di qualità e sicurezza grazie alla continuità e all'interoperabilità e grazie ad un sistema armonizzato di controllo-comando.

Characteristics of the inland waterway network and inland ports:

Caratteristiche della rete di vie navigabili e dei porti per la navigazione interna:

this system comprises a network consisting of rivers and canals, a network consisting of branch canals, port infrastructures and efficient traffic management systems;

tale sistema comprende una rete composta da fiumi e canali, una rete composta da raccordi e ramificazioni, infrastrutture portuali ed efficienti sistemi di gestione del traffico;

the technical specifications correspond at least to class IV.

le caratteristiche tecniche minime sono quelle dei modelli della classe IV.

Ports provide the link between sea transport and other modes of transport.

I porti forniscono l'interconnessione tra il trasporto marittimo e gli altri modi di trasporto.

They provide equipment and services for passengers and goods (ferry services, etc.).

Essi offrono attrezzature e servizi per i viaggiatori e le merci (servizi di traghetto, ecc.).

The airport network consists of airports of common interest situated within the territory of the Community which are open to commercial air traffic.

La rete aeroportuale è costituita dagli aeroporti di interesse comune situati sul territorio dell'Unione e aperti alla circolazione aerea commerciale.

The regional components of the network facilitate access to the core of the network or help to open up peripheral and isolated regions.

I punti di collegamento regionali della rete agevolano l'accesso al centro della rete o contribuiscono a dare sbocco alle regioni periferiche o isolate.

The combined transport network comprises railways and inland waterways which, combined where appropriate with initial and/or terminal road haulage, permit the long-distance transport of goods between all Member States.

La rete di trasporto combinato è composta da vie navigabili e collegamenti ferroviari, che, con gli eventuali percorsi stradali iniziali e/o finali, consentono il trasporto di merci su lunghe distanze e servono tutti gli Stati membri.

It also comprises installations permitting transshipment between the different networks.

Essa comprende anche gli impianti che permettono il passaggio tra le varie reti.

The information and management network concerns coastal and port shipping services, vessel positioning systems, reporting systems for vessels transporting dangerous goods, communication systems for distress and safety at sea.

La rete di gestione e di informazione concerne i servizi del traffico marittimo costiero o portuale, i sistemi di individuazione della posizione delle navi, di registri delle navi che trasportano merci pericolose, di comunicazione per i casi di emergenza e la sicurezza in mare.

The air traffic control network comprises the aviation plan (air space reserved for general aviation, aviation routes and aviation aids), the traffic management system and the air traffic control system.

La rete di gestione del traffico aereo comprende il piano di navigazione aerea (spazio aereo assegnato alla circolazione aerea generale, rotte aeree e supporti alla navigazione), il sistema di gestione dei flussi di traffico e il sistema di controllo del traffico aereo.

A limited number of new priority projects

Un numero limitato di nuovi progetti prioritari

Following the recommendations of 2003 from the Van Miert high-level group on the TEN-T, the Commission compiled a new list of 30 priority projects to be launched before 2010. The total cost is estimated at EUR 225 billion.

In seguito alle raccomandazioni del 2003 del gruppo di alto livello presieduto da Karel Van Miert sulle TEN-T, la Commissione europea ha redatto un nuovo elenco di 30 progetti prioritari da avviare per il 2010, per un costo totale stimato a 225 miliardi di euro.

The list takes full account of the recent enlargement and will establish more sustainable mobility plans by concentrating investment on rail and water transport.

L'elenco dà pienamente spazio alla dimensione del nuovo allargamento e intende creare assetti che favoriscano una mobilità più sostenibile, concentrando gli investimenti sui trasporti ferroviari, fluviali e marittimi.

The 30 priority projects are defined as being in the interests of the Community so as to speed up the completion of the border crossing sections.

Tutti e 30 questi progetti prioritari sono dichiarati di interesse europeo per accelerare la realizzazione dei raccordi frontalieri.

They are:

Ecco l'elenco:

rail axis Berlin-Verona/Milan-Bologna-Naples-Messina;

l'asse ferroviario Berlino-Verona/Milano-Bologna-Napoli-Messina;

high-speed train Paris-Brussels/Brussels-Cologne-Amsterdam-London;

il treno ad alta velocità Parigi-Bruxelles/Brussel-Colonia-Amsterdam-Londra;

high-speed rail axis of south-west Europe;

l'asse ferroviario ad alta velocità dell'Europa sudoccidentale;

high-speed rail axis East (including Paris-Strasbourg-Luxembourg);

l'asse ferroviario ad alta velocità Est (che comprende il tratto Parigi-Strasburgo/ Lussemburgo);

conventional rail/combined transport (or Betuwe line 2007);

la ferrovia convenzionale/trasporto combinato (linea Betuwe) (2007);

rail axis Lyon-Trieste-Divaca/Koper-Ljubljana-Budapest-Ukrainian border;

l'asse ferroviario Lione-Trieste-Divaca/Koper-Lubiana-Budapest-frontiera ucraina;

motorway axis Igoumenitsa/Patra-Athens-Sofia-Budapest;

l'asse autostradale Igoumenitsa/Patrasso-Atene-Sofia-Budapest;

multimodal axis Portugal-Spain-rest of Europe;

l'asse multimodale di collegamento del Portogallo/Spagna al resto dell'Europa;

rail axis Cork-Dublin-Belfast-Stanraer (2001);

l'asse ferroviario Cork-Dublino-Belfast-Stanraer (2001);

Malpensa airport in Milan (completed in 2001);

l'aeroporto Malpensa di Milano (completato nel 2001);

the Øresund Link (completed in 2000);

il collegamento fisso Öresund (completato nel 2000);

rail/road axis Nordic triangle;

il triangolo nordico (asse ferroviario-stradale);

road axis Ireland/United Kingdom/Benelux (2010);

l'asse stradale Irlanda/Regno Unito/Benelux (2010);

rail link West Coast Main Line (2007);

il collegamento ferroviario "West coast main line" (Londra-Glasgow) (2007);

Galileo global navigation and positioning satellite system (2008);

il sistema globale di radionavigazione e di posizionamento via satellite GALILEO (2008);

rail freight axis across the Pyrenees Sine/Algeciras-Madrid-Paris;

l'asse ferroviario per il trasporto di merci attraverso i Pirenei Sines/Algeciras-Madrid-Parigi;

rail axis Paris-Stuttgart-Vienna-Bratislava;

l'asse ferroviario Parigi-Stoccarda-Vienna-Bratislava;

inland waterway axis Rhein/Meuse-Main-Danube;

l'asse fluviale Reno/Mosa-Meno-Danubio;

interoperability of the Iberian Peninsula high-speed rail network;

l'interoperabilità ferroviaria della rete iberica ad alta velocità;

rail axis between Germany and Denmark (Fehmarn Belt);

l'asse ferroviario del Fehmarn Belt tra la Germania la Danimarca;

"motorways of the sea": Baltic Sea, Atlantic Arc, south-east Europe, western Mediterranean;

le "autostrade del mare": Mar Baltico, Arco atlantico, Europa sudorientale, Mediterraneo occidentale;

rail axis Athens-Sofia-Budapest-Vienna-Prague-Nürnberg/Dresden;

l'asse ferroviario Atene-Sofia-Budapest-Vienna-Praga-Norimberga/Dresda;

rail axis Gdansk-Warsaw-Brno/Bratislava-Vienna;

l'asse ferroviario Danzica-Varsavia-Brno/Bratislava-Vienna;

rail axis Lyon/Geneva-Basel-Duisburg-Rotterdam/Antwerp;

l'asse ferroviario Lione/Ginevra-Basilea-Duisburg-Rotterdam/Anversa;

motorway axis Gdansk-Brno/Bratislava-Vienna;

l'asse autostradale Danzica-Brno/Bratislava-Vienna;

rail/road axis Ireland/UK/continental Europe;

l'asse ferroviario-stradale Irlanda/Regno Unito-Europa continentale;

Rail Baltica railway axis Warsaw-Kaunas-Riga-Tallinn;

l'asse ferroviario "Rail Baltica" Varsavia-Kaunas-Riga-Tallinn-Helsinki;

Eurocaprail on the Bruxelles-Luxembourg-Strasbourg rail axis;

Eurocaprail" sull'asse ferroviario Bruxelles-Lussemburgo-Strasburgo;

rail axis on the Ionian Sea/Adriatic intermodal corridor

l'asse ferroviario del corridoio intermodale Mare Ionio/Adriatico;

inland waterway link Seine-Escaut.

il collegamento fluviale Senna-Schelda.

Appointment of a European coordinator

Nomina di un coordinatore europeo

In order to facilitate the coordinated implementation of the priority projects, the Commission may designate, by agreement with the Member States concerned, a person to be known as the European coordinator. This person will act on behalf of the Commission and at the latter's expense for a particular project or principal axis.

Per agevolare il coordinamento nell'attuazione dei progetti comunitari la Commissione può, d'accordo con gli Stati membri interessati, nominare un "coordinatore europeo", il quale agisce in nome e per conto della Commissione per un solo progetto o asse principale.

He will draw up a working plan for his activities in consultation with those concerned, and a report on the progress achieved.

Il suo compito sarà quello di redigere un piano di lavoro per le attività di cui è responsabile e un rapporto sull'avanzamento dei lavori.

In order to carry out his work he will consult the Member States, regional and local authorities, operators and users of the means of transport in question, and representatives of civil society.

Agirà in consultazione con gli Stati membri e le autorità regionali e locali, gli operatori e gli utenti dei mezzi di trasporto e i rappresentanti della società civile.

A new mechanism to promote motorways of the sea

Un nuovo meccanismo a favore delle autostrade del mare

Motorways of the sea are alternative routes which could relieve bottlenecks on land.

Le autostrade del mare costituiscono itinerari alternativi destinati a permettere di fluidificare il traffico alleggerendo i punti terrestri di strozzatura.

One of the 30 new priority projects is intended to concentrate the flow of goods in a limited number of ports.

Uno dei 30 nuovi progetti prioritari prevede infatti di concentrare il flusso delle merci in un numero limitato di porti.

The Member States are jointly invited to establish transnational maritime links on the basis of calls for tender.

Gli Stati membri sono invitati a creare congiuntamente collegamenti marittimi transnazionali nell'ambito di gare pubbliche d'appalto.

The decision also defines three categories of seaports:

La decisione definisce inoltre i porti marittimi in 3 categorie:

Category A comprises seaports of international importance with a total annual traffic volume of not less than 1.5 million tonnes of freight or 200 000 passengers.

la categoria A comprende i porti marittimi di importanza internazionale il cui volume annuo del traffico è pari o superiore a 1,5 milioni di tonnellate di merci o a 200 000 passeggeri;

The list of Category A seaports (Annex 1) comprises Europe, the Baltic Sea, the North Sea, the Atlantic Ocean and the Mediterranean;

l'elenco dei porti marittimi di categoria A (Allegato 1) comprende l'Europa, il mar Baltico, il mare del Nord, l'oceano Atlantico, il mare Mediterraneo;

Category B concerns ports of Community importance with a total annual traffic volume of not less than 0.5 million tonnes of freight or between 100 000 and 200 000 passengers;

la categoria B concerne i porti di importanza comunitaria il cui traffico è di almeno 0,5 milioni di tonnellate di merci o compreso tra 100 000 e 200 000 passeggeri;

Category C includes ports providing regional access situated in island, peripheral or outermost regions.

la categoria C raggruppa i porti di accesso regionale situati nelle regioni insulari, periferiche o ultraperiferiche.

A Committee on the Trans-European Transport Network is set up at the Commission.

Presso la Commissione è istituito un comitato della rete transeuropea dei trasporti.

The Commission reports every two years on the implementation of the guidelines described in this decision. Every five years, the Commission will evaluate progress made in setting up the network and state whether the guidelines need to be adapted.

Ogni due anni la Commissione presenta un rapporto sull'attuazione degli orientamenti descritti nella decisione 1692/96/CE e ogni cinque anni valuta i progressi compiuti nella realizzazione della rete e precisa se sia opportuno adeguare gli orientamenti.

The Commission decided in 2004 to allocate EUR 620 million as part of the EU 2004 budget to the study and construction of projects designed to develop the trans-European transport network (TEN-T).

Nel 2004 la Commissione ha deciso di assegnare 620 milioni di euro a carico del bilancio 2004 dell'UE, per lo studio e l'elaborazione di progetti volti a sviluppare la rete transeuropea di trasporti (TEN-T) ( EN ), ( FR ).

65% of those funds will serve partly to finance railway projects while 20% will go to Intelligent Transport Systems (ITS) and innovative transport systems such as interoperability in the field of rail or air transport.

Il 65% di questi fondi andrà a finanziare in parte dei progetti ferroviari () nonché il 20% dei sistemi di trasporto intelligenti (ITS) ed innovativi, come i sistemi d'interoperabilità in ambito ferroviario e della navigazione aerea.

EUR 515 million is being granted to projects identified in the 2001-2006 Multiannual Indicative Programme (MIP).

Cinquecentoquindici milioni di euro vengono destinati a progetti identificati nel quadro del programma pluriennale indicativo 2001-2006 (PPI).

EUR 105 million has been allocated to projects complementing projects financed by the MIP but which are less ambitious.

105 milioni sono assegnati a progetti complementari a quelli finanziati dal PPI ma di entità più modesta.

RELATED ACTS

ATTI CONNESSI

Commission Staff Working Paper - Extended impact assessment of the proposal amending Decision No 1692/96/EC on the trans-European transport network [SEC(2003)1060 - Not published in the Official Journal].

Documento di lavoro dei servizi della Commissione - Analisi di impatto approfondita della proposta di modifica della decisione (CE) n. 1692/96/CE sullo sviluppo della rete transeuropea dei trasporti [SEC(2003) 1060 - Non pubblicato nella Gazzetta ufficiale].

Communication from the Commission - Developing the trans-European transport network: Innovative funding solutions - Interoperability of electronic toll collection systems [COM(2003) 132 final - Not published in the Official Journal].

Comunicazione della Commissione - Sviluppare la rete transeuropea di trasporto: finanziamenti innovativi, interoperabilità del telepedaggio [COM(2003) 132 def - Non pubblicata nella Gazzetta ufficiale]

Trans-European transport network: report on the progress and implementation of 14 projects in Essen, 1998 [COM(98) 356 final - Not published in the Official Journal].

Rete transeuropea di trasporto: rapporto sull'avanzamento e l'esecuzione dei 14 progetti di Essen, 1998 [COM(98) 356 def - Non pubblicata nella Gazzetta ufficiale]

Communication from the Commission to the Council, the European Parliament, the Economic and Social Committee and the Committee of the Regions on the financing of trans-European transport network projects by partnerships between the public and private sectors [COM(97) 0453 final - Not published in the Official Journal].

Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale e al Comitato delle regioni relativa al finanziamento di progetti della rete transeuropea di trasporto attraverso partenariati tra settore pubblico e settore privato [COM(97) 453 def - Non pubblicata nella Gazzetta ufficiale]



LA RIVISTA
SALVA-INGLESE!

  1. Perché è utile
  2. Leggi il n. 1 gratis!
  3. Acquista gli arretrati
  4. Cosa dicono i lettori
  5. Il  metodo
 

V
ERSIONE PER READSPEAKER
••••••••••••••••••

Community guidelines for the development of the trans-European transport network

To establish the broad lines of action envisaged for the establishment of the trans-European transport network, and identify projects of common interest, the implementation of which should contribute towards the development of the network.

ACT

Decision No 1692/96/EC of the European Parliament and the Council of 23 July 1996 on Community guidelines for the development of the trans-European transport network [ See amending acts ].

SUMMARY

Objectives of the trans-European transport network:

ensure mobility of persons and goods;

offer users high-quality infrastructures;

combine all modes of transport;

allow the optimal use of existing capacities;

be interoperable in all its components;

cover the whole territory of the Community;

allow for its extension to the EFTA Member States, countries of Central and Eastern Europe and the Mediterranean countries.

The trans-European transport network comprises infrastructures (roads, railways, waterways, ports, airports, navigation aids, intermodal freight terminals and product pipelines), together with the services necessary for the operation of these infrastructures.

The priority measures concern:

completion of the connections needed to facilitate transport;

optimization of the efficiency of existing infrastructure;

achievement of interoperability of network components;

integration of the environmental dimension in the network.

Projects meeting the above criteria are considered to be of common interest.

Characteristics of the different transport networks

Characteristics of the road network:

it comprises motorways and high-quality roads and will be supplemented by new or adapted links;

it comprises infrastructure for traffic management and user information, based on active cooperation between traffic management systems at European, national and regional levels;

it guarantees users a high, uniform and continuous level of services, comfort and safety.

Characteristics of the rail network:

it comprises the high-speed network and conventional lines;

it offers users a high level of quality and safety thanks to its continuity and interoperability and thanks to a harmonized command and control system.

Characteristics of the inland waterway network and inland ports:

this system comprises a network consisting of rivers and canals, a network consisting of branch canals, port infrastructures and efficient traffic management systems;

the technical specifications correspond at least to class IV.

Ports provide the link between sea transport and other modes of transport.

They provide equipment and services for passengers and goods (ferry services, etc.).

The airport network consists of airports of common interest situated within the territory of the Community which are open to commercial air traffic.

The regional components of the network facilitate access to the core of the network or help to open up peripheral and isolated regions.

The combined transport network comprises railways and inland waterways which, combined where appropriate with initial and/or terminal road haulage, permit the long-distance transport of goods between all Member States.

It also comprises installations permitting transshipment between the different networks.

The information and management network concerns coastal and port shipping services, vessel positioning systems, reporting systems for vessels transporting dangerous goods, communication systems for distress and safety at sea.

The air traffic control network comprises the aviation plan (air space reserved for general aviation, aviation routes and aviation aids), the traffic management system and the air traffic control system.

A limited number of new priority projects

Following the recommendations of 2003 from the Van Miert high-level group on the TEN-T, the Commission compiled a new list of 30 priority projects to be launched before 2010. The total cost is estimated at EUR 225 billion.

The list takes full account of the recent enlargement and will establish more sustainable mobility plans by concentrating investment on rail and water transport.

The 30 priority projects are defined as being in the interests of the Community so as to speed up the completion of the border crossing sections.

They are:

rail axis Berlin-Verona/Milan-Bologna-Naples-Messina;

high-speed train Paris-Brussels/Brussels-Cologne-Amsterdam-London;

high-speed rail axis of south-west Europe;

high-speed rail axis East (including Paris-Strasbourg-Luxembourg);

conventional rail/combined transport (or Betuwe line 2007);

rail axis Lyon-Trieste-Divaca/Koper-Ljubljana-Budapest-Ukrainian border;

motorway axis Igoumenitsa/Patra-Athens-Sofia-Budapest;

multimodal axis Portugal-Spain-rest of Europe;

rail axis Cork-Dublin-Belfast-Stanraer (2001);

Malpensa airport in Milan (completed in 2001);

the Øresund Link (completed in 2000);

rail/road axis Nordic triangle;

road axis Ireland/United Kingdom/Benelux (2010);

rail link West Coast Main Line (2007);

Galileo global navigation and positioning satellite system (2008);

rail freight axis across the Pyrenees Sine/Algeciras-Madrid-Paris;

rail axis Paris-Stuttgart-Vienna-Bratislava;

inland waterway axis Rhein/Meuse-Main-Danube;

interoperability of the Iberian Peninsula high-speed rail network;

rail axis between Germany and Denmark (Fehmarn Belt);

"motorways of the sea": Baltic Sea, Atlantic Arc, south-east Europe, western Mediterranean;

rail axis Athens-Sofia-Budapest-Vienna-Prague-Nürnberg/Dresden;

rail axis Gdansk-Warsaw-Brno/Bratislava-Vienna;

rail axis Lyon/Geneva-Basel-Duisburg-Rotterdam/Antwerp;

motorway axis Gdansk-Brno/Bratislava-Vienna;

rail/road axis Ireland/UK/continental Europe;

Rail Baltica railway axis Warsaw-Kaunas-Riga-Tallinn;

Eurocaprail on the Bruxelles-Luxembourg-Strasbourg rail axis;

rail axis on the Ionian Sea/Adriatic intermodal corridor

inland waterway link Seine-Escaut.

Appointment of a European coordinator

In order to facilitate the coordinated implementation of the priority projects, the Commission may designate, by agreement with the Member States concerned, a person to be known as the European coordinator. This person will act on behalf of the Commission and at the latter's expense for a particular project or principal axis.

He will draw up a working plan for his activities in consultation with those concerned, and a report on the progress achieved.

In order to carry out his work he will consult the Member States, regional and local authorities, operators and users of the means of transport in question, and representatives of civil society.

A new mechanism to promote motorways of the sea

Motorways of the sea are alternative routes which could relieve bottlenecks on land.

One of the 30 new priority projects is intended to concentrate the flow of goods in a limited number of ports.

The Member States are jointly invited to establish transnational maritime links on the basis of calls for tender.

The decision also defines three categories of seaports:

Category A comprises seaports of international importance with a total annual traffic volume of not less than 1.5 million tonnes of freight or 200 000 passengers.

The list of Category A seaports (Annex 1) comprises Europe, the Baltic Sea, the North Sea, the Atlantic Ocean and the Mediterranean;

Category B concerns ports of Community importance with a total annual traffic volume of not less than 0.5 million tonnes of freight or between 100 000 and 200 000 passengers;

Category C includes ports providing regional access situated in island, peripheral or outermost regions.

A Committee on the Trans-European Transport Network is set up at the Commission.

The Commission reports every two years on the implementation of the guidelines described in this decision. Every five years, the Commission will evaluate progress made in setting up the network and state whether the guidelines need to be adapted.

The Commission decided in 2004 to allocate EUR 620 million as part of the EU 2004 budget to the study and construction of projects designed to develop the trans-European transport network (TEN-T).

65% of those funds will serve partly to finance railway projects while 20% will go to Intelligent Transport Systems (ITS) and innovative transport systems such as interoperability in the field of rail or air transport.

EUR 515 million is being granted to projects identified in the 2001-2006 Multiannual Indicative Programme (MIP).

EUR 105 million has been allocated to projects complementing projects financed by the MIP but which are less ambitious.

RELATED ACTS

Commission Staff Working Paper - Extended impact assessment of the proposal amending Decision No 1692/96/EC on the trans-European transport network [SEC(2003)1060 - Not published in the Official Journal].

Communication from the Commission - Developing the trans-European transport network: Innovative funding solutions - Interoperability of electronic toll collection systems [COM(2003) 132 final - Not published in the Official Journal].

Trans-European transport network: report on the progress and implementation of 14 projects in Essen, 1998 [COM(98) 356 final - Not published in the Official Journal].

Communication from the Commission to the Council, the European Parliament, the Economic and Social Committee and the Committee of the Regions on the financing of trans-European transport network projects by partnerships between the public and private sectors [COM(97) 0453 final - Not published in the Official Journal].

 

 


Siti amici:  Lonweb Daisy Stories English4Life
 
Sito segnalato da INGLESE.IT

 

 
CONDIZIONI DI USO DI QUESTO SITO
L'utente può utilizzare il nostro sito solo se comprende e accetta quanto segue:

  • Le risorse linguistiche gratuite presentate in questo sito si possono utilizzare esclusivamente per uso personale e non commerciale con tassativa esclusione di ogni condivisione comunque effettuata. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione anche parziale è vietata senza autorizzazione scritta.
  • Il nome del sito EnglishGratis è esclusivamente un marchio e un nome di dominio internet che fa riferimento alla disponibilità sul sito di un numero molto elevato di risorse gratuite e non implica dunque alcuna promessa di gratuità relativamente a prodotti e servizi nostri o di terze parti pubblicizzati a mezzo banner e link, o contrassegnati chiaramente come prodotti a pagamento (anche ma non solo con la menzione "Annuncio pubblicitario"), o comunque menzionati nelle pagine del sito ma non disponibili sulle pagine pubbliche, non protette da password, del sito stesso.
  • La pubblicità di terze parti è in questo momento affidata al servizio Google AdSense che sceglie secondo automatismi di carattere algoritmico gli annunci di terze parti che compariranno sul nostro sito e sui quali non abbiamo alcun modo di influire. Non siamo quindi responsabili del contenuto di questi annunci e delle eventuali affermazioni o promesse che in essi vengono fatte!
  • Coloro che si iscrivono alla nostra newsletter (iscrizione caratterizzatalla da procedura double opt-in) accettano di ricevere saltuariamente delle comunicazioni di carattere informativo sulle novità del sito e, occasionalmente, delle offerte speciali relative a prodotti linguistici a pagamento sia nostri che di altre aziende. In ogni caso chiunque può disiscriversi semplicemente cliccando sulla scritta Cancella l'iscrizione che si trova in fondo alla newsletter, non è quindi necessario scriverci per chiedere esplicitamente la cancellazione dell'iscrizione.
  • L'utente, inoltre, accetta di tenere Casiraghi Jones Publishing SRL indenne da qualsiasi tipo di responsabilità per l'uso - ed eventuali conseguenze di esso - degli esercizi e delle informazioni linguistiche e grammaticali contenute sul siti. Le risposte grammaticali sono infatti improntate ad un criterio di praticità e pragmaticità più che ad una completezza ed esaustività che finirebbe per frastornare, per l'eccesso di informazione fornita, il nostro utente.

     

    ENGLISHGRATIS.COM è un sito di Casiraghi Jones Publishing SRL
    Piazzale Cadorna 10 - 20123 Milano - Italia
    Tel. 02-78622122 - email:
    Iscritta al Registro Imprese di MILANO - C.F. e PARTITA IVA: 11603360154
    Iscritta al R.E.A. di Milano n.1478561 • Capitale Sociale
    10.400 interamente versato

    Roberto Casiraghi                                                                                Crystal Jones