TESTI PARALLELI – Aiuti di Stato: la Commissione apre un’indagine approfondita relativa al prestito dello Stato italiano ad Alitalia

dInglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:23-04-2018

State aid: Commission opens in-depth investigation into Italian State loan to Alitalia

Aiuti di Stato: la Commissione apre un’indagine approfondita relativa al prestito dello Stato italiano ad Alitalia

The European Commission has opened an in-depth investigation to assess whether Italy’s bridge loan to Alitalia totalling €900 million constitutes State aid and whether it complies with EU rules for aid to companies in difficulty.
La Commissione europea ha aperto un’indagine approfondita per valutare se il prestito ponte di 900 milioni di euro che l’Italia ha concesso ad Alitalia costituisce un aiuto di Stato e se è conforme alle norme dell’UE in materia di aiuti alle imprese in difficoltà.

Commissioner Margrethe Vestager, in charge of competition policy, said:
Margrethe Vestager, Commissaria responsabile per la Concorrenza, ha dichiarato:

“The Commission has a duty to make sure that loans given to companies by Member States are in line with the EU rules on State aid.
“È compito della Commissione garantire che i prestiti che gli Stati membri concedono alle imprese siano conformi alle norme dell’UE in materia di aiuti di Stato.

We will investigate whether this is the case for Alitalia.”
Verificheremo se il prestito concesso ad Alitalia è conforme a tali norme.”

Alitalia is an Italian airline owned by the consortium Compagnia Aerea Italiana – CAI (51% shares) and Etihad Airways (49%).
Alitalia è una compagnia aerea italiana di proprietà del consorzio Compagnia Aerea Italiana – CAI (51% delle quote) e Etihad Airways (49%).

Alitalia has been in financial difficulty for a number of years.
Alitalia si trova in una situazione finanziaria difficile da diversi anni.

On 24 April 2017 Alitalia’s staff rejected a cost-cutting plan, which meant that the shareholders decided not to provide additional financing to Alitalia.
Il 24 aprile 2017, il personale di Alitalia ha respinto un piano che prevedeva il taglio dei costi e gli azionisti hanno quindi deciso di non fornire ulteriori finanziamenti all’impresa.

As a result, Alitalia was placed under extraordinary administration under Italian bankruptcy law on 2 May 2017.
Di conseguenza, il 2 maggio 2017 Alitalia è stata posta in amministrazione straordinaria conformemente al diritto fallimentare italiano.

In order to ensure financing of Alitalia during the period of extraordinary administration, the Italian State granted a €600 million bridge loan to Alitalia in May 2017.
Per garantire il finanziamento delle attività di Alitalia nel periodo dell’amministrazione straordinaria, nel maggio 2017 lo Stato italiano ha concesso all’impresa un prestito ponte di 600 milioni di euro. Continue reading

TESTI PARALLELI – Lotta alla disinformazione online: proposta della Commissione di un codice di buone pratiche dell’UE

lInglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento :26-04-2018

Tackling online disinformation: Commission proposes an EU-wide Code of Practice
Lotta alla disinformazione online: proposta della Commissione di un codice di buone pratiche dell’UE

Today, the Commission is proposing measures to tackle disinformation online, including an EU-wide Code of Practice on Disinformation, support for an independent network of fact-checkers, and a series of actions to stimulate quality journalism and promote media literacy.
Per contrastare la disinformazione online la Commissione propone oggi diverse misure, riguardanti tra l’altro la realizzazione di un codice di buone pratiche dell’UE sul tema della disinformazione, il sostegno a una rete indipendente di verificatori di fatti e l’adozione di una serie di azioni volte ad incentivare il giornalismo di qualità e promuovere l’alfabetizzazione mediatica.

The recent Facebook/Cambridge Analytica revelations demonstrated exactly how personal data can be exploited in electoral contexts, and are a timely reminder that more is needed to secure resilient democratic processes.
Le recenti rivelazioni del caso Facebook/Cambridge Analytica hanno dimostrato con estrema chiarezza come i dati personali possano essere sfruttati in contesti elettorali e giungono al momento opportuno per ricordarci che occorre intervenire con maggiore decisione per garantire processi democratici solidi.

Today the European Commission is taking steps forward in the fight against disinformation to ensure the protection of European values and security.
Oggi la Commissione europea sta compiendo passi avanti nella lotta contro la disinformazione per garantire la protezione dei valori e della sicurezza europei.

Vice-President for the Digital Single Market Andrus Ansip said:
Andrus Ansip, Vicepresidente della Commissione responsabile per il Mercato unico digitale, ha dichiarato:

“Disinformation is not new as an instrument of political influence.
“La disinformazione come strumento di influenza politica non è una novità.

New technologies, especially digital, have expanded its reach via the online environment to undermine our democracy and society.
Le nuove tecnologie, in particolare quelle digitali, ne hanno ampliato la risonanza attraverso la rete per minare la nostra democrazia e la nostra società.

Since online trust is easy to break but difficult to rebuild, industry needs to work together with us on this issue.
Poiché la fiducia online è facile da distruggere e difficile da ricostruire, l’industria deve collaborare con noi in questo ambito.

Online platforms have an important role to play in fighting disinformation campaigns organised by individuals and countries who aim to threaten our democracy.”
Le piattaforme online hanno un ruolo importante nel contrastare le campagne di disinformazione organizzate da persone e paesi che intendono indebolire la nostra democrazia.”

Commissioner Mariya Gabriel, Commissioner for Digital Economy and Society, said:
Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l’Economia e la società digitali, ha dichiarato: Continue reading

TESTI PARALLELI – Previsioni economiche di primavera 2018: prosegue l’espansione nonostante nuovi rischi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:03-05-2018

Spring 2018 Economic Forecast: Expansion to continue amid new risks
Previsioni economiche di primavera 2018: prosegue l’espansione nonostante nuovi rischi

Growth rates for the EU and the euro area beat expectations in 2017 to reach a 10-year high at 2.4%.
I tassi di crescita dell’UE e della zona euro superano le aspettative nel 2017 e si attestano al 2,4%, il livello più elevato degli ultimi 10 anni.

Growth is set to remain strong in 2018 and ease only slightly in 2019, with growth of 2.3% and 2.0% respectively in both the EU and the euro area.
La crescita dovrebbe rimanere forte nel 2018 e rallentare solo lievemente nel 2019, con tassi rispettivamente del 2,3% e del 2,0% sia nell’UE che nella zona euro.

Private consumption remains strong, while exports and investment have increased.
I consumi privati sono ancora forti e nel contempo le esportazioni e gli investimenti hanno registrato un aumento.

Unemployment continues to fall and is now around pre-crisis levels.
La disoccupazione continua a calare e si attesta attualmente attorno ai livelli precedenti alla crisi.

However, the economy is more exposed to external risk factors, which have strengthened and become more negative.
Tuttavia l’economia è più esposta a fattori di rischio esterni, che sono divenuti più incisivi e più sfavorevoli.

Robust growth is facilitating a further reduction in government deficit and debt levels and an improvement in labour market conditions.
La crescita robusta favorisce un’ulteriore riduzione dei livelli di disavanzo e di debito pubblico e il miglioramento delle condizioni del mercato del lavoro.

The aggregate deficit for the euro area is now less than 1% of GDP and is forecast to fall under 3% in all euro area Member States this year.
Il disavanzo aggregato della zona euro è attualmente inferiore all’1% del PIL e dovrebbe scendere al di sotto del 3% in tutti gli Stati membri della zona euro nel corso dell’anno.

Valdis Dombrovskis, Vice-President for the Euro and Social Dialogue, also in charge of Financial Stability, Financial Services and Capital Markets Union, said:
Valdis Dombrovskis, Vicepresidente responsabile per l’Euro e il dialogo sociale, nonché per la stabilità finanziaria, i servizi finanziari e l’Unione dei mercati dei capitali, ha dichiarato:

“The economic expansion in Europe is set to continue at a solid pace this year and next, supporting further job creation.
“L’espansione economica in Europa dovrebbe proseguire a ritmo sostenuto quest’anno e l’anno prossimo, favorendo la creazione di più posti di lavoro.

However, we also see increased risks on the horizon.
Tuttavia vediamo anche maggiori rischi all’orizzonte.

This is why we should use the current good times to make our economies more resilient.
Per questo occorre sfruttare l’attuale congiuntura favorevole per rendere le nostre economie più resilienti. Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione europea e il meccanismo europeo di stabilità definiscono principi di collaborazione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:27-04-2018

European Commission and European Stability Mechanism lay down principles of cooperation
La Commissione europea e il meccanismo europeo di stabilità definiscono principi di collaborazione

The European Commission and the European Stability Mechanism (ESM) will today sign a Memorandum of Understanding on the working relationship between the two institutions.
La Commissione europea e il meccanismo europeo di stabilità (MES) firmeranno oggi un memorandum d’intesa sui rapporti di collaborazione tra le due istituzioni.

The two institutions share the common objectives of safeguarding the stability of the euro area and ensuring the efficient governance of financial assistance programmes in Member States.
Le due istituzioni hanno come obiettivi comuni la salvaguardia della stabilità della zona euro e una governance efficace dei programmi di assistenza finanziaria negli Stati membri.

The document – which will be officially signed by Vice-President Valdis Dombrovskis and Commissioner Pierre Moscovici on behalf of the Commission and ESM Managing Director Klaus Regling this afternoon – reflects the close cooperation of the two institutions and the important role that the ESM has played over the years in providing financial assistance to Member States to overcome acute crises and regain financial stability.
Il documento, che sarà firmato ufficialmente oggi pomeriggio dal Vicepresidente Valdis Dombrovskis e dal Commissario Pierre Moscovici a nome della Commissione e dal direttore esecutivo del MES, Klaus Regling, riflette la stretta collaborazione tra le due istituzioni e l’importante ruolo svolto dal MES nel corso degli anni nell’assistenza finanziaria agli Stati membri per superare gravi crisi e ripristinare la stabilità finanziaria.

The Memorandum spells out the working methods between the Commission and the European Stability Mechanism in the light of experience and in line with their respective roles and mandates.
Il memorandum delinea le modalità di collaborazione tra la Commissione e il meccanismo europeo di stabilità, alla luce dell’esperienza acquisita e in linea con i rispettivi ruoli e mandati;

It does not change the rules and the legal framework under which they operate.
ma non modifica le norme e il quadro giuridico nell’ambito del quale operano.

The existing competences and responsibilities of both institutions, as enshrined in the European Union law and the ESM Treaty, remain intact.
Rimangono immutate le attuali competenze e responsabilità di entrambe le istituzioni, quali sancite nel diritto dell’Unione europea e nel trattato MES.

The Memorandum is also without prejudice to any further reform of the ESM that may be agreed.
Il memorandum lascia inoltre impregiudicata qualsiasi ulteriore riforma del MES eventualmente concordata. Continue reading

TESTI PARALLELI – Aiuti di Stato: la Commissione approva un piano d’investimento per le autostrade italiane

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 27-04-2018

State aid: Commission approves investment plan for Italian motorways
Aiuti di Stato: la Commissione approva un piano d’investimento per le autostrade italiane

The European Commission has approved under EU State aid rules Italian plans to prolong two motorway concessions and impose a cap on their tolls.
La Commissione europea ha approvato, in base alle norme dell’UE sugli aiuti di Stato, i piani italiani per prorogare due concessioni autostradali e imporre un massimale ai pedaggi.

This will enable around €8.5 billion of investments to go ahead while reducing the impact on users and limiting distortions of competition.
Ciò consentirà di sbloccare 8,5 miliardi di € di investimenti, riducendo nel contempo l’impatto sugli utilizzatori e limitando le distorsioni della concorrenza.

Commissioner Margrethe Vestager, in charge of competition policy, said:
Margrethe Vestager, Commissaria responsabile per la Concorrenza, ha dichiarato:

“I am happy that we found a solution, in close cooperation with Italy, which will enable crucial investments on Italian motorways, while limiting the impact on users and avoiding overcompensation of companies operating the motorways.
“Sono lieta che, in stretta collaborazione con l’Italia, abbiamo trovato una soluzione che permetterà di effettuare investimenti essenziali nelle autostrade italiane, limitando nel contempo l’impatto sugli utilizzatori ed evitando una sovracompensazione delle imprese che gestiscono le autostrade.

Italy has also agreed to re-tender a number of major motorway concessions in the near future to ensure effective competition in the market.”
L’Italia ha inoltre convenuto di indire a breve nuovi bandi di gara per diverse importanti concessioni autostradali al fine di garantire una vera concorrenza nel mercato.”

Today’s Commission decision follows an agreement in principle reached on 5 July 2017 between Commissioner Vestager and the Italian Minister of Infrastructures and Transports Delrio.
L’odierna decisione della Commissione fa seguito all’accordo di principio raggiunto il 5 luglio 2017 fra la Commissaria Vestager e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Delrio.

It will enable around €8.5 billion of investments to go ahead on Italian motorways.
Si tratta di una decisione che sbloccherà circa 8,5 miliardi di € di investimenti nelle autostrade italiane.

The plan involves, in particular, the prolongation of two major motorway concessions held by Autostrade per l’Italia (ASPI) and by Società Iniziative Autostradali e Servizi (SIAS).
Il piano prevede in particolare la proroga di due importanti concessioni autostradali detenute da Autostrade per l’Italia (ASPI) e da Società Iniziative Autostradali e Servizi (SIAS).

ASPI’s concession covers its network of motorways in Italy, and SIAS’ concession concerns the SATAP A4 Torino-Milano motorway.
La concessione ASPI copre la sua rete autostradale in Italia e la concessione SIAS riguarda l’autostrada SATAP A4 Torino-Milano. Continue reading

TESTI PARALLELI – Pensioni nell’UE: una relazione riconosce l’impegno profuso dagli Stati membri per garantire pensioni adeguate, ma resta ancora molto da fare

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:30-04-2018

Pensions in the EU: report recognises efforts of Member States to ensure adequate pensions, but more needs to be done

Pensioni nell’UE: una relazione riconosce l’impegno profuso dagli Stati membri per garantire pensioni adeguate, ma resta ancora molto da fare

The 2018 Pensions Adequacy Report, published today, analyses how current and future pensions help prevent old-age poverty and maintain the income of men and women for the duration of their retirement.
La relazione del 2018 sull’adeguatezza delle pensioni, pubblicata in data odierna, analizza le modalità secondo cui le pensioni attuali e future contribuiscono a prevenire la povertà in età avanzata e a mantenere costante il reddito percepito da uomini e donne per tutta la durata del pensionamento.

It underlines that Member States pay more and more attention to sustainable, adequate pensions in their reforms, but further measures will be needed in the future.
Essa evidenzia che, sebbene gli Stati membri prestino sempre maggiore attenzione, nell’ambito delle loro riforme, a pensioni adeguate e sostenibili, in futuro sarà necessario adottare ulteriori misure.

Marianne Thyssen, Commissioner for Employment, Social Affairs, Skills and Labour Mobility commented:
Marianne Thyssen, Commissaria responsabile per l’Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori, ha dichiarato:

“Every retired person has the right to live in dignity.
“Ogni persona in pensione ha diritto a vivere dignitosamente.

This is a key principle of the European Pillar of Social Rights.
Questo è un principio fondamentale del pilastro europeo dei diritti sociali.

Adequate pensions are essential in preventing poverty and social exclusion among older people in Europe, especially women.
Pensioni adeguate sono essenziali per prevenire la povertà e l’esclusione sociale fra le persone anziane in Europa, in particolare le donne.

And we need to make that sure that people in non-standard work or self-employment are not left out.
Dobbiamo inoltre garantire che le persone che svolgono lavori atipici o i lavoratori autonomi non siano esclusi.

Our priority must to be to pursue ongoing reforms that encourage adequate pensions for everyone.”
La nostra priorità deve consistere nel proseguire le riforme in corso che promuovono pensioni adeguate per tutti.”

Today, there are 1.9 million fewer older Europeans at risk of poverty or social exclusion than a decade ago, while the number of older workers in employment has increased by 4.1 million in the last three years alone.
Attualmente i cittadini europei anziani a rischio di povertà o di esclusione sociale sono 1,9 milioni in meno rispetto a dieci anni fa, mentre il numero di lavoratori anziani occupati è aumentato di 4,1 milioni nei soli ultimi tre anni. Continue reading

TESTI PARALLELI – Piattaforme online: la Commissione stabilisce nuove norme su trasparenza e correttezza

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:26-04-2018

Online platforms: Commission sets new standards on transparency and fairness

Piattaforme online: la Commissione stabilisce nuove norme su trasparenza e correttezza

Today, the European Commission is proposing new rules for the online platforms providing small businesses with a safety net in the digital economy.
La Commissione propone in data odierna nuove norme per le piattaforme online, che offrono una rete di sicurezza alle piccole imprese nell’economia digitale.

The new rules will improve the functioning of the Digital Single Market and follow President Juncker’s State of the Union announcements of 13 September 2017 to “safeguard a fair, predictable, sustainable and trusted business environment in the online economy”.
Le nuove norme miglioreranno il funzionamento del mercato unico digitale e fanno seguito a quanto annunciato dal Presidente Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione del 13 settembre 2017 per “garantire un contesto imprenditoriale equo, prevedibile, sostenibile e affidabile nell’economia online”.

The aim of the new rules is to create a fair, transparent and predictable business environment for smaller businesses and traders when using online platforms.
L’obiettivo delle nuove norme è creare un contesto imprenditoriale equo, trasparente e prevedibile per le piccole imprese e gli operatori commerciali minori che utilizzano piattaforme online.

Businesses such as hotels, traders selling online, app developers, and other similar companies that rely on search engines for attracting internet traffic to their websites are amongst those who will benefit from the new rules.
Tra coloro che trarranno vantaggio dalle nuove norme vi sono alberghi, operatori commerciali che vendono online, sviluppatori di applicazioni e altre imprese simili che ricorrono ai motori di ricerca per indirizzare il traffico Internet verso i loro siti web.

Vice-President for the Digital Single Market Andrus Ansip said:
Andrus Ansip, Vicepresidente e responsabile per il Mercato unico digitale, ha dichiarato:

“Millions of mostly small traders in the EU now depend on online platforms to reach their customers across the Digital Single Market.
“Milioni di operatori commerciali, perlopiù minori, nell’UE dipendono attualmente dalle piattaforme online per raggiungere i loro clienti nel mercato unico digitale.

These new online market places drive growth and innovation in the EU
Questi nuovi mercati online stimolano la crescita e l’innovazione nell’UE;

but we need a set of clear and basic rules to ensure a sustainable and predictable business environment.
ci occorre tuttavia una serie di norme chiare e semplici atte a garantire un contesto imprenditoriale sostenibile e prevedibile.

Today’s proposal brings more transparency to the online economy, gives businesses the predictability they need, and will ultimately benefit European consumers.”
La proposta odierna aumenta la trasparenza dell’economia online, offre alle imprese la prevedibilità di cui hanno bisogno e, in ultima analisi, andrà a vantaggio dei consumatori europei.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Vaccini: la Commissione chiede una maggiore cooperazione UE nella lotta contro le malattie prevenibili

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:26-04-2018

Vaccination: Commission calls for stronger EU cooperation against preventable diseases

Vaccini: la Commissione chiede una maggiore cooperazione UE nella lotta contro le malattie prevenibili

Today, the Commission is issuing a set of recommendations for how the EU can strengthen cooperation in the fight against diseases that can be prevented by vaccines.
Oggi la Commissione pubblicherà una serie di raccomandazioni su come l’UE può rafforzare la cooperazione nella lotta contro le malattie a prevenzione vaccinale.

This follows President Juncker’s call, in his 2017 State of the Union address, for action to increase vaccination coverage and to ensure that everyone in the EU has access to vaccines.
Ciò fa seguito al discorso sullo stato dell’Unione del 2017 nel quale il Presidente Juncker auspicava un’azione volta ad aumentare la copertura vaccinale e a garantire che tutti nell’UE abbiano accesso ai vaccini.

Commissioner for Health and Food Safety, Vytenis Andriukaitis said:
Vytenis Andriukaitis, Commissario responsabile per la Salute e la sicurezza alimentare, ha dichiarato:

”Vaccination is one of the most powerful and cost-effective public health measures developed in the 20th century.
“La vaccinazione è una delle misure di sanità pubblica più potenti ed efficienti in termini di costi sviluppate nel XX secolo.

As a medical doctor, I find it disheartening to witness children dying because of low uptake, vaccine hesitancy, or vaccine shortages.
Da medico trovo desolante assistere alla morte di bambini a causa della scarsa diffusione o della carenza di vaccini o dalla riluttanza nei loro confronti.

Infectious diseases are not confined within national borders.
Le malattie infettive non restano confinate entro le frontiere nazionali.

One Member State’s immunisation weakness puts the health and security of citizens at risk across the EU.
La carenza di immunizzazione in uno Stato membro mette a rischio la salute e la sicurezza dei cittadini in tutta l’UE.

Cooperating in this area is in all of our interests.
La cooperazione in questo settore è nell’interesse di tutti.

Protect our children, vaccinate!”
Proteggiamo i nostri figli, vacciniamoli!” Continue reading

TESTI PARALLELI – Diritto delle società: La Commissione propone nuove norme per aiutare le imprese a operare a livello transfrontaliero e a trovare soluzioni online

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:25-04-2018

Company Law: Commission proposes new rules to help companies move across borders and find online solutions
Diritto delle società: La Commissione propone nuove norme per aiutare le imprese a operare a livello transfrontaliero e a trovare soluzioni online

Today, the European Commission is proposing new company law rules to make it easier for companies to merge, divide or move within the Single Market.
La Commissione europea propone oggi nuove norme di diritto societario per rendere più agevoli le procedure per le società che intendono trasferirsi, fondersi o scindersi all’interno del mercato unico.

The new rules will also ensure that employees’ rights are well protected and tax abuse is prevented.
Le nuove norme garantiranno inoltre una buona protezione dei diritti dei lavoratori e la prevenzione degli abusi fiscali.

The rules will stimulate the growth potential of European companies by digitalising the process of setting-up and running a business
Esse stimoleranno il potenziale di crescita delle imprese europee, digitalizzando i processi di creazione e gestione di imprese.

First Vice-President Frans Timmermans said:
Il primo Vicepresidente Frans Timmermans ha dichiarato:

“In our thriving EU Single Market, companies have the freedom to move and grow.
“Nel fiorente mercato unico dell’UE le imprese sono libere di circolare e di crescere.

But this needs to happen in a fair way.
Ma questa libertà deve essere disciplinata da norme eque.

Today’s proposal puts in place clear procedures for companies, with strong safeguards to protect employees’ rights and, for the first time, to prevent artificial arrangements aiming at tax avoidance and other abuses”.
La proposta presentata oggi mette in atto procedure chiare per le imprese, offrendo solide garanzie per tutelare i diritti dei lavoratori e, per la prima volta, per
prevenire l’uso di soluzioni artificiose finalizzate all’elusione fiscale e ad altri abusi.”

Commissioner for Justice, Consumers & Gender Equality policy, Vera Jourovà said:
La Commissaria UE per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere, Vera Jourová, ha dichiarato:

“Too often, European companies are prevented from looking for business opportunities abroad.
“Troppo spesso vi sono impedimenti che scoraggiano le imprese europee dal cercare opportunità commerciali all’estero.

I want to change this and modernise the company law rules.
È mia intenzione mettere fine a questa situazione e modernizzare le norme del diritto societario. Continue reading

TESTI PARALLELI – Dati nell’UE: forte impegno della Commissione per aumentare la disponibilità dei dati e promuoverne la condivisione nel campo dell’assistenza sanitaria

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:25-04-2018

Data in the EU: Commission steps up efforts to increase availability and boost healthcare data sharing
Dati nell’UE: forte impegno della Commissione per aumentare la disponibilità dei dati e promuoverne la condivisione nel campo dell’assistenza sanitaria

Today, the European Commission is putting forward a set of measures to increase the availability of data in the EU, building on previous initiatives to boost the free flow of non-personal data in the Digital Single Market.
La Commissione europea presenta oggi una serie di misure atte ad accrescere la disponibilità dei dati nell’UE basandosi su precedenti iniziative finalizzate a favorire il libero flusso di dati non personali nel mercato unico digitale.

Data-driven innovation is a key enabler of market growth, job creation, particularly for SMEs and startups, and the development of new technologies.
L’innovazione guidata dai dati è un fattore chiave per la crescita dei mercati, la creazione di posti di lavoro, in particolare per PMI e start-up, e lo sviluppo di nuove tecnologie.

It allows citizens to easily access and manage their health data, and allows public authorities to use data better in research, prevention and health system reforms.
Consente ai cittadini un accesso e una gestione più agevoli dei propri dati sanitari e alle autorità pubbliche un migliore utilizzo dei dati nell’ambito della ricerca, della prevenzione e delle riforme concernenti il sistema sanitario.

Commission Vice-President for the Digital Single Market Andrus Ansip said:
Andrus Ansip, Vicepresidente della Commissione e responsabile per il Mercato unico digitale, ha dichiarato:

“The Digital Single Market is rapidly taking shape;
“Il mercato unico digitale sta rapidamente prendendo forma;

but without data, we will not make the most of artificial intelligence, high-performance computing and other technological advances.
ma senza dati non riusciremo ad avvalerci appieno dell’intelligenza artificiale, del calcolo ad alte prestazioni e di altri progressi tecnologici.

These technologies can help us to improve healthcare and education, transport networks and make energy savings:
Queste tecnologie possono aiutarci a migliorare l’assistenza sanitaria e l’istruzione, le reti di trasporto e il risparmio energetico:

this is what the smart use of data is all about.
l’utilizzo intelligente dei dati consiste proprio in questo.

Our proposal will free up more public sector data for re-use, including for commercial purposes, driving down the cost of access to data and helping us to create a common data space in the EU that will stimulate our growth.”
Le nostre proposte permetteranno di riutilizzare una maggiore quantità di dati del settore pubblico, anche per scopi commerciali, riducendo il costo di accesso ai dati e contribuendo a creare uno spazio comune dei dati nell’UE che stimolerà la crescita.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Intelligenza artificiale: l’Europa intende stimolare gli investimenti e definire orientamenti etici

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:25-04-2018

Artificial intelligence: Commission outlines a European approach to boost investment and set ethical guidelines

Intelligenza artificiale: l’Europa intende stimolare gli investimenti e definire orientamenti etici

Today the European Commission is presenting a series of measures to put artificial intelligence (AI) at the service of Europeans and boost Europe’s competitiveness in this field.
La Commissione europea ha presentato oggi una serie di misure destinate a mettere l’intelligenza artificiale (IA) al servizio dei cittadini europei e a migliorare la competitività dell’Europa in questo settore.

The Commission is proposing a three-pronged approach to increase public and private investment in AI, prepare for socio-economic changes, and ensure an appropriate ethical and legal framework.
La Commissione propone un triplice approccio volto ad aumentare gli investimenti pubblici e privati, a prepararsi per i cambiamenti socioeconomici e ad assicurare un quadro etico e giuridico adeguato.

This follows European leaders’ call for a European approach on AI.
L’iniziativa fa seguito alla richiesta dei leader europei di definire l’approccio dell’Europa all’intelligenza artificiale.

Vice-President for the Digital Single Market Andrus Ansip said:
Andrus Ansip, Vicepresidente responsabile per il Mercato unico digitale, ha dichiarato:

“Just as the steam engine and electricity did in the past, AI is transforming our world.
“Come già in passato il vapore e l’elettricità, l’IA sta trasformando il nostro mondo.

It presents new challenges that Europe should meet together in order for AI to succeed and work for everyone.
Pone sfide nuove che l’Europa deve affrontare compatta se vogliamo che l’IA abbia successo e funzioni per il bene di tutti.

We need to invest at least €20 billion by the end of 2020.
Dobbiamo investire almeno 20 miliardi di € entro la fine del 2020.

The Commission is playing its part:
La Commissione sta facendo la sua parte:

today, we are giving a boost to researchers so that they can develop the next generation of AI technologies and applications, and to companies, so that they can embrace and incorporate them.”
oggi diamo ulteriore impulso ai ricercatori perché possano sviluppare la prossima generazione di tecnologie e applicazioni di IA, e alle imprese perché possano accettarle e adottarle.”

Europe has world-class researchers, laboratories and start-ups in the field of AI.
L’Europa dispone di ricercatori, laboratori e start-up di altissimo livello nel campo dell’IA;

The EU is also strong in robotics and has world-leading transport, healthcare and manufacturing sectors that should adopt AI to remain competitive.
occupa posizioni di eccellenza nella robotica e ospita società tra le più avanzate, nei settori dei trasporti, dell’assistenza sanitaria e della produzione industriale, che dovrebbero adottare l’IA per rimanere competitive. Continue reading

TESTI PARALLELI – Speciale Eurobarometro: quanto è equa la vita nell’UE secondo gli europei?

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:23-04-2018

Special Eurobarometer: How fair do Europeans think life in the EU is?
Speciale Eurobarometro: Quanto è equa la vita nell’UE secondo gli europei?

New poll shows most Europeans think life is generally fair, but have concerns over justice, political decisions and income inequality.
Secondo un nuovo sondaggio la maggior parte degli europei ritiene che la vita sia equa, pur esprimendo preoccupazione in merito alla giustizia, alle decisioni politiche e alla disparità di reddito.

European Commission President Jean-Claude Juncker made fairness in the EU the cornerstone of his political priorities.
Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione europea, ha posto l’equità nell’UE al centro delle sue priorità politiche.

To support this effort with scientific evidence, the Commission’s science and knowledge service, the Joint Research Centre (JRC) produced its first Fairness Report last year.
Per corroborare tale impegno con prove scientifiche il servizio della Commissione per la scienza e la conoscenza, il Centro comune di ricerca (JRC), ha pubblicato lo scorso anno la sua prima relazione sull’equità.

The results of the Special Eurobarometer survey published today will contribute to tackling wider questions of perceived unfairness in employment, education, health and society at large.
I risultati dell’indagine Speciale Eurobarometro pubblicata oggi contribuiranno ad affrontare questioni di più ampio respiro relative all’iniquità percepita in materia di occupazione, istruzione, sanità e nella società in generale.

According to the Eurobarometer published today, a majority of Europeans think that most things that happen in their lives are fair and that they have equal opportunities to get ahead.
Secondo il sondaggio Eurobarometro pubblicato in data odierna, la maggioranza degli europei ritiene che la maggior parte di ciò che accade nella loro vita sia equo e pensa di disporre di pari opportunità di progredire in futuro.

Nevertheless, they are less convinced that justice and political decisions are applied in an equal and consistent way in their countries- regardless of people’s social status, wealth and connections.
Gli europei non sono tuttavia altrettanto convinti che la giustizia e le decisioni politiche siano applicate in modo paritario e coerente nei loro rispettivi paesi, a prescindere dallo status sociale, dalle disponibilità economiche e dalle relazioni.

The vast majority also feel that income inequalities are too great and that governments should address them, while fewer than half believe that equality of opportunity and their social status have improved over time.
La stragrande maggioranza ritiene inoltre che le disparità di reddito siano troppo ampie e che i governi dovrebbero intervenire in proposito, mentre meno della metà ritiene che la parità di opportunità e il proprio status sociale siano migliorati nel tempo.

Tibor Navracsics, Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, responsible for the JRC, said:
Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport e responsabile del JRC, ha dichiarato:

“Fairness is a crucial part of building a more resilient, cohesive Europe.
“L’equità è un elemento essenziale nella costruzione di un’Europa più resiliente e coesa.

Our initiatives in this area need to be based on sound evidence, but at the same time take the values and perceptions of Europeans into account.
Le nostre iniziative in questo ambito devono basarsi su dati attendibili, ma allo stesso tempo tenere conto dei valori e delle percezioni dei cittadini europei.

I am proud that the JRC’s work is helping us increase our knowledge on both counts, making a vital contribution to our efforts to build a better Europe for the future.“
Sono orgoglioso del fatto che l’attività del JRC ci aiuti ad incrementare le conoscenze nei due ambiti, contribuendo in modo essenziale al nostro lavoro e al nostro impegno per creare un’Europa migliore per il futuro.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Unione europea e Messico: nuovo accordo sul commercio

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:21-04-2018

EU and Mexico reach new agreement on trade

Unione europea e Messico: nuovo accordo sul commercio

The European Union and Mexico today reached a new agreement on trade, part of a broader, modernised EU-Mexico Global Agreement.
L’Unione europea e il Messico hanno raggiunto oggi un nuovo accordo sul commercio, nell’ambito di un più ampio e moderno accordo globale UE-Messico.

Practically all trade in goods between the EU and Mexico will now be duty-free, including in the agricultural sector.
Praticamente tutti gli scambi di merci tra l’UE e il Messico saranno esenti da dazi, anche nell’ambito del settore agricolo.

Simpler customs procedures will further benefit the EU’s industry, including in sectors like pharmaceuticals, machinery and transport equipment.
Procedure doganali più semplici andranno a vantaggio dell’industria dell’Unione, anche di settori come quello farmaceutico, dei macchinari e delle attrezzature di trasporto.

The agreement also lays down progressive rules on sustainable development.
L’accordo fissa inoltre norme innovative in materia di sviluppo sostenibile.

Among other things, the EU and Mexico have committed to effectively implementing their obligations under the Paris Agreement on climate change.
L’Unione europea e il Messico si sono impegnate tra l’altro ad adempiere efficacemente i rispettivi obblighi nel quadro dell’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici.

It will also be the first EU trade agreement to tackle corruption in the private and public sectors.
Questo sarà anche il primo accordo commerciale dell’UE ad affrontare la corruzione nel settore privato e in quello pubblico.

European Commission President Jean-Claude Juncker said:
Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione europea, ha dichiarato:

“Trade can and should be a win-win process and today’s agreement shows just that.
“Il commercio può e dovrebbe essere fruttuoso per tutti e l’accordo di oggi lo dimostra.

Mexico and the EU worked together and reached a mutually beneficial outcome.
Il Messico e l’UE hanno collaborato e raggiunto un risultato reciprocamente vantaggioso,

We did it as partners who are willing to discuss, to defend their interests while at the same time being willing to compromise to meet each other’s expectations.
agendo come partner desiderosi di discutere, difendere i propri interessi e, al contempo, disposti a compromessi per soddisfare le reciproche aspettative.

With this agreement, Mexico joins Canada, Japan and Singapore in the growing list of partners willing to work with the EU in defending open, fair and rules-based trade.”
Con questo accordo il Messico si aggiunge al Canada, al Giappone e a Singapore nella lista sempre più folta di partner pronti a collaborare con l’UE per difendere il commercio aperto, equo e fondato sulle regole.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Pacchetto allargamento: la Commissione pubblica le relazioni sui partner dei Balcani occidentali e sulla Turchia

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:17-04-2018

Enlargement package: Commission publishes reports on the Western Balkans partners and Turkey
Pacchetto allargamento: la Commissione pubblica le relazioni sui partner dei Balcani occidentali e sulla Turchia

The European Commission adopted today its annual Enlargement Package, including seven individual reports, assessing the implementation of the European Union’s enlargement policy which is based on established criteria and fair and rigorous conditionality.
La Commissione europea ha adottato oggi il suo pacchetto allargamento annuale, comprese sette relazioni sui singoli paesi, che valuta l’attuazione della politica di allargamento dell’Unione europea, fondata su criteri consolidati e su un’equa e rigorosa condizionalità.

Progress along the European path is an objective and merit-based process which depends on the concrete results achieved by each individual country, with the rule of law, justice and fundamental rights being an utmost priority.
L’avanzamento lungo il cammino europeo è un processo oggettivo e basato sul merito, che dipende dai risultati concreti ottenuti da ciascun paese e nel cui ambito lo Stato di diritto, la giustizia e i diritti fondamentali rappresentano una priorità assoluta.

A credible enlargement perspective requires sustained efforts and irreversible reforms.
Una prospettiva di allargamento credibile esige sforzi sostenuti e riforme irreversibili.

The EU Enlargement is an investment in peace, security and stability in Europe:
L’allargamento dell’UE è un investimento per la pace, la sicurezza e la stabilità in Europa:

a prospect of EU membership has a powerful transformative effect on the partners in the process, embedding positive democratic, political, economic and societal change.
la prospettiva di aderire all’UE esercita sui partner che partecipano al processo un forte potere di trasformazione, che porta in sé un cambiamento positivo a livello democratico, politico, economico e sociale.

The Commission recommended today that the Council decides that accession negotiations be opened with the former Yugoslav Republic of Macedonia and Albania, in light of the progress achieved, maintaining and deepening the current reform momentum.
Oggi la Commissione ha raccomandato al Consiglio di decidere di avviare i negoziati di adesione con l’ex Repubblica jugoslava di Macedonia e l’Albania, alla luce dei progressi compiuti, mantenendo e approfondendo l’attuale slancio riformistico.

More specifically, for the former Yugoslav Republic of Macedonia, delivering on the urgent reform priorities will be decisive for the country’s further progress.
Nello specifico, per quanto riguarda l’ex Repubblica jugoslava di Macedonia la realizzazione delle riforme prioritarie urgenti sarà decisiva per i progressi futuri del paese.

For Albania, progress will be crucial in the key field in the rule of law, in particular across all five key reform priorities, and continuing to deliver concrete and tangible results, in the re-evaluation of judges and prosecutors (vetting).
Per l’Albania saranno determinanti i progressi compiuti nel settore cruciale dello Stato di diritto, in particolare per quanto riguarda le cinque priorità fondamentali in materia di riforme, e si dovrà continuare a ottenere risultati concreti e tangibili nel riesame di giudici e pubblici ministeri (esame delle credenziali). Continue reading

TESTI PARALLELI – Commercio: la Commissione europea propone la firma e la conclusione degli accordi con il Giappone e con Singapore

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:18-04-2018

Trade: European Commission proposes signature and conclusion of Japan and Singapore agreements
Commercio: la Commissione europea propone la firma e la conclusione degli accordi con il Giappone e con Singapore

The Commission today presented the outcome of negotiations for the Economic Partnership Agreement with Japan and the trade and investment agreements with Singapore to the Council.
La Commissione ha presentato oggi al Consiglio i risultati dei negoziati per l’accordo di partenariato economico con il Giappone e gli accordi con Singapore sugli scambi e gli investimenti.

This is the first step towards the signature and conclusion of these agreements.
Si tratta del primo passo verso la firma e la conclusione di tali accordi.

A swift conclusion and a quick implementation of the most important trade agreement ever negotiated by the EU was a personal commitment undertaken by the President of the European Commission Jean-Claude Juncker and the Prime Minister of Japan Shinzo Abe.
Concludere e attuare rapidamente il più importante accordo commerciale mai negoziato dall’UE rappresentava per il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e per il primo ministro giapponese Shinzo Abe un impegno personale.

During a bilateral Summit and at the margins of a G7 Summit, both leaders provided political leadership at the highest level in order to accelerate and finalise negotiations in 2017.
In occasione di un vertice bilaterale e a margine di un vertice del G7, i due leader hanno fornito una guida politica al più alto livello al fine di accelerare e portare a termine i negoziati nel corso del 2017.

President of the European Commission Jean-Claude Juncker said:
Il Presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha dichiarato:

“The step we are taking today paves the way for our companies and citizens to start benefitting from the full potential of the Economic Partnership Agreement with Japan already in the coming year.
“Il passo che compiamo oggi permette alle nostre imprese e ai nostri cittadini di cominciare a beneficiare pienamente del potenziale dell’accordo di partenariato economico con il Giappone già dal prossimo anno.

Europe believes in open and fair trade, based on a global rulebook.
L’Europa crede in un commercio aperto ed equo, basato su regole a livello mondiale.

Our economy depends on it, our companies thrive off it and our consumers expect it.
Da una tale idea di commercio dipende la nostra economia, ed essa è la chiave del successo delle nostre imprese e ciò che i nostri consumatori si aspettano.

Along with like-minded partners around the world it helps us create jobs and set standards both at home and abroad.
Il commercio aperto, equo e basato su regole, praticato con partner di analoghe vedute in tutto il mondo, aiuta a creare occupazione e a fissare determinati standard, sia presso di noi che nel resto del mondo.

Today we take a step forwards towards concluding agreements with two of our closest Asian partners, Japan and Singapore.
Oggi compiamo un passo in direzione della conclusione di accordi con due dei partner asiatici a noi più vicini, il Giappone e Singapore.

The impact of these agreements will go far beyond our respective shores –
Gli effetti di questi accordi andranno ben al di là dei nostri rispettivi confini:

it sends a clear and unambiguous message that we stand together against protectionism and in defence of multilateralism.
stiamo infatti lanciando il messaggio chiaro e inequivocabile che siamo uniti nella lotta contro il protezionismo e in difesa del multilateralismo.

This is more important than ever.”
Questo è ora più importante che mai.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Unione della sicurezza: la Commissione facilita l’accesso alle prove elettroniche

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:17-04-2018

Security Union: Commission facilitates access to electronic evidence
Unione della sicurezza: la Commissione facilita l’accesso alle prove elettroniche

The Commission is proposing new rules to make it easier and faster for police and judicial authorities to obtain the electronic evidence, such as e-mails or documents located on the cloud, they need to investigate, prosecute and convict criminals and terrorists.
La Commissione propone nuove norme che permetteranno alle autorità di polizia e giudiziarie di ottenere più facilmente e più rapidamente le prove elettroniche, ad esempio e-mail o documenti sul cloud, per indagare, perseguire e condannare criminali e terroristi.

The new rules will allow law enforcement in EU Member States to better track down leads online and across borders, while providing sufficient safeguards for the rights and freedoms of all concerned.
Le nuove norme consentiranno alle autorità di contrasto degli Stati membri dell’UE di rintracciare meglio piste online e a livello transfrontaliero, prevedendo nel contempo garanzie sufficienti per i diritti e le libertà di tutte le persone interessate.

First Vice-President Frans Timmermans said:
Il primo Vicepresidente Frans Timmermans ha dichiarato:

“Electronic evidence is increasingly important in criminal proceedings.
“Le prove elettroniche sono sempre più importanti nei procedimenti penali.

We cannot allow criminals and terrorists to exploit modern and electronic communication technologies to hide their criminal actions and evade justice.
Non possiamo permettere che i criminali e i terroristi sfruttino le moderne tecnologie di comunicazione elettronica per occultare le loro azioni criminali e sottrarsi alla giustizia.

There must be no hiding place for criminals and terrorists in Europe, online or offline.
Non deve esserci nessun luogo in Europa, online o offline, dove i criminali e i terroristi possano nascondersi.

Today’s proposals will put in place unprecedented tools enabling the competent authorities not only to gather electronic evidence quickly, efficiently across borders but also ensuring robust safeguards for the rights and freedoms of all affected.”
Le proposte di oggi appronteranno strumenti senza precedenti che non solo consentiranno alle autorità competenti di acquisire prove elettroniche rapidamente e efficacemente a livello transfrontaliero, ma anche di garantire solide garanzie per i diritti e le libertà di tutti gli interessati.”

Vera Jourová, EU Commissioner for Justice, Consumers and Gender Equality added:
Vera Jourová, Commissaria per la giustizia, i consumatori e la parità di genere, ha aggiunto:

“While lawenforcement authorities still work with cumbersome methods, criminals use fast and cutting-edge technology to operate.
“Mentre le autorità di contrasto continuano a lavorare con metodi gravosi, i criminali operano usando tecnologie veloci e all’avanguardia. Continue reading

TESTI PARALLELI – Rafforzare la competitività del settore europeo del commercio al dettaglio

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:19-04-2018

Strengthening the competitiveness of the European retail sector
Rafforzare la competitività del settore europeo del commercio al dettaglio

Today the Commission is publishing a set of best practices to support Member States’ efforts to create a more open, integrated and competitive retail sector.
La Commissione ha pubblicato oggi una serie di migliori pratiche per contribuire agli sforzi degli Stati membri tesi a dare vita a un settore del commercio al dettaglio più aperto, più integrato e maggiormente competitivo.

The retail sector is one of the biggest sectors in the EU economy, with almost one in ten people working in over 3.6 million retail companies.
Quello del commercio al dettaglio è uno dei maggiori settori dell’economia dell’UE, le cui oltre 3,6 milioni di imprese impiegano quasi un cittadino su dieci.

The sector is changing rapidly with the development of e-commerce and multi-channel retailing, and has the potential to perform better.
Si tratta di un settore in rapida evoluzione, con lo sviluppo del commercio elettronico e del commercio al dettaglio multicanale, che possiede il potenziale per fare
meglio.

This is why the Commission is helping Member States and operators to overcome the current challenges by addressing an accumulation of restrictions in the retail sector.
Questo è il motivo per cui la Commissione sta aiutando gli Stati membri e gli operatori a superare le attuali difficoltà affrontando il progressivo incremento di restrizioni nel settore.

Jyrki Katainen, Vice-President for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said :
Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione europea e Commissario responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività ha dichiarato:

“The Commission has identified very concrete and effective best practices to guide Member States’ efforts in increasing the innovation, productivity and competitiveness of our retail sector.
“La Commissione ha individuato pratiche molto concrete ed efficaci per orientare gli sforzi degli Stati membri per un aumento del tasso di innovazione, produttività e competitività del nostro settore del commercio al dettaglio.

This will allow European retailers to strengthen their global presence;
In questo modo i dettaglianti europei potranno rafforzare la loro presenza globale.

and help our many SME retailers – often family businesses – in their efforts to embrace technological change.
Si coadiuveranno inoltre gli sforzi delle nostre numerose PMI del settore, spesso a conduzione familiare, per accettare il cambiamento tecnologico.

All of this will help create jobs and boost economic growth.”
Ciò contribuirà a creare occupazione e a stimolare la crescita economica.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Riforma del finanziamento dei partiti politici: la Commissione accoglie con favore la rapida conclusione di un accordo da parte dei legislatori dell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:17-.04-2018

Reform of Political Party Funding: Commission welcomes swift agreement by EU legislators
Riforma del finanziamento dei partiti politici: la Commissione accoglie con favore la rapida conclusione di un accordo da parte dei legislatori dell’UE

The Commission today welcomed the vote by the European Parliament on its proposals, following the 2017 State of the Union Address, to reform the rules on European Political Parties and Foundations.
La Commissione ha accolto oggi con soddisfazione il voto del Parlamento europeo sulle sue proposte – che hanno fatto seguito al discorso sullo stato dell’Unione 2017 – di riforma della normativa sui partiti politici europei e le fondazioni politiche europee.

These changes will increase transparency, so people know what they are voting for in the European elections, improve democratic legitimacy with funding better reflecting the electorate’s choices, and strengthen enforcement so that abuses of public money can be better tackled and funds reclaimed.
I cambiamenti introdotti miglioreranno la trasparenza, in modo che i cittadini sappiano per che cosa votano alle elezioni europee, consolideranno la legittimità democratica, grazie al fatto che i finanziamenti rispecchieranno meglio le scelte dell’elettorato, e renderanno più rigorosa l’attuazione delle norme, nel senso che gli utilizzi impropri dei fondi pubblici potranno essere contrastati meglio e i fondi recuperati.

As President Jean-Claude Juncker stated in his State of the Union address on 13 September 2017 “Our Union needs a democratic leap forward.
Come ha affermato il presidente Jean-Claude Juncker nel suo discorso sullo stato dell’Unione del 13 settembre 2017, “La nostra Unione deve fare un balzo democratico in avanti.

Too often Europe-wide elections have been reduced to nothing more than the sum of national campaigns.
Troppo spesso le elezioni europee non sono state altro che la somma di campagne elettorali nazionali.

European democracy deserves better.
La democrazia europea merita di più.

We should be giving European parties the means to better organise themselves.”
Dobbiamo dare ai partiti europei i mezzi per organizzarsi meglio.”

First Vice-President Frans Timmermans said after today’s vote:
Dopo il voto odierno, il primo Vicepresidente Frans Timmermans ha dichiarato: Continue reading

TESTI PARALLELI – Combattere le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:12-04-2018

Tackling unfair trading practices in the food supply chain
Combattere le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare

Questions and Answers
Domande e risposte

What are unfair trading practices?
Cosa sono le pratiche commerciali sleali?

Unfair Trading Practices (UTPs) are Business-to-Business practices that deviate from good commercial conduct and are contrary to good faith and fair dealing.
Le pratiche commerciali sleali sono quelle pratiche interaziendali che si discostano dalla buona condotta commerciale, sono in contrasto con i principi di buona fede e correttezza;

They are usually imposed unilaterally by one trading partner on another.
e sono solitamente imposte unilateralmente da un partner commerciale all’altro.

The food supply chain (FSC) is particularly vulnerable to unfair trading practices due to large differences in bargaining power.
A causa delle grandi differenze nel potere contrattuale, la filiera alimentare è particolarmente esposta ad esse.

Why regulate unfair trading practices now? Why aren’t voluntary codes of conduct enough?
Perché disciplinare adesso le pratiche commerciali sleali?Perché non bastano i codici di condotta volontari?

The European Commission has been looking into unfair trad­ing practices (UTPs) in the food supply chain for several years already.
Sono diversi anni che la Commissione europea si occupa delle pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare;

There were Communications on the subject published in 2009 and 2014.
e nel 2009 e 2014 sono state pubblicate delle comunicazioni al riguardo.

In January 2016, the Commission took note in a specific report of positive developments to address unfair trading practices in the sector, both at national level and in the form of the voluntary “Supply Chain Initiative” initiated by the private sector.
Nel gennaio 2016, in una relazione specifica la Commissione prendeva atto degli sviluppi positivi nell’affrontare tale problematica, sia a livello nazionale, sia tramite l’iniziativa volontaria della catena di approvvigionamento (Supply Chain Initiative) avviata dal settore privato.

At the time, the need for EU legislation in this area was considered unnecessary but the Commission committed nevertheless to re-assess that need in the light of subsequent developments before the end of its mandate.
In quel momento non si avvertiva la necessità di un intervento normativo a livello di UE nel settore, ma la Commissione si è tuttavia impegnata a riesaminare tale necessità entro la fine del mandato alla luce degli sviluppi successivi. Continue reading

TESTI PARALLELI – I produttori europei fanno fatica a trasformare le loro imprese?Un’indagine dimostrerebbe di sì

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina

European manufacturers still struggling to transform their businesses? Survey says yes
I produttori europei fanno fatica a trasformare le loro imprese?Un’indagine dimostrerebbe di sì

New research highlights the challenges faced by European capital goods manufacturers in their transition toward service-oriented business models.
Nuove ricerche evidenziano le sfide affrontate dai produttori europei di beni di investimento nella loro transizione verso modelli di business orientati ai servizi.

Within the fiercely competitive global market, manufacturers are under increased pressure to differentiate their businesses.
Nell’ambito di un mercato globale caratterizzato da una forte concorrenza, i produttori sono sottoposti a crescenti pressioni per differenziare le loro attività.

A major route to achieve this involves ‘servitisation’, the transformation from traditional business models (BMs) to new service-oriented BMs.
Una strategia importante per raggiungere questo obiettivo prevede la «servitizzazione», ossia la trasformazione da modelli di business (BM) tradizionali a nuovi BM orientati ai servizi.

During this process, companies shift their focus from product-centric offerings to services and solutions.
In questo processo, le aziende spostano la loro attenzione dalle offerte incentrate sui prodotti ai servizi e alle soluzioni;

This is done in an effort to increase and provide steady revenues and to build sustainable competitive advantage.
con l’obiettivo di crescere, garantire entrate stabili e realizzare un vantaggio competitivo sostenibile.

But is this trend gaining momentum among European capital goods manufacturers?
Ma questa tendenza sta prendendo piede tra i produttori europei di beni di investimento?

In order to analyse the uptake, a team of researchers carried out a survey as part of the EU-funded (T-REX) project.
Per analizzarne la diffusione, un gruppo di ricercatori ha condotto un’indagine nell’ambito del progetto (T-REX), finanziato dall’UE.

They presented their findings in the ‘International Journal of Engineering Business Management’.
Le loro conclusioni sono state pubblicate sulla rivista «International Journal of Engineering Business Management».

The researchers argue that servitisation implies “not only a redesign of the value proposition but also companies’ need to reshape their business models.”
I ricercatori sostengono che la servitizzazione implica «non solo una ridefinizione della proposta di valore, ma anche la necessità da parte delle aziende di rivedere i propri modelli di business». Continue reading