TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: 181 milioni di EUR per intensificare la lotta contro le frodi a danno del bilancio dell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:30-05-2018

EU budget: €181 million to strengthen the fight against fraud affecting the EU budget
Bilancio dell’UE: 181 milioni di EUR per intensificare la lotta contro le frodi a danno del bilancio dell’UE

For the next long-term EU budget 2021-2027, the Commission proposes to make €181 million available to support Member States’ efforts to fight fraud, corruption and other irregularities affecting the EU budget.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027, la Commissione propone di mettere a disposizione 181 milioni di EUR per sostenere le iniziative degli Stati membri volte a combattere la frode, la corruzione e altre irregolarità a danno del bilancio dell’UE.

The new EU Anti-Fraud Programme will finance targeted training and the exchange of information and best practice between anti-fraud enforcers across Europe.
Il nuovo programma antifrode dell’UE finanzierà attività di formazione mirate e lo scambio di informazioni e buone pratiche tra le autorità antifrode in tutta l’Europa.

It will also provide support for investigative activities through the purchase of technical equipment used in detecting and investigating fraud, as well as facilitate access to secure information systems.
Fornirà inoltre sostegno alle attività di indagine attraverso l’acquisto di attrezzature tecniche utilizzate nell’individuazione delle frodi e nelle relative indagini, nonché per agevolare l’accesso a sistemi di informazione sicuri.

“The new EU Anti-Fraud Programme will make a tangible contribution to boosting the fight against fraud and corruption to the detriment of the EU budget.
“Il nuovo programma antifrode dell’UE contribuirà concretamente a promuovere la lotta contro la frode e la corruzione a danno del bilancio dell’Unione europea.

Reinforcing cooperation between Member States enforcers and providing them with state of the art investigative tools can make all the difference in identifying fraudsters, stopping smugglers, or preventing corruption in procurement procedures” said Günther H. Oettinger, European Commissioner for Budget and Human Resources.
Una più stretta cooperazione tra le autorità di contrasto degli Stati membri, che saranno dotate dei più moderni strumenti di indagine, può incidere profondamente sull’individuazione degli autori di frodi, bloccare i contrabbandieri o prevenire la corruzione nelle procedure d’appalto” ha dichiarato Günther H. Oettinger, commissario europeo per il Bilancio e le risorse umane.

The specific objectives of the Programme will be threefold, as illustrated below:
Il programma persegue un triplice obiettivo specifico, come illustrato in appresso.

The new Programme will replace the Hercule III Programme which has already had a positive impact on the fight against fraud affecting the EU budget at national and local level in recent years.
Il nuovo programma sostituirà il programma Hercule III, che negli ultimi anni ha già sortito effetti positivi sulla lotta contro le frodi a danno del bilancio dell’UE a livello nazionale e locale.

Examples of successful projects include:
Tra gli esempi di progetti riusciti figurano: Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: rafforzati i settori culturali e creativi europei

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento; 30-05-2018

EU budget: Reinforcing Europe’s cultural and creative sectors
Bilancio dell’UE: rafforzati i settori culturali e creativi europei

For the next long-term EU budget 2021-2027, the European Commission is proposing to increase funding for Creative Europe, the programme supporting European cultural and creative sectors and audiovisual works, to €1.85 billion.
Nel quadro del prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027, la Commissione propone di aumentare i fondi per il programma Europa creativa a sostegno dei settori culturali e creativi europei e di opere audiovisive europee, portandoli a 1,85 miliardi di €.

Andrus Ansip, Vice-President for the Digital Single Market, said:
Andrus Ansip, Vicepresidente della Commissione, responsabile per il Mercato unico digitale, ha dichiarato:

“The digital environment has transformed our cultural landscape, bringing new challenges and opportunities to Europe’s cultural and creative sectors.
“L’ambiente digitale ha trasformato il nostro paesaggio culturale introducendo nuove sfide e nuove opportunità per i settori culturali e creativi europei.

We want EU authors, creators and producers to make the most out of these new digital opportunities.”
Desideriamo che gli autori, i creatori e i produttori dell’UE possano sfruttare appieno tali nuove opportunità.”

Tibor Navracsics, Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, said:
Tibor Navraciscs, Commissario europeo per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha affermato:

“Culture has always been at the heart of the European project.
“La cultura è sempre stata al centro del progetto europeo.

It is what brings people together.
È ciò che unisce le persone.

The cultural and creative sectors also have a crucial role in driving economic and social development, and they enable us to build strong international relations.
I settori culturali e creativi hanno un ruolo fondamentale nella promozione dello sviluppo economico e sociale e ci permettono di costruire solidi rapporti internazionali.

We have big ambitions for culture, and a strong Creative Europe will enable us to make them a reality.
Abbiamo grandi ambizioni per la cultura e un programma Europa creativa forte ci consentirà di trasformarle in realtà.

I call on all Member States and the European Parliament to back this approach.”
Invito gli Stati membri e il Parlamento europeo ad appoggiare questo approccio.”

Mariya Gabriel, Commissioner for the Digital Economy and Society, said:
Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l’Economia e la società digitali, ha dichiarato:

“Our support for the cultural sectors is essential in helping Europe’s industry foster its competitiveness.
“Il nostro sostegno al settore culturale è essenziale per contribuire alla competitività dell’industria europea.

A strong audiovisual sector, which we can achieve through Creative Europe’s MEDIA programme, will bolster European culture, identity and diversity, and will help reinforce our common values of media freedom and pluralism”.
Un settore audiovisivo forte, che possiamo ottenere con il programma MEDIA di Europa creativa, sosterrà la cultura, l’identità e la diversità europee e contribuirà a rafforzare i nostri valori comuni di libertà e di pluralismo dei media.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Protezione e assistenza per i migranti e i rifugiati: nuove iniziative per un valore di 467 milioni di € nell’ambito del Fondo fiduciario dell’UE per l’Africa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:29-05-2018

Protecting and supporting migrants and refugees: new actions worth €467 million under the EU Trust Fund for Africa
Protezione e assistenza per i migranti e i rifugiati: nuove iniziative per un valore di 467 milioni di € nell’ambito del Fondo fiduciario dell’UE per l’Africa

The European Union adopts today new programmes and projects worth a total of €467 million under the Emergency Trust Fund for Africa.
L’Unione europea adotta oggi nuovi programmi e progetti per un valore totale di 467 milioni di € nell’ambito del Fondo fiduciario d’emergenza per l’Africa.

The EU continues to deliver on its commitments to assist vulnerable migrants and refugees and address root causes of irregular migration.
L’UE continua a onorare il proprio impegno volto a fornire assistenza ai migranti e ai rifugiati in condizioni di vulnerabilità e a combattere le cause profonde della migrazione irregolare.

The new support measures in the Sahel/ Lake Chad region and the Horn of Africa will foster stability, jobs and growth, especially for young people and vulnerable groups.
Le nuove misure di sostegno nella regione del Sahel/Lago di Ciad e nel Corno d’Africa promuoveranno la stabilità, la crescita e l’occupazione, soprattutto per i giovani e i gruppi vulnerabili.

They complement ongoing bilateral and multilateral efforts, such as through the Joint African Union – European Union – United Nations Task Force.
Le misure integrano le iniziative bilaterali e multilaterali attualmente in corso, ad esempio tramite la task force comune dell’Unione africana, dell’Unione europea e delle Nazioni Unite.

Today’s additional funds will allow for live-saving assistance to be taken forward, including accelerating resettlements of refugees from Niger as a priority.
I fondi supplementari stanziati oggi permetteranno di continuare a prestare assistenza di prima necessità e anche, a titolo prioritario, di accelerare i reinsediamenti dei rifugiati provenienti dal Niger.

High Representative/Vice-President Federica Mogherini said:
L’Alta rappresentante/Vicepresidente Federica Mogherini ha dichiarato:

“We continue working to save lives, provide safe and dignified returns and legal avenues, and tackle the root causes of migration, by creating jobs and growth.
“Continuiamo a impegnarci per salvare vite umane, provvedere a rimpatri in condizioni sicure e dignitose e a vie di accesso legali e ad affrontare le cause profonde della migrazione creando occupazione e crescita.

With the UNHCR, we have evacuated 1,287 refugees from Libya to Niger, who need to be resettled swiftly now.
Insieme con l’UNHCR abbiamo proceduto all’evacuazione di 1 287 rifugiati dalla Libia in Niger, che devono ora essere reinsediati in tempi rapidi.è

With the IOM, we helped 22,000 people to return home and provide reintegration assistance.
Con l’OIM, abbiamo aiutato 22 000 persone a tornare nel proprio paese d’origine e fornito assistenza ai fini del reinserimento.

Today’s additional commitments will further consolidate our work towards managing human mobility – in a humane, secure and dignified way together with our partners.”
Con i nuovi impegni assunti oggi consolideremo i nostri interventi per gestire la mobilità delle persone, in maniera umana, dignitosa e sicura, insieme con i nostri partner”. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio dell’UE: la Commissione propone di raddoppiare i finanziamenti per il programma Erasmus

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:30-05-2018

EU budget: Commission proposes to double funding for Erasmus programme
Bilancio dell’UE: la Commissione propone di raddoppiare i finanziamenti per il programma Erasmus

For the next long-term EU budget 2021-2027, the European Commission is proposing to double funding for Erasmus to €30 billion.
Per il prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027, la Commissione europea propone di raddoppiare i finanziamenti del programma Erasmus portandoli a 30 miliardi di €.

The Erasmus programme already enables millions of young Europeans to study, train or learn abroad while broadening their experience and awareness of Europe, and increasing their future chances on the job market.
Il programma Erasmus permette già a numerosi giovani europei di frequentare corsi di studio o di formazione all’estero, ampliando nel contempo le loro esperienze e conoscenze dell’Europa e migliorando le loro possibilità future di trovare lavoro.

With doubled funding, this programme will be even more effective in supporting key political objectives such as building a European Education Area by 2025, empowering young people and promoting a European identity through youth, education and culture policies.
Con il raddoppio dei finanziamenti il programma sarà ancora più efficace nel sostenere obiettivi politici fondamentali come la costruzione entro il 2025 di uno spazio europeo dell’istruzione, l’offerta di maggiori opportunità ai giovani e la promozione di un’identità europea mediante politiche a favore dei giovani, dell’istruzione e della cultura.

Jyrki Katainen, Vice-President of the Commission for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said:
Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione e Commissario responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha dichiarato:

“We must strengthen Erasmus.
“Dobbiamo rafforzare il programma Erasmus.

For over 30 years it has been one of the most important programmes because it shows everyone what integration is all about.
Da oltre 30 anni è uno dei più importanti programmi perché dimostra a tutti il vero significato dell’integrazione.

It is the very essence of a borderless Europe.
Costituisce l’essenza stessa di un’Europa senza frontiere.

Through Erasmus we give our young people more opportunities.
Grazie al programma Erasmus diamo ai nostri giovani maggiori opportunità;

This is why we are proposing to double our funding.
ed è per questo motivo che proponiamo di raddoppiarne i finanziamenti.

Every euro that we invest in Erasmus is an investment in our future – in the future of a young person, teacher or trainee and in the future of Europe.
Ogni euro che investiamo nel programma Erasmus è un investimento nel nostro futuro: il futuro di un giovane, di un insegnante o di un tirocinante, nonché dell’Europa.

As a former Erasmus student, I speak from my own experience.”
Avendo partecipato al programma Erasmus come studente, parlo per esperienza personale.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Plastica monouso: nuove norme UE per ridurre i rifiuti marini

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:28-05-2018

Single-use plastics: New EU rules to reduce marine litter
Plastica monouso: nuove norme UE per ridurre i rifiuti marini

With the amount of harmful plastic litter in oceans and seas growing ever greater, the European Commission is proposing new EU-wide rules to target the 10 single-use plastic products most often found on Europe’s beaches and seas, as well as lost and abandoned fishing gear.
Di fronte al costante aumento dei rifiuti di plastica negli oceani e nei mari e ai danni che ne conseguono, la Commissione europea propone nuove norme di portata unionale per i 10 prodotti di plastica monouso che più inquinano le spiagge e i mari d’Europa e per gli attrezzi da pesca perduti e abbandonati.

Together these constitute 70% of all marine litter items.
Insieme, questi prodotti rappresentano il 70% dei rifiuti marini.

The new rules are proportionate and tailored to get the best results.
Le nuove regole sono proporzionate e concepite per ottenere i migliori risultati,

This means different measures will be applied to different products.
vale a dire non a tutti i prodotti si applicheranno le stesse misure:

Where alternatives are readily available and affordable, single-use plastic products will be banned from the market,
saranno messi al bando i prodotti di plastica monouso per i quali sono facilmente disponibili soluzioni alternative,

For products without straight-forward alternatives, the focus is on limiting their use through a national reduction in consumption;
mentre si limiterà l’uso di quelli di cui non esistono valide alternative riducendone il consumo a livello nazionale;

design and labelling requirements and waste management/clean-up obligations for producers.
i produttori dovranno poi rispettare requisiti di progettazione ed etichettatura e sottostare a obblighi di gestione e bonifica dei rifiuti.

Together, the new rules will put Europe ahead of the curve on an issue with global implications.
Con queste nuove norme l’Europa è la prima a intervenire incisivamente su un fronte che ha implicazioni mondiali.

First Vice-President Frans Timmermans, responsible for sustainable development said:
Frans Timmermans, primo Vicepresidente responsabile per lo sviluppo sostenibile, ha dichiarato:

“This Commission promised to be big on the big issues and leave the rest to Member States.
“Questa Commissione ha promesso di agire in grande sulle grandi questioni e lasciare il resto agli Stati membri.

Plastic waste is undeniably a big issue and Europeans need to act together to tackle this problem, because plastic waste ends up in our air, our soil, our oceans, and in our food.
È innegabile che i rifiuti di plastica siano una grande questione e gli europei devono agire insieme per affrontarla, tanto più che i rifiuti di plastica finiscono nell’aria che respiriamo, nel suolo, negli oceani e sulle nostre tavole. Continue reading

TESTI PARALLELI – Riutilizzo delle acque: la Commissione propone misure per renderlo più facile e più sicuro per l’irrigazione agricola

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:28-05-2018

Water reuse: Commission proposes measures to make it easier and safer for agricultural irrigation
Riutilizzo delle acque: la Commissione propone misure per renderlo più facile e più sicuro per l’irrigazione agricola

Today, the Commission is proposing new rules to stimulate and facilitate water reuse in the EU for agricultural irrigation.
La Commissione propone oggi nuove norme che intendono stimolare e facilitare il riutilizzo nell’UE delle acque per l’irrigazione agricola.

The new rules will help farmers make the best use of non-potable wastewater, alleviating water scarcity whilst protecting the environment and consumers.
Le nuove norme contribuiranno ad aiutare gli agricoltori a fare il miglior uso possibile delle acque reflue non potabili, per alleviare la scarsità idrica e contemporaneamente proteggere l’ambiente e i consumatori.

Commissioner Vella, responsible for the Environment, Maritime Affairs and Fisheries, said:
Il Commissario Vella, responsabile per l’Ambiente, gli affari marittimi e la pesca, ha dichiarato:

“This proposal will create only winners –
“Questa è una proposta vincente per tutti, in Europa:

our farmers will have access to a sustainable supply for irrigation water, our consumers will know the products they eat are safe, and our businesses will see new opportunities.
gli agricoltori avranno accesso a un approvvigionamento sostenibile di acqua per l’irrigazione, i consumatori potranno contare su prodotti alimentari sicuri, e le imprese sfrutteranno nuove opportunità.

The biggest winner of them all will be our environment as the proposal contributes to better management of our most precious resource – water.”
La vittoria più importante andrà a vantaggio dell’ambiente perché la proposta contribuisce a una migliore gestione della nostra risorsa più preziosa: l’acqua.”

What is the Commission proposing?
Che cosa propone la Commissione?

– Minimum requirements for the reuse of treated waste water from urban waste water treatment plants, covering microbiological elements (for example, levels of E. coli bacteria) and monitoring requirements for routine and validation monitoring.
– Requisiti minimi per il riutilizzo delle acque reflue trattate provenienti da impianti di trattamento delle acque reflue urbane, riguardo sia elementi microbiologici (ad esempio, i livelli dei batteri E.coli) sia requisiti di monitoraggio incentrati sulla frequenza dei controlli e sul monitoraggio di convalida.

Setting minimum requirements will guarantee that reclaimed water produced in accordance with the new rules will be safe for irrigation.
Fissare requisiti minimi garantirà che l’acqua depurata prodotta in conformità delle nuove norme sia sicura per l’irrigazione.

– Risk management whereby any additional hazards must be addressed for water reuse to be safe.
– Gestione del rischio, per fare in modo che gli eventuali rischi supplementari siano affrontati rendendo le acque sicure per il riutilizzo.

– Increased transparency.
– Maggiore trasparenza

The public will have access to information online about water reuse practice in their Member States.
così che il pubblico abbia accesso alle informazioni online sulle pratiche di riutilizzo delle acque nei rispettivi Stati membri. Continue reading

TESTI PARALLELI – Quadro di valutazione UE della giustizia 2018:ruolo essenziale dei sistemi giudiziari nella difesa dello stato di diritto e dei valori dell’UE

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:28-05-2018

EU Justice Scoreboard 2018: justice systems’ key role in upholding the rule of law and EU values
Quadro di valutazione UE della giustizia 2018 :ruolo essenziale dei sistemi giudiziari nella difesa dello stato di diritto e dei valori dell’UE

Today, the European Commission publishes the 2018 EU Justice Scoreboard which gives a comparative overview of the independence, quality and efficiency of justice systems in the EU Member States.
La Commissione europea pubblica oggi il quadro di valutazione UE della giustizia 2018, che mette a confronto l’indipendenza, la qualità e l’efficienza dei sistemi giudiziari degli Stati membri dell’UE

It aims to assist national authorities to improve the effectiveness of their justice systems.
L’obiettivo è aiutare le autorità nazionali a migliorare l’efficacia dei sistemi giudiziari.

“The 2018 EU Justice Scoreboard comes at a time when upholding the rule of law is high on the EU agenda.
“Il quadro di valutazione UE della giustizia 2018 giunge in un momento in cui il rispetto dello Stato di diritto è una delle priorità dell’Unione europea.

Without the rule of law, democracy, civil rights and sound financial management of EU funds are at risk,” said Commissioner for Justice, Consumers and Gender Equality Vera Jourová.
Senza lo Stato di diritto, la democrazia, i diritti civili e la sana gestione finanziaria dei fondi dell’UE sono a rischio”, ha dichiarato il Commissario per la Giustizia, i consumatori e la parità di genere Vera Jourová.

‘With the Scoreboard we encourage and give examples for good justice reforms.
Con il quadro di valutazione incoraggiamo e diamo esempi di buone riforme della giustizia.

The bottom line for any such reform is that it there is no rule of law without high European standards on judicial independence.
La base di ogni riforma di questo tipo è che non vi è Stato di diritto senza elevate norme europee in materia di indipendenza giudiziaria.

The new Scoreboard looks at the key indicators and will help Member States to apply these standards.”
Il nuovo quadro di valutazione esamina indicatori chiave e aiuterà gli Stati membri ad applicare questi norme.”

Compared to the previous editions, the 2018 Scoreboard further develops the different indicators.
Rispetto alle precedenti edizioni, il quadro di valutazione 2018 sviluppa ulteriormente gli indicatori.

It strengthens in particular the section on judicial independence, which is relevant for assessing the rule of law.
Rafforza in particolare la sezione sull’indipendenza giudiziaria, che è rilevante per valutare lo Stato di diritto. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bevande alcoliche: la Commissione presenta un aggiornamento delle norme che disciplinano le accise sull’alcol

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:25-05-2018

Alcoholic drinks: Commission tables update of rules governing alcohol excise duties
Bevande alcoliche: la Commissione presenta un aggiornamento delle norme che disciplinano le accise sull’alcol

The Commission has today proposed to reshape the rules governing excise duty on alcohol within the EU, paving the way for a better business environment and reduced costs for small alcohol-producing businesses and better protection for consumer health.
Oggi la Commissione ha proposto di riformulare le norme relative all’accisa sull’alcol nell’UE nell’intento di preparare la strada a un ambiente più favorevole alle imprese, a costi ridotti per i piccoli produttori di alcol e a una migliore tutela della salute dei consumatori.

Today’s announcement means that small and artisan alcohol producers (including, for the first time, small independent cider makers) will have access to a new EU-wide certification system confirming their access to lower rates of duty across the Union.
Con l’annuncio di oggi i piccoli produttori e i produttori artigianali di alcol (tra cui, per la prima volta, i piccoli produttori indipendenti di sidro) disporranno di un nuovo sistema di certificazione a livello europeo che attesti il loro accesso ad aliquote di imposta più basse in tutta l’Unione.

Consumer health will also benefit from a crack-down on the illegal use of tax-free denatured alcohol to make counterfeit drinks.
La salute dei consumatori beneficerà anche della repressione dell’uso illegale di alcol denaturato esente da imposta per produrre bevande contraffatte.

There will also be an increase in the threshold for lower strength beer to which reduced rates may apply.
Sarà anche innalzata la soglia della birra a bassa gradazione alcolica cui possono essere applicate aliquote ridotte.

Pierre Moscovici, Commissioner for Economic and Financial Affairs, Taxation and Customs, said:
Pierre Moscovici, Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, ha dichiarato:

“The EU’s common rules on the structures of excise duties on alcohol and alcoholic beverages are over 25 years old and in urgent need of an update so that they can keep pace with the challenges and opportunities offered by new technology and trade developments, while protecting public health.
“Le norme comuni dell’UE relative alle strutture delle accise sull’alcol e sulle bevande alcoliche sono in vigore da più di 25 anni e hanno urgente bisogno di essere aggiornate per poter tenere il passo con le sfide e le opportunità poste dalle nuove tecnologie e dall’evoluzione degli scambi, tutelando nel contempo la salute pubblica.

I encourage Member States to move ahead quickly and decisively with this review.”
Invito gli Stati membri a procedere in modo rapido e deciso con questo riesame.”

Concretely, today’s proposal will:
Concretamente la proposta odierna:

– Put in place a uniform certification system, recognisable in all EU countries confirming the status of independent small producers throughout the Union.
– metterà in atto un sistema di certificazione uniforme, riconoscibile in tutti i paesi dell’UE, a conferma dello status dei piccoli produttori indipendenti in tutta l’Unione.

This will reduce the administrative and compliance costs for small producers who should benefit from reduced excise rates under certain conditions.
Ciò consentirà di ridurre i costi amministrativi e di conformità per i piccoli produttori che, a determinate condizioni, dovrebbero beneficiare di aliquote di accisa ridotte; Continue reading

TESTI PARALLELI – Unione finanziaria: la proposta della Commissione sulla riduzione del rischio consentirà l’introduzione di titoli garantiti da obbligazioni sovrane

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:24-05-2018

Financial Union: Commission launches risk reduction proposal to enable sovereign bond-backed securities
Unione finanziaria: la proposta della Commissione sulla riduzione del rischio consentirà l’introduzione di titoli garantiti da obbligazioni sovrane

The Commission is today proposing new rules that will allow market-led solutions to support further integration and diversification within Europe’s financial sector, leading to a stronger and more resilient Economic and Monetary Union.
La Commissione propone oggi nuove norme che aprono la strada a soluzioni determinate dal mercato al fine di sostenere l’ulteriore integrazione e diversificazione del settore finanziario europeo che porterà a un’Unione economica e monetaria più forte e resiliente.

Today’s proposal will remove unwarranted regulatory obstacles to the market-led development of sovereign bond-backed securities (SBBS).
La proposta odierna eliminerà gli ostacoli regolamentari ingiustificati a uno sviluppo determinato dal mercato di titoli garantiti da obbligazioni sovrane (sovereign bond-backed securities (SBBS)).

These securities would be issued by private institutions as claims on a portfolio of euro-area government bonds.
I titoli verrebbero emessi da istituti privati sotto forma di diritti su un portafoglio di titoli di Stato della zona euro.

SBBS would, by design, not involve mutualisation of risks and losses among euro area Member States.
La struttura degli SBBS non comporterebbe una mutualizzazione dei rischi e delle perdite tra gli Stati membri della zona euro.

Only private investors would share risk and possible losses.
Solo gli investitori privati si assumerebbero i rischi e le eventuali perdite.

Investing in such new instruments would help investors such as investment funds, insurance companies, or banks to diversify their sovereign portfolios, leading to more integrated financial markets.
La sottoscrizione di questi nuovi strumenti consentirebbe agli investitori, quali i fondi di investimento, le assicurazioni o le banche, di diversificare i loro portafogli di titoli sovrani, creando mercati finanziari più integrati.

It would also contribute to weakening the link between banks and their home countries, which—despite recent progress—remains strong in some cases.
Contribuirebbe inoltre ad attenuare il legame tra le banche e il loro paese d’origine che, malgrado qualche recente miglioramento, continua in molti casi ad essere stretto.

SBBS would not negatively affect existing national bond markets.
Gli SBBS non avrebbero alcuna ripercussione negativa sugli attuali mercati obbligazionari nazionali. Continue reading

TESTI PARALLELI – Finanza sostenibile: rendere i mercati finanziari un incisivo strumento di contrasto dei cambiamenti climatici

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:24-05-2018

Sustainable finance: Making the financial sector a powerful actor in fighting climate change
Finanza sostenibile: rendere i mercati finanziari un incisivo strumento di contrasto dei cambiamenti climatici

The Commission is today delivering the first concrete actions to enable the EU financial sector to lead the way to a greener and cleaner economy.
La Commissione adotta oggi le prime misure concrete che daranno al settore finanziario dell’UE un ruolo predominante nel conseguimento di un’economia più verde e più pulita.

Today’s proposals confirm Europe’s commitment to be the global leader in fighting climate change and implement the Paris Agreement.
Le proposte presentate oggi confermano che l’Europa è determinata ad assumere il ruolo di leader globale nella lotta ai cambiamenti climatici e nell’attuazione dell’accordo di Parigi.

The involvement of the financial sector will greatly boost efforts to reduce our environmental footprint while enhancing the sustainability and competitiveness of the EU economy.
Il coinvolgimento del settore finanziario darà un notevole impulso agli sforzi volti a ridurre la nostra impronta ecologica, migliorando la sostenibilità e la competitività dell’economia dell’UE.

Following up on the first ever EU Action Plan on Sustainable Finance, the proposals will allow the financial sector to throw its full weight behind the fight against climate change.
L’iniziativa, che dà seguito al primo piano d’azione dell’UE sulla finanza sostenibile, permetterà di sfruttare appieno l’influenza del settore finanziario per contrastare i cambiamenti climatici

There are compelling arguments for putting the financial sector at the service of our planet:
Vi sono valide ragioni per mettere questo settore al servizio del nostro pianeta:

first, the impact of climate change already threatens financial stability and leads to major economic losses through floods, land erosion or draughts.
in primo luogo, le conseguenze dei cambiamenti climatici stanno già minacciando la stabilità finanziaria e provocando ingenti danni economici dovuti a inondazioni, erosione del suolo o siccità.

Last year, the amount of catastrophe-related losses covered by insurance reached an all-time high of €110 billion.
L’importo delle perdite riconducibili a eventi catastrofici e coperte dalle assicurazioni nel 2017 ammonta a 110 miliardi di euro, la cifra più alta mai registrata.

Second, if we wake up too late to the reality of global warming, many of today’s investments could end up being redundant.
In secondo luogo, molti degli investimenti odierni rischiano di rivelarsi inutili se non affrontiamo in tempo la realtà del riscaldamento globale.

At the same time, we should make the most of the new business opportunities for sustainable economic activities.
Infine, dovremmo sfruttare al meglio le opportunità commerciali offerte dalle attività economiche sostenibili.

The EU financial sector has the potential to multiply sustainable finance and become a global leader in this area.
Il settore finanziario dell’UE ha il potenziale di far crescere esponenzialmente la finanza sostenibile e diventare capofila mondiale in questo campo. Continue reading

TESTI PARALLELI – Bilancio UE 2019: la Commissione propone un bilancio incentrato su continuità e realizzazione degli obiettivi – per la crescita, la solidarietà, la sicurezza

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:23-05-2018

2019 EU Budget: Commission proposes a budget focused on continuity and delivery – for growth, solidarity, security
Bilancio UE 2019: la Commissione propone un bilancio incentrato su continuità e realizzazione degli obiettivi – per la crescita, la solidarietà, la sicurezza

The Commission today proposed the 2019 draft EU Budget of €166 billion in commitments, corresponding to a 3% increase over 2018, investing in a stronger and more resilient European economy and promoting solidarity and security on both sides of the EU’s borders.
La Commissione ha proposto oggi il progetto di bilancio UE per il 2019, pari a 166 miliardi di € in impegni (+3% rispetto al 2018), che mira a investire in un’economia europea più forte e più resiliente e a promuovere la solidarietà e la sicurezza su entrambi i versanti delle frontiere UE.

This budget is the sixth one under the current 2014-2020 long-term EU budget and operates within the limitations set therein.
Si tratta del sesto bilancio nel quadro dell’attuale bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2014-2020 e rientra nei limiti stabiliti da quest’ultimo.

It is designed to optimise funding for existing programmes as well as new initiatives and to boost European added value in line with the Juncker Commission’s priorities.
L’obiettivo è ottimizzare i finanziamenti per i programmi esistenti e per le nuove iniziative e rafforzare il valore aggiunto europeo in linea con le priorità della Commissione Juncker.

Commissioner Günther H. Oettinger, in charge of Budget and Human Resources, said:
Günther H. Oettinger, Commissario per il Bilancio e le risorse umane, ha dichiarato:

“We are proposing an ambitious budget that continues to support our priorities, in particular on investment, jobs, youth, migration, solidarity and security, and that delivers European added value for our citizens.
“Proponiamo un bilancio ambizioso che continui a sostenere le nostre priorità, in particolare in materia di investimenti, occupazione, gioventù, migrazione, solidarietà e sicurezza, e che fornisca un valore aggiunto europeo per i nostri cittadini.

We need stability for the EU and I look forward to reaching an agreement with Parliament and Council as soon as possible.”
L’UE ha bisogno di stabilità e mi auguro che venga raggiunto al più presto un accordo con il Parlamento e il Consiglio.”

The proposal is based on the premise that the United Kingdom, following its withdrawal as of 30 March 2019, will continue to contribute to and participate in the implementation of EU budgets until the end of 2020 as if it were a Member State.
La proposta si basa sul presupposto che il Regno Unito, dopo il suo recesso previsto per il 30 marzo 2019, continui a contribuire e a partecipare all’esecuzione del bilancio UE fino alla fine del 2020, come se fosse ancora uno Stato membro.

The European Parliament and the European Union Member States will now jointly discuss this proposal.
Il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’Unione europea dovranno ora discutere congiuntamente questa proposta.

Earlier this month, the Commission put forward its proposal for a pragmatic and modern long-term budget for the 2021-2027 period.
All’inizio di questo mese la Commissione ha presentato la sua proposta per un bilancio a lungo termine pragmatico e moderno per il periodo 2021-2027. Continue reading

TESTI PARALLELI – Costruire un’Europa più forte: nuove iniziative per rafforzare ulteriormente il ruolo delle politiche per i giovani, l’istruzione e la cultura

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:22-05-2018

Building a stronger Europe: new initiatives to further boost role of youth, education and culture policies

Costruire un’Europa più forte: nuove iniziative per rafforzare ulteriormente il ruolo delle politiche per i giovani, l’istruzione e la cultura

The Commission is advancing work to build a European Education Area by 2025, reinforce the cultural dimension of the European Union and bolster youth participation, with a new set of measures, including a new Youth Strategy and a new Agenda for Culture.
La Commissione prosegue i lavori per costruire uno spazio europeo dell’istruzione entro il 2025 e per rafforzare la dimensione culturale dell’Unione europea e la partecipazione dei giovani, con una nuova serie di misure, tra cui una nuova strategia per i giovani e una nuova agenda per la cultura.

The new initiatives aim to enhance learning mobility and educational opportunities in the EU, empower young people, in particular by encouraging them to participate in civic and democratic life, and harness the potential of culture for social progress and economic growth in Europe.
Le nuove iniziative mirano ad aumentare la mobilità per l’apprendimento e le possibilità di istruzione nell’UE, a fornire ai giovani i mezzi per agire in autonomia e responsabilità, in particolare incoraggiandoli a partecipare alla vita civica e democratica, e a sfruttare la cultura come strumento di progresso sociale e crescita economica in Europa.

Vice-President for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, Jyrki Katainen, said:
Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione europea e Commissario responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha affermato:

“Today we are taking further steps to reinforce youth policies, culture and education in the EU.
“Oggi procediamo ulteriormente verso il rafforzamento delle politiche per i giovani, la cultura e l’istruzione nell’UE.

Following last year’s Leaders’ meeting on education and culture at the Gothenburg Social Summit and the December European Council, we swiftly presented a first set of initiatives addressing key competences for lifelong learning, digital skills as well as fostering common values and inclusive education.
“Dando seguito sia alla riunione dei leader su istruzione e cultura, tenutasi al vertice sociale di Göteborg, sia alle conclusioni del Consiglio europeo di dicembre, abbiamo immediatamente presentato il primo pacchetto di iniziative che affronta i temi delle competenze essenziali per l’apprendimento permanente e delle abilità digitali oltre a promuovere valori comuni e un’istruzione inclusiva.

The second set of initiatives we are presenting today go a step further, focusing on learning mobility, youth, early childhood education, and learning of foreign languages and culture – all important building blocks for the future of Europe.”
Il secondo pacchetto di iniziative che presentiamo oggi, compiendo un ulteriore passo avanti, è centrato sulla mobilità per l’apprendimento, sui giovani, sull’istruzione per la prima infanzia, sull’apprendimento delle lingue straniere e sulla scoperta delle culture: tutti elementi fondamentali per il futuro dell’Europa.”

Commissioner for Education, Culture, Youth and Sport, Tibor Navracsics, said:
Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha aggiunto:

“Education, culture and youth policy have a central role in building a resilient, competitive and cohesive Europe for the future.
“Le politiche a favore dell’istruzione, della cultura e dei giovani hanno un ruolo centrale nella costruzione di un’Europa resiliente, competitiva e solidale per il futuro. Continue reading

TESTI PARALLELI – Qualità dell’aria: la Commissione interviene per proteggere i cittadini dall’inquinamento atmosferico

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:17-05-2018

Air quality: Commission takes action to protect citizens from air pollution

Qualità dell’aria: la Commissione interviene per proteggere i cittadini dall’inquinamento atmosferico

The Commission is standing up for Europeans’ need to breathe clean air.
La Commissione difende il diritto degli europei a respirare aria pulita.

The Commission is providing national, regional and local actors with practical help to improve air quality in Europe, and stepping up its enforcement against 7 Member States who have breached agreed EU rules on air pollution limits and type approval for cars.
La Commissione offre agli attori nazionali, regionali e locali assistenza pratica per migliorare la qualità dell’aria in Europa e interviene più energicamente nei confronti di 7 Stati membri che hanno violato le norme dell’UE in materia di inquinamento atmosferico e di omologazione delle autovetture.

Commissioner for Environment, Karmenu Vella said:
Karmenu Vella, commissario per l’Ambiente, ha dichiarato:

“The decision to refer Member States to the Court of Justice of the EU has been taken on behalf of Europeans.
“La decisione di deferire degli Stati membri alla Corte di giustizia dell’UE è stata adottata in nome degli europei.

We have said that this Commission is one that protects.
Abbiamo detto che questa è una Commissione che protegge.

Our decision follows through on that claim.
La nostra decisione dà seguito a questa affermazione.

The Member States referred to the Court today have received sufficient ‘last chances’ over the last decade to improve the situation.
Gli Stati membri deferiti oggi alla Corte hanno ricevuto nell’ultimo decennio un numero sufficiente di ‘ultime possibilità’ per migliorare la situazione.

It is my conviction that today’s decision will lead to improvements for citizens on a much quicker timescale.
Sono convinto che la decisione di oggi porterà a miglioramenti per i cittadini in tempi molto più rapidi.

But legal action alone will not solve the problem.
Ma l’azione legale non risolverà di per sé il problema.

That is why we are outlining the practical help that the Commission can provide to the national authorities’ efforts to promote cleaner air for European cities and towns.” Continue reading

TESTI PARALLELI – La Commissione europea agisce per tutelare gli interessi delle imprese europee che investono in Iran nell’ambito dell’impegno costante dell’Unione a favore del piano d’azione congiunto globale

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:18-05-2018

European Commission acts to protect the interests of EU companies investing in Iran as part of the EU’s continued commitment to the Joint Comprehensive Plan of Action
La Commissione europea agisce per tutelare gli interessi delle imprese europee che investono in Iran nell’ambito dell’impegno costante dell’Unione a favore del piano d’azione congiunto globale

Following the green light of EU leaders at the informal meeting in Sofia, the European Commission has today taken steps to preserve the interests of European companies investing in Iran and demonstrate the EU’s commitment to the Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA) – the Iran nuclear deal.
In seguito al via libera dato dai leader dell’UE durante la riunione informale di Sofia, oggi la Commissione europea ha preso misure per tutelare gli interessi delle imprese europee che investono in Iran e dimostrare l’impegno dell’Unione a favore del piano d’azione congiunto globale (PACG), l’accordo sul nucleare iraniano.

The President of the European Commission, Jean-Claude Juncker said:
Il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dichiarato:

“In Sofia, we saw a show of European unity.
“A Sofia l’Europa si è dimostrata unita.

As long as the Iranians respect their commitments, the EU will of course stick to the agreement of which it was an architect – an agreement that was unanimously ratified by the United Nations Security Council and which is essential for preserving peace in the region and the world.
Ovviamente, fintantoché gli iraniani continueranno a onorare i loro impegni l’UE rispetterà l’accordo di cui è stata uno degli artefici, un accordo che è stato ratificato all’unanimità dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e che riveste un’importanza fondamentale per il mantenimento della pace nella regione e nel resto del mondo.

But the American sanctions will not be without effect.
Le sanzioni americane, tuttavia, non saranno prive di conseguenze.

So we have the duty, the Commission and the European Union, to do what we can to protect our European businesses, especially SMEs.”
Abbiamo quindi il dovere, in quanto Commissione e Unione europea, di fare tutto il possibile per proteggere le imprese europee, e in particolare le PMI.”

The European Union is fully committed to the continued, full and effective implementation of the Iran nuclear deal (JCPOA), so long as Iran also respects its obligations.
L’Unione europea è fermamente intenzionata ad impegnarsi per la prosecuzione della piena ed efficace attuazione l’accordo sul nucleare iraniano (PACG) fintantoché anche l’Iran rispetterà i suoi obblighi.

The announcement by the United States that it is withdrawing from the Iran nuclear deal and its decision to reinstate sanctions has the potential to have a negative impact on European companies which have invested in Iran in good faith since the deal was signed.
L’annuncio del ritiro degli Stati Uniti dall’accordo sul nucleare iraniano e la loro decisione di ripristinare le sanzioni potrebbero ripercuotersi negativamente sulle imprese europee che hanno investito in buona fede in Iran dopo la firma dell’accordo.

The lifting of nuclear-related sanctions is an essential part of the JCPOA.
La revoca delle sanzioni relative al nucleare è una componente essenziale del PACG. Continue reading

TESTI PARALLELI – L’UE migliora l’erogazione di istruzione in situazioni di emergenza e nelle crisi prolungate e aumenta la spesa ad essa destinata

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:18-05-2018

EU to increase spending and improve delivery of education in emergencies and protracted crises
L’UE migliora l’erogazione di istruzione in situazioni di emergenza e nelle crisi prolungate e aumenta la spesa ad essa destinata

Education in emergencies helps millions of children in need across the world.
L’istruzione in situazioni di emergenza aiuta milioni di bambini in stato di necessità in tutto il mondo.

The Commission has adopted a new policy framework today that aims to increase humanitarian funding for education in emergencies and crises to 10% of its overall humanitarian aid budget as of 2019.
La Commissione ha adottato in data odierna un nuovo quadro politico che mira ad aumentare nel 2019 i finanziamenti umanitari all’istruzione nelle situazioni di emergenza e di crisi al 10% del suo bilancio totale per gli aiuti umanitari.

The policy also aims to bring children caught up in humanitarian crises back to learning within 3 months.
Tale politica mira anche a riavvicinare alla scuola, entro un termine di tre mesi, i bambini coinvolti in crisi umanitarie.

“With humanitarian crises growing across the world, millions of children are at risk of growing up without education.
” Con le crisi umanitarie in aumento in tutto il mondo, milioni di bambini rischiano di crescere senza istruzione.

We have a responsibility to act to prevent lost generations.
Abbiamo la responsabilità di agire per evitare che si creino generazioni perdute.

Our new policy will allow us to help children better and quicker than before, even in the most difficult situations.
Questa nuova politica ci consentirà di aiutare i bambini meglio e più rapidamente di prima, anche nelle situazioni più difficili.

To do so, we will strengthen cooperation with other donors and partners and better link our short and long term assistance.
A tal fine rafforzeremo la cooperazione con altri donatori e partner e coordineremo meglio l’assistenza a breve e a lungo termine.

The EU is now a global leader in bringing children back to school.
L’UE è attualmente un leader mondiale in materia di reinserimento scolastico dei bambini.

8% of our humanitarian aid budget goes to education in emergencies this year, 8 times up from 2015.
Quest’anno l’8 % del nostro bilancio per gli aiuti umanitari è destinato all’istruzione in situazioni di emergenza, il che rappresenta una cifra 8 volte più elevata se calcoliamo dal 2015. Continue reading

TESTI PARALLELI – L’Europa in movimento: la Commissione completa la sua agenda per una mobilità sicura, pulita e connessa

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:17-05-2018

Europe on the Move: Commission completes its agenda for safe, clean and connected mobility
L’Europa in movimento: la Commissione completa la sua agenda per una mobilità sicura, pulita e connessa

The Juncker Commission is undertaking the third and final set of actions to modernise Europe’s transport system.
La Commissione Juncker procede con la terza e ultima serie di azioni volte a modernizzare il sistema europeo dei trasporti.

In his State of the Union address of September 2017, President Juncker set out a goal for the EU and its industries to become a world leader in innovation, digitisation and decarbonisation.
Nel suo discorso sullo stato dell’Unione del settembre 2017 il Presidente Juncker ha dichiarato che l’UE e le sue industrie devono diventare leader mondiali nell’innovazione, nella digitalizzazione e nella decarbonizzazione.

Building on the previous ‘Europe on the Move’ of May and November 2017, the Juncker Commission is today putting forward a third and final set of measures to make this a reality in the mobility sector.
Basandosi sui precedenti pacchetti “L’Europa in movimento” di maggio e novembre 2017, oggi la Commissione Juncker presenta una terza e ultima serie di misure per realizzare tale obiettivo nel settore della mobilità;

The objective is to allow all Europeans to benefit from safer traffic, less polluting vehicles and more advanced technological solutions, while supporting the competitiveness of the EU industry.
ossia consentire a tutti i cittadini di beneficiare dei vantaggi di un traffico più sicuro, di veicoli meno inquinanti e di soluzioni tecnologiche più avanzate, sostenendo nel contempo la competitività dell’industria dell’UE.

To this end, today’s initiatives include an integrated policy for the future of road safety with measures for vehicles and infrastructure safety;
A tal fine le iniziative odierne comprendono una politica integrata per il futuro della sicurezza stradale che prevede misure di sicurezza per i veicoli e le infrastrutture;

the first ever CO2 standards for heavy-duty vehicles;
le prime norme in materia di emissioni di CO2 per i veicoli pesanti;

a strategic Action Plan for the development and manufacturing of batteries in Europe and a forward-looking strategy on connected and automated mobility.
un piano d’azione strategico per lo sviluppo e la produzione di batterie in Europa e una strategia lungimirante sulla mobilità connessa e automatizzata.

With this third ‘Europe on the Move’, the Commission is completing its ambitious agenda for the modernisation of mobility.
Con il terzo pacchetto “L’Europa in movimento”, la Commissione completa la sua ambiziosa agenda per la modernizzazione della mobilità.

Vice-President responsible for Energy Union, Maroš Šefcovic said:
Maroš Šefcovic, Vicepresidente responsabile per l’Unione dell’energia, ha dichiarato:

“Mobility is crossing a new technological frontier.
“La mobilità sta superando una nuova frontiera tecnologica.

With this final set of proposals under the Energy Union, we help our industry stay ahead of the curve.
Con questa serie finale di proposte nel quadro dell’Unione dell’energia, aiutiamo le nostre industrie a rimanere all’avanguardia. Continue reading

TESTI PARALLELI – Agenda europea sulla migrazione: la precarietà della situazione non permette di abbassare la guardia

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:16-05-2018

European Agenda on Migration: Still fragile situation gives no cause for complacency
Agenda europea sulla migrazione: la precarietà della situazione non permette di abbassare la guardia

The Commission is today reporting on progress made under the European Agenda on Migration and the Commission’s roadmap from December 2017, and is setting out further key actions to be taken.
Oggi la Commissione riferisce sui progressi compiuti a partire dal dicembre 2017 nel quadro dell’agenda europea sulla migrazione e della tabella di marcia della Commissione, e presenta ulteriori azioni prioritarie da intraprendere.

While joint EU efforts have continued to show results, the situation remains fragile due to ongoing migratory pressure, as evidenced by newly increased arrivals along the Eastern and the Western Mediterranean routes.
Sebbene gli sforzi comuni dell’UE abbiano continuato a dare risultati, l’attuale pressione migratoria rende la situazione ancora precaria, come testimonia il recente aumento degli arrivi lungo le rotte del Mediterraneo orientale e occidentale.

This requires the EU as a whole to show the necessary vigilance and preparedness to respond to any seasonal peaks or shifts in pressure, including from one route to another.
Questo significa che l’UE nel suo complesso deve fare prova della necessaria vigilanza e preparazione per rispondere ai picchi stagionali e ai cambiamenti di pressione, in particolare da una rotta all’altra.

Today’s report identifies where the current response needs to be strengthened:
La relazione odierna individua gli aspetti per i quali occorre rafforzare la nostra risposta:

plugging persistent gaps in assets for the European Border and Coast Guard;
colmare la persistente carenza di mezzi della guardia costiera e di frontiera europea,

improving returns;
migliorare i rimpatri

boost resettlement;
promuovere il reinsediamento;

and better protecting migrants along the routes.
e proteggere meglio i migranti lungo le rotte.

First Vice-President Frans Timmermans said:
Il primo Vicepresidente Frans Timmermans ha dichiarato:

“This report confirms that we can only manage migration in a comprehensive way, through mutually reinforcing actions that are based on responsibility and solidarity.
“La relazione conferma che la migrazione può essere gestita solo in modo globale, attraverso azioni che si rinforzino reciprocamente e basate sulla responsabilità e sulla solidarietà.

A reformed Common European Asylum System is a central part of this approach and together with the EU’s long term budget the EU will be ready to deal with any future migratory crisis.
La riforma del sistema europeo comune di asilo è un elemento centrale di questo approccio e, grazie al bilancio a lungo termine dell’UE, l’UE sarà pronta ad affrontare qualunque crisi migratoria futura.

This reform cannot wait and I hope the European Council will be able to reach a deal in June.”
La riforma non può attendere, e mi auguro che il Consiglio europeo raggiunga un accordo a giugno.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Riunione dei leader dell’UE a Sofia: completare un mercato unico digitale sicuro a vantaggio di tutti

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:15-05-2018

EU Leaders’ meeting in Sofia: Completing a trusted Digital Single Market for the benefit of all
Riunione dei leader dell’UE a Sofia: completare un mercato unico digitale sicuro a vantaggio di tutti

Ten days ahead of the entry into application of the General Data Protection Regulation, the European Commission is today presenting a set of concrete actions that European leaders can take to protect citizens’ privacy and make the EU’s Digital Single Market a reality before the end of 2018.
Oggi, a dieci giorni dall’entrata in applicazione del regolamento generale sulla protezione dei dati, la Commissione europea presenta una serie di azioni concrete che i leader europei possono intraprendere per proteggere la privacy dei cittadini e realizzare il mercato unico digitale dell’UE entro il 2018.

The Communication presented today is the Commission’s contribution to the informal discussions that EU leaders will hold in Sofia tomorrow.
La comunicazione presentata oggi costituisce il contributo della Commissione alle discussioni informali tra i leader dell’UE che si terranno domani a Sofia.

The Commission believes that it is in the shared interest of all Member States to manage the digital transformation by following the European approach, which links investment in digital innovation with strong data protection rules.
La Commissione ritiene che sia nell’interesse di tutti gli Stati membri gestire la trasformazione digitale seguendo l’approccio europeo che collega gli investimenti nelle
innovazioni digitali a norme rigorose sulla protezione dei dati.

This will allow the EU to effectively deal with the challenges of an increasingly data-based global economy.
Tale approccio consentirà all’UE di affrontare efficacemente le sfide di un’economia globale basata sui dati.

Vice-President Andrus Ansip, responsible for the Digital Single Market, said:
Il Vicepresidente Andrus Ansip, responsabile per il mercato unico digitale, ha dichiarato:

“Data is at the heart of our economy and society.
“I dati sono il fulcro dell’economia e della società dell’Unione europea.

It needs to flow freely, to be safe and secure.
Il loro flusso deve essere libero ma anche sicuro e protetto.

The European Commission has put forward all the proposals for a Digital Single Market;
La Commissione europea ha presentato tutte le proposte per un mercato unico digitale;

it is now EU leaders who have the keys to unlock digital opportunities.
spetta ora ai leader dell’UE aprire la strada alle opportunità digitali.

This new regulatory environment should go hand in hand with major investments in areas such as cybersecurity, 5G, artificial intelligence and high-performance computing.”
Questo nuovo quadro normativo deve andare di pari passo con investimenti importanti in settori come la cibersicurezza, il 5G, l’intelligenza artificiale e il calcolo ad alte prestazioni.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Una nuova agenda europea per la ricerca e l’innovazione: l’opportunità dell’Europa di plasmare il proprio futuro

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento:15-05-2018

A renewed agenda for Research and Innovation: Europe’s chance to shape the future
Una nuova agenda europea per la ricerca e l’innovazione: l’opportunità dell’Europa di plasmare il proprio futuro

The Commission today presents its contribution to the informal discussion that Heads of State and Government will hold in Sofia on 16 May 2018 on research and innovation and the steps needed to ensure Europe’s global competitiveness.
Oggi la Commissione presenta il suo contributo al dibattito informale dei capi di Stato o di governo, che si terrà a Sofia il 16 maggio 2018, sulla ricerca e l’innovazione e sulle azioni da intraprendere per garantire la competitività dell’Europa a livello mondiale.

Investing in research and innovation is investing in Europe’s future.
Investire in ricerca e innovazione significa investire nel futuro dell’Europa.

It helps us to compete globally and preserve our unique social model.
La ricerca e l’innovazione ci aiutano a competere a livello mondiale e a preservare il nostro modello sociale unico;

It improves the daily lives of millions of people here in Europe and around the world, helping to solve some of our biggest societal and generational challenges.
e migliorano la vita quotidiana di milioni di persone in Europa e nel resto del mondo, contribuendo a risolvere alcuni dei principali problemi sociali e generazionali.

The Renewed European Agenda for Research and Innovation presents a set of concrete actions to deepen Europe’s innovation capability and provide lasting prosperity.
La nuova agenda europea per la ricerca e l’innovazione presenta una serie di azioni concrete volte a rafforzare la capacità di innovazione dell’Europa e a garantire una prosperità duratura.

Commission Vice-President Jyrki Katainen, responsible for Jobs, Growth, Investment and Competitiveness, said:
Jyrki Katainen, Vicepresidente della Commissione e Commissario per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha dichiarato:

“Europe has world-class research and a strong industrial base.
“L’Europa svolge attività di ricerca all’avanguardia e vanta una solida base industriale.

But we must do better – much better – at turning that excellence into success.
Ma dobbiamo fare molto meglio di quanto facciamo oggi per tradurre in successo le eccellenze europee.

New megatrends, such as artificial intelligence and the circular economy, are going to bring profound changes to society and the economy.
Le nuove megatendenze, come l’intelligenza artificiale e l’economia circolare, sono destinate a causare profondi cambiamenti della società e dell’economia.

We need to act fast to be able to lead the new wave of innovation and set the standard for global competition.”
Dobbiamo agire rapidamente per farci promotori di una nuova ondata di innovazione e determinare il tenore della concorrenza mondiale.” Continue reading

TESTI PARALLELI – Vivere con la demenza, sentirsi soli e isolati?Il robot Mario può aiutare

Inglese tratto da: questa pagina
Italiano tratto da: questa pagina
Data documento: 11-05-2018

Living with dementia, feeling lonely and isolated? MARIO the robot can help
Vivere con la demenza, sentirsi soli e isolati?Il robot Mario può aiutare

Companion robots will improve the lives of dementia sufferers and support their caregivers, thanks to an EU-backed project.
I robot di compagnia miglioreranno la vita dei malati affetti da demenza e daranno una mano al personale badante, grazie ad un progetto sostenuto dall’UE.

Dementia is a major cause of disability and dependency among older people worldwide, with about 50 million people suffering from it and nearly 10 million new cases every year, according to a fact sheet by the World Health Organization (WHO).
La demenza è una delle principali cause di disabilità e di dipendenza tra le persone anziane in tutto il mondo, con circa 50 milioni di persone che ne soffrono e quasi 10 milioni di nuovi casi ogni anno, secondo una scheda informativa dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Alzheimer’s disease is the most common form of dementia, representing about 60 % to 80 % of cases.
La malattia di Alzheimer è la forma più comune di demenza, rappresentando circa il 60% – 80% dei casi.

Dementia has a physical, psychological, social and economic impact on people living with it, their families and caregivers, as well as on society.
La demenza ha un impatto fisico, psicologico, sociale ed economico sulle persone che ci convivono, sulle loro famiglie e sul personale di assistenza, oltre che sulla società;

It could lead to loneliness and isolation.
e può portare alla solitudine e all’isolamento.

To tackle these issues, researchers of the EU-funded MARIO project carried out a pilot testing of companion robot ‘MARIO Kompaï’ at three sites in Ireland, Italy and the United Kingdom for a period of over 12 months.
Per affrontare questi problemi, i ricercatori del progetto MARIO, finanziato dall’UE, hanno effettuato uno studio pilota con il robot di compagnia «MARIO Kompaï» in tre centri in Irlanda, Italia e Regno Unito per un periodo di oltre 12 mesi.

Their tests showed that such service robots can have a positive influence on older people living with dementia.
I loro studi hanno dimostrato che tali robot di servizio possono avere un’influenza positiva sugli anziani che convivono con la demenza.

Quoted in a press release by the NUI Galway that led the research, MARIO project coordinator Prof. Dympna Casey from the School of Nursing and Midwifery, said:
Come si legge dal comunicato stampa della NUI di Galway che ha condotto la ricerca, il coordinatore del progetto MARIO, il prof. Dympna Casey della School of Nursing and Midwifery, ha dichiarato:

“Human companionship is the best way of promoting social health but the reality is that our health care services do not have the resources to provide this service.
«La compagnia umana è il modo migliore per promuovere la salute sociale, ma la realtà è che i nostri servizi di assistenza sanitaria non hanno risorse sufficienti per fornire questo servizio». Continue reading