TESTI PARALLELI – Rafforzare il corpo europeo di solidarietà: dichiarazione comune dei Commissari Navracsics, Oettinger e Thyssen

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:27-06-2018

Strengthening the European Solidarity Corps: Joint statement by Commissioners Navracsics, Oettinger and Thyssen
Rafforzare il corpo europeo di solidarietà: dichiarazione comune dei Commissari Navracsics, Oettinger e Thyssen

The European Parliament and the Council have reached a political agreement on the Commission’s proposal to provide the European Solidarity Corps with its own budget and legal framework until 2020.
Il Parlamento europeo e il Consiglio hanno raggiunto un accordo politico sulla proposta della Commissione di dotare il corpo europeo di solidarietà di un bilancio e un quadro giuridico propri fino al 2020.

Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, Tibor Navracsics, Commissioner for Budget and Human Resources, Günther H. Oettinger, and Commissioner for Employment, Social Affairs, Skills and Labour Mobility, Marianne Thyssen, welcomed the agreement with the following statement:
Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Günther H. Oettinger, Commissario per il Bilancio e le risorse umane, e Marianne Thyssen, Commissaria per l’Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori hanno accolto favorevolmente l’accordo dichiarando:

“We are very pleased that the European Parliament and the Council have found a political agreement on the legal framework for the European Solidarity Corps.
“Siamo molto lieti che il Parlamento europeo e il Consiglio siano giunti a un accordo politico sul quadro giuridico del corpo europeo di solidarietà.

The European Union is built on solidarity, it is one of our fundamental values connecting European citizens.
L’Unione europea si fonda sulla solidarietà: è uno dei nostri valori fondamentali, che connette i cittadini europei.

The Solidarity Corps is a key part of our efforts to empower young people and enable them to become engaged, caring members of our society, playing their part in building a resilient, cohesive Europe for the future.
Il corpo di solidarietà è un aspetto fondamentale dei nostri sforzi per responsabilizzare i giovani e permettere loro di diventare membri impegnati e attenti della nostra società, che partecipano in prima persona alla costruzione di un’Europa resiliente e coesa per il futuro.

Since the launch of the European Solidarity Corps in December 2016, we have seen just how much interest young people have in participating in solidarity activities.
Dal lancio del corpo europeo di solidarietà nel dicembre 2016, abbiamo potuto constatare il grande interesse dei giovani per la partecipazione ad attività di solidarietà.

So far, almost 67,000 young people have signed up, and thousands have begun volunteering, training or working in support of people and communities in need.
Quasi 67 000 giovani hanno già aderito e diverse migliaia hanno già iniziato attività di volontariato, formazione o lavoro a sostegno delle persone e delle comunità che ne hanno bisogno.

The European Solidarity Corps is already making a difference.
Il corpo europeo di solidarietà ha già fatto la differenza.

In central Italy, for instance, a number of volunteers from all over Europe have been, in 2017 and 2018, participating in projects helping to restore cultural heritage in regions affected by devastating earthquakes in 2016.
Nel 2017 e nel 2018, ad esempio, numerosi volontari provenienti da tutta Europa hanno partecipato a progetti volti a ripristinare il patrimonio culturale delle regioni dell’Italia centrale colpite dai devastanti terremoti del 2016.

Now that the Corps will have its own legal framework and its own budget of €375.6 million until 2020, we can hold our promise to have 100,000 young people in placements by the end of 2020.
Dotando il Corpo di un quadro giuridico proprio e di un bilancio pari a 375,6 milioni di € fino al 2020, possiamo mantenere la promessa di offrire ai giovani 100 000 tirocini entro la fine del 2020. Continue reading

TESTI PARALLELI – Settimo dialogo economico e commerciale ad alto livello UE-Cina

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:25-06-2018

EU and China discuss economic and trade relations at the 7th High-level Economic and Trade Dialogue
Settimo dialogo economico e commerciale ad alto livello UE-Cina

The EU and China held today in Beijing the 7th annual EU-China High-level Economic and Trade Dialogue (HED).
Si è tenuto oggi a Pechino il settimo dialogo economico e commerciale ad alto livello tra UE e Cina.

The discussions covered a range of strategic issues under the overall theme of “Harnessing Globalisation”.
Le discussioni hanno riguardato una serie di questioni strategiche nell’ambito del tema generale “Gestire la globalizzazione”.

Topics included global economic governance, support for the multilateral trading system, trade and investment questions – notably negotiations on an investment agreement and on geographical indications – as well as the digital economy, climate and environmental cooperation, and connectivity.
Tra gli argomenti trattati, la governance economica globale, il sostegno al sistema commerciale multilaterale, questioni relative a commercio e investimenti (in particolare i negoziati per un accordo sugli investimenti e sulle indicazioni geografiche), l’economia digitale, la cooperazione su clima e ambiente e la connettività.

The Dialogue was timely to prepare the upcoming EU China Summit that will take placein the Chinese capital.
Il dialogo è avvenuto in un momento opportuno per preparare il prossimo vertice UE-Cina che si terrà nella capitale cinese.

The meeting was co-chaired by Commission Vice-President Jyrki Katainen and Vice-Premier of the State Council Liu He, who is responsible for the relations with the EU and the US.
La riunione è stata copresieduta da Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione, e da Liu He, Vice Primo Ministro del Consiglio di Stato responsabile per le relazioni con l’UE e gli Stati Uniti.

European Commission Vice-President for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness Jyrki Katainen said:
Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione e Commissario responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha dichiarato:

“I am confident that the exchanges we have had with my new counterpart, Liu He, have been useful in paving the way towards a successful EU-China Summit in the economic and trade field.
“Sono certo che gli scambi che abbiamo avuto con il mio nuovo omologo, Liu He, sono stati utili per preparare il terreno per un vertice UE-Cina proficuo in campo economico e commerciale.

I am particularly pleased with the progress achieved in our investment negotiations and look forward to an exchange of offers at the Summit.”
Sono particolarmente soddisfatto dei progressi compiuti nei negoziati per gli investimenti e attendo con interesse lo scambio di offerte in occasione del vertice.” Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione europea e quattro mercati online sottoscrivono un impegno in materia di sicurezza dei prodotti per eliminare gli articoli pericolosi

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:25-06-2018

European Commission and four online marketplaces sign a Product Safety Pledge to remove dangerous products
La Commissione europea e quattro mercati online sottoscrivono un impegno in materia di sicurezza dei prodotti per eliminare gli articoli pericolosi

Today, four major online marketplaces, Alibaba (for AliExpress), Amazon, eBay and Rakuten – France have signed a commitment for faster removal of dangerous products sold on their online marketplaces .
In data odierna quattro principali mercati online, Alibaba (per AliExpress), Amazon, eBay e Rakuten — France hanno firmato un impegno inteso ad accelerare il ritiro di prodotti pericolosi venduti sui loro mercati online.

Thanks to a dialogue facilitated by the European Commission, four major online companies have committed to responding to notifications on dangerous products from Member State authorities within 2 working days and take action on notices from customers within 5 working days.
Grazie a un dialogo facilitato dalla Commissione europea, le quattro grandi società online si sono impegnate a reagire alle notifiche di prodotti pericolosi trasmesse dalle autorità degli Stati membri entro 2 giorni lavorativi e ad adottare misure a seguito di segnalazioni da parte di clienti entro 5 giorni lavorativi.

Vera Jourová, EU Commissioner for Justice, Consumers and Gender Equality, said:
Vera Jourová, Commissaria europea per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere, ha affermato:

“More and more people in the EU are shopping online.
«Sempre più persone nell’UE fanno acquisti online.

E-commerce has opened up new possibilities for consumers, offering them more choice at lower prices.
Il commercio elettronico ha aperto nuove possibilità per i consumatori, offrendo loro una scelta più ampia a prezzi più bassi.

Consumers should be just as safe when they buy online, as when they buy in a shop.
Quando acquistano online i consumatori dovrebbero godere del medesimo livello di sicurezza di quello su cui possono contare quando fanno acquisti in un negozio.

I welcome the Product Safety Pledge which will further improve consumer safety.
Accolgo con favore l’impegno sottoscritto in merito alla sicurezza dei prodotti, che consentirà di migliorare ulteriormente la sicurezza a favore dei consumatori.

I call also on other online marketplaces to join this initiative, so that the internet becomes a safer place for EU consumers.”
Invito anche altri mercati online ad aderire a tale iniziativa, in modo che internet diventi un luogo più sicuro per i consumatori dell’UE.”

Online sales represented 20% of the total sales in 2016 in the EU (Eurostat).
Le vendite online hanno rappresentato il 20 % delle vendite totali nel 2016 nell’UE (Eurostat).

More and more of the dangerous products notified in the Rapid Alert System are sold online.
Un numero sempre crescente di prodotti pericolosi notificati mediante il sistema di allarme rapido è venduto online: Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: un bilancio consono a un’Unione con un ruolo di primo piano nel mondo

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:14-06-2018

EU budget: Making the EU fit for its role as strong global actor
Bilancio dell’UE: un bilancio consono a un’Unione con un ruolo di primo piano nel mondo

For the next long-term EU budget 2021-2027, the European Commission is proposing to increase the external action budget to €123 billion, to significantly simplify its structure, and make it much more flexible and effective to address today’s global challenges.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE 2021-2027, la Commissione europea propone di aumentare la dotazione di bilancio per l’azione esterna a 123 miliardi di €, semplificandone notevolmente la struttura e rendendola molto più flessibile e adatta ad affrontare le attuali sfide mondiali.

The external action budget will be the EU’s main tool to support its partner countries in their political and economic transformations towards sustainable development, stability, consolidation of democracy, socio-economic development and the eradication of poverty.
La dotazione di bilancio per l’azione esterna sarà il principale strumento con cui l’UE sosterrà i paesi partner nelle loro trasformazioni politiche ed economiche verso lo sviluppo sostenibile, la stabilità, il consolidamento della democrazia, lo sviluppo socioeconomico e l’eliminazione della povertà.

It will also allow the EU to continue to provide humanitarian assistance all over the world.
Tale dotazione permetterà inoltre all’UE di continuare a fornire assistenza umanitaria in tutto il mondo.

As regards the EU’s neighbourhood, this will also be the tool to help the neighbourhood countries in their economic approximation to the EU’s Single Market.
Per quanto riguarda la politica di vicinato, questo strumento servirà anche per aiutare i paesi vicini nel loro ravvicinamento economico al mercato unico dell’UE.

High Representative/Vice-President, Federica Mogherini, said:
L’Alta rappresentante/Vicepresidente, Federica Mogherini, ha dichiarato:

“We propose a budget for the external action of the European Union of €123 billion for the next seven years:
“Per l’azione esterna dell’Unione europea proponiamo un bilancio di 123 miliardi di € per i prossimi sette anni:

an increase of 30% that is an unprecedented investment in our global role.
un aumento del 30% che rappresenta un investimento senza precedenti nel nostro ruolo mondiale.

More resources for more action as a reliable, predictable, cooperative global player – exactly what our citizens and our partners expect in these troubled times.
Più risorse per un’azione più ampia in veste di attore globale affidabile, prevedibile e cooperativo – esattamente ciò che i nostri cittadini e i nostri partner si aspettano in questo periodo difficile.

It is recognition of the added value of the EU work on foreign policy.
È il riconoscimento del valore aggiunto del lavoro dell’UE nel settore della politica estera.

Together we can have an impact that no Member State alone can have in today’s world.”
Insieme possiamo avere un impatto che nessuno Stato membro da solo può avere oggi nel mondo.”

Commissioner for European Neighbourhood Policy and Enlargement Negotiations, Johannes Hahn, highlighted:
Johannes Hahn, Commissario per la Politica di vicinato e i negoziati di allargamento, ha evidenziato:

“The increased and reformed budget will allow us to continue working with those countries that are engaged to join the EU, as well as maintaining our special relationship with our Eastern and Southern neighbours.
“L’aumento e la riforma della dotazione di bilancio ci permetteranno di continuare a lavorare con i paesi impegnati ad aderire all’UE, pur mantenendo la relazione speciale che già abbiamo con i nostri vicini orientali e meridionali.

This will support our strategic goal to achieve a space of stability, security and prosperity close to the EU’s borders.”
Questo ci aiuterà nel nostro obiettivo strategico di realizzare uno spazio di stabilità, sicurezza e prosperità vicino alle frontiere dell’UE.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Il Fondo fiduciario dell’UE per la Siria approva il pacchetto di aiuti per il Libano più grande di sempre – 165 milioni di € – a favore dei rifugiati e delle comunità locali

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:20-06-2018

EU Syria Trust Fund adopts largest ever aid package of €165 million for Lebanon to support refugees and local communities
Il Fondo fiduciario dell’UE per la Siria approva il pacchetto di aiuti per il Libano più grande di sempre – 165 milioni di € – a favore dei rifugiati e delle comunità locali

Today, on World Refugee Day, the EU Regional Trust Fund in Response to the Syrian Crisis has approved new projects to support refugees and local communities in Lebanon and Jordan.
Oggi, in occasione della Giornata mondiale dei rifugiati, il Fondo fiduciario regionale dell’UE in risposta alla crisi siriana ha approvato nuovi progetti a sostegno dei rifugiati e delle comunità locali in Libano e in Giordania.

The new projects include the public schooling of refugee children in Lebanon and social assistance for vulnerable refugees and local communities affected by the Syrian crisis in Lebanon and Jordan.
Tra i nuovi progetti figurano la scolarizzazione nel sistema scolastico pubblico dei minori rifugiati in Libano e l’assistenza sociale ai rifugiati vulnerabili e alle comunità locali interessate dalla crisi siriana in Libano e in Giordania.

The new aid package brings the overall value of projects under the Trust Fund to over €1.4 billion.
Con il nuovo pacchetto di aiuti il valore complessivo dei progetti nell’ambito del Fondo fiduciario supera 1,4 miliardi di €.

EU Commissioner for European Neighbourhood Policy and Enlargement Negotiations Johannes Hahn commented:
Johannes Hahn, Commissario UE per la Politica di vicinato e i negoziati di allargamento, ha commentato:

“The EU is continuing to deliver on its pledge to help Lebanon and Jordan, which host the largest per capita refugee population in the world.
“L’UE continua a dare un seguito concreto alla promessa di aiutare il Libano e la Giordania, che ospitano il più alto numero di rifugiati pro capite al mondo.

The new projects will substantially boost social protection and access to education for both Syrian and Palestine refugees from Syria, as well as for local communities.”
I nuovi progetti accresceranno di molto la protezione sociale e l’accesso all’istruzione sia per i rifugiati siriani e palestinesi provenienti dalla Siria che per le comunità locali.” Continue reading

TESTI PARALLELI – IVA: la Commissione europea accoglie con favore l’adozione di nuovi strumenti per la lotta contro le frodi nell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:22-06-2018

VAT: European Commission welcomes adoption of new tools to combat fraud in the EU
IVA: la Commissione europea accoglie con favore l’adozione di nuovi strumenti per la lotta contro le frodi nell’UE

The Commission has welcomed the general approach* reached by EU Member States today on new tools to close loopholes in the EU’s Value Added Tax (VAT) system.
La Commissione ha accolto con favore l’accordo politico raggiunto oggi dagli Stati membri dell’Unione sui nuovi strumenti destinati a colmare le lacune nel sistema dell’imposta sul valore aggiunto (IVA) dell’UE.

These inconsistencies can lead to large-scale VAT fraud causing losses of €50 billion for national budgets of EU Member States each year.
Tali incoerenze possono portare a frodi dell’IVA su vasta scala, che causano ogni anno perdite pari a 50 miliardi di euro per i bilanci nazionali degli Stati membri dell’UE.

Proposed by the Commission in November 2017, the new measures aim to build trust between Member States so that they can exchange more information and boost cooperation between national tax authorities and law enforcement authorities.
Le nuove misure, proposte dalla Commissione nel novembre 2017, mirano a instaurare un clima di fiducia tra gli Stati membri, in modo che essi possano scambiare più informazioni e promuovere la cooperazione fra le autorità fiscali e le autorità di contrasto nazionali.

Once in force, Member States will be able to exchange more relevant information and to cooperate more closely in the fight against criminal organisations, including terrorists.
Una volta entrate in vigore le misure, gli Stati membri saranno in grado di intensificare lo scambio di informazioni pertinenti e di cooperare più strettamente nella lotta contro le organizzazioni criminali e i terroristi.

Following the agreement, Pierre Moscovici, Commissioner for Economic and Financial Affairs, Taxation and Customs, said:
Pierre Moscovici, Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, ha dichiarato:

“The new rules agreed today confirm the willingness of Member States to tackle the problem of VAT fraud together.
“Le nuove norme convenute oggi confermano la volontà degli Stati membri di affrontare insieme il problema della frode dell’IVA.

The EU is making real progress on VAT reform, towards a system that is fit for purpose and that stops criminals in their path.
L’Unione sta veramente facendo progressi sulla riforma dell’IVA, avviandosi verso un sistema adatto allo scopo e in grado di bloccare le attività criminali.

Taken together, the Commission’s package of VAT proposals, of which these rules are part, will have a profound impact on VAT fraud and a positive effect on the public finances and budgets of EU countries.”
Nell’insieme il pacchetto di proposte sull’IVA presentato dalla Commissione, di cui tali norme fanno parte, avrà un impatto profondo sulle frodi dell’IVA ed eserciterà un effetto positivo sulle finanze pubbliche e sui bilanci dei paesi dell’UE.”

The new rules will strengthen cooperation between Member States, enabling them to tackle VAT fraud more quickly and more efficiently, including on fraud that takes place online.
Le nuove norme rafforzeranno la cooperazione tra gli Stati membri permettendo loro di contrastare le frodi dell’IVA con maggiore rapidità ed efficacia, anche nel caso delle frodi online. Continue reading

TESTI PARALLELI – Quadro europeo di valutazione dell’innovazione 2018: l’Europa deve intensificare l’innovazione

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:22-06-2018

European Innovation Scoreboard 2018: Europe must deepen its innovation edge
Quadro europeo di valutazione dell’innovazione 2018: l’Europa deve intensificare l’innovazione

The Commission’s 2018 European Innovation Scoreboard published today shows that the EU’s innovation performance continues to improve, but further efforts are needed to ensure Europe’s global competitiveness.
Il quadro europeo di valutazione dell’innovazione 2018, elaborato dalla Commissione e pubblicato oggi, rivela che i risultati dell’UE nel campo dell’innovazione continuano a migliorare, ma che sono necessari ulteriori sforzi per garantire la competitività dell’Europa a livello mondiale.

Every year, the Commission publishes a comparative assessment of the innovation performance of Member States and benchmarks it with international competitors.
Ogni anno la Commissione pubblica una valutazione comparativa del rendimento innovativo degli Stati membri e confronta tale rendimento con quello dei concorrenti internazionali.

The data helps Member States, and the EU as a whole, assess in which areas efforts need to be focused.
I dati aiutano gli Stati membri singolarmente, e l’UE nel suo insieme, a valutare in quali settori vadano intensificati gli sforzi.

Elzbieta Bienkowska, Commissioner for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs, said:
Elzbieta Bienkowska, Commissaria per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI, ha dichiarato:

“The 2018 Scoreboard shows again that Europe has a wealth of talent and entrepreneurial spirit, but we must do better at turning this excellence into success.
“Il quadro di valutazione 2018 dimostra ancora una volta che l’Europa è ricca di talenti e di spirito imprenditoriale, ma che deve impegnarsi di più affinché quest’eccellenza si traduca in risultati positivi.

The EU, Member States, regions and industry, including our many SMEs, have to work together to increase the allocative efficiency of our economy, improve the functioning of the internal market and help ensure that Europe remains at the international forefront of innovation.”
L’UE, gli Stati membri, le regioni e l’industria, comprese le nostre numerose PMI, devono lavorare insieme per rendere più efficiente la ripartizione delle risorse della nostra economia, migliorare il funzionamento del mercato interno e contribuire a far sì che l’Europa rimanga all’avanguardia dell’innovazione sulla scena internazionale.”

Carlos Moedas, Commissioner for Research, Science and Innovation, added:
Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca, la scienza e l’innovazione, ha aggiunto:

“This edition of the Scoreboard shows yet again that Europe is strong in science but underperforming on innovation.
“La presente edizione del quadro di valutazione illustra ancora una volta come l’Europa sia brillante in campo scientifico, ma ottenga scarsi risultati nell’innovazione.

The renewed agenda for research and innovation sets out a range of measures for Europe to become a global innovation leader.
La nuova agenda per la ricerca e l’innovazione definisce una serie di misure atte a rendere l’Europa leader mondiale dell’innovazione.

Our proposals for Horizon Europe, the next EU research and innovation programme, will accelerate innovation along the full value chain and support the identification and scale-up of breakthrough innovations.”
Le nostre proposte per Orizzonte Europa, il prossimo programma di ricerca e innovazione dell’UE, permetteranno di accelerare l’innovazione lungo l’intera catena del valore e di individuare e potenziare le innovazioni rivoluzionarie.”

This year’s edition of the European Innovation Scoreboard reveals a positive trend in the majority of EU countries – most notably in Malta, the Netherlands, and Spain, with Sweden remaining the EU innovation leader.
La presente edizione del quadro europeo di valutazione dell’innovazione evidenzia una tendenza positiva nella maggior parte dei paesi dell’UE, soprattutto a Malta, nei Paesi Bassi e in Spagna, mentre la Svezia si conferma leader UE dell’innovazione. Continue reading

TESTI PARALLELI – L’UE adotta misure di riequilibrio in reazione ai dazi statunitensi sull’acciaio e sull’alluminio

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:20-06-2018

EU adopts rebalancing measures in reaction to US steel and aluminium tariffs

L’UE adotta misure di riequilibrio in reazione ai dazi statunitensi sull’acciaio e sull’alluminio

The European Commission adopted today the regulation putting in place the EU’s rebalancing measures in response to the US tariffs on steel and aluminium.
La Commissione europea ha adottato in data odierna il regolamento che istituisce le misure di riequilibrio dell’UE in risposta ai dazi doganali degli Stati Uniti sull’acciaio e sull’alluminio.

The measures will immediately target a list of products worth €2.8 billion and will come into effect on Friday 22 June.
Le misure si applicheranno immediatamente ad un elenco di prodotti del valore di 2,8 miliardi di € ed entreranno in vigore venerdì 22 giugno.

The list of US imports that will now face an extra duty at the EU border includes steel and aluminium products, agricultural goods and a combination of various other products.
L’elenco delle importazioni dagli Stati Uniti che saranno ora soggette a un dazio supplementare alla frontiera dell’UE comprende prodotti in acciaio e alluminio, prodotti agricoli e diversi altri prodotti.

By putting these duties in place the EU is exercising its rights under the World Trade Organisation (WTO) rules.
Istituendo tali dazi l’UE esercita i suoi diritti in virtù delle norme dell’Organizzazione mondiale del commercio (OMC).

Commissioner for Trade Cecilia Malmström said:
La Commissaria responsabile per il Commercio, Cecilia Malmström, ha dichiarato:

“We did not want to be in this position.
“Non avremmo voluto trovarci in questa situazione.

However, the unilateral and unjustified decision of the US to impose steel and aluminium tariffs on the EU means that we are left with no other choice.
Tuttavia, la decisione unilaterale ed ingiustificata degli Stati Uniti di imporre dazi su acciaio e alluminio provenienti dall’UE non ci lascia altra scelta.

The rules of international trade, which we have developed over the years hand in hand with our American partners, cannot be violated without a reaction from our side.
Le regole del commercio internazionale, che abbiamo elaborato nel corso degli anni insieme ai nostri partner americani, non possono essere violate senza alcuna reazione da parte nostra.

Our response is measured, proportionate and fully in line with WTO rules.t
La nostra risposta è misurata, proporzionata e pienamente in linea con le norme dell’OMC.

Needless to say, if the US removes its tariffs, our measures will also be removed.”
È inutile precisare che, se gli Stati Uniti revocheranno i loro dazi, anche le nostre misure saranno abrogate.” Continue reading

TESTI PARALLELI – L’UE e l’Australia avviano trattative per un ampio accordo commerciale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:18-06-2018

EU and Australia launch talks for a broad trade agreement
L’UE e l’Australia avviano trattative per un ampio accordo commerciale

Today, Commissioner for Trade Cecilia Malmström together with Australian Prime Minister Malcolm Turnbull and Trade Minister of Australia Steven Ciobo officially launched negotiations for a comprehensive and ambitious trade agreement between the EU and Australia in the Australian capital of Canberra.
Oggi a Canberra, capitale dell’Australia, la Commissaria per il Commercio Cecilia Malmström, il Primo Ministro australiano Malcolm Turnbull e il Ministro australiano per il Commercio Steven Ciobo hanno ufficialmente avviato i negoziati per un accordo commerciale globale e ambizioso tra l’UE e l’Australia.

The aim of the negotiations is to remove barriers to trade in goods and services, create opportunities for small and large companies, as well as setting ambitious rules in line with other trade agreements of the EU, contributing to shape global trade.
I negoziati puntano ad eliminare gli ostacoli agli scambi di beni e servizi, a creare opportunità per le piccole e le grandi imprese e a stabilire norme ambiziose in linea con gli altri accordi commerciali dell’UE, contribuendo così a plasmare il commercio mondiale.

The opening of talks with Australia is part of the EU agenda for open and fair trade.
L’apertura dei negoziati con l’Australia rientra nell’agenda dell’UE a favore di un commercio equo ed aperto;

It follows the conclusion of negotiations with Japan last year and Mexico this past spring, as well the entry into force of the EU-Canada trade agreement in September of last year.
e fa seguito alla conclusione dei negoziati con Giappone e Messico, rispettivamente l’anno scorso e la passata primavera, e all’entrata in vigore dell’accordo commerciale UE-Canada lo scorso settembre.

The future agreement between the EU and Australia will further consolidate the EU’s engagement in the Asia-Pacific region.
Il futuro accordo tra l’UE e l’Australia rafforzerà ulteriormente l’impegno dell’Unione nella regione Asia-Pacifico.

Commissioner for Trade Cecilia Malmström said:
La Commissaria per il Commercio, Cecilia Malmström, ha dichiarato:

“I look forward to adding Australia to our ever-expanding circle of like-minded trade partners.
“Sono impaziente di accogliere l’Australia nel gruppo sempre più ampio di partner commerciali che condividono i nostri stessi principi.

In challenging times, it is heartening to see that Australia shares our commitment to a positive trade agenda, and to the idea that good trade agreements are a win for both sides.
È incoraggiante, in questi tempi difficili, vedere che l’Australia condivide il nostro impegno a favore di un’agenda commerciale positiva e l’idea che accordi commerciali validi costituiscono una vittoria per entrambe le parti.

The result of our negotiations will be an agreement that offers clear benefits for both the EU and Australia.
Il risultato dei negoziati sarà un accordo che offrirà chiari vantaggi sia all’UE che all’Australia,

It will boost economic opportunity for businesses, both big and small, and create jobs
aumenterà le opportunità economiche per le imprese, grandi e piccole, e creerà posti di lavoro”.

Following today’s announcement, the first formal round of talks between the respective sides’ teams of negotiators will take place in Brussels from 2 to 6 July.
Dopo l’annuncio dato oggi, il primo ciclo formale di trattative tra i negoziatori delle due parti si svolgerà a Bruxelles dal 2 al 6 luglio. Continue reading

TESTI PARALLELI – Il corpo europeo di solidarietà dopo il 2020: domande e risposte

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:11-06-2018

The European Solidarity Corps beyond 2020: Questions and Answers
Il corpo europeo di solidarietà dopo il 2020: domande e risposte

The European Commission has adopted a budget proposal for the European Solidarity Corps for the 2021-2027 EU budget period.
La Commissione europea ha adottato una proposta di bilancio per il corpo europeo di solidarietà nell’ambito del bilancio dell’UE per il periodo 2021-2027.

IP/18/4035
IP/18/4035

What is the objective of the European Solidarity Corps?
Qual è l’obiettivo del corpo europeo di solidarietà?

Solidarity is a shared value within the European Union – between its citizens, Member States, and in its action inside and outside the Union.
La solidarietà è un valore comune dell’Unione europea, condiviso da cittadini e Stati membri, ed è al centro della sua azione interna ed esterna.

As President Juncker said in his 2016 State of the Union address announcing the creation of the European Solidarity Corps:
Il presidente Juncker nel discorso sullo stato dell’Unione del 2016, in cui ha annunciato la creazione del corpo europeo di solidarietà, ha dichiarato:

“We often show solidarity most readily when faced with emergencies.
“Spesso la solidarietà emerge più spontaneamente davanti alle emergenze.

When the Portuguese hills were burning, Italian planes doused the flames.
Quando le colline portoghesi sono andate a fuoco, sono stati gli aerei italiani a domare le fiamme.

When floods cut off the power in Romania, Swedish generators turned the lights back on.
Quando le inondazioni hanno interrotto la fornitura di energia elettrica in Romania, è grazie a generatori svedesi che la luce è ritornata.

When thousands of refugees arrived on Greek shores, Slovakian tents provided shelter.
Quando migliaia di rifugiati si sono riversati sulle spiagge greche, tende slovacche hanno fornito loro riparo.

In the same spirit, the Commission is proposing today to set up a European Solidarity Corps.”
In questo stesso spirito, la Commissione propone oggi di istituire un corpo europeo di solidarietà.”

The aim of the European Solidarity Corps is to give young people the chance to take part in a range of solidarity activities that address challenging situations across the EU and abroad through volunteering, traineeships and jobs.
L’obiettivo del corpo europeo di solidarietà è dare ai giovani la possibilità di prendere parte a una serie di attività solidali in cui si affrontano situazioni difficili, in tutta l’UE e nel resto del mondo mediante volontariato, tirocini e lavoro retribuito. Continue reading

TESTI PARALLELI – Intelligenza artificiale: la Commissione discute l’impatto etico e sociale con organizzazioni filosofiche e non confessionali

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:18-06-2018

Artificial Intelligence: Commission discusses ethical and social impact with philosophical and non-confessional organisations
Intelligenza artificiale: la Commissione discute l’impatto etico e sociale con organizzazioni filosofiche e non confessionali

Today, the European Commission hosted a high-level meeting with 12 representatives from philosophical and non-confessional organisations from across Europe, as part of the regular dialogue with churches, religions, philosophical and non-confessional organisations foreseen by Article 17 of the Lisbon Treaty.
La Commissione europea ha ospitato oggi un incontro ad alto livello con 12 rappresentanti di organizzazioni filosofiche e non confessionali di tutta Europa quale parte del regolare dialogo con le chiese, le comunità religiose e le organizzazioni filosofiche e non confessionali previsto dall’articolo 17 del trattato di Lisbona.

This ninth annual high-level meeting discussed the topic “Artificial Intelligence: addressing ethical and social challenges”.
La nona riunione annuale ad alto livello è stata dedicata al tema “Intelligenza artificiale: sfide etiche e sociali”.

Today’s meeting was chaired by Vice-President Andrus Ansip.
L’incontro odierno è stato presieduto dal Vicepresidente Andrus Ansip.

First Vice-President Frans Timmermans, responsible for the Article 17 Dialogue said:
Il Primo Vicepresidente Frans Timmermans, responsabile del dialogo sancito dall’articolo 17, ha dichiarato:

“Our societies are in the midst of an unprecedented digital revolution which will impact every person living on the planet.
“Le nostre società si trovano al centro di una rivoluzione digitale senza precedenti, che sarà avvertita da ogni singolo abitante del pianeta.

This revolution brings new promises, and new risks of disruption.
Una rivoluzione che porta con sé nuove opportunità e nuovi rischi.

We have seen recently that the digital world moved faster than the ethical discussion about what could and should be allowed online
Negli ultimi tempi abbiamo visto che il mondo digitale avanza più rapidamente rispetto al dibattito etico su ciò che dovrebbe o non dovrebbe essere consentito online.

We cannot risk the same thing happening with Artificial Intelligence and automatization.
Non possiamo rischiare che lo stesso accada con l’intelligenza artificiale e l’automazione.

We need to be in control of this transformation, and make sure that it is used to foster our values and defend our social model”.
Dobbiamo mantenere il controllo di questa trasformazione e far sì che sia usata per promuovere i nostri valori e difendere il nostro modello sociale”.

Andrus Ansip, Vice-President for the Digital Single Market, said:
Andrus Ansip, Vicepresidente della Commissione europea e responsabile per il Mercato unico digitale, ha dichiarato:

“From better healthcare to safer transport, the benefits of artificial intelligence are many and Europe should grab them.
“Da una migliore assistenza sanitaria a trasporti più sicuri, i vantaggi dell’intelligenza artificiale sono molteplici e l’Europa deve approfittarne.

Along with increased investments, we are developing ethical guidelines for the development of AI for good and for all.
Oltre ad aumentare gli investimenti dedicati, stiamo sviluppando degli orientamenti etici per lo sviluppo di un’intelligenza artificiale per il bene di tutti. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: un ruolo più forte dell’UE quale garante della sicurezza e della difesa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:13-06-2018

EU budget: Stepping up the EU’s role as a security and defence provider

Bilancio dell’UE: un ruolo più forte dell’UE quale garante della sicurezza e della difesa

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission is proposing to increase the EU’s strategic autonomy, bolster the EU’s ability to protect its citizens and make the EU a stronger global actor.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE (2021-2027) la Commissione propone di accrescere l’autonomia strategica dell’UE, rafforzare la capacità dell’UE di proteggere e difendere gli europei e conferire all’UE un ruolo più incisivo a livello mondiale.

A €13 billion European Defence Fund will provide the financial firepower for cross-border investments in state-of-the-art and fully interoperable technology and equipment in areas such as encrypted software and drone technology.
Un Fondo europeo per la difesa, con una dotazione di 13 miliardi di €, fornirà le risorse finanziarie necessarie per effettuare investimenti transfrontalieri in tecnologie e materiali all’avanguardia e pienamente interoperabili in settori quali i software cifrati e la tecnologia dei droni.

In addition, the High Representative, with the support of the Commission, is proposing today a new €10.5 billion European Peace Facility, an instrument outside of the EU’s long-term budget, which will help improve the EU’s ability to prevent conflicts, build peace and guarantee international security.
Inoltre l’Alta rappresentante, con il sostegno della Commissione, propone in data odierna un nuovo strumento europeo per la pace, con una dotazione di 10,5 miliardi di €, fuori dal bilancio a lungo termine dell’UE, che contribuirà a migliorare la capacità dell’UE di prevenire conflitti, costruire la pace e garantire la sicurezza internazionale.

Federica Mogherini, High Representative for Foreign Affairs and Security Policy/Vice-President of the Commission, said:
Federica Mogherini, Alta rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza/Vicepresidente della Commissione, ha dichiarato:

“The European Union has over the past couple of years taken steps in security and defence that seemed unthinkable before.
“Nel corso degli ultimi due anni l’Unione europea ha adottato misure di sicurezza e difesa in precedenza inimmaginabili.

We can now support research and cooperation to develop defence capabilities.
Ora possiamo sostenere la ricerca e la cooperazione per sviluppare le capacità di difesa.

We are taking measures that will facilitate the rapid movement of Member States’ forces in Europe.
Stiamo adottando misure che agevoleranno la rapida mobilitazione delle forze degli Stati membri in Europa.

Furthermore, with the Commission’s support, I am proposing the establishment of a European Peace Facility that will improve the financing of EU military operations and improve our support for actions by our partners.”
Con il sostegno della Commissione propongo inoltre di istituire uno strumento europeo per la pace, che migliorerà il finanziamento di operazioni militari dell’UE e il sostegno alle azioni intraprese dai nostri partner.”

Jyrki Katainen,Vice-President in charge of Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said:
Jyrki Katainen, Vicepresidente responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha dichiarato:

“What we are proposing will help the EU take its destiny into its own hands.
“Le attuali proposte contribuiranno a far sì che l’UE prenda in mano il proprio destino.

We are taking greater ownership in defending and protecting our citizens.
Stiamo acquisendo una maggiore titolarità nel difendere e proteggere i nostri cittadini. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: più sicurezza e prosperità nell’UE intensificando la cooperazione tra amministrazioni fiscali e doganali

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:08-06-2018

EU budget: Boosting cooperation between tax and customs authorities for a safer and more prosperous EU

Bilancio dell’UE: più sicurezza e prosperità nell’UE intensificando la cooperazione tra amministrazioni fiscali e doganali

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission is proposing measures to make tax and customs cooperation between Member States better and more efficient.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027 la Commissione propone misure finalizzate a una cooperazione fiscale e doganale migliore e più efficiente tra gli Stati membri.

Continued funding of these programmes will help the EU to progress inoffering businesses unfettered and easy access to the EU’s Single Market so that trade can flourish, protect citizens from dangerous goods entering the Union at our external borders and ensure that Member States are equipped to fight tax avoidance and tax evasion.
La continuità del flusso di finanziamenti attraverso i programmi proposti contribuirà a continuare ad offrire alle imprese libero e agevole accesso al mercato unico dell’UE, così che il commercio possa prosperare, che i cittadini siano tutelati contro l’ingresso di merci pericolose nell’Unione dalle frontiere esterne e che gli Stati membri siano attrezzati a contrastare l’elusione e l’evasione fiscali.

Pierre Moscovici, Commissioner for Economic and Financial Affairs, Taxation and Customs, said:
Pierre Moscovici, Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, ha dichiarato:

“Protecting the European Union’s customs territory and implementing our common rules on taxation require strong cooperation between the relevant national authorities.
“Per proteggere il territorio doganale dell’Unione europea e attuare le norme fiscali comuni è necessaria un’intensa cooperazione tra le competenti autorità nazionali.

Our new Customs and Fiscalis programmes will help to make that happen.
I nuovi programmi Dogana e Fiscalis concorreranno al conseguimento dell’obiettivo.

At minimal cost, they provide a true European added value, offering unprecedented advantages to Member States’ tax and customs authorities as they work together in the interests of our citizens and businesses.”
Apportano infatti, a costi minimi, un reale valore aggiunto europeo, offrendo alle autorità fiscali e doganali degli Stati membri vantaggi senza precedenti sullo sfondo di una collaborazione nell’interesse delle imprese e dei cittadini dell’UE.”

The Commission is proposing a continued financial commitment of €950 million for the EU’s customs programme and €270 million for the EU’s Fiscalis programme, representing just 0.07% and 0.02% of the next EU budget respectively.
La Commissione propone di dare continuità all’impegno finanziario con 950 milioni di € per il programma Dogana e con 270 milioni di € per il programma Fiscalis, importi pari, rispettivamente, soltanto allo 0,07% e allo 0,02% del prossimo bilancio dell’UE.

The new Customs Programme will help put in place a modern Customs Union which puts the interests of EU business and citizens at its heart, by:
Il nuovo programma Dogana contribuirà all’instaurazione di un’Unione doganale moderna imperniata sugli interessi delle imprese e dei cittadini dell’UE:

– Increasing information and data exchange between national customs administrations to better detect the flow of dangerous and counterfeit goods:
– intensificando lo scambio di informazioni e di dati tra le amministrazioni doganali nazionali per migliorare le capacità di intercettazione dei movimenti di merci pericolose e contraffatte:

a total of 2.7 million pieces of ammunition and 188,000 pieces of explosives were seized at EU borders in 2017;
nel 2017 sono stati sequestrati alle frontiere dell’UE, in totale, 2,7 milioni di munizioni e 188 000 ordigni esplosivi; Continue reading

TESTI PARALLELI – Differenze di qualità nei prodotti alimentari: la Commissione pubblica una metodologia comune di prova

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:14-06-2018

Dual quality of food: European Commission releases common testing methodology
Differenze di qualità nei prodotti alimentari: la Commissione pubblica una metodologia comune di prova

The European Commission has just released a new common methodology for comparing the quality of food products across the EU.
La Commissione europea ha appena pubblicato una nuova metodologia comune per confrontare la qualità dei prodotti alimentari nell’UE.

The Joint Research Centre (JRC), the European Commission’s Science and Knowledge service, has developed a common methodology to allow national consumer authorities to carry out tests comparing the composition and characteristics of food products sold with similar packaging across the Union.
Il Centro comune di ricerca (JRC), il servizio della Commissione europea per la scienza e la conoscenza, ha elaborato una metodologia comune per consentire alle autorità nazionali di tutela dei consumatori di effettuare prove che confrontino la composizione e le caratteristiche dei prodotti alimentari commercializzati in confezioni simili nell’Unione.

This step complements the actions already taken by the Commission following the State of the Union speech of President Juncker.
Quest’iniziativa completa le azioni già intraprese dalla Commissione in seguito al discorso sullo stato dell’Unione del Presidente Juncker.

The Joint Research Centre is presenting the methodology today at a meeting of the High-Level Forum for a better functioning food supply chain.
Il Centro comune di ricerca presenta oggi la metodologia nella riunione del Forum ad alto livello per un miglior funzionamento della filiera alimentare.

Elzbieta Bienkowska, Commissioner for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs, said:
Elzbieta Bienkowska, Commissaria responsabile per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI, ha dichiarato:

“All European consumers are entitled to a fair deal on the Single Market.
“Tutti i consumatori europei hanno diritto a un trattamento equo all’interno del mercato unico.

The common methodology we developed together with Member States, consumer organisations and stakeholders from the food supply chain will help shed an evidence-based light on the different compositions of identically branded food products across Europe.
La metodologia comune, elaborata insieme agli Stati membri, alle organizzazioni dei consumatori e ai portatori di interessi della filiera alimentare, contribuirà a far luce, basandosi su fatti concreti, sulle diverse composizioni di prodotti alimentari con marchio identico in tutta l’Europa.

I am glad that the dedicated forum on the food supply chain made the relevant parties heard in a rich and sound debate.”
Sono lieta che lo specifico forum sulla filiera alimentare abbia consentito ai portatori di interessi di esprimersi in un dibattito ricco e completo.”

Vera Jourová, Commissioner for Justice, Consumers and Gender Equality, said:
Vera Jourová, Commissaria responsabile per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere, ha dichiarato:

“The Single Market cannot be a double standard market.
“Sul mercato unico non possono esistere doppi standard. Continue reading

TESTI PARALLELI – Eurobarometro standard – Primavera 2018: a un anno dalle prossime elezioni europee, la fiducia nell’Unione e l’ottimismo per il futuro sono in crescita

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:14-06-2018

Spring 2018 Standard Eurobarometer: One year ahead of the European elections, trust in the Union and optimism about the future is growing

Eurobarometro standard – Primavera 2018: a un anno dalle prossime elezioni europee, la fiducia nell’Unione e l’ottimismo per il futuro sono in crescita

According to a new Eurobarometer released today, a majority of Europeans think the situation of the economy is good and are optimistic about the future.
Secondo un nuovo sondaggio Eurobarometro pubblicato oggi, la maggior parte degli europei ritiene che la situazione economica sia buona ed è ottimista in merito al futuro.

Trust in the Union is on the rise and support for the Economic and Monetary Union is at its highest level.
La fiducia nell’Unione è in aumento e il sostegno all’Unione economica e monetaria è ai massimi livelli.

More and more citizens feel they have benefited from key Union policies and two thirds of Europeans advocate a strong EU when it comes to trade.
Cresce il numero dei cittadini che affermano di aver beneficiato delle politiche chiave dell’Unione europea, mentre i due terzi degli europei vogliono un’UE forte nel settore del commercio.

Finally, a majority of Europeans have a positive image of the EU;
Infine, gli europei hanno in maggioranza un’immagine positiva dell’UE;

and the proportion thinking that their voice counts has reached its highest level since 2004.
la percentuale degli intervistati che ritengono che la loro voce conti ha raggiunto il livello più elevato dal 2004.

These are some of the key results of the latest Standard Eurobarometer conducted between 17 and 28 March and published today.
Questi sono alcuni dei principali risultati del più recente Eurobarometro standard condotto tra il 17 e il 28 marzo e pubblicato oggi.

1. Optimism about the economy and strong support for the euro
1. Ottimismo per l’economia e forte sostegno all’euro

Europeans continue to have a positive opinion of the state of the European economy (50%, +2 percentage points since autumn 2017 vs 37%, -2 with a negative view) –
Gli europei continuano ad avere un’opinione positiva sullo stato dell’economia europea (50%, +2 punti percentuali rispetto all’autunno 2017, contro il 37% con opinione negativa, -2).

this is the highest score since 2007.
È il punteggio più elevato dal 2007.

In 25 Member States, a majority of respondents say that the situation of the European economy is good (up from 23 Member States in autumn 2017).
In 25 Stati membri la maggioranza degli intervistati afferma che la situazione dell’economia europea è buona (rispetto ai 23 Stati membri dell’autunno 2017). Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’Unione: la Commissione propone un nuovo Fondo che investa nell’economia marittima e sostenga le comunità di pesca

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:12-06-2018

EU budget: Commission proposes a new fund to invest in the maritime economy and support fishing communities
Bilancio dell’Unione: la Commissione propone un nuovo Fondo che investa nell’economia marittima e sostenga le comunità di pesca

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission is proposing €6.14 billion under a simpler, more flexible fund for European fisheries and the maritime economy.
Nell’ambito del prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027 la Commissione propone di destinare 6,14 miliardi di euro a un Fondo più semplice e flessibile per la pesca e l’economia marittima.

The new European Maritime and Fisheries Fund will continue to support the European fisheries sector towards more sustainable fishing practices, with a particular focus on supporting small-scale fishermen.
Il nuovo Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca continuerà ad assistere il settore alieutico europeo nella transizione verso pratiche di pesca più sostenibili, puntando in particolare sul sostegno agli operatori della piccola pesca.

It will also help unleash the growth potential of a sustainable blue economy towards a more prosperous future for coastal communities.
Consentirà inoltre di liberare il potenziale di crescita di un’economia blu sostenibile che assicuri un futuro più prospero alle comunità costiere.

For the first time, it will contribute to strengthening international ocean governance for safer, cleaner, more secure, and sustainably managed seas and oceans.
Per la prima volta, il Fondo contribuirà a rafforzare la governance internazionale degli oceani per garantire mari e oceani più sicuri, protetti, puliti e gestiti in modo sostenibile.

Finally, the Commission is reinforcing the environmental impact of the Fund with a focus on protecting marine ecosystems and an expected contribution of 30% of its budget to climate change mitigation and adaptation, in line with the commitments agreed under the Paris Agreement.
Infine, la Commissione intende potenziare l’impatto ambientale del Fondo grazie a un’azione rafforzata per la tutela degli ecosistemi marini e a un contributo previsto del 30% del relativo bilancio a favore della mitigazione e dell’adattamento ai cambiamenti climatici, in linea con gli impegni assunti nell’ambito dell’accordo di Parigi.

Commissioner for Environment, Maritime Affairs and Fisheries, Karmenu Vella, said:
Karmenu Vella, Commissario per l’Ambiente, gli affari marittimi e la pesca, ha dichiarato:

“Healthy, well-managed oceans are a pre-condition for long-term investments and job creation in fisheries and the broader blue economy.
“Oceani sani e ben gestiti costituiscono una premessa indispensabile per investimenti a lungo termine e per la creazione di posti di lavoro nel settore della pesca e, più in generale, dell’economia blu.

As a global ocean actor and the world’s fifth largest producer of seafood, the European Union has a strong responsibility to protect, conserve and sustainably use the oceans and their resources.
In qualità di attore globale degli oceani e quinto produttore mondiale di prodotti ittici, l’Unione europea ha una grande responsabilità per la protezione, la conservazione e l’uso sostenibile degli oceani e delle risorse che ne derivano.

The Fund will allow Member States and the Commission to live up to that responsibility and invest into sustainable fisheries, food security, a thriving maritime economy, and healthy and productive seas and oceans.”
Il Fondo consentirà agli Stati membri e alla Commissione di far fronte a tale responsabilità con investimenti che promuovano attività di pesca sostenibili, la sicurezza alimentare, un’economia marittima fiorente e mari e oceani sani e produttivi.”

Fisheries are vital to the livelihood and cultural heritage of many coastal communities in the EU.
La pesca svolge un ruolo essenziale nel garantire la sussistenza e preservare il patrimonio culturale di numerose comunità costiere nell’Unione europea. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: nuovo programma per il mercato unico volto a proteggere i cittadini europei e a rafforzarne il ruolo

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:07-06-2018

EU budget: New Single Market programme to empower and protect Europeans
Bilancio dell’UE: nuovo programma per il mercato unico volto a proteggere i cittadini europei e a rafforzarne il ruolo

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission is proposing a new, dedicated €4 billion programme to empower and protect consumers and enable Europe’s many small and medium-sized enterprises (SMEs) to take full advantage of a well-functioning Single Market.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE 2021-2027, la Commissione propone un nuovo programma specifico, con una dotazione di 4 miliardi di €, destinato a proteggere i consumatori, oltre che a rafforzarne il ruolo, e a consentire a molte piccole e medie imprese (PMI) di trarre pieno vantaggio da un mercato unico ben funzionante.

The new programme will strengthen the governance of the EU’s internal market.
Il nuovo programma rafforzerà la governance del mercato interno dell’UE.

It will support businesses’ – and in particular SMEs’ – competitiveness and will promote human, animal and plant health and animal welfare, as well as establish the framework for financing European statistics.
Sosterrà la competitività delle imprese, in particolare delle PMI, promuoverà la salute umana, animale e delle piante e il benessere degli animali, e definirà il quadro per il finanziamento delle statistiche europee.

Elzbieta Bienkowska, Commissioner for the Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs, said:
Elzbieta Bienkowska, Commissaria per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI, ha dichiarato:

“The Single Market is the beating heart of the EU.
“Il mercato unico è il cuore pulsante dell’UE.

In the 25 years of its existence it has brought enormous benefits to EU citizens and businesses.
Nei suoi 25 anni di esistenza ha apportato enormi benefici ai cittadini e alle imprese dell’UE.

For the Single Market to stay fit for purpose, we need to look after it properly.
Se vogliamo che il mercato unico risponda allo scopo che si è prefissato, dobbiamo prendercene cura.

Today we are proposing a new programme to further increase the positive impact on Europeans”.
Oggi proponiamo un nuovo programma nell’intento di accrescere ulteriormente gli effetti positivi per i cittadini europei.”

Vera Jourová, Commissioner for Justice, Consumers and Gender Equality, added:
Vera Jourová, Commissaria per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere, ha aggiunto:

“We need to ensure that consumers are able to benefit from their rights.
“Dobbiamo garantire che i consumatori siano in grado di avvalersi dei loro diritti. Continue reading

TESTI PARALLELI – DiscoverEU: 15 000 biglietti in palio per esplorare l’UE quest’estate

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:11-06-2018

DiscoverEU:15,000 travel passes up for grabs to explore the EU this summer
DiscoverEU: 15 000 biglietti in palio per esplorare l’UE quest’estate

Applicants must be 18 years old on 1 July 2018, EU citizens and prepared to travel this summer.
I candidati devono avere 18 anni il 1º luglio 2018, essere cittadini dell’UE e disposti a viaggiare quest’estate.

As of tomorrow (12:00 CEST) until 26 June, (12:00 CEST) young people can apply for a ticket giving them the opportunity to discover their continent from July 2018 until the end of October 2018.
A partire dalle ore 12 (CEST) di domani e fino alle ore 12 (CEST) del 26 giugno i giovani potranno candidarsi per un biglietto con cui potranno scoprire il loro continente da luglio a fine ottobre 2018.

DiscoverEU will enable them to better understand Europe’s diversity, enjoy its cultural richness, make new friends and get a sense of their European identity.
Grazie a DiscoverEU potranno capire meglio la diversità e la ricchezza culturale dell’Europa, fare nuove amicizie e scoprire la loro identità europea.

Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, Tibor Navracsics, said:
Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha dichiarato:

“DiscoverEU offers an excellent opportunity to young people to explore Europe through a personal journey in a way that no book or documentary can.
“DiscoverEU offre ai giovani un’ottima opportunità di scoprire l’Europa attraverso un viaggio personale che nessun libro o documentario saprebbe offrire.

I am confident that this experience will make a positive change – for the young people participating and for the communities they visit.
Sono certo che questa esperienza contribuirà a un cambiamento positivo – per i giovani che vi parteciperanno e per le comunità che visiteranno.

What we are launching tomorrow is an opportunity for 15,000 unforgettable European stories, to be followed by many more later this year and beyond.”
L’iniziativa che lanceremo domani permetterà di far nascere 15 000 storie europee indimenticabili, che saranno seguite da molte altre verso la fine dell’anno e in futuro.”

Under this new EU initiative, young people will be able to travel as individuals or as a group of maximum five people.
Con questa nuova iniziativa dell’UE i giovani potranno viaggiare da soli o in un gruppo di un massimo di cinque persone.

As a general rule they will be travelling by rail.
Come regola generale, useranno il treno.

However, to ensure wide access across the continent, participants can, in special cases, use alternative transport modes, such as buses or ferries, or, exceptionally, planes.
Tuttavia, per garantire l’accesso a tutto il continente, in alcuni casi particolari i partecipanti potranno utilizzare mezzi di trasporto alternativi, come l’autobus o il traghetto o, eccezionalmente, l’aereo. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: la Commissione propone il più ambizioso programma di ricerca e innovazione di sempre

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:07-06-2018

EU budget: Commission proposes most ambitious Research and Innovation programme yet
Bilancio dell’UE: la Commissione propone il più ambizioso programma di ricerca e innovazione di sempre

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission is proposing €100 billion for research and innovation.
Nel quadro del prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027 la Commissione propone di stanziare 100 miliardi di euro per la ricerca e l’innovazione.

A new programme – Horizon Europe – will build on the achievements and success of the previous research and innovation programme (Horizon 2020) and keep the EU at the forefront of global research and innovation.
Un nuovo programma – Orizzonte Europa – consoliderà i risultati e il successo del precedente programma di ricerca e innovazione (Orizzonte 2020) e consentirà all’UE di restare in prima linea nel settore della ricerca e dell’innovazione a livello mondiale.

Horizon Europe is the most ambitious research and innovation programme ever.
Orizzonte Europa è il più ambizioso programma di ricerca e innovazione di sempre.

Commission Vice-President Jyrki Katainen, responsible for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said
Il vicepresidente della Commissione Jyrki Katainen, responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha affermato:

“Investing in research and innovation is investing in Europe’s future.
“Investire nella ricerca e nell’innovazione equivale a investire nel futuro dell’Europa.

EU funding has allowed teams across countries and scientific disciplines to work together and make unthinkable discoveries, making Europe a world-class leader in research and innovation.
I finanziamenti dell’UE hanno permesso a équipe di vari paesi e discipline scientifiche di collaborare e fare scoperte impensabili, conferendo all’Europa un ruolo di leader a livello mondiale nel campo della ricerca e dell’innovazione.

With Horizon Europe, we want to build on this success and continue to make a real difference in the lives of citizens and society as a whole.”
Con Orizzonte Europa vogliamo sfruttare questo successo e continuare a fare davvero la differenza nella vita dei cittadini e della società nel suo complesso.”

Carlos Moedas, Commissioner for Research, Science and Innovation, added:
Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca, la scienza e l’innovazione, ha asserito:

“Horizon 2020 is one of Europe’s biggest success stories.
“Orizzonte 2020 è uno dei maggiori successi dell’Europa.

The new Horizon Europe programme aims even higher.
Il nuovo programma Orizzonte Europa ha obiettivi ancora più ambiziosi.

As part of this, we want to increase funding for the European Research Council to strengthen the EU’s global scientific leadership, and reengage citizens by setting ambitious new missions for EU research.
In tale ottica, intendiamo aumentare i finanziamenti destinati al Consiglio europeo della ricerca per rafforzare la posizione dell’UE in quanto leader mondiale nel campo scientifico e riconquistare la fiducia dei cittadini definendo nuove missioni ambiziose per la ricerca dell’UE.

We are also proposing a new European Innovation Council to modernise funding for ground-breaking innovation in Europe”.
Abbiamo inoltre intenzione di proporre un nuovo Consiglio europeo per l’innovazione per modernizzare il finanziamento delle innovazioni rivoluzionarie in Europa”. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: un programma spaziale di 16 miliardi di € per promuovere la leadership dell’UE nello spazio oltre il 2020

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:06-06-2018

EU budget: A €16 billion Space Programme to boost EU space leadership beyond 2020
Bilancio dell’UE: un programma spaziale di 16 miliardi di € per promuovere la leadership dell’UE nello spazio oltre il 2020

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission is proposing to devote €16 billion to help maintain and further enhance the EU’s leadership in space.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE 2021-2027, la Commissione propone di stanziare 16 miliardi di € per mantenere e rafforzare ulteriormente la posizione di leader dell’UE nello spazio.

Space technology, data and services have become indispensable in the daily lives of Europeans and for Europe to pursue its strategic interests.
Le tecnologie, i dati e i servizi spaziali sono diventati indispensabili nella vita quotidiana dei cittadini europei e sono fondamentali per consentire all’Europa di portare avanti i propri interessi strategici.

Thanks to major investments, the EU has a strong edge in space activities and the European space industry is one of the most competitive.
Grazie a ingenti investimenti, l’UE dispone di un forte vantaggio nel settore spaziale e l’industria spaziale europea è una delle più competitive.

However, there are many new challenges and actors across the world.
Vi sono tuttavia molte nuove sfide e molti nuovi competitori a livello globale.

The new EU Space Programme will invest more in space activities, adapting to new needs and technologies, while reinforcing Europe’s autonomous access to space.
Il nuovo programma spaziale dell’UE investirà di più nelle attività spaziali, adeguandosi alle nuove esigenze e tecnologie e rafforzando nel contempo l’accesso autonomo dell’Europa allo spazio.

Vice-President of the Commission Maroš Šefcovic said:
Maroš Šefcovic, Vicepresidente della Commissione, ha affermato:

“EU investment in space has already delivered world-class results to the benefit of European citizens and businesses.
“Gli investimenti dell’UE nel settore spaziale hanno già prodotto risultati di primissimo piano a beneficio dei cittadini e delle imprese europei.

Over 10% of the EU’s GDP is already dependent on space-related services and major investments by the EU have enabled progress that no Member State could have achieved on its own.
Oltre il 10% del PIL dell’UE già dipende dai servizi spaziali e i notevoli investimenti realizzati dall’UE hanno consentito di compiere progressi che nessuno Stato membro sarebbe stato in grado di fare da solo.

But we need to up our game.
Ma dobbiamo accelerare il passo.

Space data can help our industries lead on the Internet of Things and automated driving, and help us more accurately monitor greenhouse gas emissions to make our climate action more effective than ever before.”
I dati spaziali possono consentire alla nostra industria di diventare un leader nell’Internet delle cose e nel campo della guida automatica e nel contempo contribuire a un monitoraggio più accurato delle emissioni di gas serra, migliorando ancora di più l’efficacia della nostra azione per il clima.”

Elzbieta Bienkowska, Commissioner for the Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs, added:
Elzbieta Bienkowska, Commissaria per il Mercato interno, l’industria, l’imprenditoria e le PMI, ha aggiunto: Continue reading